Presa! (Hyundai i30 N Performance)

Presa! (Hyundai i30 N Performance) | Pagina 11 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    34.488
    Piaciuto:
    7.642
    Quelli non sono neanche dei terminali (che comprendono sempre l'ultima marmitta e comunque di solito hanno il certificato di omologazione).
    Sono due protesi da applicare nei tubi di uscita credo.
     
    Ultima modifica: 16 Maggio 2020
    A schumacher2009 piace questo elemento.
  2. albelilly

    albelilly

    Iscritto:
    1254765686
    Messaggi:
    6.909
    Piaciuto:
    203
    certo, questi sono solo estetici perciò nessun problema a livello legislativo.
     
    A schumacher2009 e pilota54 piace questo messaggio.
  3. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    318
    Piaciuto:
    144
    Comunque ancora non li ho fatti montare, se ne parlerà quest'estate.
     
  4. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    318
    Piaciuto:
    144
    Comunque, fra ieri e oggi, ho notato una particolarità a cui non avevo fatto caso. Parlo delle modalità di guida: in particolare della modalità Sport che non avevo quasi mai utilizzato, in quanto mi sembrava superflua, spaziando tra N, N Custom ed Eco.
    E ho avuto una piacevolissima sorpresa: l'auto, settata Sport, infatti, tira molto di più che in N, che dovrebbe essere la modalità di guida più spinta. E non parlo solo di sensazioni ma di rilevamenti veri e propri.
    Infatti, sfruttando l'applicazione dello smartphone, ho registrato i tempi in ripresa in un 80-160 (velocità effettive non di tachimetro) rispettivamente in quarta, quinta, sesta, prova che avevo già fatto in pista qualche mese fa.
    Risultato: in N, nell'80-160 ha impiegato 8.7 secondi in quarta, 11.7 in quinta, e 14.8 secondi in sesta.
    Tempi paragonabili a quanto rilevato in pista qualche mese fa e che erano risultati molto buoni, migliori di quanto rilevato dalle riviste e avvicinabili a quelli di macchine con più di 300 cavalli come la Civic Typer R.
    Ed ecco, appunto, la sorpresa: ripetendo l' 80-160 in Sport, mi ha fatto 8.2 secondi in quarta, 11.1 secondi in quinta e 13.9 secondi in sesta! Insomma, un boost aggiuntivo e che boost!
    Per non parlare di quanto accade in accelerazione: in Sport, anche in terza, sembra volerlo strappare l'asfalto, più di quanto faccia in N.
    Insomma, non so se sia una particolarità del mio singolo esemplare, ma in Sport, a parte lo scarico un po' più civile che in N, è ancora più cattiva di motore.
    I settaggi di sospensioni, sterzo ed elettronica, invece, restano più estremi in N.
    Tra l'altro, se la si setta nella modalità configurabile, N Custom, in Sport, con lo scarico settato in Sport+, lo stesso effetto non avviene. Deve essere tutta settata in Sport, comprese sospensioni, sterzo e controlli elettronici.
    Inoltre, casualità, ho avuto un breve confronto con un'Audi S3 del 2018 e, inutile dirlo, ho subito sfruttato questa particolarità. Risultato: se l'è lasciata dietro con una nochalance assurda! Al punto che, al semaforo, il proprietario dell'Audi mi ha chiesto se fosse preparata.
    Insomma, non so cosa si siano bevuti in Hyundai ma quest'auto, più la si approfondisce, più tira fuori sorprese. E che sorprese! Non vedo l'ora di provarla in Germania sull'autobahn quando la situazione sanitaria si sarà normalizzata, sono curiosissimo di vedere quanto fa di velocità massima in ogni modalità di guida.
    E pensare che quello schizzato di mio fratello vuole anche prepararla. Oggi se n'è uscito: "Ci mettiamo una turbina più grande con intercooler dedicato".
    Ma se già decolla adesso!
    Fortuna che io di preparazioni meccaniche non ne voglio sentire parlare, a parte qualche dettaglio estetico, perché se fosse stato per lui...
    Insomma, che altro aggiungere: complimenti alla Hyundai.
    Dire che sono entusiasta, dopo un anno di possesso, è usare un eufemismo.

