Mahindra KUV100 on the road

Mahindra KUV100 on the road | Pagina 3 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
    Ho 2 centri di assistenza in un raggio di 50 km quindi non dovrei essere scoperto.
    A cofano aperto, non sembra essere molto complicata quindi, ricambi a parte, dovrebbero riuscire a metterci le mani più o meno tutti.
    Mettiamo poi che la percorrenza prevista sarà di 3000 - 4000 Km/anno mi auguro proprio di vedere l'officina solo per i tagliandi.

    La kuv100 è quella che deve essere. Una utilitaria rialzata con estetica suvveggiante.

    Ignis e panda cross in più offrono l'opzione del 4x4, ma per il resto come solidità meccanica, altezza da terra l'indiana non dovrebbe essere da meno.

    La cosa che mi è piaciuta di più, è comunque le spazio interno sono riusciti a ricavare; incredibile, anche se a discapito del bagagliaio. Qualche anno ga aveva o una juke e come spazio e praticità era nettamente inferiore, pur essendo abbastanza più grande.
     
  2. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
    Se la metti cosi, ti posso dire che sarebbe stato di certo un ...
    punte ggione

    :emoji_nerd:
    :emoji_grin:
     
    A a_gricolo piace questo elemento.
  3. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
    Qualche foto sia delle cose buone che di quelle meno.

    01.jpg 02.jpg 03.jpg
     
  4. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
  5. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
  6. ilSagittario

    ilSagittario

    Iscritto:
    1238697510
    Messaggi:
    4.345
    Piaciuto:
    319
    Ultima modifica: 14 Giugno 2018
    A Carlantonio70 piace questo elemento.
  7. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140

    Sono cose che avevo notato prima di acquistare, quindi non mi danno fastidio più di tanto.
    Le ho messe giusto per dovere di cronaca.
    Sulla robustezza globale, sono fiducioso, su alcuni singoli particolari, qualche dubbio mi viene.
     
  8. ilSagittario

    ilSagittario

    Iscritto:
    1238697510
    Messaggi:
    4.345
    Piaciuto:
    319
    Per quello che può valere in famiglia abbiamo un'Aygo dal 2006.
    Ha 140.000 km vissuti intesamente in ambito urbano.
    Tutto quello che a mio avviso sembrava non poter durare nel tempo è ancora lì perfettamente integro.
    E' l'augurio che ti faccio.
     
  9. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
    :emoji_thumbsup:
     
  10. mani in alto

    mani in alto

    Iscritto:
    1498149055
    Messaggi:
    4.357
    Piaciuto:
    1.932
    Beh dai, secondo me sono difetti ampiamente perdonabili su un'auto del genere. Prima di tutto perché sono particolari solo estetici, anche vedere una vite a vista non cambia. Mi sembra invece che ci sia tutto quello che si cerca, ha anche i comandi al volante e tutto sommato sembra anche curata, credo tu abbia fatto iun huon acquisto.
     
  11. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
    Ovviamente la penso anch'io cosi.
    Ad un auto che viene nuova 11.000 € con una dotazione che molte utilitarie concorrenti si sognano, gli perdoni facilmente i pulsanti ed i lamierati non perfettamente allineati ed altre cose di questo tipo.
    Se ne spendi 20-30.000 o anche più, è normale essere più esigenti.

    D'altro canto, e soprattutto perchè si tratta di un prodotto nuovo che si inserisce in una fetta di mercato poco frequentata, dare un quadro il più completo ed obiettivo possibile della situazione, per dare la possibilità, alle persone interessate, di capire con che cosa si ha a che fare.

    Aggiungo, per fare un paragone con un altra low cost anche se di categoria superiore, che, a mio parere, il rappporto qualità/contenuti/prezzo della Kuv 100 sia abbastanza più favorevole rispetto alla Dacia Duster
     
  12. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
    La kuvvettina, si è guadagnata alcune pagine del numero di 4R del mese di giugno per una prova su strada.

    La prova ha confermato più o meno le mie sensazioni.
    L'unica cosa che mi ha lasciato perplesso è il risultato dell'impianto frenate che nelle uniche 2 volte che l'ho guidata, non mi è sembrato essere così "antiquato" come prestazioni. Forse perchè non l'ho stressato a dovere.
    Appena mi ricapita sotto mano vedo di approfondire (con moderazione ed attenzione :emoji_sweat_smile:)
     
  13. aamyyy

    aamyyy

    Iscritto:
    1269881052
    Messaggi:
    2.634
    Piaciuto:
    513
  14. Carloantonio70

    Carloantonio70

    Iscritto:
    1238610725
    Messaggi:
    6.272
    Piaciuto:
    3.140
    Oggi, complice la batteria della RAV che dopo 5 anni esatti ha deposto le armi, sono uscito con il Kuv.

    Niente di particolare, una cinquantina di Km tra andata e ritorno, ma su un percorso con molte curve e tornanti e pendenze a tratti impegnative.

    Iniziamo dai freni, che sembrano intervenire con un attimo di ritardo, nel senso che pestando sul pedale, la prima parte della corsa sembra quasi inefficace, ma se si affonda con decisione non si comportano male.
    Niente di particolarmente efficace, intendiamoci, ma sembrano adeguati alle aspettative. Li ho provati senza esagerare, rallentando repentinamente (con un occhio al retrovisore) da 70, 80 ed una volta, dove era possibile, anche da 100 Km/h, e almeno sulla mia, i 50 metri per arrestarsi da 100 Km/h mi sembrano molto pessimistici. Sono sensazioni personali, poi magari una prova rigorosa mi darebbe torto.

    Oltre questo ho provato anche a strapazzarla un po, senza esagerare perchè ha percorso solo 800 Km, e questo è quello che è emerso.

    Da basso num di giri (1500-2000), se si affonda il gas senza scalare non si va da nessuna parte. Ho provato pur essendo un aspirato, perchè al contrario se si accelera dolcemente a partire dagli stessi regimi, la situazione cambia radicalmente, ed il motore risponde piacevolmente anche nelle salite impegnative.
    Se si affonda con decisione, fino anche ai 5500, che si raggiungono senza troppi problemi, ci si può togliere qualche piccola soddisfazione velocistica, e sfruttando tutto il cambio si possono completare i sorpassi con abbastanza sicurezza.

    Tenuta di strada da non credere, in rettilineo ondeggia un po perchè è molto "morbida", ma quando si assesta in curva, per quanto la si vuole sfriculiare (senza dimenticare che è una utilitaria ho cercato di metterla un po in crisi), non si scompone, non scivola, e sembra di andare sui binari.

    A parte questo di sportivo ha ben poco lo sterzo è un po "elastico", ed il cambio fatto per un uso tranquillo; le marce entrano bene tranne la quarta che è un po più contrastata, forse perchè deve sciogliersi ancora.
     
  15. bergat

    bergat

    Iscritto:
    1365795838
    Messaggi:
    5.639
    Piaciuto:
    688
    Insomma l'hai distrutta:emoji_blush:
    Macchina di concezione vecchiop tipo. Ma molto meglio un'UP! che come spazi interni non è da meno, ma si comporta decisamente meglio e costa sui 10.000 euro.
     

Condividi questa Pagina