Ringraziamento dovuto

Ringraziamento dovuto - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.702
    Piaciuto:
    2.456
    Cari amici del forum,non so se la mia assenza di ieri è stata notata da qualcuno,magari è stata pure apprezzata:emoji_grinning:...

    Comunque è stata una giornata,e soprattutto una nottata,particolare.

    Stavo pensando di cambiare il mio avatar dallo scudo di Capitan America alla S di Superman.

    Si perchè molti di voi sanno che mi posso identificare bene come figlio di Kripton in quanto il mio babbo si crede Superman.

    Ieri ha pensato che fosse una buona idea,dopo una mattinata in negozio,mangiare di corsa e andare a giocare a tennis dalle 13 alle 14,nel primo giorno di caldo dell'anno (uno dei compagni di merende tempo fa' ha avuto il classico coccolone proprio sul campo da tennis).
    Poi prendere la macchina rovente e tornare a casa tutto sudato.
    Poi andare a prendere un mobile da restaurare,leggero ma pur sempre un mobile.
    Poi di andare a fare un altro paio di commissioni non proprio leggere.
    E poi di passare 3 ore abbondanti in cantina,un ambiente poco areato,a lavorare su un tavolo che sta assemblando.
    Tutto questo come al solito bevendo pochissima acqua perchè ha questa pessima abitudine,se dovessi scommettere direi che avrà bevuto una bottiglietta da mezzo litro scarsa.

    Il risultato di questa maratona è stato uno svenimento con relativo trauma cranico.
    Per fortuna ero dai miei e sentito il tonfo l'ho trovato lungo sul pavimento del bagno.
    Ha ripreso quasi subito conoscenza,aveva gli occhi aperti ma non era lucido.
    Non riusciva a rialzarsi e ovviamente abbiamo chiamato il 118,gli operatori sono stati rapidissimi (i miei vivono molto vicino all'ospedale e alla sede della croce rossa).

    Nel frattempo è andata bene che non è venuto un coccolone più serio a mia madre che ha immediatamente iniziato a piangere,urlare,e ripetere a nastro frasi del tipo "Non mi da mai retta".

    Arrivo in pronto soccorso alle ore 20.18,la serata è stata tutto sommato tranquilla,pochi codici rossi per fortuna,quasi tutti i pazienti erano codici verdi.

    Verso le 22 una dottoressa gentilissima esce a darci notizie (perchè ovviamente il cessofonino era stato lasciato in negozio,e non potevamo nemmeno mandargli un altro telefono perchè quello vecchio di mia madre,che dovrebbe stare nella sua borsa per le emergenze era stato spostato e dargli il mio telefono sarebbe stato del tutto inutile).
    Ci avvisa che sta bene,è lucido,ma poichè assume dei farmaci per la pressione e per tenere liquido il sangue il protocollo prevede una tac di controllo a 6 ore dal trauma.
    Quindi ci avvisa che dovrà rimanere in osservazione almeno fino alle 2 di notte,nel frattempo ci riconsegna la sua catenina d'oro e ci promette che gli dirà che siamo fuori per qualsiasi cosa abbia bisogno.
    Mia madre era molto agitata (infatti adesso lei sta decisamente peggio di lui che invece si è ripreso bene).

    Nelle 8 ore che ho trascorso in sala d'aspetto ho avuto modo di collaudare ben 7 tipi diversi di sedie,trovandone solo un tipo comodo mentre le altre sembravano più strumenti di tortura in metallo.

    Nel frattempo mio padre ha scalato la classifica con grande rapidità,come un pilota costretto a partire dal fondo del gruppo.
    Man mano che i pazienti venivano dimessi lui si avvicinava alla vetta.
    E alle 3 di notte era ufficialmente il paziente che aveva trascorso più tempo in pronto soccorso,sono soddisfazioni.

    Non ci sono stati particolari disservizi,solamente il protocollo prevedeva questa tac e per avere il referto ci sono volute altre 2 ore perchè nel frattempo sono arrivati un paio di codici rossi,probabili incidenti d'auto che giustamente avevano la precedenza.

    Alla fine,verso le 3,la dottoressa si affaccia e ci comunica che bisognerà aspettare ancora per avere l'esito della tac ma che dalle immagini non sembra che ci siano fratture ne emorragie.
    D'altra parte io ho sempre sostenuto che la sua testa è troppo dura per potersi fratturare.
    La dottoressa si è scusata per l'attesa anche se non dipendeva da lei ed è stata gentilissima.
    Ricordarsi la facce dei parenti di un malato preso in cura a inizio turno quando ormai sono le 4 di notte non è da tutti.
    La vorrei ringraziare per la sua umanità oltre che per la professionalità.

