Problema lancia ypsilon twinair 2013

Problema lancia ypsilon twinair 2013 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. manueck

    manueck

    Iscritto:
    1603650969
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    0
    Buonasera a tutti! Circa un mese fa ho acquistato da un privato una lancia ypsilon twinair 2013 a metano con circa 120 mila km. All'inizio andava abbastanza bene, tranne per il cambio che è sempre stato ''duro'', tanto che ho tutt'oggi difficoltà a mettere la quinta in corsa ( bisogna fare un innesto energico..)

    Detto ciò da qualche giorno sto avendo dei problemi con la prima marcia agli incroci con semafori. In parole povere è come se non prendesse bene la prima marcia quando faccio lo scalo dalla 4, 3, 2 e poi prima. Ovviamente scatta il verde alzo piano la frizione e stack si spegne. Riaccendo con la prima inserita e niente si spegne. Riaccendo, metto a folle, rimetto la prima ed ok.

    Dimenticavo: all'inizio quando mettevo la prima non si spegneva ma l'auto tremava un po', borbottava. Lo fa anche adesso qualche volta.

    Si tratta della frizione da rifare o è un problema del cambio? Perchè poi per il resto non ho problemi e la l'auto va abbastanza bene.


    Vorrei portarla da un meccanico o dalla lancia perchè è gia la quarta volta che mi si spegne al semaforo e devo giocare con il cambio per fargli entrare la marcia. Non so se mi sono spiegato bene: io metto la prima, ma è come se a volte andasse a vuoto e di conseguenza una volta che devo ripartire l'auto mi si spegne.

    Essendo comunque un'auto usata avevo messo in programma un cambio frizione, però visto che con le altre marce non da problemi e ho questo cambio ''duro'', non potrebbe essere qualcos'altro?

    Grazie a chiunque voglia darmi consigli sul da farsi!
     
  2. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    5.501
    Piaciuto:
    965
    se la frizione slittasse non si spegnerebbe di certo il motore, ma specie nelle marce alte andrebbe su di giri senza aumentare la velocità... si direbbe qualcosa nel motore che non fa dare potenza, non sempre...
     
  3. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    603
    Piaciuto:
    79
    Io ho lo stesso modello ,stesso anno ,con 134.000km,acquistata nuova.La macchina è affidabile tranne per il gruppo volano e frizione.Io l ho cambiato ben due volte e la spesa è elevata per il tipo di auto.Dai difetti che hai elencato mi viene da pensare che il precedente proprietario abbia sostituito volano e frizione,sapendo di venderla,con ricambi non originali e fatta una riparazione in economia.Dovresti informarti.Oppure la frizione è quasi giunta alla fine,cioè ha uno spessore minimo.Poi dici che scali quarta ,terza ,seconda prima.Ti ricordo che la prima si può inserire solo con auto ferma o quasi.
     
    Ultima modifica: 26 Ottobre 2020
  4. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    5.501
    Piaciuto:
    965
    monta il bimassa? Se si, capisco che parte il volano, ma la frizione si cambia perchè ce l'hai in mano per precauzione o da qualche difetto?
     
  5. manueck

    manueck

    Iscritto:
    1603650969
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    0
    Sullo scalo di marcia ho scritto male io : volevo dire che certo, arrivo all'incrocio,fermo e poi metto la prima. Però mi capita che poi alzando frizione mi si spegne, come se non avessi inserito la prima.

    Purtroppo non posso sapere cosa ha fatto il precedente proprietario. Ho il libretto dei tagliandi e manutenzioni ma non c'è traccia di sostituzione volano e frizione. Considera che prima di venderla l'ha fatta controllare in ufficina ufficiale Lancia, perchè la macchina era ferma da circa 1 anno.

    In merito alla prima marcia il punto è questo: io ho la sensazione che non vada correttamente ogni tanto e mi crea questo problema.

    Non riesco a capire se è colpa di questo cambio duro oppure è la frizione che non è stata mai fatta e quindi si deve rifare.


    In altre occasioni, in ripartenza all'incrocio con prima inserita, alzano la frizione dolcemente la macchina borbotta, trema un po'.
     
  6. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    603
    Piaciuto:
    79
    A me quando si è indurito il cambio ,però su alcune marce ,mi hanno cambiato il cavo che va dalla leva del cambio al gruppo cambio.Difficile che a quel chilometraggio non abbia sostituìto volano frizione .A me è successo la prima volta a 55’000 km,sostituito in garanzia ,la seconda volta a 130.000km .É tipico di questo motore bruciare prematuramente la frizione ed il volano.Secondo me devi rivolgerti all officina che l’ha controllata.Se devi sostituire volano e frizione ricordati che la Lancia offre 2 anni di garanzia o 100.000km.Comunque verifica le candele e gli iniettori che,visto i km andrebbero controllati.Purtroppo i ricambi e la manutenzione su quest auto è costosa.
     
    Ultima modifica: 26 Ottobre 2020
  7. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    603
    Piaciuto:
    79
    Si volano bimassa,attualmente modificato .
     
  8. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    603
    Piaciuto:
    79
    Se non ti dispiace potresti dirmi il prezzo di acquisto .Io ho provato a venderla a 5.000e ma non l ‘ha voluta nessuno .Neanche ho ricevuto telefonate da utenti di siti auto.L ‘hanno rifiutata anche i concessionari .Eppure la Y va benissimo ed io l ho sempre tagliandata regolarmente presso officine Lancia.Ho deciso quindi di tenerla sino intorno i 200.000km quando ,a detta dei meccanici, le spese per riparare il twin air diventano insostenibili.Un consiglio :il Twin air vuole solo olio Selenia e una regolare e costante manutenzione . Solo così non avrai problemi.
     
  9. CSAR

    CSAR

    Iscritto:
    1564824394
    Messaggi:
    2.262
    Piaciuto:
    1.194
    La settimana scorsa, ho accompagnato un'amico che vuol sostituire la sua Panda Twin Air a metano del 2015 con quasi 50.000km, a parte che non la voleva nessuno; alla Fiat gli hanno offerto 4.000€. Il mio amico ed il venditore Fiat si conoscono e quest'ultimo, ha ammesso che è una macchina piena di difetti e che non la vuol ritirare per evitare che chi se la compra, poi stia sempre in officina e sicuramente litigare. Ha concluso poi, dicendo: se voglio farmi un nemico, basta che gli vendo una macchina che monta il Twin Air.
     
  10. manueck

    manueck

    Iscritto:
    1603650969
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    0
    Sul twinair ci sono diverse scuole di pensiero. Io come prestazioni/consumi non lo disprezzo proprio. Consuma quanto o anche meno rispetto 1.2 fire(nel paragone a benzina, a metano consuma ovviamente meno) e soprattutto si mangia quest'ultimo in ripartenza grazie al turbo. Non c'è proprio storia. Anche sulle salite è meglio il twinair. Sull'affidabilità e gestione nel tempo il 1.2 fire è indistruttibile, si sa.
     
    Ultima modifica: 27 Ottobre 2020
  11. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    603
    Piaciuto:
    79
    Io percorro circa 40000km l anno distribuiti su due auto di mia proprietà. Di questi quasi 20.000 km lì percorro con la Y twin air a metano.Vivo praticamente in autostrada e Guido in ogni condizione autmosferica.Posso testimoniare che ,tranne il volano e frizione delicato ,il twin air non mi ha mai tradito ,nessun difetto o guasto meccanico. Oggi a 134.000km non consuma un goccio di olio.Inoltre va che è una meraviglia ed è un piacere da guidare per il suo piglio sportivo.In autostrada regge benissimo velocità superiori al limite per lunghi tratti senza mai reclamare.Io con la Y metano ,partendo da casa mia .sono stato spesso a Modena ,Bologna e Ferrara,percorrendo circa 1200km andata e ritorno.Pregevole il buon tiro che spinge da subito nei sorpassi .Spesso la preferisco all 'altra auto GPL. Il mio meccanico mi ha detto che i primi twin air avevano più di un problema che poi dalla fine del 2012 sono stati eliminati.Se volete invio foto del quadro strumenti a testimonianza dei km percorsi.
     
  12. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    603
    Piaciuto:
    79
    Se la mia Y non è stata gradita quando l' ho messa in vendita in fondo non mi dispiace.Perchę le alternative non tanto mi convincevano.Ho provato l'Arona e la Kamiq a metano che mi hanno fatto rimpiangere il twin air perché ansimavano in salita e ripresa.Scala metano ,insomma.La nuova Y metano l'hanno impoverita di 10cv.Infine rimaneva solo la Skoda Octavia o Golf metano .Nulla da dire su queste due tranne il prezzo di acquisto impegnativo.Infine , poiché la macchina va benissimo,ho deciso di tenerla fino alla fine e per ora ho risparmiato un piccolo gruzzoletto .
     
    Ultima modifica: 27 Ottobre 2020
  13. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    5.501
    Piaciuto:
    965
    anche nella silenziosità, nell'assenza o quasi di vibrazioni e nella coppia dai bassi e in ultimo nella facilità di manutenzione, io i miei li ho sempre fatti andare col 10/40 del supermercato, col t.a. è meglio non azzardarsi...
     
  14. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    603
    Piaciuto:
    79
    Eppure il twin air, aumentando la velocità, diventa più silenzioso. In autostrada a 130km /h non è che sia assordante.A questo aggiungi che la Y non ha grossi fruscii aerodinamici nè si sentono rotolamento gomme ,il comfort è più che buono. È che noi diamo molto credito al sentito dire.....In azienda la Panda twin air metano di servizio ha raggiunto 180.000km egregiamente.
     
  15. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    5.501
    Piaciuto:
    965
    no no, ho fatto molti km sulla panda di un amico e per metà ho guidato io, comunque con un pò di fortuna e se ben trattato ho sentito dire anch'io che tiene...
     

Condividi questa Pagina