Catena di distribuzione?

Catena di distribuzione? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. sabybrit

    sabybrit

    Iscritto:
    1560432314
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    Ciao a tutti,
    la mia Ypsilon del 2013 con 135000 km ieri ha passato senza problemi la revisione, ma il meccanico mi ha detto di mettere in programma il cambio della catena di distribuzione.
    Pensavo fossero pressappoco eterne o comunque con una durata decisamente maggiore.
    Io non sono brava a sentire rumori, ma non mi pare di sentire qualcosa di particolare...(dovrei?)
    Mi conviene sentire almeno un'altra campana?
    Quanto può costare questo cambio? a quel che ho capito, bisogna smontare mezza macchina.
    Quanto urgente può essere? Per il prossimo mese non potrei stare senz'auto...a luglio mi sarebbe più comodo. Spero possiate aiutarmi con qualche consiglio/parere.
     
  2. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    3.279
    Piaciuto:
    319
    di eterno non c'è niente, menchemeno le catene di distribuzione! Non è assolutamente da prendere sottogamba pena la distruzione del motore nei casi peggiori, se hai qualche altro meccanico di fiducia falla sentire a lui, se è da fare la cifra dovrebbe aggirarsi sui 7/800€
     
  3. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    183
    Piaciuto:
    48
    Dì al tuo meccanico di farsi una bella dormita( io gli direi ben altro, per carpire soldi alla gente non sanno più cosa inventarsi).
    La catena di distribuzione sul 1.3 multijet e sul 0.9 twin air turbo (perché questi sono i motori che ne sono dotati) va ispezionata a 240000 chilometri e, solo dopo l'ispezione, se necessario, si provvede al cambio.
    E visto che conosco persone che, con il 1.3 multijet, hanno percorso oltre 300000 chilometri senza nemmeno guardarla la catena.
    In altre parole, quello che fa testo è il libretto uso e manutenzione, stop.
    E, ultimo modestissimo consiglio, cambia meccanico.
    Fare beneficenza a chi non la merita, è peccato...
     
    A mariopagnanelli e CesaV40 piace questo messaggio.
  4. baffosax

    baffosax

    Iscritto:
    1322825201
    Messaggi:
    1.351
    Piaciuto:
    275
     
    A Suby01 piace questo elemento.
  5. sabybrit

    sabybrit

    Iscritto:
    1560432314
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    Grazie a tutti, comunque.
    Oggi ho acceso la macchina a freddo col cofano alzato e alla quarta volta mi pare di aver sentito bene il rumore della catina, anche se solo quando mi sono avvicinata con l'orecchio, perché mentre ero in piedi era sovrastato dal rumore del motore.
    Certo che se sul libretto non è indicata la manutenzione, quindi sostanzialmente la catena è garantita, e si rompe dopo "poco", la casa potrebbe anche partecipare alle spese. Anche perché io guido relativamente tanto (faccio circa 23000 km all'anno), ma ho sempre manutenuto l'auto correttamente.
     
  6. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    183
    Piaciuto:
    48
    Per Baffosax (visto che il sistema non mi fa citare il suo messaggio)
    Ovvio, io non so come l'utente abbia curato la manutenzione, come ovvio che i tuoi suggerimenti sono sacrosanti (la prudenza non è mai troppa, giustamente).
    Ma il rumore di una catena che sta per andarsene è chiaramente distinguibile, soprattutto allo spegnimento del motore, quando, per alcuni secondi, si sente un chiaro rumore di ferraglia(un tra-tra-tra distinguibile, per usare l'onomatopea).
    Per non parlare della perdita di fasatura, con ovvi problemi di erogazione sussultante e spegnimenti improvvisi.
    Certo, se l'utente vuole sentirsi in una botte di ferro, può far controllare la catena, soprattutto l'usura dei pattini.
     
    A baffosax piace questo elemento.
  7. baffosax

    baffosax

    Iscritto:
    1322825201
    Messaggi:
    1.351
    Piaciuto:
    275
    Saby ripeto la durata è determinata da diversi fattori se hai fatto i tagliandi in concessionarie Fiat Lancia di sicuro se si rompe prima di un chilometraggio indicato o presunto normalmente viene incontro, se invece hai fatto tagliandi dal mecca di fiducia fidati di ciò che suggerisce mediamente 500 euro di spesa contro 6000 di motore.
     
    A schumacher2009 piace questo elemento.
  8. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    183
    Piaciuto:
    48
    Non vorrei sembrare uno che prende le cose alla leggera (anzi è perfettamente il contrario) ma un rumore tipo ferraglia lo distingueresti chiaramente, anche senza avvicinare l'orecchio.
    In ogni caso, la catena non è una cinghia che salta all'improvviso ma, di solito, dà dei chiari sintomi di preavviso, soprattutto sull'erogazione del motore (ad esempio, come scritto nella replica a baffosax, singhiozzamenti, spegnimenti improvvisi. Per non parlare dell'accensione della spia del motore, provocata dalla perdita di fasatura causata dall'allungamento della catena).
    Ovviamente, potrebbe esserti anche capitato un esemplare di motore sfortunato, con un'usura anomala della catena.
    Quindi, se vuoi certezza di durata e affidabilità, puoi anche cambiarla per prudenza, lungi da me dal volerti dare consigli errati che potrebbero causarti un danno economico.
    Perché, come ovvio, la mia è solo un'opinione a distanza, la reale problematica dell'auto può verificarla solo un addetto ai lavori con l'auto, appunto, sottomano.
    Concludendo, io, se fossi in te, l'auto la farei controllare da più di un meccanico, anche per avere un più ampio spettro di opinioni.
    Poi, ribadendo, l'auto è tua, con oneri annessi, e se il meccanico a cui ti sei rivolta è al di sopra di ogni sospetto, puoi tranquillamente seguire la sua raccomandazione.
    Con i difetti meccanici non si scherza, soprattutto per questioni di sicurezza, oltre che economiche
    Ciao.
     
