PROBLEMA SPEGNIMENTO ED ACCENSIONE ANOMALI - FIAT GRANDE PUNTO NATURAL POWER

PROBLEMA SPEGNIMENTO ED ACCENSIONE ANOMALI - FIAT GRANDE PUNTO NATURAL POWER - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. marziomainardi

    marziomainardi

    Iscritto:
    1495465045
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    1
    AGGIORNAMENTO 12 GEN 2018: purtroppo la macchina sta continuando a dare problemi di spegnimento e accensione casuali. Prego di lasciare un commento a chiunque sappia darmi delle indicazioni sul come procedere :emoji_pray:
    Qui sotto elenco lo stillicidio che ho subito e sto subendo.


    Buongiorno a tutti,
    vorrei condividere una brutta esperienza durata mesi, ore di ricerche e CENTINAIA DI EURO, per risolvere un problema sulla mia FIAT - GRANDE PUNTO NATURAL POWER - 1.4 - anno 2008 - 57 kW - motore 199

    Ho acquistato questa macchina usata nel febbraio 2016 a 100’000km , ho fatto tutte le manutenzioni di rito (olio, filtri, candele, cinghia) ed è andata bene fino a 125’000km circa, quando ha iniziato a spegnersi ed accendersi istantaneamente senza preavviso ne correlazione alcuna.

    La macchina poteva essere fredda/calda, con clima/senza, luci accese/spente, in velocità/ferma, in salita/discesa, strada dissestata/perfetta, pioggia/sole e non gli importava neppure se fosse a metano o benzina. Ad un certo punto, quando voleva lei, che fossi in autostrada o che stessi fermo ad uno rosso, lei decideva di spegnere ed riaccendere il motore. Poteva capitare anche 2 volte al km come anche non farlo per 100km. Se ero in velocità vedevo le lucine del quadro, sentivo scattare il relè che azionava il circuito benzina per la riaccensione ed in pochi decimi di secondo riprendeva a girare il motore perché era rimasta ovviamente in marcia. Viceversa se ero fermo, il tempo tra lo spegnimento e la riaccensione era troppo lungo per permettere al motore di riprendere i giri del minimo, che quindi si spegneva lasciandomi col quadro acceso.

    Sono stato da 2 meccanici normali, 2 del metano ed ANCHE IN FIAT, ma nessuno di costoro rilevava alcun problema anomalo ed è anche successo che passassi per rincoglionito.

    Ho ascoltato le voci di chiunque, sostituendo da solo e facendo sostituire da meccanici che millantavano di conoscere il problema:
    - Candele (nuovamente);
    - Sensore temperatura motore;
    - Sensore posizione albero a camme;
    - Sonde lambda;
    - Iniettori e flauto;

    Spendendo centinaia di euro, ore di mio lavoro e disagi nel non aver la macchina. Non risolvendo assolutamente nulla. A chiunque dicevo sempre che era un problema elettronico relativo al motore, ma non sempre venivo ascoltato e, quando capitava, mi facevano cambiare sensori (a caso…)

    Ho anche comperato due strumentazioni OBD per rilevare problemi, ma senza successo.

    Solo di recente, a circa 135’000km e dopo vari mesi, il mio vecchio meccanico ha saputo (momentaneamente) risolvere questo annoso problema, in una sola mattina e con una spesa del tutto irrisoria.

    Essendosi spostato di vari km non mi era comodo andare a portare la macchina da lui, ma alla disperazione sono passato ed ha saputo fare il miracolo! Intanto il suo lettore OBD rilevava un errore “problema controllo elettronico del motore” (come ho sempre pensato io, ma non sapevo dove mettere le mani e mi han convinto tutti che era colpa di un sensore guasto) ha apre la scatola dei fusibili vicino alla batteria, ha controllato i pochi relè che vi sono li dentro, ne sostituisce uno e la macchina non ha più fatto questo scherzo diabolico. Il tutto con pochissimi euro di lavoro.

    Quello che mi fa molta tristezza è che in diversi mesi, con diverse tecnologie, con diversi “specialisti” e SOPRATTUTTO L’ONEROSO PARERE DELLA FIAT, nessuno ha saputo dirmi a cosa fosse imputabile il problema.

