Impressioni di guida jazz 2018 1300

Impressioni di guida jazz 2018 1300 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Vifa77

    Vifa77

    Iscritto:
    1583266904
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    7
    Salve a tutti, ho ritirato la mia jazz da una ventina di giorni, che dire voglio aiutare chi vuole acquistarla e legge in rete recensioni negative su questo motore. Premetto che scendo da una giulietta 1400 tjet un disastro di auto e motore, era la prima volta che salivo su un turbo compresso avendo avuto solo aspirati, che dire dopo 7 anni di incubi, mi sono messo alla ricerca di un vecchio amore. Ho anche una toyota yaris 1000 16v del 2003,nessun problema e un piacere di guida eccezionale. E finalmente con il 1300 honda ho riscoperto il piacere di guidare di scalare di far girare alto il motore, altro che pigro, uno spettacolo sentirlo a 6000 giri urlare.
     
    A Max7111, rosmarc e Streamliner piace questo elemento.
  2. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    2.248
    Piaciuto:
    746
    venti giorni, seimila giri? Ok che il rodaggio non esiste più, ma... vacci piano!
    :)
     
  3. albelilly

    albelilly

    Iscritto:
    1254765686
    Messaggi:
    6.902
    Piaciuto:
    202
    Disastro di motore il T-Jet 1,4 ?
    Mah, io non generalizzerei.
    Per quel che vale posso fare l'esempio di mio figlio minore che (malgrado il mio ostracismo) ha preso qui in Svizzera (usata con 122'000 km...) come sua prima auto una GPunto 1.4 T-Jet equipaggiata proprio con lo stesso motore (120 cv) che monta la Giulietta, ebbene malgrado la fama non certo edificante che qui si portano sul groppone le auto italiane... la GPunto va come un treno !
    Pagata due soldi, era appartenuta ad una persona che di certo non la curava più di tanto perciò ci ho investito qualche ora di lavoro e una certa cifra per un tagliando completo e stop !

    Non consuma un goccio di olio, spinge che è un piacere da poco sopra il minimo fino a oltre 6000 rpm, altro che il motore della Jazz che si pianta nei tornati, questa se li beve uno dopo l'altro come se niente fosse... e senza bisogno di vedere la lancetta del contagiri a regimi da frullatore !
    Sinceramente ne sono sorpreso anch'io dalla coppia che esprime questo piccolo 1,4 lo strano è che, a differenza di altri sovralimentati, questo non è affatto vuoto al di sotto della soglia di intervento del turbo ma si comporta come un BUON aspirato per poi (chiaramente) esprimere ben altra verve superando i 1300-1500 rpm quando la turbina inizia a lavorare.
    Avendo provato per bene anche la Jazz nelle strade tortuose della mia zona, constato che a bassi regimi (perciò senza l'ausilio della turbina) il T-Jet ha decisamente più coppia dell'I-Vtec 1.3, figuriamoci dopo !
     
    Ultima modifica: 4 Marzo 2020
  4. Vifa77

    Vifa77

    Iscritto:
    1583266904
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    7
    Io ho preso la giulietta nuova, rivenduta con 84000km, a 64000km ho rifatto le fasce consumava 1litro d olio ogni 1000km con imbrattamento candela 4 cilindro, dopo aver rifatto fasce e guide valvole la macchina andava leggermente meglio fino a quando non ha ricominciato ad imbrattare candela 4 cilindro. Se vai nel club alfa, trovi altre persone che hanno rifatto il motore. Sentita rettifica per quei motori hanno scoperto tolleranze al limite, quindi mi toccava riaprire e sostituire tutti i pistoni. Ti ribadisco, sono tornato su aspirati giapponesi a mani basse.
     