  9. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    3.279
    Piaciuto:
    319
    quello che ho detto io, in breve...
     
  10. sabybrit

    sabybrit

    Iscritto:
    1560432314
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    Sì, ho già deciso di procedere (perlomeno facendola vedere altrove, anche solo per avere due preventivi diversi), volevo avere soltanto la "certezza" (so che non esiste, eh!) di non dovermi precipitare DOMANI, ma di poter procedere con relativa calma nell'arco di due-tre settimane. Da quel che dite, mi sembra di poter capire di sì. Del resto mi pare che il meccanico abbia usato il termine "programmare", che forse non indica un'urgenza.

    p.s. purtroppo ci vado cauta, perché, non dal mio meccanico (che conosco comunque poco), ma da altri, ho ricevuto la spiacevole sensazione (poi rivelatasi giusta) di essere trattata come deficiente e come carne da macello perché classica femmina ignorantissima di motori e questo mi dispiace molto, umanamente (lo so, sono un'ingenua!)
    Grazie comunque millissime a tutti voi!
     
  11. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    3.279
    Piaciuto:
    319
    purtroppo non si può essere esperti di tutto... è un pò quello che succede quando si va dal medico e si ha sempre paura di essere presi per scemi. Comunque ci sono anche moltissimi uomini totalmente ignoranti in materia... io vengo normalmente consultato, dovrei farmi pagare:emoji_smile::emoji_smile:Se tornerai a dirci com'è andata te ne saremo grati!!
     
    Ultima modifica: 14 Giugno 2019
  12. schumacher2009

    schumacher2009

    Iscritto:
    1251392935
    Messaggi:
    183
    Piaciuto:
    48
    Te lo dico in parole povere, tanto per toglierci il dubbio.
    Se il meccanico ti ha detto: "Dobbiamo cambiare la catena perché ho sentito rumori che fanno presagire una sua rottura", è un conto.
    Se invece ti ha detto : " Eh, si dovrebbe cambiare la catena, visto che ha 135000 chilometri", allora la cosa puzza, e non poco.
    Ripeto, la prudenza non è mai troppa, ovvio procedere per garantirsi da danni più gravi.
    Ma se non avverti sintomi ( una catena che sta per andarsene non fa rumorini, fa praticamente un concerto), allora si tratta della classica presa per i fondelli.
    Ripeto, l'auto è tua e, come ti hanno detto gli altri, spendere 500-800 euro per precauzione è sempre meglio che spenderne 6000 per sostituire l'intero motore (anche se su ebay se ne trovano completi di 1.3 multijet, anche a 500 euro, tanto per farti capire come ci marciano questi signori sulla pelle degli automobilisti).

    P.S: se può farti stare meglio, non provano a fare i furbi solo con le donne, lo fanno con tutti. Una volta, un simpaticone, in una concessionaria ufficiale, quando ancora la mia Clio era in garanzia, voleva farmi credere di avere la guarnizione della testata andata: "Eh, bisogna cambiarla, sennò si fonde il motore", ha detto guardando un trasudamento d'olio. Al che gli ho risposto: "Guarda che è un semplice trasudamento dalla guarnizione delle punterie". Mi ha fissato come un alieno, come a dire "A questo non lo posso fregare". Tanto per mettere i puntini sulle i.

    Auguri, comunque, e stai con gli occhi ben aperti: se cominciano a sparare cifre assurde per la sostituzione della catena (tipo 1500-2000 euro) mandali al diavolo. E, mi raccomando, prima di fargli mettere le mani sull'auto, fatti fare un preventivo scritto e firmato da loro in cui ti cauteli per la somma pattuita per l'intervento.
    Ciao.
     
  13. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    456
    Piaciuto:
    56
    Confermo quanto ha scritto Schumacher 2009.Io ho una Y metano con motore Twin air del2013 ,ad oggi circa 120.000km e sempre tagliandata presso un’officina Lancia.In occasione dell,ultimo tagliando ,fatto da poco ,ho chiesto spiegazioni circa la revisione della catena distribuzione ed il capoofficina mi ha detto chiaramente che andrò tranquillo per altri 150.000km.
     
  14. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    3.279
    Piaciuto:
    319
    • a me questo modo di guardare solo i km non è mai piaciuto: una macchina che fa molta autostrada avrà molti km e x ore di funzionamento motore, un'altra che gira molto in città e qualche volta su superstrade avrà magari pochi km e molte ore, quindi ci sta un'usura con pochi km. Poi c'è un'altra cosa: la macchina l'ha presa nuova? se fosse stata presa usata potrebbero aver tolto dei km. In ogni caso, come già detto, deve sentirla una persona esperta e onesta, sopratutto onesta che non voglia mangiarci su, dato che non sarebbe il primo caso di catena che ha mandato tutto fuori fase con conseguenze facilmente immaginabili!!
     
    Ultima modifica: 14 Giugno 2019
  15. sabybrit

    sabybrit

    Iscritto:
    1560432314
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    Tornerò senz'altro a dirvi com'è andata, quando lo farò. Come detto, tra due/tre settimane.
    Ecco, il concerto sono sicura di non sentirlo. Non sento nessuno dei rumori che avete indicato, neppure quando spengo l'auto.
    Ho solo sentito un rumore metallico avvicinandomi, come già detto. L'auto era nuova all'acquisto, di sicuro non sono la migliore delle manutentrici, questo è pacifico e penso incida.
    In ogni caso, ho imparato tanto da tutti, quindi vi ringrazio di nuovo, e a presto!
     

Condividi questa Pagina