Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con
LISTINO
seguici con
USATO
seguici con
How to
seguici con
Fleet&Business
seguici con

Milano (per i milanesi): divieto ingresso AREA C e limiti km area B

Milano (per i milanesi): divieto ingresso AREA C e limiti km area B | Pagina 109 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Bauscia

    Bauscia

    Iscritto:
    1238584845
    Messaggi:
    9.773
    Piaciuto:
    5.581
    certo, e' meglio di prima, non lo discuto.
    quello che dico e' che, potevano fare di meglio, cioe' nulla.
    perche' parlano bene, ma poi il dio denaro vince sempre.
    se ci avessero fatto un parco, avremmo avuto un polmone verde in piu' a milano (cosa che andava fatta anche alle ex varesine), e il villaggio olimpico, lo facevi in una delle tante torri vuote che ci sono :D
     
  2. Divergent

    Divergent

    Iscritto:
    1498752066
    Messaggi:
    8.981
    Piaciuto:
    5.770
    Quanti ne ospiti non lo so, riporto voci di mia cognata che lavora giusto in Allianz in quel palazzo, dicono che sono 46 piani loro ma sono la metà, forse meno, utilizzati, gli altri sono vuoti.
    C'è anche la sede del comitato olimpico che ha un piano nella torre, oltre al ristorante.
    Bisogna anche dire che sono tutti in smartworking fisso ormai e ci vanno due giorni la settimana a rotazione, perciò appare tutto ancora più vuoto.
     
  3. pinco83_1701027624

    pinco83_1701027624

    Iscritto:
    1579012116
    Messaggi:
    1.996
    Piaciuto:
    361
    Ecco, direi che sulle varesine siamo diametralmente opposti.
    Le famose varesine, che erano il nascondiglio di criminalità ed attività non propriamente legali, come il bosco di gioia, altra levata di scudi dei NIMBY locali per un non luogo, con sterpaglie e vegetazione spontanea, famoso luogo d'infratto per la prostituzione..ecco, non mi mancano proprio, soprattutto vedendo quanto sono maggiormente frequentate rispetto a 15 anni fa (certo mi mancherà la discoteca Casablanca )
     
  4. Wilson65

    Wilson65

    Iscritto:
    1575033292
    Messaggi:
    2.207
    Piaciuto:
    878
    Si certo, oltre alle erbe infestanti c'erano altre cose da estirpare, ma un conto è riqualificare un'area a verde, rimuovendo sterpaglie e magari illuminando meglio l'area, un conto è rovesciargli su tonnellate di cemento e vetro, riducendo lo spazio verde a neppure il 10% di quello che c'era.
    Poi si cerca di compensare con creazioni come il bosco verticale ma quello lo lascio agli architetti e non a quelli che devovono vivere quegli spazi.
     
  5. cuorern

    cuorern

    Iscritto:
    1295625201
    Messaggi:
    5.646
    Piaciuto:
    3.235
    Riprendo questo topic perché stavo leggendo le nuove idee votate e approvate ieri dalla giunta del Comune di Milano (con entrata in vigore tra ottobre e dicembre, previa sistemazione dei cartelli stradali).

    Sala ci ha tenuto a premettere, sottolineandolo due volte, che non si tratta assolutamente di guerra alle auto, ci mancherebbe.

    Nello specifico queste sono le modifiche più significative (in blu i miei pensieri in libertà, da nato e residente a Milano):

    1. aumento ticket Area C (da 5€ a 7,50€) con l'obiettivo di incamerare dai circa 30 milioni attuali ai circa 45 milioni previsti
    il volano sono sempre i soldi, soldi e ancora soldi invece del minor traffico, in ogni caso non c'è mai la minima attenzione critica al fatto che, continuando ad aumentare il costo per singolo ingresso, si rischia di ottenere l'effetto contrario

    2. divieto di parcheggio sulle strisce blu, in Area C, per più di 2 ore consecutive nella fascia oraria 8-19 con l'obiettivo di "far trovare parcheggi sempre liberi e in rotazione" e anche di "favorire mezzi pubblici e car sharing"
    decisione davvero curiosa e bizzarra, se davvero ciò fosse realizzabile non si farebbe altro che far aumentare ulteriormente il traffico di vai, scendi, sposta, cerca, gira, ecc... torno a dire, avendoci provato 3/4 volte negli ultimi 2 mesi, che la vita coi mezzi a Milano è terrificante non appena si debba prendere ANCHE (non solo, ma anche...) qualcosa di diverso dalla metropolitana

