Miata vs 124 spider

Miata vs 124 spider - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. fraTURBOnumberone

    fraTURBOnumberone

    Iscritto:
    1491920128
    Messaggi:
    326
    Piaciuto:
    42
    come ben sapete la fiat 124 spider usa un telaio mazda mx-5 ed è stata molto criticata per questo telaio, ma io non capisco perchè tutto cio'. secondo me il telaio della mx-5 da una parte è un punto di forza perch la miata è una ottima spiderina secondo me ed è un telaio progettato solo per essere roadster. ma uno si compra una delle due solo per l'estetica e non per le doti di performance e questo un po' mi dispiace perche mi piacciono tutte e due,ma esteticamente preferisco la fiat. secondo voi che la 124 utilizzi questo telaio è un bene o un male??? 1-2015-Mazda-MX-5-main-large_transrWYeUU_H0zBKyvljOo6zlkYMapKPjdhyLnv9ax6_too.jpg fiat-124-spider-2016.jpg
     
  2. Whi$per

    Whi$per

    Iscritto:
    1449222948
    Messaggi:
    309
    Piaciuto:
    23
    La fiat è stata molto criticata secondo me per il nome...dare un nome importante come quello della 124 ad un'auto che non ha nemmeno gli interni di Fiat è abbastanza azzardato.

    Al di là di questo aspetto un pò "storico" io preferisco la MX-5 che:
    -costa meno
    -ha un aspirato
    -esteticamente trovo più originale della 124
    -è 100% Mazda

    Ovviamente va molto a gusti, alcuni potranno preferire il turbo, alcuni l'estetica fiat.
    Personalmente non credo che il sovrapprezzo della controparte Fiat sia del tutto giustificato (salvo sconti di cui non sono a conoscenza)

    PS.il fatto che utilizzi il telaio della MX5 credo sia l'unico aspetto sulla quale nessuno ha detto nulla, perchè ovviamente può essere solo una "garanzia"
     
    A Rocket18 e elancia75 piace questo messaggio.
  3. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    9.422
    Piaciuto:
    1.000
    Anch'io, forse perchè ho il "feticcio del marchio", preferisco sulla carta la Miata, non solo al 1.4 140cv ma anche a quello più pompato, ovvero alla "Abarth":
    - Per l'originalità del progetto;
    - Per il motore aspirato (e non povero ai bassi);
    - Per il rapporto prestazioni-prezzo (con 7-8.000 euro di differenza con i ben 40.000 euro di Abarth avoglia a tunizzare la 2.0 Sky-G... volendo, e senza tunizzarla siam lì lo stesso).
     
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    33.728
    Piaciuto:
    7.363
    Ho provato a fare un confronto delle versioni base inserendo le schede di Quattroruote.it.

    In realtà i prezzi sono molto simili, perchè la Mazda base (che costa 25.500 contro 28.000) salvo errori di stampa risulta priva di servosterzo e dei controlli di stabilità e trazione. La Fiat ha 140 cv contro 120, ma è un po' più lunga, ha un po' più di bagagliaio e pesa di più.
    Ovviamente estetica e motori sono diversi.

    La scelta dipende pertanto dal gusto estetico personale e dell'affezione ai brands, nonchè dalla preferenza tra aspirato e turbo.

    http://www.quattroruote.it/listino/confronta/

    Eventualmente vedere anche questa discussione:
    http://forum.quattroruote.it/thread...4-abarth-vale-cosi-tanti-soldi-in-più.109597/

    Per quanto riguarda la domanda finale per me è un bene, perchè comunque si tratta di un ottimo telaio e le joint-venture vanno a vantaggio sia delle case (minori costi, minori sprechi, più profitti, rapidità di progettazione, economie di scala), che degli utenti (prezzi di acquisto minori, qualità maggiore).
     
    Ultima modifica: 28 Agosto 2018
    A Ex Batri piace questo elemento.
  5. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    9.044
    Piaciuto:
    1.924
    A me fa sorridere una cosa: la versione pepata abarth aggiunge alla versione standard l'assetto bilstein e il differenziale autobloccante che la mazda 2.0 ha già di suo.
     
  6. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    33.728
    Piaciuto:
    7.363
    Beh, ha anche 30 cv in più, un assetto comunque più rigido, lo scarico Record Monza, completamente diverso e molto più rumoroso, più accessori di serie, impianto frenante Brembo nella versione top.

