quattro ultra e quattro Torsen... differenze?

quattro ultra e quattro Torsen... differenze? | Pagina 3 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    8.119
    Piaciuto:
    1.745

    SE si renderà conto. Di fatto chi gira con gli haldex a casa arriva su neve,percui..probabilmente la differenza si sente estremizzando l'andatura e/o in condizioni davvero proibitive.
     
  2. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    8.119
    Piaciuto:
    1.745

    Forse il termine va letto in chiave diversa ovvero nella velocità di risposta. Credo si possa percepire su strada perché ad esempio le non eccelse performances della kuga le ho ritrovate su strada con impantanamenti davvero su fondi banali.
     
  3. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    8.119
    Piaciuto:
    1.745

    Se come credo era gia in uso il torsen e l'albero cavo per trasmettere la coppia in modo simmetrico anteriormente e posteriormente come è possibile che si sentisse entrare il posteriore? Credo fosse un difetto dei primi prototipi agli albori del sistema diventato poi definitivo.

    . "La moglie di Ernst Fiala, Direttore del settore tecnologie di Volkswagen, che invece aveva guidato la A1 nel traffico urbano di Vienna, si lamentava di problemi nell'affrontare le curve strette. "L'auto sobbalza", diceva. Nelle curve, infatti, le ruote anteriori compiono un tragitto leggermente maggiore di quelle posteriori, per questo devono essere in grado di girare più velocemente. Nel prototipo non si riusciva a farlo, perché gli assali erano collegati rigidamente. I progettisti Audi si concentrarono soprattutto su due obiettivi: la trazione integrale doveva essere di tipo permanente e doveva cavarsela senza ripartitore di coppia separato con tanto di secondo albero cardanico"


    Cosi si narra ma grazie se tra i due assali non ci metti un differenziale centrale...col terrano in 4x4 inserito mi serviva un piazzale per fare un inversione e i colpi che dava
     
    Ultima modifica: 12 Gennaio 2018
    A adrn. piace questo elemento.
  4. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    8.119
    Piaciuto:
    1.745

    “A differenza dei sistemi a trazione integrale tradizionali, che reagiscono solo quando le ruote slittano già, xDrive riconosce preventivamente la tendenza al mancato accoppiamento dinamico e può contrastare il rischio di sovrasterzo o sottosterzo con idonei interventi proattivi. In tal caso la distribuzione della forza motrice tra l’asse posteriore e anteriore viene modificata in modo tale da mantenere il tipico handling di una BMW anche nella guida sportiva in curva”




    Si probabilmente si cerca di ottimizzare sul posteriore intervenendo sulle ruote quando serve . Resta imho ben bilanciata lo stesso avendo un ripartitore centrale vero e proprio . Credo sia simile concettualmente anche il Q4 Alfa Romeo
     
    A adrn. piace questo elemento.
  5. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    8.119
    Piaciuto:
    1.745
    “L'architettura del sistema Q4 che equipaggia Giulia Veloce comprende una scatola di rinvio attiva e un differenziale anteriore progettati per soddisfare i requisiti tecnici specifici di Alfa Romeo, al fine di gestire in tempi molto rapidi una coppia elevata con un design particolarmente compatto e leggero (l'aumento di peso è di soli 60 kg circa). La scatola di rinvio utilizza una tecnologia di frizione attiva avanzata che assicura una guida estremamente dinamica e, al tempo stesso, consumi ridotti. La rapidità di risposta e la precisione nella ripartizione della coppia sono garantiti dall'attuatore integrato Next-Gen secondo la modalità di guida selezionata tramite l'Alfa DNA.



    Nel dettaglio, il sistema Q4 monitora continuamente numerosi parametri per garantire la miglior ripartizione della coppia tra i due assali in funzione dell'utilizzo della vettura e dell'aderenza disponibile a terra. Questa tecnologia è in grado di prevedere le perdite di aderenza delle ruote, affidandosi alle informazioni raccolte dai sensori di accelerazione laterale e longitudinale, di angolo volante e di velocità d'imbardata della vettura. In condizioni normali, la Giulia Veloce con sistema Q4 si comporta come un veicolo a trazione posteriore: il 100% della coppia è inviato all'assale posteriore. All'approssimarsi del limite di aderenza delle ruote, il sistema trasferisce in tempo reale fino al 60% della coppia motrice all'assale anteriore attraverso una scatola di rinvio dedicata. Per assicurare la massima velocità di reazione nel ripartire la coppia, il sistema sfrutta un elevato sovraslittamento meccanico (fino al 2,5%) tra i due assali, che si traduce in un controllo della vettura ai vertici della categoria in termini di trazione e stabilità direzionale in curva.



