Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con

Siamo sicuri della qualità Mazda?

Siamo sicuri della qualità Mazda? | Pagina 3 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. f_f_1980

    f_f_1980

    Iscritto:
    1564440815
    Messaggi:
    586
    Piaciuto:
    143
     
  2. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    10.324
    Piaciuto:
    1.186
    Non ho capito da dove sia riportata questa opinione, se vuol essere una risposta, ed a cosa. Posto qua dal 2016 e sul forum dal 2006... e riporto la mia esperienza. Che il 2.2 Mazda skyactiv-D sia un motore difettoso in assoluto per me è una bufala, che possa aver dato rogne ascrivibili al dpf è vero, come le ha date il Boxer diesel a mio padre che, dopo uso urbano prolungato, ha dovuto pagare 2500 eur per sostituirlo con originale. Emerge ora che altre case addirittura sconsigliano ufficialmente il diesel con dpf a chi fa urbano. Altra bufala è scrivere che i giapponesi non sappiano fare i diesel. Avendo avuto per 9 anni Civic 2.2 i-CTDI e avendo guidato il 2.0 Subaru oltre che la mia mi viene semplicemente da ridere. Per il resto massimo rispetto per chi riporta casi negativi.. ma cerchiamo di non mistificare.
     
  3. VincentVega68

    VincentVega68

    Iscritto:
    1687176679
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    0
    Il problema dell'olio motore ed intasamento filtri e' un problema di progettazione, perche' (spiegato da un meccanico Mazda) i residui della combustione non vengono completamente espulsi, ma alcuni vengono convogliati all'interno dell'olio motore, che diventa sempre piu' "sporco" e incapace di fare il suo lavoro.
    Non e' mai esistito che un olio aumenti di volume, casomai il contrario...
    Il "prodotto" olio motore che un cliente acquista viene "privato" con il tempo delle sue qualità, perche' cosi' e' stato deciso dal produttore....
    Un modo sicuramente originale di nascondere la polvere sotto il tappeto, pero' come al solito e' il consumatore a dover pagare....

    Sul problema autoradio DAB sembra sia vero, c'e' pero' un altro problema che ha afflitto soltanto il navigatore, e riguarda l'acquisizione della Navteq da parte di Nokia/HERE, ed incompatibilità (generata) delle vecchie mappe Navteq (in pratica invalidate tutte le licenze delle vecchie mappe)
     
  4. RockMillion

    RockMillion

    Iscritto:
    1510650660
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    0
    Salve a tutti, sto pensando ad un noleggio a lungo termine di una CX-3 usata che ha più di 100.000 km e il cui noleggio verrebbe meno di 300 euro al mese. Ovviamente, dato il chilometraggio abbondante, mi sono venuti dei dubbi sull'affidabilità a lungo termine. Tuttavia, la formula del noleggio con manutenzione ordinaria e straordinaria inclusa dovrebbe tenermi al riparo da problematiche. Voi che ne pensate? Affare o pessima idea?
     
  5. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    10.324
    Piaciuto:
    1.186
    Sono sette anni e quasi 150.000 km che aspetto questo decadimento matematico della meccanica e relativi intasamenti del dpf.
     
    A flori2 piace questo elemento.
  6. amicable

    amicable

    Iscritto:
    1249232691
    Messaggi:
    7.131
    Piaciuto:
    1.645
    E pensi che ciò sia dovuto alle strade che mediamente fai, cioè poca o pochissima città, oppure proprio per la qualità motoristica di Mazda?
     
