Chr : meglio la 1.8 o la 2.0 ?

Chr : meglio la 1.8 o la 2.0 ? | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. XPrience74

    XPrience74

    Iscritto:
    1291398616
    Messaggi:
    12.015
    Piaciuto:
    650
    La modalità "sport" pare che preveda fra l'altro un intervento del termico pressoché costante e pertanto un tiro/marcia "sempre in presa" nonché maggior vigoria...
     
  2. keyone

    keyone

    Iscritto:
    1238711761
    Messaggi:
    6.836
    Piaciuto:
    376
    Sicuramente in montagna i cavalli fanno comodo e la 2.0 ne ha ben 62 in più della 1.8 . In quella situazione è anche logico che il consumo scenda , poichè puoi premere meno l'acceleratore rispetto alla versione meno potente ed anche i valori di coppia sono più favorevoli.Anche il cambio con ridotto effetto scooter contribuisce a rendere le accelerazioni per uscire dai tornanti in salita più efficaci. Nell'uso normale città e pianura non giudico tuttavia gli indubbi vantaggi dei 62hp fondamentali , Nella mia prova non ho notato infine evidenti variazioni di assetto fra la 1,8 e la 2,0 , tutte e due caratterizzate da buon handling e buona tenuta. Personalente porto con me un paio di bombolette gonfia e ripara e quindi posso utilizzare pienamente il maggior bagagliaio della mia 1,8. Quant km percorrevi con un litro con la 1,8 e quanti con la 2,0 ? Saluti
     
  3. keyone

    keyone

    Iscritto:
    1238711761
    Messaggi:
    6.836
    Piaciuto:
    376
    Secondo la concessionaria Toyota , la causa della riduzione del volume del bagagliaio sulla Chr 184 hp , non risiede nello spostamento della batteria 12 volts dal cofano anteriore , bensì nelle maggiori dimensioni della batteria principale che alimenta il motore elettrico del power-train della vettura .

    [​IMG]
     
  4. CBR600F2013

    CBR600F2013

    Iscritto:
    1568920016
    Messaggi:
    83
    Piaciuto:
    23
    Confermo, anche a me il concessionario ha detto la stessa cosa ed è plausibile poiché il motore elettrico per la 180 cv è potentissimo ed ha bisogno di una riserva maggiore, in assoluto non consiglio il 180 cv poiché il reale vantaggio è solo in ripresa, la velocità massima è quasi la stessa , coso mortificante per il 180 cv che se ben si comporta in accelerazione e ripresa 180 km\ h come top speed è davvero poco per pagare un bollo auto molto elevato (si pagherebbe sul termico che comunque sono 152(tanti) contro i 98 del 1.8)
     
  5. gino040721

    gino040721

    Iscritto:
    1377258896
    Messaggi:
    76
    Piaciuto:
    24
    Ma dove dovete andare a oltre 180 km/h????!
     
  6. apesch

    apesch

    Iscritto:
    1247261216
    Messaggi:
    30
    Piaciuto:
    10
    Mah... sara' tutto vero.
    Comunque dal concessionario ho avuto modo di visionare la 2000 HB (quindi non la TS) e, sollevando il pianale del bagagliaio, sotto ci sta la batteria, a fianco della batteria c'e' tanto spazio in cui ci sta tranquillamente il ruotino e gli accessori.
    Inoltre, a prescindere da cosa dica il concessionario, so per certo che le batterie dell'ibrido stanno sempre e soltanto sotto il sedile posteriore, grandi o piccole che siano.
    Non sto parlando per sentito dire.

    In quanto ai cavalli, non servono per andare a 180 Km all'ora (il limite legale al massimo e' di 130 Km all'ora e va rispettato), la Toyota inoltre, a prescindere dalla cilindrata e' comunque limitata (giustamente secondo me per mille motivi) a 180 Km all'ora, quindi oltre non potrebbe comunque andare.

    A cosa servono i cavalli? A guidare in sicurezza.
    Cosa significa guidare in sicurezza?