    Condivido con tutti voi questa esperienza perché ho cercato su molti forum, ma non ho mai trovato un’altra situazione simile.:emoji_weary:
     
    Ultima modifica: 12 Gennaio 2018
    A Ezekiele82 piace questo elemento.
  2. Ezekiele82

    Ezekiele82

    Iscritto:
    1508438824
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    1
    Ciao Marzio,
    anche la mia ragazza con la sua Fiat Punto Natural Power ha un problema analogo. Abbiamo cambiato manciate di candele, sensori posizione alberi, rinforzato impianto di massa, ecc., in alcuni casi la macchina non dava più noie per alcuni mesi, in altri non ne voleva sapere. L'unica cosa che abbiamo constatato (e che non riesco a spiegarmi), é che la prima volta in cui l'auto si spegneva dopo il primo avviamento, coincideva con l'arrivo in temperatura dell'acqua. Cioè, appena la lancetta toccava i 90°, l'auto si spegneva. Comunque:sai indicarmi quale sia il relè che ha sostituito il tuo meccanico? Grazie.
     
  3. marziomainardi

    marziomainardi

    Iscritto:
    1495465045
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    1
    Ciao Ezekiele82, purtroppo devo comunicarti che poche settimane dopo (poche migliaia di km dopo) riprese a spegnersi e riaccendersi a caso.Il relè è quello cerchiato di verde nell'immagine allegata: alla sinistra c'è la batteria, siamo sulla destra del vano motore.

    fiat .jpg

    Ho continuato a viaggiare con la macchina a "spegnimento casuale" finché un giorno stava per lasciarmi a piedi e finalmente si accese la spia del problema motore (mai accesa prima d'ora). Esultai.
    Andai a cercare il codice problema (tramite un lettore OBD economico :emoji_robot:) e me ne dava diversi:
    P0300 Mancate accens. multiple/casuali
    P0301 Rilevata mancata accensione cilindro 1
    P0172 Sistema troppo ricco bancata 1

    Cambiai la candela del cilindro 1 e magicamente Il lettore OBD registrava nessun codice problema: per poche migliaia di km si comportò come una macchina normale.
    Al solito tornò a fare i capricci con i soliti errori come sopra e giusto ieri sera ho cambiato sia il relè (del quale allego una foto) sia la candela 1, ma stavolta il lettore OBD dichiara ancora gli stessi codici errore e ipotizzo continui a spegnersi e riaccendersi :emoji_confounded:.

    Se vuoi rimaniamo in contatto tramite il forum e scambiamoci le nostre esperienze, anche se alla fin fine credo che se mai volessi sistemare questo problema dovrò cambiare la centralina, ma a quel punto cambierò direttamente la macchina. Fammi sapere se cambierai altri pezzi compresa la centralina ed i feedback che avrai dal veicolo :emoji_oncoming_automobile:

    Grazie :emoji_pray: Marzio

    PS: sai quale sia il fusibile della luce vano baule?
     
  4. domi2204

    domi2204

    Iscritto:
    1385134208
    Messaggi:
    685
    Piaciuto:
    55
    I fili delle candele in che stato sono?
     
  5. marziomainardi

    marziomainardi

    Iscritto:
    1495465045
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    1
    Ottimi, ho provato anche a cambiare bobine e fili NGK ma continuava a fare capricci. Ho ridato indietro il ricambio facendomi rimborsare e rimontando i vecchi. Testando i vecchi al buoi, con motore acceso e spruzzando acqua non si vedono scintille
     
  6. Ezekiele82

    Ezekiele82

    Iscritto:
    1508438824
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    1
    Ciao Marzio,

    grazie della risposta e della foto, molto gentile. Purtroppo non ti so indicare il fusibile della luce di cortesia del baule, anche perché la macchina non é mia.

    Comunque, integro il post di ieri: alla macchina sono state sostituite le bobine, i cavi delle candele, é stata effettuata la pulizia dei condotti di aspirazione (non so perché sia stato fatto, ma lo hanno fatto). Inoltre, é stato cambiato il sensore della temperatura.

    L'anno scorso la portai dal mio meccanico di fiducia, dopo svariati tentativi (disperati) dell'elettrauto della mia ragazza. Dall'analisi mi disse che risultava il sensore di giri o posizione albero inferiore guasto. Lo sostituí e il problema dello spegnimento improvviso sparí (fino a un paio di settimane fa). In compenso cominció a segnalare, tramite spia anomalia motore, bassa pressione metano commutando a benzina durante la marcia. Penso sia una cosa indipendente comunque.

    Ad ogni modo, se ho novità ti scrivo volentieri, così rimaniamo aggiornati, ma sospetto anch'io che sia la centralina che dà noie.

    Ci rimane da provare uno sciamano o cose simili!!

    Grazie!!
     
