Allseasoncontact vs crossclimate+

Allseasoncontact vs crossclimate+ - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Hollwer

    Hollwer

    Iscritto:
    1541674372
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    5
    Buongiorno,
    Dopo alcune settimane,ho deciso che,il prossimo treno di gomme per la mia macchina sarà allseason.
    Le motivazioni,sono dovute a tre fattori:
    -il primo fattore è il rapporto costi benefici che avrei avuto con il doppio treno visto che la macchina in questione è la seconda auto di famiglia e,la prima è munita di doppio treno e catene.
    -il secondo fattore riguarda le probabilità di incontrare la neve che purtroppo,a Udine,città nella quale vivo,sono limitate a 2/3 giornate all'anno;benché la neve si conservi anche per una settimana a bordo strada,le strade,vengono pulite in poche ore e,i disagi alla circolazione non sono tali da necessitare di pneumatici invernali o di montare catene che ovviamente ho sempre in auto cosciente del fatto che una nevicata occasionalmente sia sempre in agguato nelle poche domeniche per inverno nelle quali mi reco ,con questa auto ,in montagna.
    -il terzo fattore riguarda la struttura della mia vettura,infatti essa monta pneumatici stretti (175/65 r14) e,dispone di trazione anteriore,quindi,reputo questo schema abbastanza favorevole in caso di neve visto anche il peso modesto della vettura.
    Premesso questo sono arrivato al ballottaggio per quanto riguarda i prossimi pneumatici,ovvero,sto parlando di michelin crossclimate + e di allseasoncontact di continental.
    I primi hanno il pregio di essere dei pneumatici estivi (quindi ottimi come precisione e come durezza della spalla che è sinonimo anche di stabilità) e,sarebbero degli pneumatici estivi che hanno un buon comportamento su neve e che,in pratica,avrebbero il plus di riportarti a casa in sicurezza senza offrire prestazioni in caso di neve e che nemmeno cerco nel difficile traffico cittadino che diventa pericoloso anche in caso di pochi fiocchi sull'asfalto.
    Ovviamente il lato negativo è che se mi trovassi in una nevicata improvvisa,come già trovata più volte in fondovalle o nella pedemontana,mi troverei a sgonfiare leggermente gli pneumatici e in casi eccezionali a montare catene.
    Ovviamente,ragionando con razionalità la mia vettura viaggerà a basse temperature ma soprattutto con pioggia e asfalto molto freddo (viaggiando in inverno alle 05:30 di mattina) e occasionalmente con nevischio e neve soprattutto sulle strade,in questo,il disegno di questi pneumatici aiuterebbe,rispetto agli estivi,a scaricare la classica fanghiglia ghiacciata della città!
    Per quanto riguarda i continental credo che questi pneumatici siano interessati e,hanno migliori prestazioni su neve e,paradossalmente,una classe dei consumi leggermente superiore ma,non vorrei che fossero troppo morbide in estate con prestazioni molto inferiori in frenata e in tenuta laterale;se qualcuno fosse in grado di darmi un feedback gliene sarei grato visto che sul web ho trovato poche recensioni.
    Detto questo,vi ringrazio molto in anticipo!
    Buona serata!
     
  2. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    12.312
    Piaciuto:
    3.230
    C’è una bella comparativa degli all season sul 4R di Novembre ;)
     
    A Hollwer piace questo elemento.
  3. Ax-80

    Ax-80

    Iscritto:
    1538084777
    Messaggi:
    12.448
    Piaciuto:
    3.136


    Considerando le condizioni d’uso direi continental o Pirelli . Come evidenziato da QR ,numero novembre ,trattasi di invernali “ depotenziate “ con prestazioni molto vicine alle termiche pure mentre le Michelin sono estive votate all’inverno il che è diverso. Sul bagnato perdono tutte un po’ ma basta esserne consapevoli ed accettare il compromesso.
     
    A Tremendoj e Hollwer piace questo messaggio.
  4. Hollwer

    Hollwer

    Iscritto:
    1541674372
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    5
    Domani passo in edicola !
    Gentilissimo!
     