    Significa entrare in autostrada in sicurezza (avete presente gli ingressi auotostradali delle autostrade liguri, con corsia di accelerazione praticamente nulla, all'ingresso o all'uscita di un viadotto? Sono pericolosissimi), cosa intendo? intendo che quando si entra e lo spazio di accelerazione e' minimo, l'auto e' carica (e piu' pesante del normale), avere cavalli in piu' significa entrare e accelerare da 0 a 100 in meno secondi, evitando di entrare lentamente con auto che arrivano in corsia.

    Altri esempi? avete mai guidato sulla Cisa con una colonna di camion che si superano tra di loro e spesso escono all'improvviso? Avere piu' cavalli, significa uscire dalla propria corsia, schiacciare l'acceleratore e avere la potenza necessaria per superare il camion (non a 180 Km che e' proibito e da pazzi per non dire di peggio), ma uscire a 70 Km, accelerare fino a 110-120 se consentito dai limiti in vigore ovviamente, (evitando che chi arriva debba frenare ed evitando di stare minuti e minuti in corsia di sorpasso), superare rapidamente, rientrare e stabilizzarsi a velocita' di crociera.

    Purtroppo si confondono i CV con la velocita' assoluta.

    Fa differenza in salita (magari ad auto carica, ma non necessariamente), poter superare rapidamente (quando necessario e magari in emergenza) restando sempre nei limiti consentiti dalla legge ed in vigore nel tratto che si sta percorrendo, piuttosto che stare minuti sperando che l'auto acceleri da 80 Km a 90 o da 100 a 110 Km allora.
    I 180 Km massimi lasciamoli a chi va in pista, non a chi guida normalmente sulle strade con limiti molto inferiori (e meno male che ci sono i limiti).

    Bollo.
    E' vero che i cavalli del termico del 2000 superano i 150CV, ma il bollo per le ibride in lombardia (ad esempio) costa la meta' almeno per 5 anni, come se l'auto ne avesse 75 di CV.
    In alcune regioni non si paga.
     
  7. CBR600F2013

    CBR600F2013

    Iscritto:
    1568920016
    Messaggi:
    83
    Piaciuto:
    23
    E' un commento non adeguato, un' auto che come massima velocita'fa 180, in autostrada a 130 costanti in % il motore comunque e' sottosforzo, viceversa altre auto di oggi e' del passato, con 180-190 cv fanno anche 240 , cosa significa che nell 'ultimo rapporto a 130 il motore non e' sforzatoo ovvero il motore ha un usura minore!!!
     
    A apesch piace questo elemento.
  8. CBR600F2013

    CBR600F2013

    Iscritto:
    1568920016
    Messaggi:
    83
    Piaciuto:
    23
    ti rispondo punto su punto
    1) non e' assolutamente vero che riesci a metterci il ruotino di quella vettura, forse il ruotino della macchina di barbi, quella vettura necessita almeno del ruotino 125/80 r17 o addirittura l'r18, gia' testato!! non entra
    2)vale il coommento gia' fatto "un' auto che come massima velocita'fa 180, in autostrada a 130 costanti in % il motore comunque e' sottosforzo, viceversa altre auto di oggi e' del passato, con 180-190 cv fanno anche 240 , cosa significa che nell 'ultimo rapporto a 130 il motore non e' sforzato ovvero il motore ha un usura minore!!!"
    4) si, i cavalli se usati con la testa si guida in sicurezza poiche' per superare un autotreno ed occupare la corsia opposta non ci devi mettere troppo tempo
    5)il discorso del bollo non puoi ridurti al fatto che magari tu risiedi in lombardia e paghi meta', per una bella fetta di regioni , il bollo sulle ibride lo paghi (chiaramente solo i cv termici)
     
  9. apesch

    apesch

    Iscritto:
    1247261216
    Messaggi:
    30
    Piaciuto:
    10
    In ogni caso, non ho interessi personali a difendere ne' l'ibrido e nemmeno una motorizzazione piuttosto che un'altra motorizzazione.
    Non lavoro nel settore automobilistico.
    Non ho alcun vantaggio.

    Ho acquistato una Corolla TS 2000, ho valutato una HB sia 1800 che 2000, ho provato il CH-R che ha motore 1800.

    Ho valutato i costi del bollo ed i consumi.

