Porsche addio alle versioni diesel

Porsche addio alle versioni diesel | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. XPrience74

    XPrience74

    Iscritto:
    1291398616
    Messaggi:
    12.137
    Piaciuto:
    667
    Altro che "addio"...
    Neanche il "benvenuto" gli avrei dato!
     
    A pilistation, pi_greco e pilota54 piace questo elemento.
  2. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    12.227
    Piaciuto:
    3.190
    Non posso che quotare Master, parola per parola, per il senso del suo messaggio, e Pilota per le puntuali precisazioni che smontano molte leggende metropolitane.
     
  3. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    30.040
    Piaciuto:
    2.111
    Avete... abbiamo (vedi il mio post ironico all'inizio) ragione tutti. Si capisce che Manlio e Master sono avvezzi a motori sportivi E relativi esborsi. Ma agri ha una ragione di più... come cantava la Vanoni. Il diesel e relativa appetibilità ha aperto la strada al marchio anche a chi non è il classico cliente Porsche. Che ora riprenderà a comprare altri marchi perché vuole un diesel. Giusto o sbagliato che sia. Salvo cacce alle streghe beninteso...IMHO as usual
     
    A edoardosavoia piace questo elemento.
  4. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    30.040
    Piaciuto:
    2.111
    Secondo voi se prendo una Cayenne Turbo e la organizzo con 6 o 8 bombole in solidissimo acciaio mantiene l'handlig tipico? Non uccidermi.
     
  5. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    12.227
    Piaciuto:
    3.190
    Mah, su mezzi di quel tipo il costo del rifornimento è realmente una frazione trascurabile del TCO. Comprendo assolutamente i pochi che sul Q7 sceglievano il V8 diesel (che ha un suo perché) che non i molti che andavano di V6 diesel sulle Porsche.
     
  6. SUBmARine U-14

    SUBmARine U-14

    Iscritto:
    1419441871
    Messaggi:
    5.225
    Piaciuto:
    1.117
    Metano o gpl?
     
  7. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    30.040
    Piaciuto:
    2.111
    Il correttore ha cambiato metanizzo in organizzo... era solo una boutade
     
  8. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    3.747
    Piaciuto:
    1.378
    Si ma a parità di cv il diesel ne ha ben di più, e il 3.0 in Italia faceva gola appunto anche perché evitava il superbollo e offriva coppie ben robuste.
    E' vero che andrebbero analizzati i rapporti di riduzione in uscita per vedere quanto effettivamente risulta la coppia.
    C'è da dire che nella precedente generazione non c'era questo ventaglio di motori a benzina e ibridi quindi il diesel era più importante.

    Non sono un fan delle auto a gasolio non ne ho mai acquistata una e credo mai la comprerò, ma su certe tipologie di auto indipendentemente dal marchio io non baderei troppo a questo ma quanto piuttosto il motore sia un ottimo prodotto o meno.
    Mi sembrerebbe un sacrilegio su una 911 meno su un cayenne anche se di cognome fa Porsche, che in realtà essendo un SUV perde già di suo buona parte della sportività.
    Se si togliessero le versioni a gasolio della Maserati penso che perderebbe quasi tutte le vendite di levante e ghibli, per lo meno in Italia.

    Ad ogni modo questo mese su 4R provano la panamera hybrid ed i consumi sino all'extra-urbano sono ottimi.
    In autostrada purtroppo l'ibrido può fare poco e qui il gasolio avrebbe primeggiato oltre che sicuramente ad un prezzo di listino più basso e a qualche quintale in meno di batteria.

    In conclusione vederemo se questa scelta, per altro prossima ad essere seguita da altri costruttori, pagherà o meno.
    Probabilmente sì in quanto i paesi in cui quelle categorie di auto si preferiscono a gasolio sono pochi; magari questa scelta avvantaggerà altri costruttori rimasti per ora con auto a gasolio a listino, vedremo.
     
