Il motore si spegne appena si rilascia l'acceleratore

Il motore si spegne appena si rilascia l'acceleratore | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    11.575
    Piaciuto:
    2.940
    Io invece non capisco come da utente non si riesca ad accettare un semplice richiamo della moderazione senza sollevare tante questioni considerando il 'lavoro' che facciamo finalizzato al miglior svolgimento del forum .
     
    A smargia2002, NEWsuper5, Brumista e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. FAUST50

    FAUST50 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238607223
    Messaggi:
    14.703
    Piaciuto:
    1.811
    eh sai come', ci si impegna per mantenere calma e tranquillita' e nonostante tutto va a finire che si prende pure del .....one, qualche cosa non quadra, meglio che mi limiti a questa considerazione.
    pero' sentirlo dire da uno piu' volte ripreso e sospeso permettimi che fa girare a due per due gli pneumatici, visto che di calcio non si puo parlare ......
     
    A smargia2002, NEWsuper5 e Brumista piace questo elemento.
  3. Wolfox79

    Wolfox79

    Iscritto:
    1503668358
    Messaggi:
    243
    Piaciuto:
    43
    Stai ancora scrivendo, vuol dire che sono molto flessibili, ma questo è OT:emoji_smile:

    No è fermo, il primo motore viene utilizzato per avviarlo quando è richiesto.
    Se non l'hai ancora installato, usa QUESTO Per scompattare il file, praticamente quello che ho utilizzato per zipparlo.
    Il forum non accetta allegati con estesione .jar.
    Forse dopo ti servirà il software per avviare il file .jar, basta farlo cercare dal tuo sistema operativo.
     
  4. biscotto51

    biscotto51

    Iscritto:
    1239230248
    Messaggi:
    587
    Piaciuto:
    108
    Ragazzi, vediamo di capirci. Lui mi ha dato del troll, io gli ho detto che non esce dall'Accademia della Crusca, nessuno di noi due si è sentito offeso, siamo rimasti calmi e tranquilli, solo voi vi siete inalberati e avete tirato le orecchie ad entrambi sembrandovi le nostre frasi delle ingiurie.
    Non è che state un po' esagerando? Non è che dovete riparametrare i vostri criteri di giudizio?
     
  5. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    28.443
    Piaciuto:
    1.581
    Mi permetto di intervenire nonostante siano già presenti i richiami di colleghi mod. Se a voi va bene insultarvi reciprocamente o alimentare risse verbali, fate pure. MA NON QUI. Questo spazio è messo a disposizione gratuitamente per lettori, simpatizzanti e anche ai critici della testata giornalistica di riferimento nazionale e non solo del settore automobilistico. Questo comporta un codice di comportamento sottoscritto nel regolamento accettato all'atto di iscrizione, che implicitamente comprende una buona dose di buona educazione e di senso di civiltà. Altrimenti l'iscrizione può essere revocata senza ulteriori indugi. Grazie dell'attenzione e scusate l'interruzione.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 10 Marzo 2019
    A mani in alto, smargia2002, FAUST50 e 3 altri utenti piace questo elemento.
  6. Wolfox79

    Wolfox79

    Iscritto:
    1503668358
    Messaggi:
    243
    Piaciuto:
    43
  7. Ibridista

    Ibridista

    Iscritto:
    1552856253
    Messaggi:
    98
    Piaciuto:
    19
    motore spento significa che non entra benzina, sotto i 70kmh i pistoni sono fermi, sopra i 70kmh i pistoni sono trascinati da un motore elettrico per evitare sobbalzi anche pesanti. Lo spegnimento e l'accensione sono impercettibili a parte il suono.
    L'auto non ha un CVT, ma un PSD, power split device che non si comporta come CVT ma più come una singola marcia che va in stallo solo oltre i 100kmh (in uno 0-100), mentre il CVT classico varia continuamente con marce infinite e porta il motore in stallo alla metà della velocità (dando quella sensazione fastidiosa di rumore bloccato).
    Magari tutte le auto potessero smettere di consumare nei più disparati momenti, anche questo è il bello dell'ibrido.
     
  8. zzico76

    zzico76

    Iscritto:
    1548608650
    Messaggi:
    32
    Piaciuto:
    9
    Il motore si spegne ogni volta che lasci l'acceleratore sotto ad una determinata velocità che per esempio su HSD3 1.8 cc è di 74 km/h. Oltre rimane acceso e/o trascinato dai motori elettrici (sono due).
    In ogni caso non avverti minimamente il suo avviamento, non è uno start&stop. Oppure se si utilizza la marcia B, il motore rimane sempre trascinato per creare freno motore e non saturare la batteria, si usa nelle lunghe discese.
    In quanto all'effetto scooter, esso si presenta solo se affondi il pedale dell'acceleratore come un somaro per fare il bauscia, altrimenti non senti niente se non un leggero brusio. Nel 95% della guida di tutti i giorni non ti sembrerà nemmeno di avere un motore termico.
     
  9. i-gino

    i-gino

    Iscritto:
    1251635652
    Messaggi:
    42
    Piaciuto:
    6
    Il sistema propulsivo è acceso quando è in READY. Il continuo scambio energetico fra termico, motogeneratori e... strada è parte integrante della filosofia del sistema ibrido Toyota/Lexus, anche in autostrada a velocità costante.
    Una volta capito questo, si smette di "pelare" l'accelaratore per cercare a tutti i costi di escludere il propulsore principale (il termico) perchè questa tecnica appaga forse l'orecchio, ma alla pompa... non paga. E si guida in scioltezza come si guiderebbe qualunque vettura col cambio automatico, ottenendo senza fatica buone economie di esercizio.
    Non volete sentire il termico? Allora è meglio che pensiate a comprare una EV, oppure una Plugin, se soffrite di ansia da autonomia.
     
    A XPrience74 piace questo elemento.
  10. Wolfox79

    Wolfox79

    Iscritto:
    1503668358
    Messaggi:
    243
    Piaciuto:
    43
    Il propulsore termico viene avviato e non gira sotto i 900rpm. Non viene tracinato a giri inferiori o rovineresti i suoi componenti e il trascinamento consumerebbe una marea si energia.
    Anche nelle discese il motore è acceso sempre sopra i 800/900 giri e quando non serve viene spento e tenuto a 0rpm.
    L'avvio non si sente molto perché il motore elettrico è collegato al motore che ha sua volta ha un sistema ammortizzante e l'accelerazione dell'avvio è dolce confronto ad un normale motorino d'avviamento. Poi si aggiunge anche l'iniezione diretta che aiuta ad avviarsi prima evitando scossoni eccessivi.
     

Condividi questa Pagina