Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con

Ho guidato la Lancia Ypsilon 2024

Ho guidato la Lancia Ypsilon 2024 | Pagina 6 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. LA MAGA

    LA MAGA

    Iscritto:
    1526679316
    Messaggi:
    2.152
    Piaciuto:
    1.088
    Concordo con la recensione di Pilota di pagina 1. Questa nuova Y, che con Lancia non ha più nulla a che fare, e con le vecchie Y ancor meno, si colloca in quella fascia intermedia ormai di tendenza tra B e C, dove ad un prezzo considerevole si coniuga una altrettanto considerevole "qualità percepita". Esteticamente è un coacervo di elementi incoerenti, ma probabilmente non penserei lo stesso, se anziché Lancia le scritte enormi e pacchiane riportassero Peugeot...
     
  2. ottovalvole

    ottovalvole

    Iscritto:
    1313232853
    Messaggi:
    16.234
    Piaciuto:
    2.939
    come per l'alfista bisogna vedere per un lancista fin quando si può parlare di Lancia e da quando si può parlare di Fiat.
    Io sono appassionato e affascinato dalla storia dei Lancia, se posso cerco informazioni della famiglia dal papà di Vincenzo (Giuseppe) fino ai figli e nipoti di Gianni senza dimenticare che senza la Fiat probabilmente non avremo avuto un Vincenzo Lancia e senza Vincenzo probabilmente la Ceirano non sarebbe riuscita a creare la sua prima automobile che poi venne prodotta dalla Fiat. Ma il collegamento Fiat-Lancia dei primi anni nel 1900 non è lo stesso collegamento Fiat-Lancia dal 1969 in poi, erano altre persone, altri rapporti, altri tempi.
    La nuova Ypsilon va presa per quello che è ma va presa uguale alla Y10 e a tutte le serie fino ad oggi, prima era una Fiat vestita a festa oggi è una Stellantis (peugeot) vestita a festa, avrebbero fatto la stessa auto anche sotto Renault o sotto Vag o sotto Geely, si sarebbe preso l'utilitaria del caso e si sarebbe messo il vestito della domenica, non sarebbe cambiato nulla......e forse avrebbe avuto anche lo stesso design
     
  3. GuidoP

    GuidoP

    Iscritto:
    1704453093
    Messaggi:
    3.028
    Piaciuto:
    688
    Io ho qua il catalogo/brossure datato 1986 e col suo bel timbro del concessionario, la "base" era la Fire 999cc 45cv (esordio del Fire su Y10) poi la Touring che aveva motore 1050 55cv e alcune rifiniture alcantara e Turbo con cerchi in lega di serie, Touring e Turbo avevano il climatizzatore come optional la Fire nò, la Turbo poteva avere anche la strumentazione analogica mentre contagiri era a richiesta assieme all'econometro su Touring. E molto altro ancora
     
    A ottovalvole piace questo elemento.
  4. domi2204

    domi2204

    Iscritto:
    1385134208
    Messaggi:
    1.429
    Piaciuto:
    413
    A amicable e x-bond piace questo messaggio.
  5. x-bond

    x-bond

    Iscritto:
    1402147066
    Messaggi:
    6.481
    Piaciuto:
    1.549
    Sarà di inizio 86 il tuo catalogo, ricordavo benissimo...
    da Wikipedia:
    La gamma 1986
    [modifica | modifica wikitesto]
    Grazie ad una revisione di listini ed allestimenti, finalizzati a rendere la Y10 più accessibile, le vendite hanno un impulso positivo. Pur con la delusione degli acquirenti dei primissimi esemplari, che videro i prezzi di listino calare a pochi mesi dal debutto. Nel contempo cambia il messaggio delle campagne pubblicitarie, che pur mantenendo la grafica e l'ambientazione precedente, utilizzano adesso un nuovo messaggio che punta a sottolineare l'unicità del modello.

    Tra le dotazioni, oltre ad una differente organizzazione del listino accessori, per tutte le Y10 viene reso disponibile - a richiesta con sovrapprezzo - il volante regolabile in altezza.

    Y10 fire
    [modifica | modifica wikitesto]
    La versione d'ingresso, sempre denominata Y10 fire, corrisponde adesso ad un allestimento semplificato con dotazione di serie più scarna, cui corrisponde un prezzo più basso.

    Esternamente è riconoscibile per via dell'eliminazione delle finiture cromate dalla griglia anteriore, dalle maniglie sulle portiere e dalle guarnizioni dei vetri (parabrezza, lunotto e vetri anteriori), nonché per l'adozione di gruppi ottici posteriori semplificati ed asimmetrici, con una sola luce di retromarcia posta a destra e un solo faro retronebbia posto a sinistra. All'interno cambiano i rivestimenti: vengono eliminati del tutto quelli in Alcantara, sia dalla plancia che dai pannelli laterali (sia davanti che dietro); i sedili adottano un tessuto più semplice, che viene utilizzato anche nella fascia intermedia del fianchetti porta anteriori (in luogo della similpelle); anche la moquette è differente, adesso in tonalità chiara coordinata con le tappezzerie. Sulla plancia sono eliminati anche gli sportelli dei due vani portaoggetti, sia quello lato guida che quello, più grande, davanti al passeggero. Infine, nell'allestimento di serie di questa versione non è più presente la leva per l'apertura dall'interno del portellone bagagli.

    Y10 fire LX
    [modifica | modifica wikitesto]
    Tra la Y10 fire e la Y10 touring trova posto ora una nuova versione, la Y10 fire LX. In sostanza è del tutto identica alla precedente versione Y10 fire del 1985, fatta salva la targhetta posteriore e la dotazione di serie che - almeno per il mercato italiano - adesso include i vetri elettrici anteriori, la chiusura centralizzata e la plafoniera con orologio digitale Borletti Vegliaflash e spot di lettura.

    Y10 touring e turbo
    [modifica | modifica wikitesto]
    La Y10 touring e la Y10 turbo, invariate, offrono ora di serie i vetri elettrici anteriori, la chiusura centralizzata e la plafoniera con orologio digitale e spot di lettura.

    Y10 4WD
    [modifica | modifica wikitesto]
    [​IMG]
    La Y10 in versione 4WD a trazione integrale
    Alla fine dello stesso anno la gamma si amplia ulteriormente. Nell'ottobre del 1986, infatti, debutta la versione a trazione integrale inseribile, denominata Y10 4WD (dall'inglese "4 Wheel Drive", cioè 4 ruote motrici).
     
    A GuidoP e danilorse piace questo messaggio.
  6. sd74Roma

    sd74Roma

    Iscritto:
    1446113932
    Messaggi:
    1.532
    Piaciuto:
    857
    Forse ho letto male io, ma i problemi riportati per i richiami non riguardano il motore in se, ma altre componenti quali batteria di trazione, trasmissione ecc ecc......e comunque sono tutte problematiche che stanno risolvendo in garanzia....ci sono marchi che hanno continuato a vendere trasmissioni "problematiche" senza richiami e senza riconoscere interventi in garanzia.....
     
  7. x-bond

    x-bond

    Iscritto:
    1402147066
    Messaggi:
    6.481
    Piaciuto:
    1.549
    Un pò come ha sempre fatto psa....fino a qualche mese fa...poi un paio di class action gli hanno fatto cambiare idea...
     
    Ultima modifica: 12 Giugno 2024
  8. sd74Roma

    sd74Roma

    Iscritto:
    1446113932
    Messaggi:
    1.532
    Piaciuto:
    857
    Dubito che i richiami degli eventuali problemi citati dal sito siano frutto di class action.....motorizzazione troppo recente per aver avviato questo tipo di procedura.......e comunque i richiami sono sempre cose positive e se in precedenza non era così con PSA, evidentemente stanno migliorando il loro sistema.
    Altri si definiscono premium....ma poi rimani con il cambio in II in mezzo alla rotatoria e l'assistenza dice "tutto ok".
     
    A x-bond piace questo elemento.
  9. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    14.737
    Piaciuto:
    3.914
    Tendenzialmente sulle auto italiane non funziona partire con prezzi alti per fare premium (vedi 159 e Giulia) e poi cercare di rimediare con campagne di sconto che fanno chiaramente capire che non si vende.
    Per me bisogna partire con prezzi competitivi per far circolare il nuovo prodotto e poi si interviene eventualmente dopo, in modo graduale, con gli aumenti (annuali o semestrali).
    Solo la Punto nel 1993 ebbe la forza di proporsi con listini superiori alla media, ma in quel caso il prodotto era talmente valido che le vendite furono altissime (un anno riusci' a battere addirittura la Golf in Europa).
     
    Ultima modifica: 12 Giugno 2024
    A StelleStrisce piace questo elemento.
  10. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    59.849
    Piaciuto:
    16.924
    La mia prima moglie ebbe una Fire e poi una LX. Quest’ultima era veramente bella all’epoca (1989).
     
  11. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    59.849
    Piaciuto:
    16.924
    Comunque, se faranno una versione Hybrid sportiva, essendo una hatchback per me sarà “giusta”. Il posto guida è già abbastanza sportivo nella LX.
    I Suv sportivi non li capisco molto.
     
    A ilValV piace questo elemento.
  12. vecchioAlfista

    vecchioAlfista

    Iscritto:
    1240236159
    Messaggi:
    7.121
    Piaciuto:
    1.416
    A dire il vero 159 era sotto media di listino rispetto alle crucche.

    La mia ad esempio, nel 2010 -4 mila e -8 Mila rispetto a Audi e BMW
     
  13. ilValV

    ilValV

    Iscritto:
    1583667236
    Messaggi:
    3.060
    Piaciuto:
    925
    Io per niente, ma comprendo come la potenza del marketing possa convincere molti che veicoli caratterizzati dall'assetto rialzato siano comunque sportivi.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  14. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    14.737
    Piaciuto:
    3.914
    Io mi riferisco all'inizio della commercializzazione.
    In seguito i listini si sono riposizionati (sostanzialmente limitando gli aumenti) e la differenza con la triade si e' ampliata.
     
  15. GuidoP

    GuidoP

    Iscritto:
    1704453093
    Messaggi:
    3.028
    Piaciuto:
    688
    Penso Aprile 1986 infatti la 4x4 non è presente.
     

Condividi questa Pagina