  7. marziomainardi

    marziomainardi

    Iscritto:
    1495465045
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    1
    Gia! Mi sa anche a me che serva uno sciamano!!! Oppure un centro fiat competente... :emoji_cold_sweat:
     
  8. marziomainardi

    marziomainardi

    Iscritto:
    1495465045
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    1
    AGGIORNAMENTO 12 GEN 2018: purtroppo la macchina sta continuando a dare problemi di spegnimento e accensione casuali. Prego di lasciare un commento a chiunque sappia darmi delle indicazioni sul come procedere :emoji_pray:
     
  9. drusus

    drusus

    Iscritto:
    1475839379
    Messaggi:
    953
    Piaciuto:
    211
    Se il meccanico ha risolto (seppur temporaneamente) sostituendo quel relè, io continuerei a puntare in quella zona, ed in particolare alle saldature dei piedini dello zoccolo, è possibile che ci sia qualche saldatura o pista crepata, che a volte non fa contatto.Quando lui ha sostituito il relè , smanacciando ha mosso quella zona e per un pò il contatto si è ristabilito, ma poi vibrazioni e dilatazioni caldo-freddo l'hanno riportato alla condizione precedente. E' un lavoro rognoso perchè temo si debba staccare tutta la piastra e ripassare bene tutte le saldature, ma il tipo di problema che indichi, mi porta a pensare ad una falso contatto. Altro possibile indiziato : blocchetto di accensione.
     
  10. Ezekiele82

    Ezekiele82

    Iscritto:
    1508438824
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    1
    Ho ritirato proprio oggi la Grande Punto dal meccanico, ho dovuto sostituire la valvola di una bombola. Prima delle feste mi è stata sostituita la centralina con una rigenerata. Per ora non si sono manifestati spegnimenti anomali. Mi riservo di usarla un po' più a lungo prima di cantar vittoria. Ti tengo aggiornato sugli sviluppi!
     
    A marziomainardi piace questo elemento.
  11. marziomainardi

    marziomainardi

    Iscritto:
    1495465045
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    1
    Ciao a tutti! Ci sono degli aggiornamenti:
    in pratica mi sono accorto che la macchina si spegne e riaccende quando il motore raggiunge la temperatura di regime!
    Prima non me ne ero accorto, seppur avessi tenuto d'occhio la temperatura motore.

    Cosa dite che possa essere? c'è qualche valvola termostatica che funziona elettricamente e, nel momento in cui deve commutare perché è stata raggiunta una data temperatura, essa fa andare in tilt la centralina e il motore si spegne e riaccende nell'arco di un secondo?
     
  12. marziomainardi

    marziomainardi

    Iscritto:
    1495465045
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    1
    Ciao Ezekiele82,
    mi sai dire se si è ancora comportata anomalmente? perché mi hai fatto notare che si comporta così da quando, all'incirca, ho sostituito le bombole di metano a nov.2016
     
  13. Ezekiele82

    Ezekiele82

    Iscritto:
    1508438824
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    1
    Ciao Marzio, per ora non si sono manifestati spegnimenti anomali. Non mi sento di garantirti che sostituendo la centralina risolverai il problema, perché l'anno scorso, dopo aver sostituito un banale sensore di rotazione la macchina non ha dato problemi per 7/8 mesi. Comunque per ora tutto ok dal punto di vista degli spegnimenti, in compenso ho dei problemi che riguardano l'impianto a metano. Dopo aver sostituito un numero imprecisato di ricambi, si è arrivati alla conclusione che dovrei cambiare gli iniettori del metano, in quanto non dosano il carburante appropriatamente e generano anomalie di pressione. Adesso aspetto un po', voglio provare a fondo la macchina e valutare se è il caso di fare l'ennesima spesa.
     
  14. marziomainardi

    marziomainardi

    Iscritto:
    1495465045
    Messaggi:
    11
    Piaciuto:
    1
    Ciao Ezekiele,
    Io intanto ho cambiato la batteria e non vi sono stati cambiamenti : continua a spegnerai e riaccendersi e inoltre nell'ultimo periodo ha iniziare a fare i capricci con il led delle cinture. Ogni tanto si accende la spia (e credo andrebbe anche il cicalino ma non lo sento solo perché l'ho disattivato tempo fa) anche se ho la cintura allacciata, la sgancio e riaggancio e per qualche minuto non da problemi, poi riprende...
    Boh
     
  15. Ezekiele82

    Ezekiele82

    Iscritto:
    1508438824
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    1
    Ciao Marzio. Quello magari puó dipendere dal sensore del sedile. Certo che tra una noia e l'altra viene voglia di disfarsi della macchina. Ogni volta che la porto via da un officina spero che sia l'ultima, ma c'è sempre qualcosa di nuovo. Adesso voglio aspettare, prima di buttarci su ancora soldi. Nel caso dovesse dare ancora problemi di spegnimento anomali te lo dico, ma sono fiducioso che fosse la centralina.
     

Condividi questa Pagina