Abarth 124 spider

Abarth 124 spider | Pagina 11 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

?

Ti piace l'Abarth 124 spider?

  1. Si, molto

    30 voti
    60,0%
  2. Si, Abbastanza

    9 voti
    18,0%
  3. Così così

    6 voti
    12,0%
  4. No

    5 voti
    10,0%
  1. rgs1000

    rgs1000

    Iscritto:
    1238960285
    Messaggi:
    481
    Piaciuto:
    35
    Triste notizia.
    Con tutti i limiti di una piattaforma condivisa, a cui oggi è purtroppo difficilissimo rinunciare, erano riusciti a darle comunque una propria personalità; motori, cambi e assetto erano specifici.
    La linea era bella, molto più bella della mazda, e l'hanno anche fatta correre come una volta con risultati ottimi, come una volta che riuscivano a vincere con qualunque cosa mettessero su 4 ruote.
    Dobbiamo riconoscere che hanno cercato di fare cose giuste.

    Motivo: non conviene adeguare il motore alle nuove normative. Ma quanto dovremo ancora patire prima di capire che questa storia delle elettriche è una colossale presa in giro fatta da politici totalmente ignoranti di qualunque problematica economica o tantomeno tecnica?

    Pretendiamo che certe scelte su emissioni, CO2 e fonti energetiche le facciano ministri che non sarebbero capaci di fare il calcolo di un interesse composto?

    Avete una idea di quanto andremo a pagare un Kwh quando le auto elettriche non saranno più un giochetto da ricchi (che comunque continuano a comprare alla grande Ferrari Lambo e Rolls)?

    Avrei comprato la 124: forse no perché un po' piccola; però mi giro sempre a guardarla con piacere e rispetto.

    Saluti
     
    A U2511 e pilota54 piace questo messaggio.
  2. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    31.968
    Piaciuto:
    6.512
    In realtà il cambio manuale era di origine Mazda e non credo ci fossero modifiche se non di dettaglio per adattarlo alla maggiore coppia del turbo. Un cambio peraltro eccellente (ho avuto modo di provarlo su strada).

    Il cambio automatico invece non era nè Mazda nè Abarth, bensì un Aisin (giap) utilizzato, tra l'altro, con caratteristiche specifiche, anche dalla Lotus Evora.

    Quanto al possibile acquisto della vettura, ancora ce ne sono tante nuove, a prezzi veramente di saldo, e se ne trovano ovviamente ancora di più usate. Penso che sia una di quelle vetture che potrebbe mantenere alto il valore dell'usato.

    Concordo con te sul giudizio sulla macchina e sulla "fretta" delle istituzioni politiche verso l'elettrico, di cui peraltro si parla un un argomento aperto dal direttore.
     
  3. spek3220

    spek3220

    Iscritto:
    1580925549
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    12
    di preciso qualcuno sa quante ne hanno vendute?? oltre alle 2500 numerate..
     
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    31.968
    Piaciuto:
    6.512
    Benvenuto tra noi. Circa 40.000 in tutti i mercati, in circa 4 anni, tra Fiat e Abarth
    (36.000 circa solo un Europa + USA).
    In Italia circa 4.000.

    Fonti carsalesbase.com e UNRAE.
     
    Ultima modifica: 18 Febbraio 2020
  5. spek3220

    spek3220

    Iscritto:
    1580925549
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    12
    Grazie!
    Pensavo molto meno!! 40 mila son tante, ipotizzo 25 mila fiat e 15 mila abarth.. a questo punto le limited edition numerate ossia le prime 2500 potrebbero effettivamente avere un loro plus valore, nn una semplice targhetta ..
     
  6. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    31.968
    Piaciuto:
    6.512
    Rispetto ai numeri che hai indicato, forse un po’ meno le Abarth e un po’ più le Fiat, però credo che dal 2018 la percentuale di Abarth sia aumentata grazie anche ai successi sportivi (rally).
     
  7. nw7

    nw7

    Iscritto:
    1522144476
    Messaggi:
    51
    Piaciuto:
    16
    Davvero un peccato, ma possibile un gruppo come FCA non abbia un motore disponibile da montarci?
    O, per assurdo, comprare il pacchetto completo da mazda con il 1.5 per Fiat e il 2.0 per Abarth? tanto ormai...
     
  8. spek3220

    spek3220

    Iscritto:
    1580925549
    Messaggi:
    41
    Piaciuto:
    12
    il motore adatto sarebbe il 2.0 turbobenza 200cv che equipaggia la Giulia.. il problema cmq è che Mazda l'anno prossimo lancerà la nuova generazione di MX5 e quindi FCA sarebbe da capo! Avrebbe dovuto rinnovare l'accordo per la produzione anche della prossima serie ma non l'ha fatto quindi meglio chiudere un anno prima la produzione piuttosto che cambiar motore solo per un anno o giu di li..
    Da possessore di una delle 2500 numerate cmq apprezzo la scelta di FCA di produrla per cosi pochi anni (2016 -2019) cosi comunque rimane un pezzo poco prodotto.. chiaro anche a me farebbe piacere che FCA continuasse a produrre vetture tipo Abarth 124, Alfa 4C, 8C, GT, Brera, Spider ecc purtroppo pero restano solo le 595 se no si passa direttamente alla Giulia QV che cmq è una berlina a 4 porte..
    Nel mercato delle sportive sotto ai 50k resta poco o nulla, ormai anche la Lotus Elise è disponibile solo in versione 220cv da 50k, solo i giappo con MX5 e BRZ/GT86 continuano a proporre nuove generazioni di sportive abbordabili..
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  9. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    31.968
    Piaciuto:
    6.512
    In una intervista concessa al sito francese pro.largus.fr, Oliver Francoise, nel confermare che le Fiat e Abarth vendute nel mondo in circa 4 anni sono state oltre 40.000 ("ne vendiamo 10-12.000 all'anno"), di cui solo il 10% circa in Italia, ha dichiarato quanto segue in merito alla decisione di cessarne la produzione:

    "Questa auto, che adoro, ha un incredibile successo, ne vendiamo tra le 10.000 e le 12.000 unità all'anno. Però era posizionata su un segmento di nicchia che, per quanto bello, non rappresenta alcun vantaggio particolare per un produttore rispetto ad altri segmenti con un alto potenziale di volume e profitto. Non ha più senso economico."

    Quindi l'Abarth 124 non è più in produzione soprattutto per ragioni strategiche ed economiche.

    Cosa dire a commento di quanto sopra?
    E' ovvio che la 124 sia un'auto di nicchia, da pochi numeri e a bassa redditività. Il problema è se accettare o meno questo dato di fatto. Fiat non lo accetta, tutto qui (e non è da sola in questa scelta).
     
    Ultima modifica: 18 Febbraio 2020
  10. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    31.968
    Piaciuto:
    6.512
    E' un vecchio filmato del 2016, però Merzario vale sempre la pena ascoltarlo.

    La vettura è ormai fuori produzione. Forse se ne trovano ancora nuove, ma comunque ce ne sono tante usate.

     

Condividi questa Pagina