    La Miata 2.0 corrisponde sostanzialmente come target alla 124 versione Abarth, questo è pacifico, però esteticamente resta uguale alla base, quindi più "discreta" dell'Abarth.
     
  7. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    9.044
    Piaciuto:
    1.924

    Certamente,diciamo che sono stati bravi a differenziare il prodotto ;) la Abarth ha più personalità e un nome altisonante che potrebbe pagare alla lunga
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  8. Jagfra

    Jagfra

    Iscritto:
    1439629584
    Messaggi:
    69
    Piaciuto:
    35
    Acquistare l'una o l'altra può dipendere da tante cose: l'essere affezionati all'uno o all'altro Marchio, il preferire il turbo o l'aspirato, il trovare l'una o l'altra in pronta consegna.... e anche, perché no, il trattamento da parte della concessionaria.

    E' il caso mio: l'anno scorso, verso aprile, mi recai in Mazda con l'intenzione di acquistare la MX-5 2.0.
    In concessionaria ce n'era una rossa, e benché in teoria la preferissi azzurra metallizzata sarei stato ben lieto di portarmela a casa.
    In alternativa, avrei opzionato un esemplare di quelli assegnati al concessionario.
    Non fu possibile, né l'una cosa né l'altra: l'esemplare rosso in questione era stato venduto e sarebbe stato immatricolato e ritirato nel giro di qualche giorno, e quanto agli altri in arrivo.... a parte la consegna a luglio (e su questo passi), il problema fu la valutazione estremamente deludente, e quindi inaccettabile, del mio usato.

    A quel punto mi dissi che tanto valeva aspettare la 124, che era data in arrivo per fine maggio/primi di giugno: se vedendola dal vivo mi avesse convinto come in fotografia, se recandomi in concessionaria con un po' di anticipo fossi riuscito a beccare uno degli esemplari del lancio, e se il trattamento del concessionario fosse stato corretto, allora avrei potuto prenderla.

    Troppi periodi ipotetici.... non nutrivo grosse speranze.
    Invece è andata bene, e da giugno dell'anno scorso sono felice possessore di una 124 Spider (di cui ho già scritto nell'apposito 3D nella room Fiat).
    Proprio stamattina ho doppiato i 25.000 km (venticinquemila): la uso come auto quotidiana.

    Non ho mai letto critiche alla 124 per via del telaio comune a Mazda: al contrario, è un plus universalmente riconosciuto (e giustamente).
    Così come, dal mio punto di vista, è un plus anche il fatto che l'auto sia materialmente assemblata in Giappone.

    Trovo che l'intera operazione di questa joint-venture sia estremamente intelligente: sono due auto uguali sottopelle (piccola curiosità: il braccio inferiore del triangolo della sospensione anteriore reca stampigliata a rilievo la scritta "Mazda" :emoji_wink:) e per quanto riguarda il piacere di guida, ma ben differenziate a livello di motore e di estetica, così da accontentare un ventaglio più ampio di clienti.
    Un'operazione molto migliore di quella che ha portato alla pur ottima e intrigante "Toyobaru", da cui sono usciti due cloni, mentre MX-5 e 124 hanno ciascuna un "sapore" distinto da quello della sorella.

    Mi è capitato anche di leggere in giro sul web critiche cattive verso Fiat per essersi "appropriata" del progetto MX-5 ND, ma trovo tali accuse totalmente insensate: a parte il fatto che il Gruppo FCA avrebbe, in teoria, tutte le capacità tecniche e il know how necessari per progettare una spider coi fiocchi, forse che l'uomo col maglione blu abbia puntato una pistola alla tempia dei Mazda-san per costringerli a condividere con lui il progetto? o forse che li abbia costretti a farlo gratis?
    Evidentemente anche Mazda deve aver avuto il suo bel tornaconto....

    E di tutto ciò ne traiamo giovamento noi clienti e appassionati.
    Quindi plauso incondizionato a Mazda e a Fiat.
     
    A JigenD, Maxago2, Ex Batri e 2 altri utenti piace questo elemento.
  9. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    33.728
    Piaciuto:
    7.363
    Penso che il tuo discorso più che da "mi piace" sia da standing ovation. :emoji_slight_smile: Equilibrato, pacato, preciso.
     
