Conviene davvero prendere l'Autostrada?

Conviene davvero prendere l'Autostrada? | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. gnpb

    gnpb

    Iscritto:
    1304717492
    Messaggi:
    4.242
    Piaciuto:
    444
    Va anche considerato come viene fatta l'autostrada, se la fai a 130 hai un consumo, a 90 ne hai uno di molto inferiore, sia con l'ibrido che con quella normale. Se l'obiettivo è il risparmio l'autostrada penso sia comunque più conveniente se si adotta l'andatura adeguata.
     
    A a_gricolo, streak e pilota54 piace questo elemento.
  2. streak

    streak

    Iscritto:
    1561623620
    Messaggi:
    8.085
    Piaciuto:
    2.789
    Nell'ultimo viaggio che ho fatto, mantenendo un'andatura tranquilla (ma comunque quasi sempre sopra i 110, di solito sui 120) sono riuscito a fare una media di quasi 17 km/litro con una 2000 a benzina mild hybrid con cambio automatico a convertitore di coppia.
    Se invece mi tengo sempre sui 130 sto intorno ai 15 con un litro.
     
  3. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    40.246
    Piaciuto:
    4.941
    Per esperienza, da anni, viaggiando principalmente in autostrada, trovo più comodo non solo il risparmio di tempo, e talora kmico, ma anche la maggior sicurezza, si procede tutti nella medesima direzione, senza incroci a raso, a velocità simili, e con ampia visuale. Per il consumo in autostrada resta imbattibile il diesel, consente di stare molto bassi non solo di consumo, ma anche di usura meccanica superando di poco i 2000rpm al massimo. Gli ibridi hanno certamente molte altre frecce nel loro arco.
     
    A alex.79, edoardosavoia, Tonino91Roma e 2 altri utenti piace questo elemento.
  4. Suby01

    Suby01

    Iscritto:
    1265124228
    Messaggi:
    18.744
    Piaciuto:
    3.494
    Io l’ultimo viaggio nel weekend l’ho fatto all’andata percorrendo un piccolo tratto di a4 e a31, tutto il resto fino in val zoldana di strada normale. Poco più di 3h all’andata con un consumo di circa 15km/L e diversi euro di autostrada risparmiati. Solo che la famiglia, soprattutto i figli, poco apprezzano stare in auto troppo tempo.
    Al ritorno avendo fretta causa impegno tutta autostrada e in poco meno di 2 ore ero a casa (Consumo salito un pelo, circa 13,5-14 km/L)
    Quando sono solo e quando il tempo me lo permette spesso evito le autostrade (in moto le evito sempre)
    Il problema è il rischio di macchinette mangia soldi appostate.
    E il rischio è anche quello di interi rettilinei privi di accessi laterali ma con linea continua e il trenino di macchine appiccicate a 60km/h su strada con limite di 90km:h che ti impediscono di sorpassare
     
    A gbortolo e U2511 piace questo messaggio.
  5. DRAGON

    DRAGON

    Iscritto:
    1569184052
    Messaggi:
    50
    Piaciuto:
    1
    questo non l'avevo mai notato
     
  6. Pino Josi

    Pino Josi

    Iscritto:
    1551608478
    Messaggi:
    1.030
    Piaciuto:
    172
    io direi l'autostrada perché l'auto costa anche al km non solo per il carburante, inoltre c'è da aggiungere che in autostrada a velocità costante e magare ampiamente dentro i limiti, l'auto si stressa molto meno

    poi è ovio che se sono un pendolare anche 1.80eu+1.80eu di pedaggio al giorno possono diventare pesanti
     
  7. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    40.246
    Piaciuto:
    4.941
    neanche io, nella versione web non c'è
     
  8. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    77.476
    Piaciuto:
    6.872

    Che prendere le SS....
    ....Bisogna veramente avere tempo da buttare.
    O farlo come passatempo....
     
    A a_gricolo piace questo elemento.
  9. arizona77

    arizona77

    Iscritto:
    1316471787
    Messaggi:
    77.476
    Piaciuto:
    6.872

    Rilancio con una RA VE
     
  10. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    70.276
    Piaciuto:
    15.793
    Già.....
     
  11. U2511

    U2511

    Iscritto:
    1381913958
    Messaggi:
    17.019
    Piaciuto:
    5.692
    Presente!
    Circa 13/14 anni fa, dovendo rientrare da Spoleto, decisi per una via alternativa: presi la Flaminia verso Gualdo Tadino, poi ho tagliato vero Falconara (e, a parte le condizioni penose del tratto di "superstrada", è stato pure piacevole per i bei paesaggi e per il fatto che c'era pochissimo traffico), quindi la A14 fino a Cesena, poi l'ultimo pezzo di E45 fino a Ravenna, ed infine la famigerata E55 cui fai cenno ... mai più, manco se mi pagano ...arrivato sulla tangenziale di Mestre (e non c'era ancora il passante, quindi con un traffico bestiale) ritrovai il sorriso e mi rilassai ... sulla tangenziale!
     
  12. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    70.276
    Piaciuto:
    15.793
    ...anche dalla bassa padovana a Brescia passando per Mantova (la vecchia Padana inferiore)..... un'esperienza catartica.
     
  13. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    40.246
    Piaciuto:
    4.941
    A me in statale piace fare le strade di collina o i passi appenninici o alpini, dove guidare è sempre un piacere.
    Poche gallerie e viadotti e tante curve da pennellare.
     
    A U2511 piace questo elemento.
  14. maurofiorini

    maurofiorini

    Iscritto:
    1238536289
    Messaggi:
    1.378
    Piaciuto:
    335
    Ho fatto un Bologna-San Marino sulla Via Emilia, lo scorso settembre, ci ho messo un'eternità, nonstante le numerose rotonde. Esperienza da non ripetere, se possibile.
     
    A U2511 piace questo elemento.
  15. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    70.276
    Piaciuto:
    15.793
    ...sempre che non ci siano passeggeri/e che non gradiscono le pennellature.......
     

Condividi questa Pagina