Fiat Scudo del 1999 non molla

Fiat Scudo del 1999 non molla - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Stuombo

    Stuombo

    Iscritto:
    1449571308
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    0
    Ciao a tutti! mi chiamo Elio, ho 22 anni e abito in provincia di Salerno.
    Possiedo da poco un Fiat Scudo 9 posti 1.9 diesel del 1999 con 192mila km regalatomi da mio suocero. Verrà utilizzato principalmente in tragitti medio-brevi ma comunque devo metterlo nelle condizioni di percorrere diverse centinaia di km alla volta in caso di trasferte con la mia band oppure vacanze e convegni fuori porta.
    Rifatti presso officina autorizzata Fiat frizione, filtri, fluidi vari, batteria e varie altre sciocchezze.a
    A detta del meccanico ora è tutto ok a parte gli pneumatici, da cambiare. Invece io ho riscontrato altri difettucci:
    -all'accensione il motore sembra fare un pó fatica ad alzarsi sù, oltre a indurre vibrazioni considerevoli. A bassi regimi (specie salendo dalla 1 alla 2 marcia) il motore singhiozza, problema che peró tende a scomparire premendo bene il piede sull'accelleratore.
    Il contagiri non funziona, peró si muove un pó quando do gas. Potrebbe centrare coi singhiozzi? Un additivo per pulire gli iniettori comunque ci sta immagino...
    -il ventilatore abitacolo non da segni di vita, mentre la spia del climatizzatore manuale si accende (e si sente movimento sotto il cofano). Controllati a vista i fusibili stanno tutti bene (dannati, sul libretto compare una mappatura dei fusibili totalmente diversa)
    Immagino non sia una cosa simpatica da risolvere, già solo se si tratta di smontare il quadro strumenti...
    Per il resto c'è qualche proprietario o ex che ha qualche dritta su questi motori o che ha già avuto problemi del genere? Grazie a tutti!

    Per chi ha lo stomaco forte:
    http://youtu.be/JyLp1UhPLp8
    http://youtu.be/LL8TIxbJC9A
     
  2. SupercinqueTC

    SupercinqueTC Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    32.488
    Piaciuto:
    3.899
    Benvenuto Elio.

    Una pulizia degli iniettori, soprattutto se non sono mai stati sostituiti, non credo faccia male, anzi.
    Immagino non sia stato usato coi guanti in questi anni.

    L'intero modello è quasi interamente un prodotto Peugeot/Citroen (PSA) ed è tale anche la componentistica e il motore (puoi espandere il campo di ricerca per problemi e inconvenienti tipici, era lo stesso 1.9 aspirato di Xsara e 306).

    Credo che la ventola abitacolo sia da sostituire, anche se ti consiglio prima di farla vedere a un elettrauto, onde evitare spese inutili. Nel caso, la sostituzione credo sia noiosa e complicata, purtroppo.
     
  3. Stuombo

    Stuombo

    Iscritto:
    1449571308
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    0
    Grazie mille per i suggerimenti!
    Purtroppo i problemi si aggiungono...
    la maniglia del portellone scorrevole laterale era rotta, e il portellone si apriva solo dall'interno, così ho ordinato il ricambio online. Cambiata la maniglia mi accorgo che il blocco chiave gira a vuoto, pazienza tanto la chiusura centralizzata va. purtroppo appena chiuso il portellone mi accorgo che ora non si apre ne dall'esterno ne dall'interno!!! Chissà che ho combinato ora mi tocca solo portarlo dal carrozziere, spero solo non sia grave!
     
  4. SupercinqueTC

    SupercinqueTC Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    32.488
    Piaciuto:
    3.899
    La maniglia del portellone è una costante, anche per i modelli successivi Fiat/Lancia/Peugeot/Citroen.
    è debolissima e molti la lasciano rotta dopo averla sostituita alcune volte.

    Probabilmente avrai installato male qualcosa. Spero riesca a risolvere subito il carrozziere, sa dove mettere le mani.
     