    Il sistema Q4 della nuova Giulia Veloce assicura quindi tutti i vantaggi della trazione integrale - in termini di stabilità, trazione e sicurezza - e, allo stesso tempo, garantisce consumi ridotti, reattività e tutto il piacere di guida di un'auto a trazione posteriore.”


    Cito questa dispensa circa il Q4 . In effetti tutti più o meno ottimizzano ma a mio avviso almeno questi mantengono uno schema di base valido.
     
    A adrn. e Lenny_84 piace questo messaggio.
  6. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    8.119
    Piaciuto:
    1.745

    Leggendo qua e là ,anche dispense Mb ,secondo me almeno da quel che intendo il sistema 4 matic se la viaggia sempre permanente
     
  7. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    972
    Piaciuto:
    213
    Se non ricordo male, solo la prima versione aveva la ripartizione 50e50, in seguito il differenziale centrale era già autobloccante e ripartiva la coppia in funzione dell'aderenza, ma era tutto meccanico, e il suo intervento non era proprio delicatissimo, sommando questo ad un motore con 200 cavalli, zero controlli ed un turbo lag piuttosto importante, quando il fondo era scivoloso e in uscita di curva pigiavi deciso, dovevi avere nervi saldi e riflessi pronti perché le reazioni erano poco amichevoli...[/QUOTE][/QUOTE]
     
    Ultima modifica: 13 Gennaio 2018
  8. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    972
    Piaciuto:
    213
    A me risulta che su GLA è Classe A sia on demand, non so invece come sia sulle grosse taglie
     
  9. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    8.119
    Piaciuto:
    1.745

    Certo. Trasversale on demand e longitudinale permanente . Dipende da come è girato il motore.
     
  10. Philosophy

    Philosophy

    Iscritto:
    1507138797
    Messaggi:
    376
    Piaciuto:
    107
    Se in futuro venisse totalmente eliminato il vero Quattro Torsen sarebbe un grosso dispiacere per me. È vero che il sistema Quattro Ultra funziona ugualmente alla grande, ma il vero Quattro è il marchio di fabbrica Audi...
     
    A arizona77 piace questo elemento.
  11. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    50.794
    Piaciuto:
    1.203
    .....anche perche', sul Q5 3000 l' han tenuto
     
    A Philosophy piace questo elemento.
  12. e_blasi

    e_blasi

    Iscritto:
    1411389531
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    13
    lo scopo della trazione quattro ultra è solo il risparmio.... di soldi per audi e di consumi...
    per il resto è sicuramente un impoverimento tecnico, che funziona benissimo per la stragrande maggioranza degli utenti, bisogna capire la durata ed affidabilità in caso di utilizzo in condizioni proibitive...
    comunque è un sistema talmente innovativo che è lo stesso di jeep cherokee renegade e compass, e land rover evoque e disco sport..
     
  13. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    8.119
    Piaciuto:
    1.745

    Oddio il concetto si. Strutturalmente parte da una base diversa e lo sgancio dietro è direttamente sul differenziale e non a monte. In parole povere passa da permanente a on demand come abbiamo detto
     
  14. e_blasi

    e_blasi

    Iscritto:
    1411389531
    Messaggi:
    58
    Piaciuto:
    13
    per quanto ne so io anche jeep e lr con active driveline (mi pare) hanno la trasmissione sganciabile dal differenziale posteriore alla frizione haldex
     
  15. bzyx

    bzyx

    Iscritto:
    1417100344
    Messaggi:
    119
    Piaciuto:
    12
    Prima del “quattro ultra” in casa vag la scelta era tra Passat 4motion (motore trasversale, Haldex) e Audi (motore longitudinale, Torsen).

    Dal punto di vista pratico, Passat era (ed è) molto più spaziosa a parità di ingombri (in lunghezza la differenza è di 2-3 cm), ma meno “elegante” come sistema di trazione. Ora A4 mantiene il motore longitudinale (quindi poco spazio internamente) e sacrifica il Torsen (sull’altare dei consumi?). Contenti loro…

    Quando ho cambiato auto è stata dura lasciare Torsen (e sei cilindri benzina) per una auto più spaziosa ed economica (Passat biturbo). Ma se la scelta coinvolge una macchina che va stretta e non ha nemmeno il Torsen…

    PS. qui nevica anche oggi ed è prevista neve per tutta la settimana.
     
    A Philosophy e Lenny_84 piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina