Mondiale F.1 2019 - GP d'Italia

Mondiale F.1 2019 - GP d'Italia | Pagina 25 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. gbortolo

    gbortolo

    Iscritto:
    1243469139
    Messaggi:
    5.926
    Piaciuto:
    1.109
    Chiedere referenze a Hamilton per il 2007, suo primo anno di F1 :rolleyes:
     
    A ?angelo0 e pilota54 piace questo messaggio.
  2. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    9.119
    Piaciuto:
    1.325
    La Ferrari e' un tritacarne o vinci o esci con le ossa rotte.
    .... speriamo non accada anche al giovane Leclerc nelle prox stagioni !!!
     
  3. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    9.119
    Piaciuto:
    1.325
    In quel caso il novello era protetto dal Team Pricipal, infatti Alonso se ne ando' a fine stagione.
    Non vorrei accada lo stesso in Ferrari (o forse lo vogliono per risparmiare i 30 milioni di ingaggio di Vettel)
     
  4. automoto3

    automoto3

    Iscritto:
    1258457032
    Messaggi:
    3.654
    Piaciuto:
    375
    Vettel ritorno all'ovile RB? Potrebbe darsi, magari Maranello si fa dare uno dei loro rampanti pollastrelli ...
    potrebbe funzionare, ma non so cosa e come la prenderebbe Max!
    Magari sarebbe lo sprone per passare in Ferrari.
     
  5. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    28.071
    Piaciuto:
    5.199
    Cioè di un suo possibile ritorno in RB? Che io sappia no.
     
  6. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    28.071
    Piaciuto:
    5.199
    Secondo me coloro che hanno sostenuto queste tesi erano degli incompetenti, tipo qualcuno che vuole applicare il tifo calcistico alla F.1, oppure gente che segue la F.1 come io seguo l'ippica (praticamente zero), e poi pretende anche di giudicare.
    Ma gli incompetenti a volte sono molto bravi nell'attirare verso di sè altri incompetenti, o semplicemente la gente che segue "la massa", e si forma così un comune pensiero del tutto sbagliato.............

    In realtà quelli da te citati sono tutti grandi campioni, e chi segue davvero le corse lo sa benissimo. Anche a Leclerc e Verstappen a 33-34 anni (quando avranno dei titoli mondiali alle spalle...) capiterà di essere battuti da un ventunenne rampante, è la storia che ce lo insegna, è così. Se in Mc Laren anzichè Vandoorne fosse andato Max o Charles il grande Alonso sarebbe stato quasi certamente battuto. Anche Marquez dà la paga (da tempo) a un nove volte campione del mondo, come Vale la dava ai "senatori" di allora. Anche Ogier dominava in lungo e in largo, poi è arrivato Tanak.
    Quando un pluri-campione del mondo incontra un futuro pluri-campione del mondo, nel 90% dei casi ci rimette.......

    Ovviamente dicendo ciò dico anche un'altra cosa: Max e Charles, per me, vinceranno entrambi più di 1 titolo mondiale.
     
    Ultima modifica: 10 Settembre 2019
    A gamocche piace questo elemento.
  7. ?angelo0

    ?angelo0

    Iscritto:
    1478975973
    Messaggi:
    4.136
    Piaciuto:
    611
    Direi tutto normale, chi va in Ferrari e non Vince alla fine perde le bratelle. Ció non succede solo in Formula 1 anche negli altri Sport é cosi. Per Leclerc é tutto diverso che per Vettel. Leclerc é andato in Ferrari da grande talento e preso una macchina di nome campione del mondo seriale, quindi, per ogni vittoria che porta a casa e un grande successo e crescita dello stesso e dimostra di esserne all altezza, ed ecco l'amore di tutti. Vettel é arrivato in Ferrari da campione, quindi le aspettative erano solo a senso unico ,la vittoria. Questo non é avvenuto ed oggi ne paga le consequenze non solo da parte del publico che di se ancora lo tiene a galla, ma é lui il problema di se stesso che si ritiene un perdente. Quando la persona arriva a questo giudizio di se stesso ha un vero problema con se.Sopratutto se, come del caso Ferrari oggi, il suo compagno ha successo. Per un Vettel 4 Volte campione del mondo per il publico era
    facile da ridiventare campione del mondo lo si pretende da tutti e da se stesso, se non cé l ha fa ne risente il lato umano
     
    A gbortolo piace questo elemento.
  8. gbortolo

    gbortolo

    Iscritto:
    1243469139
    Messaggi:
    5.926
    Piaciuto:
    1.109
    @?angelo0 direi che hai centrato molto bene il problema.
     
