Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con

Nuova hrv

Nuova hrv | Pagina 3 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Streamliner

    Streamliner

    Iscritto:
    1483318616
    Messaggi:
    8.555
    Piaciuto:
    3.176
    A un primo sguardo a me piace, la trovo più riuscita del modello uscente. Anzi direi che mi piace molto.
    A parte le proporzioni generali riuscite, con un andamento del padiglione e dei volumi dinamico, mi piace molto la calandra "mimetica" in colore carrozzeria (non so se caratterizza solo la versione ibrida, non ho ancora guardato gli allestimenti), che va in controtendenza rispetto alle calandre così aggressivamente marcate tanto di moda oggi. Percettivamente diventa quasi una serie di fessure, che ricorda un po' i veicoli streamliner di anteguerra. Raffinato.

    [​IMG]

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 18 Febbraio 2021
  2. Barack

    Barack

    Iscritto:
    1241647149
    Messaggi:
    2.480
    Piaciuto:
    550
    Più recentemente, con le debite proporzioni, la ferrari Roma ha ripreso la calandra in tinta. Piace molto anche a me, la trovo esteticamente riuscita da ogni angolazione, mentre gli ultimi modelli ne avevano sempre una meno compiuta. Non credo che non sia un modello nello spirito del marchio, la prima hrv è nata ormai Più di 20 anni fa, anticipando ogni tendenza. Spero solo che arrivi una gamma completa in motorizzazioni e trazioni e non solo ibrida a trazione anteriore col motore della jazz.
     
  3. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    10.324
    Piaciuto:
    1.186
    Dipende da cosa vieni, sicuramente il non saperlo può aiutare. :emoji_relieved:
     
    A jumppp piace questo elemento.
  4. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    2.485
    Piaciuto:
    158
    C'è anche da dire che la versione mostrata in foto è quella asiatica, alcuni dettagli estetici cambieranno di certo sulla versione europea. Chissà se la calandra rimarrà così...
     
  5. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    2.485
    Piaciuto:
    158
    In Mazda hanno montato un ponte torcente sulla nuova 3 e cx30 (mentre Civic è tornata al multilink ;) ) e mi pare sia molto ben valutata come guidabilità, anche se non l'ho provata di persona. Hanno messo su una soluzione ben fatta e funziona... e direi che non è il caso di basarsi sui vecchi pregiudizi contro Civic 8 (specie fk3), veniva denigrata per il ponte torcente da gente a cui probabilmente sfuggiva che i problemi di quel modello erano ben altri...
     
  6. Barack

    Barack

    Iscritto:
    1241647149
    Messaggi:
    2.480
    Piaciuto:
    550
    Come guidabilita ci può stare, come confort però ho avuto modo di provarla sia m3 che cx30 e devo dire che sulle sconnessioni rimbalza parecchio rispetto anche a civic x o alla v40 che ho in casa, entrambe ML dietro.
     
    A elancia75 piace questo elemento.
  7. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    2.485
    Piaciuto:
    158
    Esatto, infatti il comfort in certi frangenti può essere il punto debole, ossia la capacità di assorbimento delle asperità soprattutto quando si va forte in curva, perché il ponte ha strutturalmente meno capacità di copiare le eventuali sconnessioni dell'asfalto.
    Però, sai com'è, in questa stanza si proviene da discussioni annose e ataviche, roba che il ponte torcente era il male unico dell'universo mondo (mentre i problemi veri di quel modello stavano altrove)... e aggiungo che non mi riferisco personalmente a Elancia ma al pregiudizio erroneo molto diffuso su un modello e una sua soluzione tecnica.
    Comunque nel merito di hrv andrà provata e valutata, esprimere giudizi ora è prematuro
     
  8. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    10.324
    Piaciuto:
    1.186
    Mazda ha fatto i suoi interessi risparmiando sulla meccanica, io faccio i miei.

    Civic 8 (225.000 km percorsi) era di pietra come assetto ed era divertentissima, con assetto comodo non so come sarebbe stata in strada. Quando son passato alla 3 BM, malgrado da 16" 55 a 18" 45, mi sembrava di stare su una vettura di categoria superiore.

    Peccato non facciano un crossover di segmento C, ma purtroppo considerano il CR-V come C-SUV.. avendo come riferimento gli USA.

    Amen.
     
  9. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    10.324
    Piaciuto:
    1.186
    Il ponte funziona, imho, se hai un assetto bestiale.
    La Mégane RS ne è la massima espressione, oggi. E quel ponte ha anche una sezione inusuale.
     
  10. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    2.485
    Piaciuto:
    158
    Assolutamente legittimo, ci mancherebbe, però Mazda ha le sue ragioni (quanti utenti nel mondo scelgono un'auto sapendo cos'è il multilink?) e d'altra parte ha messo su una soluzione col ponte ben fatta. Ci sono anche i video di Massai che ne evidenzia i pregi, insomma, non condannerei Mazda che d'altra parte con l'ultima serie ha fatto un gran salto nello styling e nella qualità degli interni senza aumentare i prezzi. Tutto non si può avere, coperta corta e da qualche parte dovevano tirare...


