Ringraziamento dovuto

Ringraziamento dovuto | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.639
    Piaciuto:
    2.447
    Dunque penso che la convalescenza si possa dichiarare conclusa.
    Probabilmente si era stufato di tutte le tirate di orecchie che ha ricevuto (da amici,familiari,clienti,medici etc etc) perchè oggi sono andato a trovarlo ed era chino in terra a raccogliere dei rifiuti di plastica dal garage per buttarli.
    Gli ho fatto notare che solo 5 giorni fa' era svenuto ed eravamo stati in pronto soccorso fino alle 4 di notte,e che probabilmente quello era un lavoro che poteva aspettare (la pulizia del garage dei miei ha cadenza decennale).
    Ha reagito malissimo,non l'ho mai sentito alzare la voce e dare in escandescenza in quel modo,io non gli avevo detto nulla,avevo solo mostrato un po' di preoccupazione per la sua salute.
    Ci sono abituato perchè in famiglia la gratitudine e la considerazione per gli altri non è che abbondino,nell'istante stesso in cui non hanno più bisogno di aiuto di solito ti maltrattano.
    Però in questo modo mai.
    Mi auguro che gli venga voglia di chiedermi scusa perchè altrimenti ho idea che non ci rivolgeremo la parola molto a lungo.

    Guardando il lato positivo della vicenza se si sentiva di trafficare in garage significa che si sente meglio,zoppica ancora un po' ma almeno la faccenda della pressione e della disidratazione sembra che sia rientrata.
    Buon per lui.
     
  2. Ripeps53

    Ripeps53

    Iscritto:
    1469654529
    Messaggi:
    1.933
    Piaciuto:
    534
    Il fatto di arrivare a quell'età, li fa sentire "immortali"
     
  3. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.639
    Piaciuto:
    2.447
    Questo posso anche capirlo.
    Maltrattare chi ti assiste nei momenti in cui sei palesemente mortale no.
     
  4. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.639
    Piaciuto:
    2.447
    Ieri non c'è stato verso di trattenerlo,si è messo in testa che deve finire il tavolo che sta assemblando e mi ha costretto ad aiutarlo.
    Non che ci tenessi particolarmente,avrebbe potuto chiedermelo il giorno prima invece di avvisarmi 5 minuti prima di iniziare,ma almeno in questo modo gli ho risparmiato le parti del lavoro più pesanti e dopo un paio d'ore l'ho costretto a smettere.
    Sembrava di stare in uno sketch di Stanlio e Olio,ogni volta che si girava non ricordava più qual era il verso giusto dei pezzi (io avrei lasciato le gambe ferme in posizione invece di girarle e spostarle di continuo.
    Poi io ero incaricato di fare i buchi per i tasselli (lui voleva usare l'avvitatore sostenendo che era legno tenero ma ci è voluta parecchia forza perfino col trapano) e lui doveva tenere in posizione i pezzi.
    Inutile dire che i pezzi si muovevano in preda a una tremarella continua.

    upload_2019-6-2_13-23-24.png
     
  5. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    13.639
    Piaciuto:
    2.447
    Per assemblare questo invece,siccome il piano di marmo era molto pesante,ho chiesto a mio fratello di aiutarmi.

    Non l'avessi mai fatto,mi ha fatto rimpiangere mio padre...

    upload_2019-6-2_13-25-27.png
     
  6. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    50.619
    Piaciuto:
    5.401
    Con parenti del genere, di certo non hai bisogno di nemici.....
     

Condividi questa Pagina