Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con
LISTINO
seguici con
USATO
seguici con
How to
seguici con
Fleet&Business
seguici con

Abarth 124 spider

Abarth 124 spider | Pagina 13 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

?

Ti piace l'Abarth 124 spider?

  1. Si, molto

    37 voti
    60,7%
  2. Si, Abbastanza

    12 voti
    19,7%
  3. Così così

    6 voti
    9,8%
  4. No

    6 voti
    9,8%
  1. spek3220

    spek3220

    Iscritto:
    1580925549
    Messaggi:
    224
    Piaciuto:
    52
    ..aggiungerei anche che non si tratta di meglio la Cooper S o la 124. Sono due prodotti molto diversi da guidare nel senso che la Mini (complice TA e il 2.0) è facile da guidare e vai subito forte che neanche te ne accorgi, l'Abarth (con la TP, la propensione al marcato sovrasterzo e la piu ridotta potenza) è piu impegnativa o cmq devi stare un attimo all'occhio, una guida meno rilassante ma molto piu bella divertente e appagante!
    Parere personale: avendole avute entrambe dico che sceglierei la Mini solo se avessi l'esigenza di andar sempre e cmq forte, la 124 in tutti gli altri casi..
     
  2. Pomodorino23

    Pomodorino23

    Iscritto:
    1559581192
    Messaggi:
    107
    Piaciuto:
    10
    Finalmente oggi sono riuscito a provare la 124 Abarth.
    Gran bella macchina esteticamente parlando, dal vivo rende molto di più e sembra proprio una piccola super car. Interni favolosi sopratutto rossi.
    Non sono stato sorpreso dal telaio e dalla meccanica, venendo da Mx5 ero già abituato.
    Sono stato invece sorpreso dal sound del Record Monza che preferisco molto di più rispetto a quello della 595 Competizione.
    Molto deludente invece il motore. Questo Mair è parecchio addormentato sia ai bassi che agli alti, ottimo tiro invece ai medi, dai 3000 ai 4500 giri arriva tutta la coppia e si sente ma comunque non è granché, i reali cavalli non saranno più di 160.
    Nulla di irrisolvibile con qualche modifica ma i 25k (a salire) che chiedono nel mercato dell'usato sono veramente eccessivi.
    Sinceramente non capisco perché non abbiano messo il T-Jet, il Mair non c'entra proprio nulla con la tipologia di vettura, andava bene sulla FIAT ma qui no.
    Il marchio Abarth si porta appresso una serie di caratteristiche tra cui anche l'arroganza che non sono riuscito a vedere nella 124.
     
  3. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    58.502
    Piaciuto:
    16.245
    L'hai provata anche col tasto sport? Perchè cambia molto, nel senso che ha un'accelerazione decisamente migliore.

    Comunque concordo anch'io sul fatto che il multiair non sia un motore molto adatto a una sportiva. Il T-Jet da 180 cv è sicuramente migliore, anche perchè ho provato il 165 cv montato nella 595 Turismo e andava più o meno come il 170 cv della 124.
     
  4. Koalop

    Koalop

    Iscritto:
    1606938482
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    0
    sono riuscito a trovare varie opzioni che prenderebbero la mini in permuta. Il problema è che quello che sembra più sicuro di farlo la vende automatica. Che se fosse un cambio buono non mi dispiacerebbe però ho visto molti che dicono che è veramente brutto. Voi che magari l’avete provata automatica mi sapete dire a che livello è brutto?
    Veramente non si riesce manco a derapare perché cambia da solo?
     
  5. Pomodorino23

    Pomodorino23

    Iscritto:
    1559581192
    Messaggi:
    107
    Piaciuto:
    10
    Sì certamente, la differenza in sport non è marcata come nella 500.

    Alcune Turismo bancate hanno rilevato più cavalli rispetto ai 165 dichiarati, pure le 145 cv stock rullano qualcosa di più, mentre le 124 Abarth sui 160. Hanno più o meno gli stessi cavalli, cambiano coppia ed erogazione della curva.

    Sicuramente la Turismo ti sarà sembrata più veloce per via dell'erogazione più brutale del Tjet, anch'io ho avuto la stessa sensazione.

    Non ho mai provato invece la Competizione 180 cv che spero di rimediare al più presto anche perché vorrei acquistarla.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  6. Pomodorino23

    Pomodorino23

    Iscritto:
    1559581192
    Messaggi:
    107
    Piaciuto:
    10
    È un convertitore di coppia quindi non al livello di un doppia frizione e sicuramente non adatto ad un'auto sportiva. I traversi non c'entrano nulla, puoi farli anche con il robotizzato in modalità manuale.
    Io ti consiglio di trovarla manuale anche per una questione di rivendita futura.
     
  7. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    58.502
    Piaciuto:
    16.245
    Come girare a Monza con l'Abarth 124 spider in 2'22" circa (ottimo tempo).....

