Vendite Maserati Italia e mondo

Vendite Maserati Italia e mondo | Pagina 7 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. SUBmARine U-14

    SUBmARine U-14

    Iscritto:
    1419441871
    Messaggi:
    3.756
    Piaciuto:
    723
    A quando una tre volumi sotto la Ghibli?
    Magari da declinare anche come sw?
     
  2. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    3.029
    Piaciuto:
    113
    Ghibli e Quattroporte sono molto vicini come modelli e la Ghilbi Secondo me é troppo cara nella gestione a confronto di una classe E, A6 o serie 5. La Maserati non dovrebbe rincorrere marchi che sono un gradino sotto come immagine, la vera concorrente deve essere la Porsche e per ora lo stile non ha tanto a vedere con i Maserati del passato. La Levante (secondo me) ha uno stile abbastanza banale e niente della eleganza del passato, ma tanto Vale anche per gli altri due. Poi visto tutta la impostazione della Stelvio, quanto ci vuole di fare da questa una Maserati? lo stesso Vale per la Giulia che si presterebbe facilmente e tutti due modelli sarebbero facilmente da integrare nella produzione Alfa...ovviamente non basterebbe rimarchiare come é stata per C300/Thema...ma tutta la tecnologia c'é gia, basta fare una carozzeria piu elegante interni molto piu esclusivi senza Dover cambiare i contenuti. tra altro su queste due modelli Alfa si potrebbe perfettamente fare due classici Lancia con un inprinting elegante e sospensioni confortevoli piu motori meno tirati...anche essi assemblabile nella stessa fabrica. comporterebbe linee di produzioni meglio sfruttati senza dover fare sforzi enormi e tra di loro non ci sarebbero concorrenza. Una volta ci stavano Croma/Thema e 164. Ora come ora, la Croma su questa piattaforma costerebbe troppo per una Fiat, ma la Lancia starebbe benissimo e lo stesso una Maserati piu compatta della Ghilbi e figurati un trio su la Stelvio
     
    A mg27 piace questo elemento.
  3. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    25.510
    Piaciuto:
    4.242
    Penso che Giulio volesse dire che, supposta la "vita" media di un'automobile pari a 8 anni, le citate vetture, essendo nate nel 2013 e avendo quindi 5 anni, possono essere considerate "mature", cioè di "una certa età", ma non ancora "anziane". Diciamo come un uomo (o una donna) di 55-60 anni..........
     
    A giuliogiulio piace questo elemento.
  4. giuliogiulio

    giuliogiulio

    Iscritto:
    1238540614
    Messaggi:
    8.551
    Piaciuto:
    415
    che ormai sono vecchie....:)
     
  5. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    54.761
    Piaciuto:
    1.912
    Quindi altri modelli* nuovi da produrre?
    *( oltre le sportive )
     
  6. giuliogiulio

    giuliogiulio

    Iscritto:
    1238540614
    Messaggi:
    8.551
    Piaciuto:
    415
    hanno presentato il restyling della gran cabrio..poi boh sono anni che si parla dell'alfieri...
     
  7. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    54.761
    Piaciuto:
    1.912

    Piu' la Levantina....
    Sono piccioli
     
  8. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    25.510
    Piaciuto:
    4.242
    [​IMG]
     

    Files Allegati:

  9. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    25.510
    Piaciuto:
    4.242
    Pubblicati i dati del 3° trimestre 2018 (carsitaly), quindi ora abbiamo il quadro dei primi (deludenti) 9 mesi 2018.

    YEAR [​IMG] Q1 [​IMG] Q2 [​IMG] Q3 [​IMG] Q4 [​IMG] TOTAL

    2018 9.400 7.800 8.800 26.000 [​IMG] 28%
    2017 11.900 13.200 10.900 15.500 51.500 [​IMG] 22%

    Sono circa 26.000 le Maserati vendute nel mondo nei primi 9 mesi 2018, contro le 36.000 dell'anno-boom 2017.

    Bene che vada a fine anno si potrebbe arrivare a 40.000, contro le oltre 51.000 del 2017.
     
  10. giuliogiulio

    giuliogiulio

    Iscritto:
    1238540614
    Messaggi:
    8.551
    Piaciuto:
    415
    Grazie caro Pilota.

    Marchione parlava di 75mila unità a regime...
     
  11. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    25.510
    Piaciuto:
    4.242
    Speriamo nell’attuazione del P.l., che prevede la Levantina e le eredi di GranTurismo e GranCabrio (pare ibride). Mi pare che l’obiettivo fosse 70.000 ma cambia comunque poco.

    Il calo maggiore è stato in Cina.
     
    Ultima modifica: 7 Novembre 2018
  12. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    25.510
    Piaciuto:
    4.242
    Abbiamo i dati 2018: crollo delle vendite per Maserati.

    https://www.quattroruote.it/news/in...o_fca_risultati_finanziari_2018_crescita.html

    Una Maserati in grande sofferenza.
    Maserati ha subito cali a doppia cifra per tutti i suoi indicatori. Le consegne sono calate del 32% a 34.900 per colpa dell'indebolimento della domanda in alcuni mercati, a partire dalla Cina, e nel segmento delle berline. Di conseguenza i ricavi si sono ridotti del 34% a 2,663 miliardi e l'utile operativo di ben il 73% a 151 milioni per colpa non solo dei minori volumi ma anche dell'impatto negativo dei cambi e dell'incremento degli ammortamenti.


    Maserati imho paga soprattutto il non rinnovamento di Ghibli e Quattroporte, il rinvio delle eredi della GranTurismo e della GranCabrio e il ritardo della "Levantina".
     
  13. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    25.510
    Piaciuto:
    4.242
    Ho parlato con una persona che non lavora in Maserati ma conosce molto bene l’”ambiente” della casa e i rumors interni.

    Quello che emerge è abbastanza evidente, e cioè che Marchionne ha fatto un ottimo lavoro fino al 2016 (3 nuovi modelli in 4 anni dal 2013 al 2016), rilanciando alla grande il marchio, arrivato alla soglia delle 50.000 vetture nel 2017, ma già con i prodromi di una crisi nello stesso 2017, per lo spegnersi del vento di rinnovamento. Poi il vuoto, il disorientamento, una strana confusione, uno stop, come se Marchinne fosse stato sostituito da una controfigura. Inspiegabile anche l’allontanamento di alcuni dirigenti che avevano avuto buona parte del merito di quel rilancio.

    Ora è tornato Harald Wester, forse il principale leader di quell’exploit. In Maserati si confida molto in lui, ma ovviamente occorre il supporto dei vertici Fca, occorrono anche risorse finanziarie per rinnovare e ampliare la gamma.
     
    Ultima modifica: 8 Febbraio 2019
  14. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    54.761
    Piaciuto:
    1.912
    Anche i grandi maghi,
    senza bacchetta
    ( leggi risorse finanziarie ),
    fan poche
    " magie "
     
  15. Aksis

    Aksis

    Iscritto:
    1545506453
    Messaggi:
    644
    Piaciuto:
    168
    Il crollo mi pare ovvio, gamma vecchia e di dubbio gusto (ma quì è una cosa soggettiva), un suv che non ha riscosso il successo sperato.
    Mettere insieme Maserati ed Alfa ha impoverito Maserati, prevedibile visto che come percezione ha fatto una scalinata indietro rispetto al binomio Ferrari Maserati.
     

Condividi questa Pagina