    A ?angelo0 piace questo elemento.
  9. ?angelo0

    ?angelo0

    Iscritto:
    1478975973
    Messaggi:
    4.136
    Piaciuto:
    611
    Io non penso che lui ha voglia di ritornare in RB meglio il ritiro e se ne sta buono con la sua famiglia e ci guadagna molto di piu.L unico Team che possa convincerlo a cambiare e che se ne potrebbe fare una Ragione di farlo é, la Mercedes, che tutto desiderano diventare campioni del mondo con macchina tedesca é con un pilota tedesco.
    L amore per Ferrari dei Tedeschi é una dimostranza al grande Schumacher.
     
  10. perdegola

    perdegola

    Iscritto:
    1238604394
    Messaggi:
    2.803
    Piaciuto:
    191
    Ragazzi nella vita puoi avere il talento che vuoi.. ma se non hai dalla tua parte la fortuna.. puoi fare ben poco.

    Vedetevi il film Match Point
     
  11. ?angelo0

    ?angelo0

    Iscritto:
    1478975973
    Messaggi:
    4.136
    Piaciuto:
    611
    Non penso, il ragazzo ha gia tutto il mondo dalla sua parte con le due vottorie, e ció che ha dimostrato prima delle vittorie al Massimo, sará la Ferrari ad uascirne con le Ossa rotte....Prossimo anno, da tutto il mondo si aspetta una Ferrari competitiva che lotta davvero per il mondiale se ci sará la stessa figura di quest anno, si dará la colpa a Ferrari delle proprie incapacitá…..
     
  12. ?angelo0

    ?angelo0

    Iscritto:
    1478975973
    Messaggi:
    4.136
    Piaciuto:
    611
    Ovvio che ci vuole Fortuna Dalla tua parte , ma se ti fermi a pensare che sia solo la foruna a portarti avanti, il prossimo anno partecipiamo con la 500:emoji_astonished::emoji_grimacing: tanto se hai Fortuna Vinci. La Fortuna é cosa relativa, per vincere ci vogliono le capacitá di fare e di volere e il talento da tutti le parti.
     
  13. cuorern

    cuorern

    Iscritto:
    1295625201
    Messaggi:
    839
    Piaciuto:
    292
    Sicuramente i rapporti con la Scuderia spesso finiscono in maniera "burrascosa" ma in generale non vedo problematiche.

    Schumacher è andato via bene e rimasto consulente.

    Massa non è mai stato molto forte nemmeno prima, dopo l'incidente in Ungheria ha avuto ancor più problemi.

    Kimi è andato via da campione e quasi campione, ma è tornato a fare da sviluppatore, pilota di esperienza e da secondo conclamato e dichiarato.

    Alonso è fortissimo, uno dei più forti in assoluto, ma è andato via perché ha un carattere e un modo di vedere le cose che per Ferrari non va bene (idem per McLaren alla prima occasione, per Honda poi, ecc...) quindi era impossibile andasse diversamente.

    Vettel è molto forte se a suo agio ma ha grandi fragilità, è stato uno dei migliori piloti Ferrari a livello di cuore e anima data al cavallino, non gli si può dir nulla da questo punto di vista.

    Certamente stare in Ferrari è logorante, soprattutto quando NON si vince, ma è normale essendo la più famosa e importante scuderia di ogni competizione a motore.
     
    A danilorse e pilota54 piace questo messaggio.
  14. gbortolo

    gbortolo

    Iscritto:
    1243469139
    Messaggi:
    5.926
    Piaciuto:
    1.109
    La mia osservazione era relativamente al fatto che, in ultima analisi, molti piloti vanno via etichettati con "la colpa" di essere "la causa" della mancata vittoria nel mondiale, mentre con "l'erba del vicino" si sarebbe sicuramente vinto.
    Questo in genere non certo dalla scuderia ma da tutto ciò che le gira intorno.

    Io ricordo ancora che nel 2006 in Brasile, dopo una prova mostruosa di MS, il telecronista dichiarava che il mondiale era stato perso dalla Ferrari per colpa degli errori fatti da Schumacher mentre Alonso etc etc
     
  15. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    9.119
    Piaciuto:
    1.325
    Anche al primo anno di Vettel in Ferrari tutti si erano esaltati per le 3 vittorie dimenticandosi velocemente di Alonso.
    Poi pero' abbiamo visto come e' andata.

    In Ferrari le aspettative sono sempre a mille !!!
    Se poi pero' non si raggiungono gli obiettivi inizia lo scaricabarile.

    Da Leclerc il prox anno i tifosi si aspettano il mondiale o per lo meno che se lo giochi fino in fondo.
    Speriamo che la macchina possa essere competitiva e che il pilota riesca a reggere il carico della pressione che avra' la prox stagione, ma soprattutto auguriamoci che raggiunga l'obiettivo !!!
     

Condividi questa Pagina