  5. Hollwer

    Hollwer

    Iscritto:
    1541674372
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    5
    Ciao,
    Grazie per aver risposto.
    Il fatto delle termiche depotenziate mi spaventa molto perché se per qualche giorno di neve mi devo trovare delle mezze invernale in estate allora perderebbe senso questo ragionamento.
    Sulla vecchia macchina ho sempre avuto estive e,non ho mai avuto problemi quindi preferirei per certi aspetti una estiva che se la cavi in condizioni invernali occasionali anche perché nel giro di mezz'ora la strada è bella che pulita e salata ma queste continental mi intrigano molto viste le ottime esperienze di termiche ed estive avute in passato con il marchio!
    Le allseason mi preoccupano in estate in caso di viaggi autostradali che potrei fare (3-400 km,raramente di più) e,in inverno, non le vedo estremamente necessarie perché si tratta di una seconda auto!
    Il fattore neve è occasionale,non più di 20/30 km anno su fondo innevato o viscidone !
     
  6. Ax-80

    Ax-80

    Iscritto:
    1538084777
    Messaggi:
    12.448
    Piaciuto:
    3.136


    Allora si ribalta tutto e vai di crossclimate. Noi le abbiamo e si prestano bene a tutti gli usi compreso il bagnato. Parlando di tratte invernali a basse temperature mi hai tratto in inganno. Se poi ti capita la neve ti muovi senza troppe pretese ovviamente
     
    A SUBmARine U-14, Hollwer e HenryChinaski piace questo elemento.
  7. Hollwer

    Hollwer

    Iscritto:
    1541674372
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    5
    Grazie mille,gentilissimo!
    Le crossclimate sono ottime estate ed inverno salvo vere e proprie nevicate mentre le continental sono ottime in inverno ma hanno limiti forse in estate...
    Ma "senza grandi pretese" vuol dire non riuscire a salire la rampa di un grage o piantarsi un parcheggio piano con 10 cm di neve?
    Da quello che leggo hanno limiti in tenuta laterale ma non in grip e frenata !
     
    Ultima modifica: 9 Novembre 2018
  8. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    3.747
    Piaciuto:
    1.378
    Ciao, posseggo un'utilitaria con la tua stessa misura di gomme e da 2 anni monto delle Falken AS200, una delle gomme provate da 4R, che ovviamente ha qualcosina in meno rispetto alle più blasonate ma ha un ottimo rapporto qualità prezzo.
    Si tratta come detto da 4R di "invernali depotenziate". Ebbene in realtà anche in estate tutta questa differenza con le estive non la ho notata anzi in realtà sul fronte della tenuta di strada c'è stato un vero e proprio miglioramento rispetto alle estive "eco" che adottavo prima.
    Paradossalmente la situazione in cui lavorano meglio a me pare proprio il bagnato...danno una sicurezza elevata, non c'è paragone con le gomme di prima.
    Secondo me i risultati di 4R sono dovuti un po' anche alle condizioni: infatti sulla frenata col bagnato c'è scritto che le hanno testate a temperature elevate.
    Quindi non so...dovrei fare un paragone in pista..ovviamente è impossibile...ma per l'uso che ne facciamo dell'auto io non ternerei indietro.
    Sulla neve che ho incontrato l'anno scorso si sono comportate bene e anche quest'estate non hanno mai dato problemi, anche in autostrada per andare al mare non ho notato consumi anomali magari per la mescola più molle...io mi trovo bene, sono azzeccate e non mi ritrovo con i pareri che si leggono in giro, sono soddisfatto, l'unica cosa sono i consumi che sono peggiorati di 1 km/l dal cdb ma c'è da dire che mia moglie da un anno ha iniziato a lavorare e quindi i risultati possono esser falsati dal percorso diverso.
    Quindi anche per le "invernali depotenziate" se la casa ha progettato bene la gomma, fossi in te non mi farei grossi problemi, vedi ad esempio nel test le pirelli che si comportano molto bene in ogni condizione.
     
    A Hollwer piace questo elemento.
  9. Hollwer

    Hollwer

    Iscritto:
    1541674372
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    5
    Grazie mille!
    Io ho usato le pessime gomme che avevo su ed erano davvero troppo morbide e mi davano problemi di grip(pneumatici di bassa qualità) e di stabilità visto la spalla cedevole.
    Sulla carta sceglierei michelin ma magari,la volta che uno ha desiderio di muoversi nonostante la neve,continental può fare la differenza e, anche se è una logica ,non vorrei pentirmene questo inverno
    L'ideale sarebbe provarle entrambe!
    Io sarei oggettivamente per le michelin ma,ho qualche dubbio sulle loro performance e,vedo che continental è anche più ecologica come scelta per la scheda consumi!
    Posso chiederti se dopo una estate hai avuto un grande deterioramento di usura e prestazioni invernali,?
     