    Ma già in certi frangenti era piuttosto discutibile la situazione, specie su fk3 (e se ricordi ti ho accennato anni addietro un paio di cosette), figuriamoci se la smollavano di assetto... ma non era colpa del ponte, però.


    La stragrande maggioranza lo sono dal punto di vista del comfort. Qui è come sfondare una porta aperta.


    Esatto, per loro il CRV è un SUV compatto. Figuriamoci...
     
  11. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    2.485
    Piaciuto:
    158
    @elancia75
    ... comunque se cerchi il multilink al retrotreno e una guidabilità di livello unità a comfort ecc... allora, specie su segmento C, meglio andare su una berlina. La prossima Civic ad esempio :D
     
  12. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    10.324
    Piaciuto:
    1.186
    Neutralità non vuol dire solo comfort ma anche stabilità e tenuta di strada.
    Sennò alla tenuta ci arrivi con l'assetto rigido.
    Tralasciando Mazda che forse per me sarà interessanti con le prossime 6 e cx5 (da appassionato ma non da acquirente perché costeranno molto)... mi limito a constatare che Honda dovrà far svolgere all'HR-V sia il ruolo di B SUV sia il ruolo di C crossover dinamico (che non c'è) usando però un pianale B. Questo soprattutto perché le dimensioni sono cresciute e il CR-V è un SUV da famiglia.

    Io avrei desiderato un B SUV modi Jazz alta e il crossover compatto sul pianale di Civic.
     
  13. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    2.485
    Piaciuto:
    158
    @elancia75
    Forse hai dimenticato che ora c'è Jazz Cross Star (o come si chiama :D )
    Il segmento B lo copre quella e sul segmento C c'è HRV che, sebbene ricavato su pianale B, ha spazi abbondanti da segmento superiore. Conoscendo un po' la tradizione Honda, almeno in EU non mi aspetterei di più... poi sappiamo che in altri mercati il classico bsuv c'è già (xrv o qualcosa del genere) ma non credo lo importeranno qui perché trattasi di modello sviluppato appositamente per determinati mercati.
     
  14. rosmarc

    rosmarc

    Iscritto:
    1238577501
    Messaggi:
    2.485
    Piaciuto:
    158
    Torniamo al punto di partenza. Fk/fn furono costretti a farle così rigide (pregiudicando il comfort senza peraltro ottenere stabilità e tenuta eccelse, d'altra parte, quando la coperta è corta, questa è la soluzione più economica) non "per colpa" del ponte in sé. Furono costretti per via di situazioni strutturali non modificabili senza stravolgere il progetto, come il baricentro, il passo e soprattutto la distribuzione dei pesi... con effetti più evidenti sulle versioni dal 1.8 in su, specie sul 2.2; invece il piccolo 1.4 che ho provato non era un fulmine ma dinamicamente più sincero proprio per via del miglior bilanciamento dei pesi.

    Avrebbero dovuto cestinare quel progetto e fare un'altra macchina ma evidentemente non potevano. L'hanno fatto però, anche piuttosto benino, rinunciando agli esperimenti per il mercato EU (versioni 7, 8, 9) e tornando al concetto di world car unica con Civic X... distribuzione pesi nettamente migliore, baricentro più basso, eliminati magic seats, serbatoio carburante spostato dietro, passo allungato, nuovo telaio con acciai altoresistenziali ultraleggeri di ultima generazione dalla rigidità torsionale superiore ecc ecc.

    Lo sappiamo tutti che il multilink è più evoluto e, se ben implementato, può coniugare meglio guidabilità e comfort. D'altra parte non basta la scelta di una soluzione sospensiva al posto di un'altra per fare una macchina, mi sa che ci vuole anche tutto il resto. ;)

    Ecco, non volevo dilungarmi qui e andare OT ma mi hai costretto... :D
     
    Ultima modifica: 22 Febbraio 2021
  15. Barack

    Barack

    Iscritto:
    1241647149
    Messaggi:
    2.480
    Piaciuto:
    550
    Concordo sull assetto di equilibrio di civic. Era una macchina divertente e sicura in quasi tutte le condizioni, i nodi venivano al pettine in circostanze abbastanza particolari come le curve autostradali o le discese tipo Cisa o Giovi: li si avvertiva che era davvero una tutt'avanti e faticava un minimo prima di trovare l'appoggio, e la difficoltà saliva col serbatoio pieno, ovviamente. Per esempio, rispetto alla v40, che curiosamente monta le stesse gomme, la differenza di velocità nel percorrere alcune curve di riferimento supera i 10kmh.
     

Condividi questa Pagina