    Secondo me, la HB va benissimo nella versione 1800 (piu' bagagliaio, passo piu' corto, meno capacita' comunque complessiva e quindi meno carico e peso caricabile), auto piu' compatta e probabilmente meno pesante complessivaemente.
    La 2000 (secondo me) HB non ha molto senso, soprattutto (per come la penso io) per il bagagliaio.

    La Corolla TS invece avendo peso maggiore, bagagliaio maggiore, non avendo il problema dello spazio (la batteria da 12 V del motore sta a destra e nell'ampio volume del bagagliaio della TS e non sotto il pianale come nella HB), la vedo molto meglio con la 2000, ma anche la 1800 va piu' che bene.

    Avendo provato il 1800 del CH-R ed il 2000 della Corolla TS (quindi la mia e' una valutazione basata su prove fatte da me in diversi giorni), essendomi informato sui vari modelli (e motori), essendo piu' volte andato dal concessionario e avendo verificato i vari bagagliaio, alla fine ho scelto (per mia decisione, non per sentito dire o per ipotesi preconcette) di comprare la TS 2000.

    Dopo tre mesi non sono pentito.
     
  10. apesch

    apesch

    Iscritto:
    1247261216
    Messaggi:
    30
    Piaciuto:
    10
    1) Rispetto le tue opinioni. Il ruotino della Baribie non e' un termine tecnico. Potrei essermi sbagliato io. Non voglio aver ragione ci mancherebbe.

    2) Andare a 180 in autostrada e' da ritiro della patente (mai andato). Poter accelerare in sicurezza e' un altro discorso.

    5) Ok sul discorso del bollo. Ciascuno fa le proprie valutazioni. Come tu (giustamente) sottolinei che il bollo cambia in funzione della regione di appartenenza (verissimo) e quindi c'e' chi paga di piu', anch'io (come te), sottolineo che il bollo cambiando in funzione della regione puo' anche essere nullo. Quindi ti do' ragione ed e' un commento sbagliato (il mio), ma nemmeno preciso il tuo.
    Poi ciascuno, fara' le proprie considerazioni.

    In ogni caso come dicevo... che uno compri 1800 o 2000 o 1000 a me proprio non importa. Ne' ci guadagno e nemmeno ci perdo.
     
  11. CBR600F2013

    CBR600F2013

    Iscritto:
    1568920016
    Messaggi:
    83
    Piaciuto:
    23
    no ma figurati, in un forum ci si confronta e si scambiano opinioni e nel confronto come nel nostro caso, puo' essere solo costruttivo:emoji_thumbsup::emoji_thumbsup:
     
  12. CBR600F2013

    CBR600F2013

    Iscritto:
    1568920016
    Messaggi:
    83
    Piaciuto:
    23
    Bella la Corolla TS, molto spaziosa e ben fatta,ed in relazione alle dimensioni anche il suo costo è giustificato, se si ha necessita' di spazio e bene preferirla rispetto all'HB
     
  13. paulein118

    paulein118

    Iscritto:
    1238527153
    Messaggi:
    7.095
    Piaciuto:
    419
    Se autolimiti una 120d a 180 invece che a 240, a 130 sforza tanto uguale.....
     
    A ChBr8773 piace questo elemento.
  14. AlbertoCaldani

    AlbertoCaldani

    Iscritto:
    1548011582
    Messaggi:
    116
    Piaciuto:
    11
    Non è assolutamente vero. Il limite di 185km/h è semplicemente impostato per non affaticare trasmissione e motore elettrico. Puoi tranquillamente percorrere Milano Roma a tavoletta ( se non ci fossero i limiti ) senza problemi.
    A 130km/h nemmeno una auto 900cc 3 cilindri si rovina.
     
    A ChBr8773 e XPrience74 piace questo messaggio.
  15. CBR600F2013

    CBR600F2013

    Iscritto:
    1568920016
    Messaggi:
    83
    Piaciuto:
    23
    ed anche qui, parlo con cognizioni di causa, visto che mi documentai per l'acquisto, in varie prove si è testato che la corolla 2.0 con limitatore arriva a 187 km/h effettive, senza limitatore si arriva a 187.8 effettive, la macchina è quella, poi non parlo di rovina del motore ma usura, sono 2 criteri differenti
     

Condividi questa Pagina