    A mg27 piace questo elemento.
  10. Valdo25

    Valdo25

    Iscritto:
    1541755683
    Messaggi:
    12
    Piaciuto:
    11
    Se posso esserti di aiuto, io vivo a Monza quindi in una realtà che non credo troppo diversa da Udine. Ho montato da 1 anno e mezzo le crossclimate e le trovo ottime (ovviamente sono un compromesso e poi io ho una quida tranquilla, nel rispetto dei limiti). Ho percorso quasi 40.000 km e sono assolutamente in grado di farne almeno altri 20.000 in condizioni di sicurezza. Il consumo è omogeneo, come normalmente avviene con le altre Michelin. Certamente è saggio fare la rotazione ogni 10/15000 km
     
    A Ax-80 e Hollwer piace questo messaggio.
  11. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    3.747
    Piaciuto:
    1.378
    Le michelin sono oggettivamente delle ottime gomme, anche se dalla prova di quattroruote vedo che ci sono anche altre alternative che si comportano altrettanto bene su asciutto estivo e un pochino meglio sulla neve.
    Ad ogni modo con michelin non sbagli, vale per le 4S ma anche per le altre tipologie di gomme.
    Tra l'altro le crossclimate sono fatte in Italia.

    A livello di decadimento prestazionale, non riesco a dirti molto in quanto quest'anno sarebbe il secondo inverno (le ho montate a fine novembre scorso) ma non è ancora scesa la temperatura sotto i 10°.
    Nelle condizioni attuali non ho notato decadimenti prestazionale neppure se "provocate". Il nostro stile di guida, specie mia moglie, è però tranquillo anche dato dalla tipologia di auto.
    Posso dirti che a livello di consumo ad occhio direi che sono a poco più metà vita e siamo quasi arrivati ai 20.000 km.
    Anche in estate, ho controllato più volte le gomme e per fortuna non ho visto consumi strani o non so..brecciolini intorno alla gomma...
    Vedremo come si comportano ora che sto entrando nella "seconda metà della loro vita" ma per ora sono soddisfatto.
     
    A Hollwer piace questo elemento.
  12. Hollwer

    Hollwer

    Iscritto:
    1541674372
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    5
    Io ho una multispazio e la guida è di conseguenza dolce e tranquilla,però mi interessa il grip e l'aderenza per motivi di sicurezza visto che la macchina non ha esp e voglio colmare le mancanze investendo su una buona gomma.
    A Monza avete più umidità e la presenza di ghiaccio è più massiccia,Udine ha un clima più secco:eek: c'è il sole o diluvia e raramente fa nevischio e le precipitazioni nevose vere e proprie avvengono più raramente rispetto alle altre città della pianura!
     
  13. Hollwer

    Hollwer

    Iscritto:
    1541674372
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    5
    Grazie,
    Valuterò bene la scelta ma parto dal presupposto di avere sempre le catene e dal fatto che è una seconda auto che fin'ora ha avuto nel suo ruolo semplici gomme estive e,per questo vedevo le crossclimate molto interessante,se fossi passato dal doppio treno alle 4S avrei scelto le versioni più performanti sulla neve!
    La scelta non è ancora stata fatta ma credo andrò di michelin che scopro essere,in questo caso,un prodotto made in italy !!
     
    A mg27 e Ax-80 piace questo messaggio.
  14. Ax-80

    Ax-80

    Iscritto:
    1538084777
    Messaggi:
    12.448
    Piaciuto:
    3.136

    Pretese significa che vedi un forester e gli vai a dietro :) per quanto riguarda rampe garage ,passi appenninici,no problem. Fino al secondo invernome,sul terzo ti saprò dire. Auto diesel a trazione anteriore. Noi abbiamo un salitino da fare per rientrare e qualche tratta appenninica molto poco pulita. A meno di nevicate di mezzo metro con strada bianca si va. Ovviamente NON come le invernali. D'estate silenziose o meglio non fastidiose e buon grip sul viscido novembrino. Durata anche li ti dirò perché ne hanno 20000 per ora.
     
    A Hollwer piace questo elemento.
  15. Ax-80

    Ax-80

    Iscritto:
    1538084777
    Messaggi:
    12.448
    Piaciuto:
    3.136

    Mah se è cosi direi proprio che le michelin siano azzeccate
     
    A Hollwer piace questo elemento.

Condividi questa Pagina