  5. brandonflowers

    brandonflowers

    Iscritto:
    1540312874
    Messaggi:
    237
    Piaciuto:
    68
    Mi sembra il classico topic da tifosi che si basano su esperienze troppo personali.
    La giulietta e' stata una bella macchina, affidabile e longeva.
    La jazz e' un altro tipo di macchina, un altro segmento, con un motore totalmente diverso (la giulietta ha il picco a 1800 giri, la jazz a 5000 e con molti meno nm), immagino un cambio diverso (quello honda sara' un piacere, i manuali fca...), altri consumi(molto meglio jazz) e sfruttabilita'.
    Parla uno che vorrbbe portarsela a casa una jazz (quando la mazdina mollera')
     
    A lamboilsogno piace questo elemento.
  6. albelilly

    albelilly

    Iscritto:
    1254765686
    Messaggi:
    6.902
    Piaciuto:
    202
    sei davvero stato sfortunato, personalmente anch'io sono un estimatore della produzione giapponese e asiatica in genere perché ritengo che loro abbiano un criterio migliore sia di progettazione che di scelta di materiali, non per niente vengo da decenni di auto del sol levante... vuoi però per la zona montagnosa dove vivo, vuoi per mio gusto personale, digerisco poco la mancanza di coppia degli aspirati Honda il che, a quanto pare non sono l'unico tanto che anche il 1.3 I-Vtec sta per essere pensionato proprio per il suo scarso gradimento nonché per la ormai generalizzata tendenza verso i sovralimentati come pure - ancor più incisiva - verso gli ibridi e/o elettrici.
     
  7. albelilly

    albelilly

    Iscritto:
    1254765686
    Messaggi:
    6.902
    Piaciuto:
    202
    più che da tifosi direi da persone che tendono a fare di un'erba un fascio.
    Personalmente non sono grande estimatore di auto FCA ma - perlomeno come funzionamento - questo T-Jet trovo sia un'ottimo motore; chiaramente non ne conosco la storia in quanto la GPunto che lo equipaggia non ha al seguito nessuna fattura di riparazioni particolari e dal libretto dei tagliandi non pare si sia stato fatto nulla al di fuori della ordinaria manutenzione pertanto - in questo caso e senza generalizzare - IMHO questo T-Jet nell'uso normale trovo sia di gran lunga più piacevole dell'aspirato Honda.
    Non parlo di consumi, affidabilità, durata e quant'altro, intendiamoci... bensì mi riferisco unicamente al feeling di guida soprattutto nei percorsi non pianeggianti.
     
  8. Vifa77

    Vifa77

    Iscritto:
    1583266904
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    7
    Vengo da esperienze di motori che hanno lo stesso tipo di erogazione, infatti ho ancora un vvti toyota 1000 che ha la stessa erogazione 0 problemi in 17 anni prodotta in Giappone, non dico che il tjet non sia un buon motore, ma ho combattuto e speso soldi su un auto che mi ha dato solo problemi. Quello che cercavo l ho trovato, auto prodotta in Giappone stabile di elettronica, con un motore semplice. Sono abituato a guidare certi tipi di motore. Le macchine le tengo tanto e non le cambio spesso, quindi ribadisco sarò anche un nostalgico ma a me i turbo moderni non piacciono.
     
    A OctaviaUd piace questo elemento.
  9. albelilly

    albelilly

    Iscritto:
    1254765686
    Messaggi:
    6.902
    Piaciuto:
    202
    giustissima puntualizzazione la tua, anch'io preferisco in genere gli aspirati ma quali ? Non certo quelli di oggi che per "colpa" dei protocolli Euro sempre più restrittivi sono diventati fiacchi, talmente fiacchi che se non li si tiene a regimi elevati - sopratutto in salita - non vanno manco a spingerli.
    Ricordo ancora con nostalgia la vecchia Jazz i-Dsi 1,4 (My'05)che avevamo in famiglia e che usava mia moglie, vettura che con la sua coppia massima a 2800 giri si arrampicava sulle salite di casa in piena souplesse e nel contempo ricordo quando provammo la Nuova Jazz che sulle stesse strade ci costringeva a salire in seconda con il motore a > 4000 con addirittura il dover mettere la prima nei tornanti più stretti.
    Chi conosce la Val Mara sa cosa intendo.... certo è che se sei in pianura e non viaggi carico tutto potrebbe andare bene ma per chi vive in altre condizioni il dover per forza tirare le marce pena l'addormentamento del motore trovo sia a dir poco snervante: va bene quella volta che vuoi sentire come frulla il V-tec ma il doverlo fare per forza IMHO non è concepibile, difatti come auto di servizio, cambiando la vecchia i.Dsi, invece che la Nuova Jazz nel 2015 abbiamo preso la Hyundai i20 1,4 (uno degli ultimi aspirati come si deve) della quale mia moglie (principale utilizzatrice) è entusiasta.
     
  10. brandonflowers

    brandonflowers

    Iscritto:
    1540312874
    Messaggi:
    237
    Piaciuto:
    68
    Anche gli aspirati mazda non sono per niente vuoti inbasso. l'importante e' avere un cambio buono.
    Certo, se accoppi l'aspirato fca al cambio fca...son dolori
     
  11. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    2.248
    Piaciuto:
    746
    Purtroppo è vero, le normative anti inquinamento hanno devastato gli aspirati.
    In questi giorni sto usando una vecchia auto a benzina come auto sostitutiva della mia che è in riparazione.
    La differenza si sente parecchio. UN 1.6 da 105 cv, ma che in basso tira e pure bene.
    Non sono così convinto che le auto moderne siano così tanto più pulite, ma evidentemente alle case produttrici conviene così e ce le teniamo così.
     
  12. albelilly

    albelilly

    Iscritto:
    1254765686
    Messaggi:
    6.902
    Piaciuto:
    202
    Vero, qui in Svizzera avevamo provato anche la Mazda 2 1,5 nella versione da (vado a memoria) 105 CV e andava benissimo, davvero un ottimo motore, si è poi optato per la i20 unicamente per il giudizio estetico (di mia moglie... :emoji_face_palm:).
    Quanto al cambio, bhè da conoscitore di Honda assicuro che qui si rasenta la perfezione ma devo dire che anche quello della GPunto di mio figlio non mi sembra così male: la corsa non è elevata e gli innesti sono piuttosto precisi, se consideriamo poi che la macchina ora ha raggiunto i 128'000 km non mi pare sia affatto male.
     
  13. Vifa77

    Vifa77

    Iscritto:
    1583266904
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    7
    Vero anche che abito in collina e lavoro in pianura, quindi non avverto questa sensazione. Non ho saliscendi e sono 8km distante dal mare, quindi praticamente la maggior parte del tempo la guido in pianura. Anche quando l ho acquistata e provata a latina e tutta una piana, per km e km.
     
  14. Ingingiu

    Ingingiu

    Iscritto:
    1567711531
    Messaggi:
    239
    Piaciuto:
    72
    Sono uno che sogna ad occhi aperti ma se Honda riuscisse a proporre un 2.0 aspirato intorno ai 200 cv su una Civic o simile la comprerei al volo. Darei dentro pure l'ibrido (di cui sono stra contento)... Lo so che è impossibile per colpa delle norme anti inquinamento ma sognare non costa nulla.
     
  15. brandonflowers

    brandonflowers

    Iscritto:
    1540312874
    Messaggi:
    237
    Piaciuto:
    68
    Albelilly avete preferito la coreana alla mazdina 2 nuova?????
    Sacrilegio!
    Poi con quel 1.5 andra' una scheggia la mazdina...

    Sul cambio della punto non mi trovi d'accordo: corsa lunga, innesti imprecisi, gommosi, appena provi a divertirti un po' si incaglia alla grande. Anche la posizione rispetto al braccio non e' ottimale.
     

Condividi questa Pagina