     
  8. spek3220

    spek3220

    Iscritto:
    1580925549
    Messaggi:
    224
    Piaciuto:
    52
    l automatico sul 124 abarth e'assolutamente da evitare infatti son rimaste tutte (o quasi) invendute.. basta dare un occhio su nota piattaforma on line di vendita..
    l automatico aggiunge peso, toglie divertimento e cmq nn e'un doppia frizione sportivo..

    concordo anche io che il motore nn avrebbe dovuto essere quello! Avrebbero dovuto mettere il 2000 200cv della Giulia o il 1750 240cv della 4C.. cmq sia il 1400 170cv su quel telaio e su quel peso e' gia sufficente non e' spompo come l aspirato di MX5 o BRZ..
     
  9. Fabio782475

    Fabio782475

    Iscritto:
    1590098641
    Messaggi:
    8
    Piaciuto:
    0
    Ciao volevo chiedere ma è così pessimo come dicono il cambio automatico della 124 abarth?
     
  10. Lukmo

    Lukmo

    Iscritto:
    1559080777
    Messaggi:
    91
    Piaciuto:
    48
    Quando dicevo che il denaro che chiedono in più per la versione Abarth è troppo per la differenza con la versione che alcuni chiamano " Fiat " ...
    Avevo già la Anniversary, una delle prime 124 consegnate, e fui invitato a provare la versione Abarth. A parte il rumore allo scarico ed alcuni particolari che dicono siano fondamentali non trovai tutta questa differenza. Il multiair ce l'avevo già sulla Punto Evo Abarth che possedevo, quindi trasferendo gli aggiustamenti sulla 124 ( aspirazione, scarico, un altro paio di cose tra i quali il pedalbooster perché il modulo acceleratore di serie è un obrobrio in risposta ) la mia era già molto veloce, mancava solo il record monza che a mio parere, con quei 4 tubi, non rende moltissimo sull'estetica. Ecco perché non fui impressionato dalla prova ma , al contrario, ben felice di pagare di meno di bollo per avere comunque lo stesso motore. Dell'autobloccante se ne può fare a meno, non importa, come del cofano nero e le prese dinamiche finte.
    Rispetto agli aspirati di casa Mazda il multiair è un motorone, nulla a che vedere, soprattutto perché ha un turbo e la differenza con il duemila di Mazda è notevole, il 1500 non è da prendere nemmeno in considerazione. Ovvio, il turbo aiuta ma non è vero che gli aspirati siano dei polmoni o " spompi ", come leggo qui sopra. Vanno guidati in altro modo e rendono quello che devono quando tenuti alti. Ho anche una GT86, potete fidarvi, ed a me non sembra così " spompa " anche perché ha delle doti che non hanno molte altre auto strapiene di cavalli dati da turbine grosse come le ruote della Graziella.
    Personalmente penso che potevano evitare la versione Abarth della 124 e lasciare l'eleganza della versione di lancio, oppure se Abarth doveva essere allora andava montato il 1750 della Giulietta Q.V. o della 4c. Con una risibile rimappa del multiair non puoi chiedere quasi diecimila euro in più come avevano fatto in principio, veniva da chiedersi se fossero impazziti ...
     
  11. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    4.809
    Piaciuto:
    1.944
    Si la differenza di prezzo era notevole parzialmente giustificata dai contenuti tecnici ed estetici.
    La versione abarth a parte una colorazione più vistosa aveva qualche accessorio di serie rispetto alla normale 124, differenziale autobloccante, assetto sportivo vero dedicato, freni Brembo, mappatura diversa del motore e scarico sportivo.
    Successivamente han ridotto il prezzo anche proponendo versioni un po' meno accessoriate.
    Anche io trovo più giusta l'applicazione del tjet della 595, che comunque nelle versioni più spinte eroga più cavalli del multiair e con un'erogazione più sportiva. Inoltre per l'uso sportivo sopporta notevoli aumenti di cavalleria con investimenti non esagerati.
    Probabilmente dovevano modificare un solo motore per l'applicazione longitudinale e quindi la scelta cadde sul multiair per il fatto che la versione fiat avrebbe avuto maggiori numeri di vendita.
    L'applicazione del motore 1750 forse avrebbe richiesto un investimento troppo elevato per adattarlo al montaggio longitudinale oltre ad una serie di rinforzi sia strutturali, che alla trasmissione (che era Mazda, come appunto i cambi quindi sopportavano una coppia non abbastanza elevata dato che si abbinavano di default a motori aspirato) oltre che al fatto che ai tempi il 1750 era venduto solo abbinato al dct alfa.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  12. Lukmo

    Lukmo

    Iscritto:
    1559080777
    Messaggi:
    91
    Piaciuto:
    48
    La 124 spider doveva passare i confini nazionali, soprattutto negli Stati Uniti dove le norme sull'inquinamento sono molto severe. Il motore multiair inquina meno e consuma meno del t-jet ; è un progetto che è avanti qualche anno luce, basti ricordare che Mercedes e Peugeot ci hanno provato per circa dieci anni a fare un motore senza albero a camme di apertura valvole ma non sono riusciti mai a farlo funzionare. Ci è riuscita l'elettronica della Marelli ed è stato motore dell'anno nel 2010, se non ricordo male. Non sono certo gli ipotetici incrementi di potenza che hanno fatto decidere per il multiair che, a quanto scrivono sul forum americano che seguo visto che quelli italiani sono pieni di maleducati e saccenti, sembra aver accontentato molta clientela.
    La qualità di un motore va ben oltre gli estremismi di chi ha una 500 Abarth e crede invece di avere una Lamborghini da pompare di cavalli.
     