  5. fabiologgia

    fabiologgia

    Iscritto:
    1238525390
    Messaggi:
    10.105
    Piaciuto:
    38
    Quello della maniglia del portellone è un gran classico della produzione PSA/Sevel difatti il 90% delle Phedra, Ulysse, C8 e via dicendo ce l'hanno rotta. Solo che nelle versioni automobilistiche con il portellone incernierato in alto c'è sempre la serratura elettrica con comando dalla chiave, in pratica la maniglia serve solo da appiglio, quindi il portellone si può aprire comunque; nello Scudo in allestimento base, con portellone posteriore a due battenti e senza serratura elettrica, la maniglia è l'unico modo per aprirlo ed accedere al bagagliaio.

    Ad ogni modo, per dare un parere al nostro amico Scudista, si parla di un veicolo che già dalla nascita non aveva certo una qualità eccelsa, figuriamoci dopo 16 anni e 200.000 km. Di cagatine del genere te ne dovrai aspettare non dico una al giorno ma quasi quindi, o impari a metterci le mani tu ed a risolvertele con mezzi di fortuna, oppure tra ricambi e costi del meccanico rischi seriamente di smenarci molti soldini. Il motore, il vecchio 1.9 D aspirato da 70 CV, è eterno finché gli metti olio e gasolio e fintanto che non gli chiedi ci correre (ma tanto anche se glielo chiedi non lo può fare, 70 CV per 2800 kg...... vedi tu....), tutto il resto è a scommessa, finchè dura c'è.

    Saluti
     
  6. Stuombo

    Stuombo

    Iscritto:
    1449571308
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    0
    Si infatti per fortuna ho risolto!
    Si trattava di accorciare una asticella di ferro che collega la maniglia al meccanismo, perchè la nuova maniglia ha una "corsa" inferiore rispetto alla vecchia e non riusciva a far "scattare" la serratura... Per fortuna ce l'ho fatta ero già andato nel panico! :/

    Per quanto riguarda il motore sono contento che lo reputi eterno se trattato bene, alla fin fine quello conta... Sarà pure un mezzo orribile vecchio e lento, ma basta che fa il suo dovere e già mi va bene, non sono uno che bada troppo all'estetica :D
    Il problema del ventilatore invece mi scoccia un pó :(
     
  7. SupercinqueTC

    SupercinqueTC Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    32.488
    Piaciuto:
    3.899
    Sì, è praticamente eterno.
    Lo aveva anche mio cognato nella 206 prima versione, era un mulo.
    Quando ha venduto la macchina (per un tozzo di pane....) aveva 13 anni e più di 300mila km, e il motore era un orologio svizzero, ma lento e molto rumoroso. :D

    Anche lui dovette sostituire la ventola abitacolo (un salasso, occorre smontare tutta la plancia) e aveva il quadro strumenti con contagiri e tachimetro non più funzionante.
    A quanto pare una costante del periodo per PSA (era del 2000).
     
  8. fabiologgia

    fabiologgia

    Iscritto:
    1238525390
    Messaggi:
    10.105
    Piaciuto:
    38
    In realtà il motore dello Scudo 1.9 D era l'XUD/9 da 1905 cc aspirato (già montato su tantissime auto del gruppo PSA sin dai primissimi anni '80) nella sua ultima declinazione XUD/9Z da 69 CV e 120 Nm di coppia mentre quello della Peugeot 206 1.9 D prima serie era il DW8 1868 cc da 68 CV e 128 Nm di coppia, ben più recente essendo quella sulla 206 diesel (1998) la sua prima applicazione.

    In effetti, volendo approfondire la storia dei Diesel PSA, il DW/8 è l'erede dell'XUD/9 rispetto al quale aveva una misura di alesaggio diversa (leggermente inferiore) che, a parità di corsa, causava la diversa cilindrata.
    Grazie a questa modifica il motore ottenne più coppia e divenne più gradevole per l'uso sulle auto.

