Cambio cvt Yaris Cross

Cambio cvt Yaris Cross | Pagina 5 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. marcogiustino

    marcogiustino

    Iscritto:
    1584688253
    Messaggi:
    648
    Piaciuto:
    173
    Volevo aggiungere che certe mancanze su auto di gamma medio bassa ci possono anche stare ma il prezzo non è corretto è noto che la stampa dice di tutto e di più ma ignora questo problemino e si dilunga su questi adas che credo l’intero pacchetto equivalga a qualche centinaio di euro che poi quando leggi l’uso e manutenzione ci sono enne precauzioni da adottare praticamente fidarsi poco
    Ripeto la segnalazione fatta in precedenza perché in Spagna le nuove corolla costano 5.000 eur in meno che noi?
     
  2. gnpb

    gnpb

    Iscritto:
    1304717492
    Messaggi:
    4.342
    Piaciuto:
    478
    A pari Allestimento?
    Comunque sono strategie di vendita, se qua vendono facendosi pagare 5000€ in più chi glielo fa fare di non farlo?
    Probabilmente in Spagna il mercato ev è più presente che da noi quindi o le piazzano ora o mai più.
     
  3. marcogiustino

    marcogiustino

    Iscritto:
    1584688253
    Messaggi:
    648
    Piaciuto:
    173
    L’allestimento per quello che si capisce dal sito Toyota.es pare lo stesso
    Risulta activ un altro superiore e gr mi sembra solo 2.000
    Visto il costo della vita simile e anche la tassazione sembra una presa in giro tutto qui
    Oggi hanno trasformato i siti istituzionali in spot pubblicitari di tecnico ti dicono ben poco e concludono con richiedi un preventivo
     
  4. renatom

    renatom

    Iscritto:
    1238759812
    Messaggi:
    18.078
    Piaciuto:
    4.028
    Se l'auto si vende, mi pare evidente che il prezzo sia posizionato correttamente rispetto ai competitor che, a loro volta, non è che regalino.
     
  5. Yaris Mille

    Yaris Mille

    Iscritto:
    1569751238
    Messaggi:
    1.306
    Piaciuto:
    537
    allora , devo dire che mi ritrovo in tutto quello che hai scritto.
    Esempio l'illuminazione ridicola in abitacolo , in tanti cambiano le lampadine con quelle a led e risolvono. Non le ho menzionate perche' per la mia personale percezione del prodotto non sono fondamentali.
    La mancata insonorizzazione delle portiere invece e' una cosa seria e fa parte del problema "carrozzeria di carta pesta" che menzionato io. Si traduce per esempio nel fatto che da fermo nel traffico ti arrivano i rumori dall'esterno impattando sul confort (problemi che non hanno Polo , Clio) e alle alte velocita' aumentando la rumorosita' a bordo. Il problema e' risolvibile ma rischia di inficiare la garanzia. Anzi sicuramente la fara' decadere in caso di contestazioni con il service.
    Mi immagino che SE si dovesse rompere lo scambiatore di calore della EGR a causa del carburante sicuramente ci si troverebbe in una situazione in cui si possono attaccare a mille cavilli per non pagare. Penso io ovviamente.
    Mi dispiace molto , sono sincero, perche' hanno veramente un bel prodotto e con qualche accortezza in piu' la Yaris poteva considerarsi auto definitiva.
     
  6. Yaris Mille

    Yaris Mille

    Iscritto:
    1569751238
    Messaggi:
    1.306
    Piaciuto:
    537
    assolutamente si e' come dici tu.
    Il problema gli si creera' quando i clienti dovranno uscire dalle finanziarie a riscatto. Come ho detto altre volte la partita si giochera' li' , se il cliente medio avra' giudicato "sufficiente" la qualita' del prodotto per rimanere ancora nel marchio.
    Alternative ibride affidabili ad oggi , a parer mio ,non esistono. Forse solo la Honda Jazz ma e' un altro tipo di auto. La concorrenza ancora deve rodare bene la propria tecnologia per avvicinarla all'affidabilita' di quella toyota per cui quest'ultima batte ancora il ferro.
    Mi chiedo pero' continuando ad alzare i prezzi della Cross quale sara' il punto limite. Io oggi se dovessi prendere una Cross non spenderei piu' di 25 26 mila euro. Se ne dovessi spendere 30 mi prendo la base della Avenger elettrica che ha minori costi di manutenzione , prestazioni e confort superiore. Ovviamente avendo garage privato per la ricarica. Oppure mi prendo una Corolla ibrida base.
     