    P.S: a scanso di equivoci, tutti i rilevamenti di cui sopra sono stati effettuati su strada chiusa al traffico, nel dettaglio nel lungo rettilineo presente nel terreno di proprietà di mio fratello, che lui stesso usa per collaudare le auto dei clienti da lui preparate.
     
    Ultima modifica: 16 Maggio 2020
    A Ax-80 piace questo elemento.
  5. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    34.488
    Piaciuto:
    7.642
    Sembrerebbe che in sport la coppia massima sia a un regime più basso, migliorando la ripresa, mentre il settaggio N migliora la resa agli alti regimi.
     
  6. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    34.488
    Piaciuto:
    7.642
    Carina la Ford, però è arrivata ultima.

    - i30N - 1.50.98
    - Cupra - 1.52.33
    - Focus - 1.53.65.
     
  7. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    318
    Piaciuto:
    144
    Il fatto è che la spinta è spalmata su tutto l'arco di giri. Per dire, spinge di più, che siano 2000 o 6000 giri.
    Per farmi un migliore resoconto dovrò provare un 100-200 con l'uso del cambio sull'autobahn, come fatto in pista qualche mese fa, così da svelare il mistero. Ma questo potrà avvenire solo prossimamente, quando la situazione socio sanitaria si sarà normalizzata.Putroppo il tratto di collaudo di mio fratello non consente di andare oltre i 180 per frenare in sicurezza.
    Di certo non mi aspettavo che nascondesse tale peculiarità tra i meandri della sua elettronica.
    Potrei ipotizzare che tale comportamento sia dovuto al fatto che la modalità N è dedicata, appunto, all'uso su pista, e lì la progressività del motore è fondamentale, soprattutto nei tratti guidati. Ma si tratta, appunto, solo di un'ipotesi.
    Ovviamente non mi lamento: già aveva prestazioni allucinanti, scoprire che è ancora più assatanata...
    Insomma, di bene in meglio.
     
  8. F1lippo

    F1lippo

    Iscritto:
    1498543772
    Messaggi:
    208
    Piaciuto:
    61
    Non so quanto costi, ma con un banco prova ti toglieresti ogni dubbio sulle curve di coppia e la potenza erogata dal tuo specifico motore. Su altri forum leggevo di auto i cui cavalli variavano (sia in positivo che in negativo) anche di oltre 10cv rispetto quelli dichiarati da libretto. Immagino dipenda tutto dal settaggio finale della centralina. P.S. , a proposito di divertimento, l'altro giorno ho incrociato una CLA AMG A35 e ci siamo fatti un pò di chilometri assieme...
     
    A schumacher2009 piace questo elemento.
  9. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    318
    Piaciuto:
    144
    Mio fratello l'ha già messa sul suo banco ma mi ha detto che la misura che ha rilevato è inservibile e non veritiera: collegandola alla diagnosi, infatti, ha notato che la pressione della turbina è più limitata al banco rispetto all'uso su strada. Secondo lui, tutto è dovuto a qualche sistema elettronico di protezione che, non rilevando il movimento effettivo dell'auto, limita la pressione del turbo. Prova ne è, sempre secondo lui, che l'auto dà sempre lo stesso risultato nelle varie modalità di guida. Per la cronaca, comunque, ha rilevato 400 nm di coppia e 262 cavalli, ma, come detto, all'appello a suo parere ne mancano altri 30 per quanto riguarda i newtometri e 40 per quanto riguarda i cavalli.
    Insomma, l'auto, nella realtà, dovrebbe contare su 290-300 cavalli effettivi e sui 430 nm di coppia nella modalità più spinta che, come detto, nel mio caso risulta la Sport.
    Inoltre, parlando con Nicola, un amico che ho conosciuto qualche mese fa in pista e possessore di una i30 N Performance identica alla mia, mi ha rivelato che la sua spinge di più nella modalità N, quindi la sua elettronicamente è tarata secondo i parametri della casa.
    Tra l'altro, nell'occasione dell'incontro in pista, abbiamo fatto un piccolo confronto sul rettilineo e la mia i30 spingeva molto di più, dando parecchi metri a quella di Nicola che, tra l'altro, era pure più rodata.
    Insomma, la mia I30 N è un esemplare un po' particolare e con una messa a punto molto riuscita del motore.
    Anche se non è raro, vista la pervasività dell'elettronica al giorno d'oggi, osservare queste discrepanze.
    Mio fratello, al proposito, me ne ha raccontate di cotte e di crude al riguardo, rilevando, come nel mio caso, discreti scostamenti di potenza al banco anche per esemplari identici.