    Comunque alla fine ci dimettono e verso le 5 di mattina eravamo a casa.
    Il mio datore di lavoro stamattina è stato comprensivo perchè non ero sicuramente la persona più attiva e brillante presente.

    Sembra che vada tutto bene,come scrivevo al momento sono più preoccupato per mia madre.

    Le uniche note negative sono state :

    il monitor che indicava i tempi di attesa che era tutto giallo,si faticava a distinguere i diversi codici dei pazienti

    un paio di accompagnatori che hanno parlato a raffica fino alle 3,però ci sta pur di non andare in paranoia

    e il fatto che dalle 22 alle 3 di notte non abbiamo avuto alcuna notizia,da anni ormai non è più permesso ai parenti di stare vicino ai pazienti in pronto soccorso (c'era chi esagerava e magari aveva 7 o 8 accompagnatori,tra cui bambini,che rendevano difficoltoso il lavoro del personale) e credo che sia giusto,salvo casi particolari.
    Però mi sarei aspettato,visto che la serata era piuttosto tranquilla,che una volta ogni 2 ore un infermiere si affacciasse anche solo per dire che non c'erano cambiamenti e che continuavano a monitorarlo.

    Probabilmente la dottoressa avrebbe voluto farci sapere qualcosa ma non ha potuto.

    Comunque la parte difficile comincia adesso.
    Le racchette da tennis spariranno misteriosamente e se ne riparlerà una volta finita l'estate.
    Quando alla cantina bisognerà imporgli di trafficare al massimo per un'oretta al giorno,tanto nessuno gli corre dietro.
    E bisognerà anche convincerlo a bere di più perchè penso che ieri fosse completamente disidratato,era un bagno di sudore e aveva il viso pallido come un lenzuolo.

    So già che ci sarà da lottare perchè come sempre non mi darà retta,ma è una tradizione di famiglia.

    Son straco...:emoji_cold_sweat:
     
    A U2511 piace questo elemento.
  2. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    12.908
    Piaciuto:
    3.673
    credo che occorra usare la tattica che spesso si usa con le moglie, non far mar passare l'idea come non sua, anche se esce da te devi fargli avere l'impressione che la cosa la decida lui.
    Importante alla fine di tutto è che le conseguenze dell'incidente non siano state grave, il bere è una regola fondamentale in qualunque sport , di solito all'inizio di una carriera e quando si è giovani la si prende sempre sotto gamba ma poi con l'esperienza si capisce che è una cosa importantissima e se non lo si fa si pregiudica il risultato, e la salute.
     
    A arizona77 piace questo elemento.
  3. Paoazzo

    Paoazzo

    Iscritto:
    1446543060
    Messaggi:
    4.114
    Piaciuto:
    725
    [​IMG]

    Cmq per me tuo padre ha dato una mano ai medici a preparare il macchinario per la tac una volta la dentro :emoji_laughing:

    Concordo con la disidratazione... in commercio ci sono montagne di infusi,più o meno zuccherati...magari bere l'acqua "stiévda...insapore" può rendere le cose difficili, effettivamente.

    Comunque massima stima per il babbo...io in quella giornata lì sarei morto almeno un paio di volte consecutivamente :emoji_sweat_smile::emoji_thinking:
     
    A zinzanbr piace questo elemento.
  4. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.643
    Piaciuto:
    5.409
    Beh, che dire...... auguri a Superman di pronta ripresa. Tanto, qualsiasi buon proposito di comportarsi in maniere più consona sarà inevitabilmente disatteso, e comunque non preoccuparti, da qui in poi sarà anche peggio....... ;)
     
    A roby71-4795 e zinzanbr piace questo messaggio.
  5. capnord

    capnord

    Iscritto:
    1245062231
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    174
    Sono di un'altra era...............Ho lasciato mia madre alle 15,00 a vangare sotto il sole con una terra dura come il cemento. Ero stanco solo a guardarla...................Lo stampo è andato perso
     
  6. SupercinqueTC

    SupercinqueTC Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    31.565
    Piaciuto:
    3.178
    Auguri al babbo, ormai a furia di leggerne le gesta ci siamo affezionati e credo siano tutti felici di sapere che si è ripreso e che ha una bella tempra.
     