    Saluti
     
  9. Stuombo

    Stuombo

    Iscritto:
    1449571308
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    0
    Rieccomi ad ammorbarvi con le mie stupide domande.
    Il mezzo è finalmente attivo, dopo aver messo l'additivo per gli iniettori il problema dei sobbalzi è scomparso, ora non vorrei fare il malaugurio ma sembra che non abbia più problemi, a parte la ventola abitacolo... Il motore fa il suono giusto e dalla marmitta non esce un filo di fumo. Revisione con esito positivo al primo tentativo!
    Ora per alleggerire un pò e fare un pò di spazio per gli strumenti musicali ho tolto i tre sedili di dietro e uno della fila immezzo, quindi da 9 sono passato a 5 posti.
    Sul libretto il veicolo è omologato per trasporto persone, precisamente c'è scritto "posti anteriori 3 - max 9" questo vuol dire che sono in regola anche con soli 5 sedili? oppure il prossimo collaudo devo obbligatoriamente rimontare tutti i sedili?
    Grazie a chi vorrà sprecare un pò di tempo a chiarirmi le idee!
     
  10. fabiologgia

    fabiologgia

    Iscritto:
    1238525390
    Messaggi:
    10.105
    Piaciuto:
    38
    Sei in regola per circolare ma alla revisione dovrai andare con tutti i sedili montati.

    Saluti
     
  11. Stuombo

    Stuombo

    Iscritto:
    1449571308
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    0
    Perfetto, grazie mille! ;)
     
  12. Stuombo

    Stuombo

    Iscritto:
    1449571308
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    0
    Un altra domandina:
    Il libretto consiglia un olio 10w40, al prossimo cambio olio avrebbe senso mettere invece un 5w40 per aiutare le partenze a freddo? Per i brevi tragitti che faccio può essere d'aiuto al motore?
    Nel caso debba percorrere lunghi tragitti può causare problemi?
    Scusate le paranoie, ma ad agosto dovrei fare una trasferta di qualche migliaio di chilometri a pieno carico, vorrei stare il più tranquillo possibile... Tranquillo relativamente... So di non avere un mezzo affisabilissimo :lol:
    Additivi per olio credo male non facciano, al prossimo cambio olio lo userò.
    Nel frattempo avrebbe senso metterne un pò anche nell'olio che ho adesso (olio di un mese fa) oppure non si può rabboccare e devo metterlo obbligatoriamente al prossimo cambio?
     
  13. fabiologgia

    fabiologgia

    Iscritto:
    1238525390
    Messaggi:
    10.105
    Piaciuto:
    38
    Dare perle ai maiali non serve a nulla.
    Perdonami il cinismo ma a mio parere se metti l'olio prescritto dalla Casa cambiandolo spesso vai bene senza aggiungere altro. Non è un additivo che può cambiare le cose.

    Saluti
     
  14. Stuombo

    Stuombo

    Iscritto:
    1449571308
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    0
    D'accordissimo a non dare perle ai maiali soprattutto ora che mi sono informato sui prezzi degli additivi :D
     
  15. fabiologgia

    fabiologgia

    Iscritto:
    1238525390
    Messaggi:
    10.105
    Piaciuto:
    38
    Ovviamente non intendevo offendere il tuo Scudo, solo che sono del parere che motori di un'altra epoca vadano bene con i prodotti che andavano allora e che oggi sono quelli "low cost".
    Come puoi leggere dalla mia firma, ho una Prinz del 1972 sulla quale uso rigorosamente olio minerale di primo prezzo rifiutando di cedere alle esortazioni dei meccanici che vorrebbero vendermi olii supersofisticati che sulla Prinz non servirebbero assolutamente a nulla. Inutile sottolineare che l'auto, dopo 44 anni, va benissimo.
    L'importante è non trascurarlo, cambiarlo quando serve e cambiare sempre anche il filtro, ma un 10W40 per lo Scudo 1.9 D aspirato è pure troppo.

    Saluti
     

Condividi questa Pagina