Suzuki……che avvenire?

Suzuki……che avvenire? | Pagina 15 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. x-bond

    x-bond

    Iscritto:
    1402147066
    Messaggi:
    4.012
    Piaciuto:
    756
    Sono d'accordo sui motori/meccanica tutte ste cinesi col vecchio 1500...ma se come interni e qualità percepita Suzuki fosse a livello di MG farebbe un bel progresso.
    Ripeto qualità percepita la "plasticaccia" di Suzuki o dacia non ha un bel aspetto ma dura una vita, quella di mg pare meglio poi non so quanto dura.
     
  2. Pivo_1

    Pivo_1

    Iscritto:
    1567544777
    Messaggi:
    456
    Piaciuto:
    118
    Infatti
     
  3. Gico66

    Gico66

    Iscritto:
    1556729910
    Messaggi:
    741
    Piaciuto:
    241
    @boosook voleva solo illustrare indirettamente le differenze dal punto di vista ingegneristico e qualitativo tra le Dr, le Dacia e le Suzuki.
    Ho visto entrami i video. Il secondo, dedicato alla Dacia Spring, non del tutto. Mi sono fermato a circa 40 minuti.
    Mi è bastato per notare alcune differenze/analogie tra la stessa Spring (una Comfort Plus, top di gamma) e la mia Swift 1.2 Hybrid Top del 2019 (anch'essa top di gamma), ovvero:
    1) I tergicristalli della Comfort Plus sono automatici (di serie). Non è così per la Swift Top.
    2) Anche all'interno del cofano motore e del portellone c'è la tinta trasparente. Non è così per la Swift Top.
    3) Tra il lunotto e la lamiera interna del portellone non c'è alcun labbro/guarnizione. La lamiera è quindi a vista. Anche per la Swift Top è così.
    4) Il baule è interamente rivestito di moquette, anche sui lati. Non è così per la Swift Top.
    5) Il tasto Hazard è a portata di mano. Più difficile da raggiungere sulla Swift.
    6) La capacità del bagagliaio è di 269 litri. Più grande della Swift di qualche litro pur essendo (la Spring) di un segmento inferiore.
    7) Il rumore del rotolamento degli pneumatici è ben avvertibile. Anche per la Swift è così.
    8) Non ci sono elementi fonoassorbenti nei passaruota. Anche per la Swift è così.

    Insomma, alcune imperfezioni/manchevolezze possiamo notarle anche sulle auto di un marchio come quello della Suzuki.
     
    Ultima modifica: 30 Settembre 2022
    A x-bond piace questo elemento.
  4. Gico66

    Gico66

    Iscritto:
    1556729910
    Messaggi:
    741
    Piaciuto:
    241
    Togli pure il forse...
    Tra non molti anni le auto cinesi elettriche invaderanno il mercato europeo e non solo.
    Accadrà quello che è già successo per i cellulari.
    All'inizio li snobbavamo (quelli cinesi) perché eravamo legati ai soliti pregiudizi: "sono cinesi, saranno quindi delle cinesate".
    Adesso siamo in tanti ad acquistarli... Vedi Xiaomi, Redmi, Poco, Oppo, Realme, Honor, ecc.
     
    Ultima modifica: 30 Settembre 2022
  5. Ripeps53

    Ripeps53

    Iscritto:
    1469654529
    Messaggi:
    4.384
    Piaciuto:
    1.652
    L'iniezione del 1.2 è DualJet. cioè con 2 iniettori per cilindro, uno diretto e uno indiretto nel collettore.
     
  6. ilValV

    ilValV

    Iscritto:
    1583667236
    Messaggi:
    1.717
    Piaciuto:
    464
    No, sul 1.2 è vero che sono due iniettori per cilindro, ma entrambi nel collettore. Anche la scheda tecnica riporta iniezione multipoint, pertanto indiretta.
    Al contrario sono ad iniezione diretta il 1.4 della Swift Sport e il non più prodotto 1.0 boosterjet.
     
  7. Pivo_1

    Pivo_1

    Iscritto:
    1567544777
    Messaggi:
    456
    Piaciuto:
    118
    Ma infatti tutta sta differenza di qualità fra una suzuki e una dacia io non è che la vedo tanto. Almeno anche le suzuki una volta erano economiche, ora una swift o addirittura una ignis costano quasi 20k euro. E chi le compra più?
     
    A x-bond piace questo elemento.
  8. ilValV

    ilValV

    Iscritto:
    1583667236
    Messaggi:
    1.717
    Piaciuto:
    464
    Circa Ignis e Swift per me qualitativamente restano ancora ai vertici dei loro segmenti per motori aspirati e leggerezza favorendo prestazioni e consumi. Per quanto offrivano fino al 2020/2021 erano anche tra le più convenienti. Se però progressivamente questa convenienza è venuta sempre meno allora certe mancanze (in particolare la qualità percepita degli interni) rispetto alla concorrenza non possono essere più perdonate, in particolare se marchio e/o linea non sono tra i più apprezzati.

    Ad esempio Dacia Sandero offre una qualità percepita degli interni anche non minore rispetto ad auto sicuramente più blasonate (anche certe tedesche), ma qua e là i tagli ovviamente ci sono, dalle guarnizioni parziali nei giroporta esterni (presenti addirittura su Ignis, segmento A), ai fermacavi sotto la plancia, all'assenza delle bocchette di aerazione sotto i sedili, al tappo carburante con chiave, adesivi invece che profili plastici, optional risicati...

    Alla fine tolleranze / pretese dipendono solo da una cosa: il prezzo.
     
    A x-bond piace questo elemento.
  9. Pivo_1

    Pivo_1

    Iscritto:
    1567544777
    Messaggi:
    456
    Piaciuto:
    118
    Mah io ritrovo in questa Spring molte delle mancanze che ha anche la swift, come ha ben elencato gico66, peccato che la swift è una segmento b e quindi dovrebbe essere migliore e più curata. E come dici tu, a certi prezzi, certe mancanze non sono più accettabili
     
  10. x-bond

    x-bond

    Iscritto:
    1402147066
    Messaggi:
    4.012
    Piaciuto:
    756
    La spring è una A per Paesi emergenti, la swift anche se economica e compatta è una B.
     
  11. Pivo_1

    Pivo_1

    Iscritto:
    1567544777
    Messaggi:
    456
    Piaciuto:
    118
    Quello che ho scritto io
     
  12. ilValV

    ilValV

    Iscritto:
    1583667236
    Messaggi:
    1.717
    Piaciuto:
    464
    Spring è più piccola e offre meno abitabilità (soprattutto in larghezza), è omologata solo 4 posti, non ha e non può neanche avere elementi quali volante e sedile regolabile in altezza, divanetto frazionabile, luce nel bagagliaio, tasche porte posteriori.... Ha soluzioni anni 80/90 come un solo tergicristallo anteriore, serrature non integrate nelle maniglie o a vista sul portellone, addirittura un solo ugello lavavetro e sempre a vista sul cofano... Soprattutto nella qualità di guida quali prestazioni, sterzo, freni, tenuta, stabilità... e crash test Swift è tutt'altro che ai minimi termini come questa Dacia.

    Pertanto, magari non proprio in tutto, ma complessivamente Swift resta qualitativamente migliore e più curata sia perché di segmento superiore sia perché non low cost.

    Per il prezzo attuale certe mancanze su Swift per me restano inaccettabili rispetto ai concorrenti non BEV che forniscono più finiture e qualità percepita magari a scapito di dotazioni non così essenziali presenti su Swift.
     
  13. x-bond

    x-bond

    Iscritto:
    1402147066
    Messaggi:
    4.012
    Piaciuto:
    756
    Swift è di un segmento superiore a spring, al limite spring è da paragone a ignis...sono 2 A suv crossover, swift altro segmento e tipologia.
     
    A ilValV piace questo elemento.
  14. ilValV

    ilValV

    Iscritto:
    1583667236
    Messaggi:
    1.717
    Piaciuto:
    464
    Concordo pienamente.
     
  15. ilValV

    ilValV

    Iscritto:
    1583667236
    Messaggi:
    1.717
    Piaciuto:
    464
    Anche a settembre nessuna Suzuki è tra i 50 modelli più venduti in Italia. Le auto vendute dal marchio sono state 15453 rispetto alle 31942 dei primi 3 trimestri dello scorso anno.
     

Condividi questa Pagina