    A mg27 piace questo elemento.
  13. 2000tilux

    2000tilux

    Iscritto:
    1659351754
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Ho ritirato il 124 abarth a fine dicembre 2018, indubbiamente è una macchina molto divertente, MA a livello di qualità ed assistenza clienti non posso dire di essere soddisfatto.
    Il motore seghetta in modo fastidioso a freddo, l'ho portata in assistenza nel 2020 e sono state sostituite le candele ma non ha risolto il problema, poi ho dovuto far sostituire una parte della pelle del sedile lato guida nella zona laterale perchè si è rotta la cucitura rossa ed ha strappato la pelle stessa; ovviamente a mie spese, non ho neanche chiesto all'assistenza perchè non mi sembrava giusto; niente male, può capitare, l'ho risolta con poco portando il sedile in selleria, ma scoprire che non è tutta pelle ma un mix con pezzi finta pelle non è stato entusiasmante.....
    Ci sarebbero anche la maniglia di appiglio della capote che da quando l'ho ritirata non sta in sede e la "levetta" di azzeramento del computer di bordo che non ha una posizione "stabile" cioè si muove intorno al suo asse appoggiandosi sulla palpebra dello strumento stesso.
    Poi l'ultima sorpresa: improvvisamente il display dello schermo multimediale si è de-laminato dalla sera al mattino, in garage: significa che sono apparsi come dei graffi, ma dall'interno.
    Con il veicolo fuori garanzia, ho chiamato il customer care Abarth, il quale dopo aver aperto una pratica, mi ha chiesto di portare l'auto in assistenza per farla visionare dai tecnici in modo che potessi avere un preventivo da inviare al customer care stesso, cosa che ho fatto allegando anche le foto e le fatture dei tagliandi effettuati in garanzia.
    Dopo qualche giorno mi ritelefonano dal customer care Abarth dicendo che non dovevo riportare l'auto a casa ( la uso per andare al lavoro), ma doveva rimanere nell'officina autorizzata fino alla chiusura della pratica.
    All'arrivo dal service, chiamo il customer care, chi mi risponde casca per la terza volta dalle nuvole, dice che cerca di rintracciare l'ultima persona con la quale ho parlato e poi mi fa richiamare, (ma non mi richiama), lascio quindi la vettura al service, il service stesso si preoccupa di chiamare l'ispettore di zona, il quale apre una nuova pratica perchè, a mia insaputa, la mia precedente pratica era stata rifiutata e chiusa il giorno stesso senza comunicazioni da parte del customer Abarth..
    Dopo 3gg il service mi comunica che Abarth mi riconoscerebbe il 50% del componente, equivalente a 1100€, mentre a mio carico rimarrebbero altri 1100€ e la manodopera.
    Ho rifiutato, piuttosto me la tengo così com'è, è una cifra esagerata da pagare per un difetto di un componente, e non acquisterò mai più un'auto del gruppo e neanche la consiglierò.
    Encomiabile tuttavia il service di Torino ( Ferrari/Maserati/Abarth), ed anche l'operato dell''ispettore, che senza nulla chiedere si sono mossi per cercare di risolvere in fretta, dato che l'auto mi serve, ma il comportamento e l'"offerta" del customer care Abarth non sono assolutamente al livello del marchio, almeno per quello che si immagina che sia.
     
  14. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    58.502
    Piaciuto:
    16.245
    Benvenuto tra noi 2000tilux. Io credo che tu sia stato un po' sfortunato con la tua Abarth. Io da molti anni possiedo solo auto dell'ex gruppo FCA (o se vuoi dell'attuale sottogruppo FCA Italy SpA), e non ho mai avuto problemi significativi. Come assistenza posso dire che i ricambi li ho sempre trovati rapidamente. Se non li aveva la concessionaria li reperivano presso un deposito e talvolta me li ha forniti nell'arco di 2-3 giorni il mio ricambista di fiducia. Comunque ordinaria amministrazione.

    Da poco ho acquistato un'Abarth 595 del 2018 e ne sono per ora del tutto soddisfatto.
     
  15. ottovalvole

    ottovalvole

    Iscritto:
    1313232853
    Messaggi:
    15.886
    Piaciuto:
    2.760
    il problema del vetro del display ce lo ha avito qualcuno pure sulla Giulia, è causato dal troppo caldo estivo, purtroppo il policarbonato ha questo difetto e probabilmente nella maggior parte di auto c'è ma essendo meno esposte al sole si nota di meno. Sulla mia Y è così pure ma si nota molto raramente.
     

Condividi questa Pagina