  9. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    30.040
    Piaciuto:
    2.111
    Concordo sulla dicotomia Q7V8 vs Cayenne V6, che però poi ripaga con una piacere di guida differente, in ogni caso non mandatorio su un SUV grande e diesel.
    Concordo sulla frazione residuale del costo del combustibile per autotrazione su auto di quella fatta.
    Ma per l'utente medio l'esborsio quotidiano alla pompa incide molto dal punto di vista psicologico e non da piacere come lo spendere per possedere il mezzo agognato.
     
  10. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    3.747
    Piaciuto:
    1.378
    Mi chiedo se può essere anche che alcuni precedenti possessori del SUV porsche diesel acquistarono il mezzo in leasing (o per lo meno la loro azienda) o NLT e quindi l'unico costo evidente e diretto che hanno è il carburante e ciò ha fatto scegliere loro la versione a gasolio unitamente al non mettere il piacere di guida al primo posto su un mezzo che già x sue caratteristiche lo riduce un po'
     
  11. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    30.040
    Piaciuto:
    2.111
    poesse... anche se ormai molte nlt non ti danno un esemplare di flotta ma acquistano l'auto che vuoi e come la vuoi e poi te la affittano... questioni fiscali e di pignorabilità
     
  12. mg27

    mg27

    Iscritto:
    1485435636
    Messaggi:
    3.747
    Piaciuto:
    1.378
    Mi fa un po' specie che nel gruppo vw porsche abbandona il diesel ma dall'anno scorso propongono la bentayga diesel, che è un v8 ma sempre di diesel si tratta ma per una vettura ancor più costosa e pensata per gli sceicchi. Mah...
     
  13. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.701
    Piaciuto:
    590
    Già, il diesel ne ha ben di più : per forza, visto che a 4000 giri muore ed il divertimento è finito.
    Quanto all'evitare il superbollo, ok, ma allora ci si deve limitare a 250 cv, una potenza abbastanza deprimente per un'auto grossa e pesante come quelle che tu indichi come le più adatte al diesel.... poi tutto è possibile e per quelli che s'accontentano di avere il marchio Porsche sull'auto magari va bene, contenti loro contenti tutti.

    Qualche cliente Porsche cui il diesel "fa gola" ci sarà : al mondo c'è di tutto, anche quelli che non si rendono conto che una Cayenne diesel col 250 cv normale delle Audi è una Porsche sputtanata.
    Penso però che non siano poi così tanti.... del resto Porsche vende e stravende, non credo proprio che vada in crisi per l'assenza dei diesel.
    .
     
  14. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.701
    Piaciuto:
    590
    Che la benzina incida poco sui costi di gestione delle sportive è un dato di fatto : gli ostacoli sono il prezzo d'acquisto e, casomai, il superbollo, non certo la benzina. E lo dico (anche) per esperienza molto diretta, avendo io una M6 che ne divora a iosa, ben più di qualsivoglia Porsche e quanto una Ferrari 12 cilindri : eppure non è un problema.

    La componente psicologica cui tu accenni è senz'altro reale e possibile, ma penso meno diffusa tra gli acquirenti Porsche, che come ho già detto sono - pur con tutte le possibili eccezioni - più sensibili ad alcune caratteristiche sportive e meno al consumo : altrimenti parliamo di gente che, anche se esigente, si rivolge di solito ad altri marchi.

    Inoltre, io non credo che l'acquirente medio della Panamera, e meno ancora della Cayenne, sia uno che fa un sacco di strada per lavoro : non con queste, almeno.
    Perciò penso che voi sovrastimate un po' il peso del consumo.
    .
     
    A U2511 piace questo elemento.
  15. Mastertanto

    Mastertanto

    Iscritto:
    1238548567
    Messaggi:
    3.701
    Piaciuto:
    590
    Quelli che hanno l'auto aziendale hanno anche il carburante pagato dall'azienda, insieme a tutto il resto.
    .
     
    A Marcus 9 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina