Cambi automatici ....

Cambi automatici .... | Pagina 3 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. giorgiotoffa77

    giorgiotoffa77

    Iscritto:
    1441928857
    Messaggi:
    1.532
    Piaciuto:
    613
    Sarà anche così, ma continua a sembrarmi strano.
     
  2. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    56.552
    Piaciuto:
    2.362

    ....Decisamente, specie quando ti vedi arrivare in prima e seconda la lancetta arrivare verso i 3.000 giri....Appena partiti
     
  3. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.405
    Piaciuto:
    5.285
    Riflessione: un'auto moderna ha tante di quelle centraline che potrebbe mandare in orbita dieci astronavi, quindi presumo e spero che i controlli dei parametri del motore li faccia. Per cui, anche se per i primi cinquecento metri decide di cambiare a duecento giri più in alto, alla fine che problema c'è?
     
  4. PriusDriver

    PriusDriver

    Iscritto:
    1394638211
    Messaggi:
    1.076
    Piaciuto:
    176
    Col che non si capisce il senso di avere un cvt...
     
  5. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    9.669
    Piaciuto:
    1.913
    Non è colpa mia se la logica del Cvt (come, per altri aspetti, quella del DSG) è spesso "stupida"; d'altra parte, se mettono di serie le palette, un motivo c'è, perché senza quelle in molte condizioni sarebbe davvero orrendo da guidare.
    La narrazione secondo la quale il Cvt è il cambio più intelligente perché si posiziona sempre in modo da erogare la coppia migliore etc etc è una balla colossale, posso permettermi di dirlo perché ce l'ho da un paio di mesi ed inizio a capirlo un poco. Non appena hai un po' dii salita, passando alla modalità "manuale" per prima cosa aumenta il comfort di marcia perché eviti inutili incrementi di giri del motore e ottieni una decente correlazione tra azione sul pedale e variazione di velocità, in seconda cosa migliorano (sensibilmente) i consumi, ed è proprio questa la dimostrazione che il Cvt, perlomeno nell'interpretazione Lineartronic Subaru, in molte occasioni è un cambio "stupido".
    Dove il Cvt si esprime al meglio e si fa apprezzare, è nella marcia a velocità grossomodo costante in pianura (sottolineo pianura), oppure a bassa velocità su sterrati anche impegnativi ed in forte pendenza. Va malissimo in autostrada, probabilmente perché tarato sulle lentissime autostrade nipponiche che equivalgono alle nostre statali.

    Vero che non amo gli automatici, ma posso dire che lo Steptronic 8 rimane un gigante assoluto rispetto a qualsiasi altra trasmissione automatica - ovviamente anche lo Step in talune occasione va usato in manuale, per fortuna si può gestire sia da paddles che da leva selettrice.
     
    Ultima modifica: 23 Maggio 2019
  6. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.405
    Piaciuto:
    5.285
    Che nei tratti con cambi di pendenza e/o parecchie curve il CVT faccia passare la voglia di guidare è piuttosto vero.......
     
  7. giorgiotoffa77

    giorgiotoffa77

    Iscritto:
    1441928857
    Messaggi:
    1.532
    Piaciuto:
    613
    Quando guidavo (e guido) con il cambio manuale evitavo di salire oltre i 2000 giri a freddo, soprattutto d’inverno. Mi aspetterei che l’automatico facesse altrettanto.
    Come dici tu ci sarà una sua logica visto che ci lavorano dietro molteplici ingegneri...
     
  8. PriusDriver

    PriusDriver

    Iscritto:
    1394638211
    Messaggi:
    1.076
    Piaciuto:
    176
    Che è esattamente quello che un cvt NON DEVE fare...
    Il problema non è il cambio, ma la nostra testa, dentro la quale siamo abituati a pensare -anzi, è un dogma- che ci deve per forza essere una rapporto rigido tra variazione dei giri e velocità.
    Il cvt nasce *esattamente* per superare i limiti di questa impostazione (limiti che sono in numero eguale al numero di marce...:emoji_grin:).
    Il cvt va guidato in maniera diversa, se all'uscita dei tornanti affondi il gas come sei inconsciamente abituato con le auto "a marce" per sopperire al motore sottocoppia, è chiaro che il motore schizza in alto, prova ad affondare di meno, regolati "ad orecchio" o col contagiri e lascia che il cambio si "tiri dietro" l'auto.
     
  9. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.405
    Piaciuto:
    5.285
    Appunto.....
     
  10. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    9.669
    Piaciuto:
    1.913
    No guarda non ci siamo proprio, se lascio fare al Cvt è come farsi trasportare da una lavatrice. Non entro mai con il motore sottocoppia nei tornanti né lo sono in uscita, qualsiasi cambio uso. E' il Cvt che tende ad abbassare troppo il regime dei giri, ma, non vedendo la strada, poi si fa trovare sottocoppia e ti tocca dare gas a fondo in modo da farlo "scalare" ed ottenere reattività dinamica adeguata. La dimostrazione sta proprio nei consumi, appena c'è un po' di salita beve meno in manuale, e questo è un dato ogettivo. Se poi mi dici che bisogna accettare di andare a passo di lumaca perché il Cvt così vuole, puoi scordartelo :)

    Il Cvt in modalità automatica, al di fuori delle pianure con gli autovelox e del fuoristrada, è il cambio perfetto per chi non sa o non vuole guidare e/o per quelli che acquistano l'auto in base ai pollici del tablet centrale. Su questo non mi smuovi, 2 mesi sono passati e me ne mancano 46 per cambiare auto :D (mai più Cvt, possibilmente nemmeno automatica, ma se proprio dovrà essere perché il modello che andrò a prendere non lo faranno manuale, come ne caso di quello attuale, che sia ZF8)
     
    A Alosqualo, edoardosavoia, sisu70 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  11. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.405
    Piaciuto:
    5.285
    Direi che con te Subaru non ha fatto breccia..... ma il Lineartronic non doveva essere stato "ottimizzato" proprio per ridurre il più possibile l'effetto scooter?
     
  12. PriusDriver

    PriusDriver

    Iscritto:
    1394638211
    Messaggi:
    1.076
    Piaciuto:
    176
    Ho capito. Ricordami di non venire con te in auto...:emoji_grin:
    Se usare un cambio a marce è il metro per distinguere chi sa guidare allora non sei nessuno se non guidi questo:
    :emoji_grin::emoji_grin::emoji_grin:
    Io guido da 32 anni -e, essendo di Bolzano, tantissimo in montagna- il cambio a marce non mi frega più, con lui ho chiuso...
     
  13. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.405
    Piaciuto:
    5.285
    Io ho chiuso con i tre pedali, ma sul CVT sono abbastanza (molto) critico....
     
  14. fcanesi

    fcanesi

    Iscritto:
    1558604173
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Felicissimo utilizzatore di cambi automatici da oltre 10 anni, prima convertitore di coppia (e robotizzato sulla 107 di mia moglie) ora DSG; mai piu' tre pedali in vita mia, se potessi avere il pedale del freno spostato in modo da poter frenare col piede sinistro sarei ancora piu' soddisfatto.
    Sul CVT non so cosa dire, sicuramente le logiche software hanno il loro peso nelle prestazioni
     
  15. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    9.669
    Piaciuto:
    1.913
    E' quello con meno effetto scooter di tutti, figuriamoci gli altri.

    Con il subarone ... come puoi leggere nel 3d specifico, ci trovo tante buone qualità, ma non posso dirmi completamente soddisfatto. I nipponici sono strani, su alcune cose fanno dei lavori realmente pregevoli, su altre cadono le braccia e qualcos'altro. Escludendo il discorso affidabilità, che per le tedesche avute negli ultimi 15-20 anni non posso dire essere stata eccellente, mentre per questa nipponica sarà tutto da vedere, escludendo dunque questo specifico aspetto, direi che mi ritrovo molto più a mio agio con Bmw e MB, su cui tutto sommato spero di poter rientrare (o su Alfa, se ci sarà ancora).

    La pecca più grave di Subaru direi è quella di essere rimasta molto indietro sui motori, alla fine questo FB20 equivale grosso modo al Bmw N42 che però risale al 2001 ed è stato superato da enne-generazioni successive. Quanto alla scelta del Lineartronic, a parte che è nel DNA giapponese (hanno 100km/h come limite massimo sulle autostrade ed un grande mercato negli Usa e Australia, quindi ...), penso sia stata una scelta tecnica obbligata per la particolare disposizione del differenziale anteriore: il Cvt è molto più compatto di una ZF8 e si presta molto meglio al posizionamento dei due semiassi alla stessa quota, il che è un mantra Subaru. Negli Usa hanno mantenuto la possibilità del cambio mannuale, in EU no a causa soprattutto delle folli norme sulla CO2 (con il Cvt riesci a sfangartela meglio in omologazione, dopo ovviamente paghi dazio nella guida reale).

    Tornassi indietro, avrei fatto meglio ad "accontentarmi" dell'ottima ed economica S-Cross (manuale :D ), adesso cerco di farmi piacere i lati positivi (che non mancano) per arrivare al mio ideale punto di pareggio.
     

Condividi questa Pagina