    3. estensione di Area C anche ai giorni del weekend e ai festivi, da notare che lo stesso Sala ha chiaramente detto che in quei giorni il traffico veicolare è simile a quello dei giorni feriali ma che ha come scopo shopping, svago e turismo
    chissà come verrà digerita questa nuova dichiarazione di guerra a esercizi commerciali all'interno della città... evidentemente il Comune ha deciso di aiutare i parchi commerciali e i grossi centri commerciali in costruzione nell'hinterland a danno di chi ha attività all'interno di Area C, non c'è altra spiegazione

    4. istituita nuova ztl totale attorno al quadrilatero della moda, divieto di accesso e di circolazione a tutti i veicoli ad eccezione di taxi ed ncc
    anche qui, sarebbe da capire esattamente cosa abbia motivato questa scelta che ha tutta l'aria di essere l'ennesimo tappeto rosso steso a chi dell'esclusivita' e del lusso fa un vanto (tanto in si muovono tutti e solo in ncc, provare per credere...), scelta incomprensibile

    5. divieto di accesso fin dall'Area B a tutti i camion, pullman, mezzi pesanti e articolati che NON dispongano dei nuovi sensori per angolo cieco (salvavita per ciclisti, motociclisti e pedoni)
    questo è un bel segnale e una decisione che trovo sensata, le tragedie degli scorsi mesi (solo le ultime) hanno quantomeno prodotto una bella riflessione
     
    Ultima modifica: 12 Luglio 2023
  6. Wilson65

    Wilson65

    Iscritto:
    1575033292
    Messaggi:
    2.207
    Piaciuto:
    878
    Vorrei solo fare una piccola considerazione relativamente al traffico in area C nei WE.
    Se guardi le auto che circolano nelle zone più centrali di Milano di utiitarie o vetture "normali" ne vedi ben poche. Al contrario è un fiorire di SUV di alta gamma e sportive di lusso con targhe estere rigorosamente in sosta selvaggia.
    Quindi puoi anche metttere l'ingresso a 50 euro che questi utenti ci entrano lo stesso.
    D'altronde se uno ha affittato una stanza in un 5 stelle in centro, non gli consenti di arrivarci in auto ?
    Se si vogliono chiudere delle aree centrali, prego, ma forse è anche il caso di rivedere i confni dell'area C liberando ad esempio l'accesso al policlinico.

    Quianto ai sensori di angolo cieco per i mezzi pesanti, se funzionano veramente ben vengano, anche se personalmente resto un po' dubbioso sulla reale efficacia nell'evitare alcune casistiche di incidenti.
    Forse avrebbe più senso montare un opportuno set di telecamere sui mezzi pesanti.
     
  7. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    5.643
    Piaciuto:
    3.681
    La barzelletta dell'anno...
     
    A cuorern e bauscia piace questo messaggio.
  8. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    5.643
    Piaciuto:
    3.681
    E' ovvio che sono tutti provvedimenti destinati ancora una volta a punire solo le classi medie o meno abbienti.
     
    A cuorern piace questo elemento.
  9. Wilson189

    Wilson189

    Iscritto:
    1674124937
    Messaggi:
    886
    Piaciuto:
    555
    Concordo. Come al solito, chi ha i danari continua a fare quello che vuole, chi non li ha resta a piedi. E meno male che questa amministrazione comunale dovrebbe essere dalla parte dei deboli.
     