  7. Whi$per

    Whi$per

    Iscritto:
    1449222948
    Messaggi:
    339
    Piaciuto:
    26
    Oltre al tipo di utilizzo è da vedere anche che manutenzione è stata fatta
     
  8. t-paolo79

    t-paolo79

    Iscritto:
    1476193181
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    0
    Io a fine 2017 ho acquistato una Mazda 3 2.2 biturbo 150 cv exceed Active sense.
    La dinamica di guida è eccezionale come tenuta e stabilità..il motore è pronto e potente a tutti i regimi....un po' meno l'affidabilità...
    guidando tranquillo cambio le pastiglie dei freni anteriori ogni 20.000 km, la frizione è abbastanza fragile...ora ho 99.000 km..da circa 2 anni ho continue accensioni del simbolo motore per via del fap con l'auto che va in recovery...ora dovro' sostituire differenziali e cuscinetti del cambio..
    La tendina copri bagagliaio ha il supporto di plastica fragile che si è rotto su un lato.
    Un vero peccato perché l'auto da un piacere di guida notevole....
    L'elettronica è ok ....in 7 anni non mi è ancora bruciata una lampadina, sulla G punto una l'anno....
    Preciso che il motore 2.2 biturbo diesel è stato montato pure sulle CX 5....
     
  9. amicable

    amicable

    Iscritto:
    1249232691
    Messaggi:
    7.131
    Piaciuto:
    1.645
    Immagino sia un modo di dire, con i fari full led la vedo dura bruciare una lampadina all'anno e se ce ne sono alcune ancora alogene, tipo le frecce, forse è anche meglio, in quanto col lampeggio, sembra che i led vadano un po' in "sofferenza".
     
  10. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    6.700
    Piaciuto:
    4.435
    Beh che a 99.000 km si debbano sostituire (più) differenziali -immagino sia AWD- mi sembra drammatico a livelli cosmici... il differenziale normalmente (oltre ad essere piuttosto costoso) è un componente che non si cambia mai, al limite si revisiona...
     
  11. Suby01

    Suby01

    Iscritto:
    1265124228
    Messaggi:
    20.000
    Piaciuto:
    4.080
    Io avevo sostituito il centrale sulla Subaru a 130000 km. Ma devo dire che ci ho messo del mio per romperò.
    E pensare che dopo l’esperienza Subaru stavo per prendere un diesel Mazda… come farsi del male.
    Oddio, non che il 2.2 mjet con quella coppa olio minuscola sia esente da problemi, che si possono però limitare con un tagliando all’anno o max 15000 km
     
  12. t-paolo79

    t-paolo79

    Iscritto:
    1476193181
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    0
    adesso aspetto news ..magari mi sono spiegato male io sul discorso differenziale..purtroppo non me ne intendo di meccanica
     
  13. t-paolo79

    t-paolo79

    Iscritto:
    1476193181
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    0
    Allora il meccanico mi ha spiegato che la rottura del differenziale (uno solo) ha portato con i trucioli metallici a danneggiare i 7 cuscinetti oltre che all'albero del cambio ( che in mazda è difficile da reperire, lo sta ancora cercando..l'auto è in officina dal 21 maggio 2024, i furbi (Mazda)preferiscono farti cambiare tutto il blocco a 4.000 euro). Tra pezzi e manodopera mi sono state chieste 1600 euro iva inclusa (nord Italia, meccanico fuori dalla rete Mazda).
    Sono scioccato perchè ho sempre usato il cambio senza fare sfrizionamenti o cose strane....l'auto ha solo 99.000 km.
    QUESTA E' L'AFFIDABILITA' DI MAZDA.

    IMG_20240530_185001.jpg IMG_20240530_185007.jpg IMG_20240530_185030.jpg IMG_20240530_185135.jpg IMG_20240530_185001.jpg IMG_20240530_185007.jpg IMG_20240530_185030.jpg IMG_20240530_185135.jpg
     
    Ultima modifica: 31 Maggio 2024
  14. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    88.456
    Piaciuto:
    10.228
    Il lato peggio di Mazda non sono tanto le sue auto....
    ( anche la mia non scherzava )
    ....Quanto il menefreghismo verso il cliente
     
    A t-paolo79 piace questo elemento.
  15. t-paolo79

    t-paolo79

    Iscritto:
    1476193181
    Messaggi:
    6
    Piaciuto:
    0
    Io sul web vedo che più o meno si lamentano di tutte le case automobilistiche..in un sondaggio, come migliore assistenza post vendita mettono Renault e Dacia.....ovviamente sono dati molto soggettivi....
     

Condividi questa Pagina