    A zinzanbr piace questo elemento.
  7. Divergent

    Divergent

    Iscritto:
    1498752066
    Messaggi:
    2.560
    Piaciuto:
    1.214
    Beh, dai, nel male è andato tutto bene.

    sono comtento per te

    :emoji_thumbsup:
     
    A zinzanbr e pilota54 piace questo messaggio.
  8. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.702
    Piaciuto:
    2.456
    Stasera l'ho portato dal medico di famiglia.

    2 ore di attesa,forse perchè ero provato dalla notte ma le ho trovate pesantissime.
    Le solite lamentele per le attese,le signore anziane che dicevano che se non avessero abolito l'educazione civica non ci sarebbero così tanti stupri (il nesso me lo sono perso onestamente),e poi gente che ridacchiava con lo smartphone in mano come se fossimo stati al parco giochi.

    Però è servito,il medico gli ha tirato le orecchie e gli ha detto chiaramente che se non prende l'abitudine di idratarsi come si deve gli proibisce di giocare a tennis o strapazzarsi troppo.

    Nota a margine,lo studio medico è in condivisione con un altro medico,non so che tipo di medico esattamente.
    Ho visto un suo paziente,sull'ottantina,che si è presentato in tenuta estiva d'ordinanza.
    Sandalo,salopette beige e tocco finale cintura di cuoio in vita!
    Magari l'altro medico è un oculista e il paziente non aveva qualche patologia che gli impediva di vedersi allo specchio...
    Era troppo buffo.
     
  9. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.702
    Piaciuto:
    2.456
    In ritardo,scusate ma in questi due giorni ho dovuto recuperare un po' di lavoro,ma vorrei ringraziarvi per gli auguri e per l'affetto dimostrato.
    Effettivamente mio padre ormai è diventato una specie di mascotte del forum a forza di raccontare le sue imprese.
    Si è ripreso bene,fin troppo bene,oggi faceva già il galletto...
     
    A NEWsuper5, mani in alto, a_gricolo e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.643
    Piaciuto:
    5.409
    :emoji_muscle:
     
  11. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    56.788
    Piaciuto:
    2.406

    Puoi sempre dirgli che il papa' di un tuo coforumista ci ha lasciato la pelle davvero
    ( con la complicita' dell' Ospedale?* ),
    a non bere di abitudine....
    Ma e' tipico degli anziani il non sentire la sete

    * Ricoverato in P.S. in condizioni simili al tuo, gli han fatto una flebo e l' han dimesso dopo qualche ora
     
  12. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.702
    Piaciuto:
    2.456
    Mi dispiace.

    Nel suo caso pare che sia una cattiva abitudine che ha da sempre.
    Forse perchè da giovane era abituato a bere sempre vino bianco ai pasti,quindi gli bastava un bicchiere.
    E ora fa lo stesso con l'acqua.
    Fuori pasto beve pochissimo,in compenso mangia come un lupo.
    Il medico di famiglia gli ha detto che se è abituato così passi,ma non se fa attività fisica.
    Gli ha detto che deve idratarsi o piuttosto rinunciare all'attività.

    Credo che sia una cosa che molte persone prendono sotto gamba ma basta davvero poco per disidratarsi,e ancora meno per ritrovarsi con poco ossigeno che arriva al cervello.
     
  13. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    56.788
    Piaciuto:
    2.406
    e, per la disidratazione, i reni che vanno in blocco
     
  14. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.702
    Piaciuto:
    2.456
    Oggi l'ho visto abbastanza bene,a parte una leggera zoppicatura dovuta alla botta.
    Però sta già minimizzando e la cosa non mi fa stare molto tranquillo.
    Io posso capire essere incoscienti,dopo tutto la pelle è la sua,però credo che un pochino di considerazione anche per gli altri ci vorrebbe.
    Anche solo per non far stare in pensiero i familiari e non costringerli a passare notti insonni e a fare il doppio lavoro durante il giorno.
    Tra l'altro ho ricevuto solidarietà da un paio di vicine di casa dei miei che hanno genitori piuttosto anziani e quindi,vedendo l'ambulanza,si erano preoccupate.
    Mi hanno confermato che sono tutti così.
     
  15. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.643
    Piaciuto:
    5.409
    Sbagliano. Sono uno peggio dell'altro.
     
    A zinzanbr piace questo elemento.

Condividi questa Pagina