Problemi frizione Hyundai

Problemi frizione Hyundai - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. quentin77

    quentin77

    Iscritto:
    1505231974
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    1
    Scrivo per segnalare una serie di problemi alla frizione della mia Hyundai i20 1,2 gpl comfort del 2010 con circa 54.000km. Ad agosto in autostrada, senza alcun preavviso, dovendo scalare la marcia per un rallentamento, avverto il pedale della frizione prima “molle”, poi “duro” e mi ritrovo con il motore in folle sulla corsia di sorpasso. In officina mi viene comunicata la rottura del cilindretto con conseguente sostituzione di disco frizione, spingidisco e cuscinetto (pezzi originali Hyundai): 800€ + carro attrezzi.

    3 settimane e circa 1.000 km dopo, sempre in autostrada, il problema si ripresenta: pedale “molle” e motore in folle.

    A questo punto decido di rivolgermi direttamente alla Hyundai e qui rimango basito dalle risposte sia del concessionario presso cui avevo acquistato la vettura (“non dobbiamo controllare nulla, se la veda lei con l’officina che le ha fatto il primo intervento”, “non possiamo certo fare 200km in autostrada per vedere il difetto”), sia dal Customer Care Center Hyundai (“non ci risulta nessun caso in rete simile al suo”, “al momento non c’è alcuna campagna di richiamo per frizioni difettose”, “se proprio insiste per un controllo, le posso indicare un’altra officina autorizzata nelle vicinanze” ). L’unica risposta concreta è stato un preventivo di 425€ per la sostituzione di quanto non coinvolto dal primo intervento (pompa + kit), senza che nessuno abbia controllato la mia auto.

    Ho più volte fatto presente a Hyundai che mi sono trovato in una situazione di reale pericolo, fermo in mezzo ad un’autostrada con un bambino piccolo a bordo, pregando che nessuno mi venisse addosso e dovendo poi spingere a mano l’auto in corsia di emergenza, ma ciononostante Hyundai si è rifiutata anche solo di dare un'occhiata alla mia vettura: ne deduco che la sicurezza di chi guida per alcuni è solo un optional.

    Con questi presupposti, ritengo di non poter guidare in serenità con quest’auto. E la prossima non sarà certo una Hyundai.
     
  2. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    2.497
    Piaciuto:
    170
    se ho ben capito, la prima volta che hanno messo le mani sulla frizione non è stato in un'officina hyundai, quindi non capisco perchè hai tirato poi in ballo loro: avresti dovuto rivalerti sull'officina che ha fatto il lavoro, o no? Oltretutto la machina è del '10, quindi fuori da ogni garanzia!! In ultimo, capisco benissimo che non vuoi più vedere una hyundai, ma purtroppo qui è pieno di grane, equamente distribuite su tutte le case, o quasi, quindi comprar una macchina nuova vuol dire giocarsela ai dadi!!
     
  3. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    28.897
    Piaciuto:
    1.817
    Hai pagato l'intervento alla prima officina, che deve fornirti 2 anni di garanzia sul lavoro e sui pezzi installati.
    Per cui, dovresti rivolgerti a quella officina e mettere la vettura a loro disposizione.
    Non perdere tempo, perchè hai poche settimane dall'insorgere del problema per informarli.
    Sempre che ti sia stata rilasciata regolare fattura.
    La Casa, dopo 2 anni dalla scadenza della garanzia, non ha più motiv di essere chiamata in causa per componenti soggetti ad usura.
    Ancor più se sono stati sostituiti da terzi, per questo ti è stata data quella risposta.
     
  4. 512scodalunga

    512scodalunga

    Iscritto:
    1291589766
    Messaggi:
    337
    Piaciuto:
    15
    Sulla mia i20 a GPL del 2010 la frizione è arrivata a 265.000km. L'ho cambiata 15.000km prima perchè cominciava a slittare leggermente in partenza. La vedo come un misto di sfortuna e officina non all'altezza. Ora sono a 270.000km, tutti a GPL, e l'unico problema serio rilevato è stata una certa fragilità dei mozzi ruota anteriori e delle pilette relative. Sono realmente molto soddisfatto della vettura
     
  5. quentin77

    quentin77

    Iscritto:
    1505231974
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    1
    Grazie per le risposte, necessitano di un chiarimento.
    Il problema che ho segnalato non è riconducibile a normale usura (primo caso) o imperizia dell’intervento in officina (secondo caso): il difetto si presenta infatti in condizioni di alta temperatura e velocità (sempre entro i limiti, ovviamente): quando si manifesta, lo slittamento può provocare dei danni alla frizione (quello che mi è stato comunicato in officina). In occasione del secondo episodio (dopo la sostituzione della frizione + kit), il pedale ha ripreso la corretta funzionalità dopo pochi minuti: capita l’antifona, ho proseguito il viaggio a velocità moderata (80-90 Kmh) e ho così percorso 700 km senza più problemi. In occasione del primo intervento, il pedale ha ripreso a funzionare dopo circa 1h di attesa (il tempo di intervento del carro attrezzi): posso avere il dubbio (e oggi ce l’ho, perché avevo immediatamente fermato la vettura!) che la sostituzione del disco frizione non fosse necessaria, ma non ho nulla di concreto per ricondurre il difetto ad un intervento non ben eseguito.
    In queste settimane, ho scoperto molti casi identici, anche su vetture Hyundai (non solo i20) con meno km della mia, ma malgrado ciò Hyundai fa orecchie da mercante: in altri paesi più attenti al tema sicurezza rischierebbe grosso.
    Ma la frizione non è la sola cosa di cui mi debba lamentare con Hyundai. In questi 7 anni ho vissuto nell’ordine:
    • sostituzione sensore di iniezione sul cilindro (in garanzia, ma ho dovuto portare 4 volte l’auto in officina prima che venisse risolto),
    • rumore su sconnesso proveniente dalla scatola dello sterzo (lamentato già in garanzia, ma mai risolto)
    • attivazione sistematica dell’allarme alla chiusura con telecomando.
    Adesso basta!
     
    A rancatipaola@gmail.com piace questo elemento.
  6. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    1.010
    Piaciuto:
    225
    E qui hai detto tutto.
    Questo discorso vale per tutti i fornitori.
    Una casa automobilistica non si muove per un problema su una macchina di 7 anni, primo perchè non gli conviene economicamente, secondo perchè facendolo riconoscerebbe implicitamente un eventuale difetto , e scoprirebbe il fianco in caso di future dispute legali....
    Scorretto? Probabile, ma vale per tutte....
     
  7. claudio.campisi80@gmail.com

    claudio.campisi80@gmail.com

    Iscritto:
    1533319435
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Mi aggancio con estremo ritardo, spero ne valga la pena.
    Ho sperimentato lo stesso identico problema con la mia i20 del 2009. In autostrada, prima la frizione è diventata dura e dopo è rimasta premuta con motorw in follw. Dopo un'ora circa ha ripreso a funzionare. Mi è capitato due volte in condizioni simili, caldo e aria condizionata in funzione.

    È più riuscito a risolvere il problema?

    Grazie in anticipo
     

Condividi questa Pagina