    P.S. la tua Leon, comunque, dovrebbe mettere tutti d'accordo visto che mio fratello ne ha provata qualcuna al banco nella sua carriera di elaboratore rilevando sempre tra i 310-315 cavalli, quindi più o meno in linea con il dichiarato.

    Ciao.
     
  10. rosberg

    rosberg

    Iscritto:
    1238528159
    Messaggi:
    22.402
    Piaciuto:
    396
    Beh mi pare strano dai. Qualche discrepanza può esserci, ma che una vettura abbia 40 cv in più del dichiarato mi pare strano. Ma non ho capito comunque se stai parlando di una N o di un N Performance.
     
  11. rosberg

    rosberg

    Iscritto:
    1238528159
    Messaggi:
    22.402
    Piaciuto:
    396
    Scusa ma con il resto del massaggio che hai scritto dopo queste frasi iniziali già ti sei risposto da solo.
    L'unico vantaggio del cambio automatico lo avverti nelle code autostradali oppure nell'impiego frequente in città molto trafficate nel caso in cui tu debba passare da un capo all'altro. Emozionalità, prestazioni, consumi di carburante, manutenzione è tutto a favore del manuale. L'automatico ormai sta diventando una moda e credo che nel restyling della i30 N ci sia proprio l'automatico (meno male che l'ho ordinata col manuale a gennaio).
     
  12. F1lippo

    F1lippo

    Iscritto:
    1498543772
    Messaggi:
    208
    Piaciuto:
    61
    Se prendo ad esempio il mio motore, il2. 0 tsi, ora ha 300cv da libretto ma ne può esprimere altri 70 se l'elettronica glielo permettesse e senza modifiche meccaniche. Forse a questo si riferisce il fratello di shumi dicendo che potrebbe averne altri 40 rispetto il dichiarato.
     
  13. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    318
    Piaciuto:
    144
    Il 40 cavalli in più era riferito alla prova sul banco rulli dove, appunto, mio fratello ha rilevato, tramite diagnosi, una minore pressione del turbo rispetto ai valori che l'auto mostra su strada. Ripetendo, a suo parere c'è un sistema o qualche altra diavoleria elettronica che, non rilevando il movimento dell'auto, diminuisce i parametri pressori.
    Quindi è tutto riferito al numero rilevato al banco, 262 cavalli. Rispetto al dichiarato i cavalli variano in più o in meno a seconda della modalità di guida modalità impostata.
    Spiegando meglio il concetto e analizzando i valori che gli dà la diagnosi nelle diverse modalità, la situazione dovrebbe essere questa :
    260 cavalli in Eco.
    275 cavalli in Normal.
    290-300 cavalli in Sport (modalità dove dimostra, a sorpresa, un grandissimo vigore su tutto l'arco di giri. Ripeto, forse è una bizzarria del mio singolo esemplare, visto che un mio conoscente, Nicola, con identica auto, non ha rilevato tale comportamento).
    285 cavalli in N.
    Quindi, facendo un riepilogo, i cavalli, rispetto al dichiarato dalla casa (275), sono fra i 15-20 in più nella modalità Sport. Nelle altre modalità, tranne la eco, i valori sono similari al dichiarato.
    La coppia invece non varia in maniera eclatante, sta fra un range tra 400 e 430 nm. Quello che cambia è la sua curva che in Sport resta più appuntita agli alti giri, provocando l'anomalo e bizzarro aumento di potenza (da ricordare che la potenza non è altro che la coppia moltiplicata per il numero di giri).
    Concludendo, come detto, deve essermi capitato un esemplare un po' particolare, e, aggiungerei, anche un po' pazzo.
    Non che mi lamenti, anzi, avercene di bizzarrie così.
    Ciao.
     