  7. marcogiustino

    marcogiustino

    Iscritto:
    1584688253
    Messaggi:
    648
    Piaciuto:
    173
    Dire che in Italia la corolla vende bene è una barzelletta parliamo di poche centinaia al mese più che altro in versione SW di cui una buona parte aziendali
    Le auto che si vendono bene sono appunto yaris e CHR anche se a fine carriera.
    Pertanto il rapporto domanda offerta proprio non regge almeno in Italia
     
  8. renatom

    renatom

    Iscritto:
    1238759812
    Messaggi:
    18.078
    Piaciuto:
    4.028
    La Corolla è la seconda auto più venduta al mondo, dopo la RAV4.
    Toyota ragiona come un costruttore "globale".
    Altri sono più "regionali" e focalizzano le loro vetture più sui gusti degli europei.
     
  9. marcogiustino

    marcogiustino

    Iscritto:
    1584688253
    Messaggi:
    648
    Piaciuto:
    173
    Per carità in assoluto si ma mi riferivo al ragionamento fatto relativo alla differenza di listino tra Spagna e Italia e forse anche ad altri paesi
    Non è reale asserire che aumento il prezzo della corolla perché è un modello molto richiesto
    Stessa cosa la cross non piace affatto mentre la rav seppur di gusto usa vende bene anche da noi
    Aggiungerei che nel mondo le corolla più vendute quelle atre volumi che da non non ci sono
     
  10. renatom

    renatom

    Iscritto:
    1238759812
    Messaggi:
    18.078
    Piaciuto:
    4.028
    Bisognerebbe vedere se gli allestimenti sono uguali.
    Relativamente alla qualità, probabilmente, noi europei abbiamo anche una percezione alterata da decenni di marketing dei tedeschi, per cui è importante un rivestimento o un tastino morbido, più, se si rompe un pistone o il cambio, pazienza.
     
    A avenbar piace questo elemento.
  11. Mo Dello

    Mo Dello

    Iscritto:
    1479630925
    Messaggi:
    117
    Piaciuto:
    24
    Da 2 mesi possessore di una Yaris e potendola confrontare con una Corolla '04 del papà posso dire che Toyota negli anni ha abbassato in modo sensibile la qualità percepita. Vero che Yaris è un segmento B e la Corolla un C, però ci sono 19 anni nel mezzo e dovrebbero essere tutti a favore della Yaris piuttosto che il contrario.
    Invece qualsiasi cosa tocchi ti accorgi come 2 decenni fa facessero le cose con molta più sostanza rispetto ad oggi.
    Per quanto riguarda il costo più basso in Spagna non è una novità, molte case utilizzano questa politica, confrontate pure i prezzi italiani e quelli spagnoli e vedrete che c'è sempre qualche migliaio di euro di differenza a loro favore tanto che già anni fa ero tentato di comprare l'auto lì e farla portare qui.
    Per concludere posso dire con quasi certezza che l'affidabilità Toyota è ancora ad un livello superiore rispetto alla concorrenza e lo si vede dalle discussioni nei forum. Prima della Yaris avevo una 208 e il problema dei vuoti in accelerazione, le sospensioni rumorose e difettose e le cinghie di distribuzione a bagno d'olio inaffidabili erano all'ordine del giorno e infatti sulla mia sono stati problemi che ho dovuto affrontare negli anni con rotture di OO non da poco e tutte fuori garanzia.
    Spero con questa Yaris di non avere problemi come non li ha avuti mio papà con la sua diciannovenne Corolla.
     
  12. avenbar

    avenbar

    Iscritto:
    1621943558
    Messaggi:
    31
    Piaciuto:
    12
    Diciamo che a seconda dell'auto puó essere piú o meno importante. Sulla YC era un optional utile ma non indispensabile, con i sensori davanti e l'altezza da terra del veicolo é difficile fare danni in manovra. Stupido comunque rimuoverlo dato che non é certo una videocamerina a bassa definizione a mandare in crisi la supply chain di Toyota.