    A danilorse, cuorern e StelleStrisce piace questo elemento.
  10. Bauscia

    Bauscia

    Iscritto:
    1238584845
    Messaggi:
    9.773
    Piaciuto:
    5.581
    il punto uno e' fantastico
    in pratica, dichiarano che, l'aumento, e' solo ed esclusivamente finalizzato all'incasso.
    non prendono nemmeno in considerazione che, il volume di ingressi, cali.
    alzano il costo del 50%, e prevedono un ricavo aumentato del 50% :S

    tradotto, ci incameriamo 15 milioncini in piu', tanto gli ingressi resteranno identici.

    non dico quello che penso, per non dar da lavorare ai mod :D
     
    A danilorse e cuorern piace questo messaggio.
  11. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    28.950
    Piaciuto:
    11.149
    non sono di Milano quindi non mi posso esprimere, il discorso però può anche essere esteso a Roma e riporto una mia personale esperienza, per anni siamo andati a via cola di rienzo che è una delle vie dello shopping, negli ultimi anni ci saremo andati max 2 o 3 volte e sempre con la metro, il motivo è semplice non si trova parcheggio.
    Non è zona ZTL , è libera e ci sono le strisce blue, visto che ci si può andare il sabato o la domenica, e visto che a 500 metri mediamente c'è San Pietro ormai trovare un parcheggio è veramente un impresa, fortunatamente non abito lontano per cui le volte che ci sono andato in auto e che dopo 30 minuti non trovavo parcheggio me ne sono tornato a casa.
    Credo che per posti come questi la soluzione non è la preservazione dello stato attuale, e lo dico anche per i commercianti, cosi continueranno a perdere cliente a favore dei centri commerciali, la ZTL non so serve , per me serve il potenziamento dei mezzi pubblici perchè li è l'unico modo per arrivarci senza grandi probleni
     
    A cuorern piace questo elemento.
  12. Bauscia

    Bauscia

    Iscritto:
    1238584845
    Messaggi:
    9.773
    Piaciuto:
    5.581
    che puntualmente fanno...



    ma a rovescio :(.
    mancano i soldi, quindi vengono depotenziati.
    perche' i mezzi pubblici sono in perdita perenne.
     
  13. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    28.950
    Piaciuto:
    11.149
    allora i negozi di queste zone sono destinati al ridimensionamento ad una piccola clientela , che magari spesso è quella turistica , ma parlo di Roma non so se quelle di Mlano sono zone altrettanto turistiche
     
  14. Bauscia

    Bauscia

    Iscritto:
    1238584845
    Messaggi:
    9.773
    Piaciuto:
    5.581
    infatti, a milano, in centro, ci sono solo 2 tipologie di negozi, prettamente per turisti.
    cibarie e abbigliamento/oreficeria/orologeria
    e basta
    se ti serve un chiodo per un quadro, te lo devi comprare su amazon
    mungere i turisti, e' il verbo.
    attendiamo il ticket d'ingresso anche per i pedoni, e siamo a posto.
    per entrare nel Dom, gia' devi pagare come a San Marco (anche se, col trucco ed un po' di faccia di tolla, si riesce ad entrare, almeno parzialmente, a gratis :D)

    non sono molti, i milanesi normali, che vivono nell'area c.
    devi avere un ottimo reddito e, a quel punto, l'auto non la usi.
    la classe S la tiri fuori nel weekend, altrimenti chiami lo schiavo con l'app, e ti fai portare dove vuoi.

    ah, resistono un paio di librerie, mondadori e feltrinelli
    il resto del commercio, ha mollato il colpo
     
    A danilorse, StelleStrisce, zinzanbr e 2 altri utenti piace questo elemento.
  15. cuorern

    cuorern

    Iscritto:
    1295625201
    Messaggi:
    5.646
    Piaciuto:
    3.235
    È quella la contraddizione. Hanno aperto una nuova linea della metropolitana andando immediatamente a togliere i mezzi in superficie che facevano un tragitto simile (ma non uguale), le moltissime zone della città non coperte direttamente dalla metropolitana richiedono peripezie immani, appena chiudono le scuole vengono soppresse/dirottate linee e tratte (pazienza se servono anche cui lavora e non solo chi studia).

    Insomma, conscio del fatto che ci siano tantissime città con una gestione del trasporto pubblico peggiore, non posso non rilevare che Milano su questo non sta affatto migliorando ma per un passo avanti ne fa due indietro.

    Diciamo che è stato molto comodo (e molto economico) lasciare che fosse il trasporto privato a garantire il grosso della mobilità a chi a Milano (e hinterland) ci lavora, ma ora che a parole si parla di ribaltare l'equazione, sul trasporto pubblico i nodi stanno già venendo al pettine.
     
    A danilorse piace questo elemento.

Condividi questa Pagina