incendio alternatore Jeep Grand Cherokee del 2013

incendio alternatore Jeep Grand Cherokee del 2013 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. modena@modenacamilleri.it

    modena@modenacamilleri.it

    Iscritto:
    1543422835
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno a tutti. Sento l'esigenza di comunicare a tutti i possessori di Grand Cherokee e, in particolare, di esemplari costruiti tra il 2011 ed il 2014 la pericolosa disavventura in cui sono incappato.

    Il 12 novembre scorso, dopo aver percorso appena un paio di chilometri, lascio l'auto ferma in sosta davanti ad un bar; entro e dopo pochi minuti entra un agente della polizia municipale che chiede agli avventori chi fosse il proprietario della Grand Cherokee parcheggiata fuori.

    Vengo quindi invitato a seguirlo e trovo la mia macchina che fumava copiosamente ed un terribile odore di plastica bruciata; provo ad aprire ma la vettura era senza corrente elettrica; sblocco le porte manualmente, entro nell'abitacolo, invaso dal fumo e dall'odore di bruciato, e quindi - devo riconoscermi una buona prontezza di riflessi - stacco i morsetti della batteria (che erano roventi).

    Chiamo l'assicurazione per farmi inviare un carro attrezzi che, bontà sua, giunge dopo circa un'ora e mezza; nel frattempo inizia a diluviare e mi faccio dare della plastica da imballaggi da un negozio vicino per tentare di chiudere in qualche modo il tettuccio che era rimasto aperto in posizione inclinata (mancava la corrente per l'appunto e non era possibile chiuderlo); arrivato il carro attrezzi mi faccio portare presso un'officina di mia fiducia (non ufficiale FCA).

    Dopo qualche giorno impiegato a cercare la causa del problema, mi comunicano che l'alternatore si era incendiato! Riparano il tutto (costo del danno Euro 701,23) e mi consegnano pure, come souvenir, l'alternatore che si presentava con dei coaguli di plastica fusa (allego foto con dettagli cerchiati di rosso).

    Sembrandomi assurdo che l'alternatore di una signora (almeno così credevo) autovettura da 75.000 Euro e 80.000 chilometri fatti con cura e manutenzione puntuale si incendiasse senza motivo a motore freddo ed auto ferma parcheggiata, faccio una breve ricerca su internet e senza difficoltà scopro che, in effetti, il problema è noto, tant'è che FCA ha anche fatto una campagna di richiamo (non richiamando però anche la mia) per gli esemplari realizzati tra il 2011 ed il 2014 poiché, per l'appunto, si erano verificati dei casi di autocombustione dell'alternatore (tra i tanti articoli in rete, https://motori.fanpage.it/maxi-richiamo-per-fca-airbag-pericolosi-e-alternatori-in-fiamme/).

    Contatto allora il customer care di FCA che mi dà picche perché la vettura non è stata riparata presso un centro assistenza autorizzato e, pertanto, non avrebbero avuto la possibilità di fare le loro verifiche tecniche. Al riguardo la risposta di FCA mi sembra pretestuosa ed omissiva per tante ragioni: 1. innanzitutto non avendo obbligo alcuno di rivolgermi ad officine della rete FCA sono libero di andare dove mi pare (e l'officina da cui sono andato è enormemente superiore rispetto alle officine FCA della zona); 2. le verifiche tecniche sono assolutamente possibili perchè il pezzo difettoso è in mio possesso e possono sottoporlo a tutti gli accertamenti che credono; 3. il fatto che gli alternatori di quella serie di produzione vadano in autocombustione non l'ho inventato io ma è notizia pubblica; 4. il fatto che abbiano escluso la mia auto dal richiamo (e chissà quante altre) è da criminali perché le cose sarebbero potute andare in modo ben peggiore .... penso solo all'ipotesi in cui, anziché parcheggiare alle 8:30 di mattina su strada con grande passaggio avessi lasciato la vettura nel garage sotto casa e poi il nostro bravo alternatore avesse incendiato l'auto, il garage, gli appartamenti soprastanti e quanto (persone e cose) ivi contenuto ...

    Questa mia pubblica denuncia serve non solo a manifestare il mio disappunto per il pessimo servizio post vendita di FCA riservatomi ma anche e soprattutto per allertare tutti gli ignari possessori di auto a rischio affinché pretendano la doverosa sostituzione dell'alternatore difettoso con uno sicuro.

    Spero di esservi stato utile.
     

    Files Allegati:

  2. FAUST50

    FAUST50 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238607223
    Messaggi:
    14.986
    Piaciuto:
    1.961
    direi che per i possessori di Grand Cherokee e, in particolare, di esemplari costruiti tra il 2011 ed il 2014 e' molto utile se non hanno ricevuto il richiamo
     
  3. modena@modenacamilleri.it

    modena@modenacamilleri.it

    Iscritto:
    1543422835
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    0

Condividi questa Pagina