    Senza voler offendere nessuno, credo che la quasi totalitá dei contenuti rencensionistici oggi presenti su internet sia destinata ad attrarre visite e click e, soprattutto, soddisfare le richieste di chi manda i prodotti da recensire, in questo caso le case automobilistiche.
    Stesso discorso per le residuali riviste cartacee del settore che non credo siano certo sovvenzionate solamente dagli acquisti e abbonamenti dei clienti, ma presumo anche da altro.

    In generale quello che puó salvare in parte noi clienti sono le c.d. videorecensioni, sempre piú diffuse, dove capitano ancora i recensori un poco piú liberi di dire cosa realmente pensano, e inoltre dando la possibilitá di valutare un veicolo prima di andarlo a toccare con mano, per rilevarne anche eventuali differenze sugli allestimenti poi presentati di fatto dai concessionari e magari scoprire gravi mancanze rispetto al resto dell'offerta europea o mondiale (nelle videorecensioni spesso sono valutati esemplari non di provenienza ita).

    Questo é utile anche per evitare di farsi "fregare" dalle scellerate scelte dei costruttori, variando le proprie attenzioni da modello a modello a seconda delle proprie preferenze... Preferenze che sono personali e soggettive, chiaramente. Io ad esempio mi chiedo, oggi ancora di piú, come si possa esser fidelizzati a marchi teutonici quando ormai tengono fuori dal prezzo della vettura fino al 70% del costo in solo listino optional.
    E' oltre l'incredibile vedere la Golf che riesce a passare da 30k euro per la base a quasi 60k euro per la full optional.
     
    A Yaris Mille piace questo elemento.
  13. Wilson65

    Wilson65

    Iscritto:
    1575033292
    Messaggi:
    1.383
    Piaciuto:
    512
    Il tappo non copre il posto della plafoniera posteriore. In Giappone la plafoniera si trova ail centro dell'imperiale tra le due file di sedili. Comunque non è presente in nessun allestimento europeo.

    L'illuminazione ambient non c'è l'ho proprio ( ho una Style ), visto che sulla prima serie MY20 non era pevista manco in opzione ( per quanto ci siano i cablaggi )
     
  14. Yaris Mille

    Yaris Mille

    Iscritto:
    1569751238
    Messaggi:
    1.306
    Piaciuto:
    537
    Ho sempre detto che i grandissimi canali YouTube che si occupano di auto e di elettronica in generale sono per il 95% percento reclam. Pubblicita' . Chiamatela come volete. La cosa comica e' che per anni ho sentito additare la rivista Quattroruote di essere di parte su alcuni marchi. E ci puo' stare attenzione , ognuno ha la sua opinione.
    Sono 20 anni che compro 4R e sicuramente ammetto , a parer mio, che ci sono state prove piu' o meno "felici".
    Ma i canali YouTube per un qualche misterioso motivo letteralmente cannibalizzano la fiducia di chi deve acquistare una macchina.
    Il test fatto non dal giornalista ma dalla persona della porta accanto , illude il telespettatore di vedere un qualcosa fuori dagli schemi , dal cosi' detto mainstream. Niente di piu' falso e per capirlo basterebbe leggere i bilanci di alcuni di questi canali YouTube che hanno spese correnti di un azienda con 10 dipendenti e ricavi che dovrebbero essere quelli delle visualizzazioni dagli iscritti. E' ovvio che con i ricavi delle visualizzazioni ci paghi se va bene 1 dipendente. Se va bene.
     
  15. marcogiustino

    marcogiustino

    Iscritto:
    1584688253
    Messaggi:
    648
    Piaciuto:
    173
    Ma questo esercito di sconosciuti che viene invitato a queste vacanze all inclusive per contratto deve elogiare il prodotto il problema che a differenza degli usa non esiste un’associazione che difenda i diritti degli automobilisti vedi il caso WAG in usa in Italia ammenda di solo 5.000.000 di eur che parrebbe non ancora saldata è forse mai lo sarà
     
    A Yaris Mille piace questo elemento.

Condividi questa Pagina