  10. Jagfra

    Jagfra

    Iscritto:
    1439629584
    Messaggi:
    69
    Piaciuto:
    35
    Grazie Pilota. :emoji_wink:
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  11. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    9.044
    Piaciuto:
    1.924
    Bravo jagfra,hai detto tutto.con estrema franchezza e onestà
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  12. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    9.422
    Piaciuto:
    1.000
    Tutto bello ma imho non si può mettere il progetto TOYOTA-SUBARU sullo stesso piano della sinergia (economica?) MAZDA-FIAT.
    Perchè? Perchè mentre una GT86 ha un motore boxer SUBARU, quindi esiste perchè dentro c'è un pezzo di SUBARU attorno alla quale è stata costruita la meccanica... la Miata esiste, fisicamente, a prescindere da FIAT e la 124 non potrebbe esistere senza la Miata, che infatti è stata presentata prima.

    Toyobaru, una vettura, è una sinergia progettuale ...mx-5 124 imho NO.

    Semmai la sinergia, se si può definire così, è anomala... ovvero "Soldi in cambio di Tecnologia", tecnologia che, dopo, ha necessitato di adattamenti soprattutto legati al progetto, questo sì Fiat, della carrozzeria.

    GT86 e BRZ sono la stessa auto progettata sinergicamente, 124 è l'adattamento di MX-5 ad una nuova carrozzeria ed a motori non nuovi, frutto di un accordo commerciale (Joint?).
     
    Ultima modifica: 15 Maggio 2017
  13. Jagfra

    Jagfra

    Iscritto:
    1439629584
    Messaggi:
    69
    Piaciuto:
    35
    Sottili distinzioni che, fondate o meno, non mutano - IMHO - il succo del discorso: la Toyobaru è un'unica vettura, con differenze talmente minime tra la versione Toy e quella Sub che solo un pilota realmente esperto riesce a percepirle (non le ho guidate: riferisco ciò che ho letto su 4R), MX-5 e 124 sono due vetture in parte uguali e in parte diverse.
    Non sto giudicando, né criticando: sono scelte commerciali delle Case.
    Evidentemente Toyota e Subaru hanno ritenuto preferibile una strada, Fiat e Mazda un'altra.
    A me pare che la strada intrapresa da Fiat e Mazda dia più possibilità di scelta ai potenziali clienti.
    E di certo - sempre IMHO - il fatto innegabile che la MX-5 sia preesistente alla 124 non toglie un solo briciolo di valore a quest'ultima.

    P.S.: a proposito di Toyobaru, perché il mio pensiero non sia frainteso: sono cliente Toyota dal 2007: prima un'Aygo, poi una IQ 1.3 (che abbiamo ancora in famiglia: la usa mia moglie - ecco perché ho scritto che "sono" cliente Toyota), poi una Prius III (vettura fantastica).
    Quando è subentrata la voglia di cambiare la Prius con qualcosa di diverso e di "irrazionale", pensare alla GT86 è stato un tutt'uno.
    Solo che nonostante le mie richieste il concessionario non è mai riuscito a farmene provare una; poi ha 200 cavalli e quindi il bollo è salato; poi è subentrata la voglia di cabrio, e quindi alla fine la mia storia ha preso un'altra direzione. Ma la GT86 mi piace eccome.
     
    Ultima modifica: 15 Maggio 2017
    A pilota54 piace questo elemento.
  14. Whi$per

    Whi$per

    Iscritto:
    1449222948
    Messaggi:
    309
    Piaciuto:
    23
    Servosterzo e controlli di stabilità credo siano di serie su ogni Mazda in commercio attualmente :emoji_confused:
     
  15. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    9.422
    Piaciuto:
    1.000
    Perchè quella di Toyota - Subaru è una joint che ha dato luogo ANCHE ad una sinergia progettuale, quella Mazda - Fiat è sì una joint ma che non ha portato a due modelli progettati in sinergia, bensì ha consentito economicamente lo sviluppo di un modello, in cambio POI di una cessione di tecnologia e stabilimenti per fare l'altro, dalla sua costola.
    Si pensi all'esclusività del boxer 86 di alesaggio e corsa, indispensabile ad ottenere quel bilanciamento-baricentro e insieme ad esso è stato progettato il telaio per ottenere certi risultati. Un unico progetto.
    Neppure il 1.5 Renault ha meno valore su Qashqai che su, appunto, Renault.. solo che è Renault, come la base Miata (su cui hanno carrozzato la 124 e piazzato il 1.4 multiair che avevano) è Mazda al 100%. Senza IMHO, è così.
    Poi che la 124 sia ottima e bella nessuno lo mette in dubbio.
     
    Ultima modifica: 16 Maggio 2017

Condividi questa Pagina