    Ultima modifica: 21 Maggio 2020
  14. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    318
    Piaciuto:
    144
    Forse non tutti lo sanno ma la potenza, rispetto al dichiarato, può variare di un 10% in più o in meno.
    E mio fratello ha rilevato frequentemente questa situazione sul banco, avendo, a volte, anche discussioni piuttosto accese con gli stessi clienti riguardo la riuscita dell'elaborazione motoristica.
    Per questo, da quando ha il banco, rileva sempre la potenza in origine dell'auto.
    Facendo un altro esempio, mi ha raccontato che nel mese di Gennaio, prima del lockdown, ha rullato due Bmw 320 D entrambe immatricolate nel 2018: ma invece dei 190 cavalli dichiarati, in una ne ha rilevato 177 mentre nell'altra 202.
    Da premettere, naturalmente, che il valore di potenza dell'auto varia anche a seconda della temperatura, dell'altitudine o della pressione barometrica, persino nella stessa giornata. Ma con l'avvento del turbo e dell'elettronica imperante queste discrepanze si sono fatte sempre più frequenti.
    Con i motori aspirati ciò accadeva di rado, anche se non mancavano eccezioni: il 2.0 16 valvole aspirato della vecchia Opel Astra, ad esempio, invece dei 150 cavalli dichiarati ne erogava la bellezza di 165-170. Così come anche i Twin Spark Alfa romeo, soprattutto nel caso del 1800 che, in alcuni casi, superava in potenza anche il 2.0.
    Tra l'altro, prendendo ad esempio la mia altra auto, la Clio, il suo 1.2 turbo, invece dei 101 cavalli dichiarati, ne eroga circa 112, con 162 nm di coppia.
    Insomma, il dato dichiarato dalla casa serve solo a fare una stima, tra singoli esemplari le differenze possono essere anche accentuate. Dipende anche dal rodaggio, dall'uso che se ne fa, dalle stesse tolleranze di costruzione, dal rendimento dell'impianto di sovralimentazione e raffreddamento.
    In altre parole, ci sarebbe da scriverci un libro.
    E non mi sembra il caso.
    Ciao.
     
    A F1lippo piace questo elemento.
  15. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    318
    Piaciuto:
    144
    Dopo qualche stiratina, mi sono dilettato un po' con la sorta di telemetria di cui la belva è dotata, cosa che mi ha confermato quanto avevo intuito sul surplus di cavalli di cui dispone rispetto al dichiarato.
    Ecco qualche screenshot al riguardo: 101459864_281114243017533_3966693814466248704_n.jpg 101280349_3223352824362337_5143454131322617856_n.jpg
    Come si evince, soprattutto nel primo grafico, la potenza va ben oltre il limite dei 280 cavalli della scala. Sull'affidabilità dei dati, naturalmente, non metto la mano sul fuoco ma, insomma, tutto sembra tornare riguardo ai 290-300 cavalli ipotizzati.
    Tra l'altro, in Luglio, prima delle ferie, me la porterò in Germania dove, finalmente, potrò testare la sua velocità max su un autobahn. Sono proprio curioso di vedere a quanto arriva effettivamente nelle varie modalità di guida. Comunque, vista la sua particolare prestanza in sport, mi sa che i 250-260 orari non saranno così ardui da raggiungere, anzi. Ovviamente, rileverò la velocità effettiva perché quella del tachimetro lascia il tempo che trova.
    Ciao.
     
    A F1lippo piace questo elemento.

Condividi questa Pagina