Cambio CVT CR-V Hybrid

Cambio CVT CR-V Hybrid | Pagina 3 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Domenicop

    Domenicop

    Iscritto:
    1466762627
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    2
    Rispondo ora a streamliner dopo essermi rassegnato alla mia situazione e avere, a mente più rilassata, guardato le cose. Ho finalmente capito che il cambio non c'è e il problema è certamente quello che dici tu e cioè il nottolino del selettore P. che sta nel blocco motori-trasmissione (forse). Comunque dove sta il nottolino (che è sempre citato nelle diagnosi) Honda ovviamente lo sa e decide di cambiarmi tutto il blocco. Ma il problema si ripresenta esattamente come prima e ancora nessuno sa dire o meglio dare una soluzione. Morale: macchina ferma ormai da tre mesi e previsioni nessuna.
    Grazie.
     
  2. piacri120

    piacri120

    Iscritto:
    1339449638
    Messaggi:
    18
    Piaciuto:
    3
    Ciao, incuriosito, ho cercato un po' di informazioni:

    1) Il termine CVT viene usato oltre che per indicare la trasmissione a cinghia e puleggie (es. Honda Cr-v 1.5 CVT) anche in senso lato per le trasmissioni continue del moto, senza interruzione (es. quella "Synergy Drive" dell'ibrido Toyota (epicicloidale) o questa Honda i-MMD (con generatore, motore elettrico e rapporto fisso con frizione)

    2) Nel sistema i-MMD, Honda ha integrato la trasmissione in un unico assemblato che comprende il motore elettrico, il generatore (che permettono di realizzare l'ibrido in serie) e la frizione (che permette di realizzare l'ibrido in parallelo, oltre certe velocità, collegando il motore termico alle ruote, con un unico rapporto fisso); particolare 3 di seguito:

    upload_2020-10-25_0-7-14.png

    3) Il dispositivo di blocco cambio pare integrato nell'assemblato della trasmissione, quindi nel tentativo di riparazione hanno sostituito tutto l'assemblato.
    Se il problema non è risolto forse l'hanno sostituito inutilmente (!) e magari la causa va ricercata nelle segnalazioni elettriche che non permettono la disattivazione della posizione "P":
    - tensione batteria
    - alimentazione "power"
    - acceleratore non schiacciato
    - freno premuto
    - cintura allacciata
    - apertura porta

    upload_2020-10-25_0-13-11.png

    upload_2020-10-25_0-15-34.png
     
    Ultima modifica: 25 Ottobre 2020
    A fcuttin piace questo elemento.
  3. Domenicop

    Domenicop

    Iscritto:
    1466762627
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    2
    Ringrazio piacri 120 per l'analisi fatta molto meticolosa. Purtroppo i tentativi sopra detti sono stati fatti da me al momento del blocco e dall'officina con l'assistenza di tutto lo staff tecnico di Honda. Di fatto si accende una spia centrale con una ruota dentata descritta anche nel libretto che segnala problemi alla trasmissione. Che la cintura di sicurezza non incida sul problema sta anche nel fatto che nell'ultimo recupero fatto la mattina dopo che il guaio è successo la sera prima, la macchina si è regolarmente mossa, è salita sul carro da sola, senza la cintura di sicurezza allacciata, ma poi giunti in officina il capofficina stesso non è più riuscito a farla scendere da sola. L'unica cosa chiara è che finora nessuno ha trovato la soluzione, dopo tre mesi di scambi di diagnosi e sostituzione di pezzi importanti. Certo è che la sostituzione del blocco trasmissione-motori non ha influito minimamente sul problema. Grazie per la partecipazione.
     
    A fcuttin piace questo elemento.
  4. piacri120

    piacri120

    Iscritto:
    1339449638
    Messaggi:
    18
    Piaciuto:
    3
    Un paio di curiosità:
    - hai il codice della centralina che ti hanno sostituito ?
    - ti hanno fornito gratuitamente una vettura sostitutiva, e che modello ?

    Penso che alla fine, se non riusciranno a risolvere in tempi ragionevoli (ancora una decina di giorni), saranno costretti a fornirti un'altra auto e a tenersi loro questa per studiarsela o demolirla.
    Dato che è evidente che l'auto era viziata dalla fabbrica, è una grande occasione per valutare la serietà reale attuale di Honda.
     
    Ultima modifica: 25 Ottobre 2020
    A fcuttin piace questo elemento.
  5. Domenicop

    Domenicop

    Iscritto:
    1466762627
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    2
    Grazie, della centralina che mi hanno cambiato ad agosto non ho nulla
    mentre del "cambio" ho una "fattura" in garanzia dove dovrebbe essere indicato il numero di codice.
    Ho sempre avuto una auto sostitutiva gratuitamente prima una 500L e poi una panda, ma questo per mia scelta perchè conosco il noleggiatore. Mi hanno detto di avere diritto ad una Golf o una C4 ma sperando sempre che la cosa fosse molto breve (veniva rinnovata ogni quattro, cinque giorni) ho scelto quella logisticamente più comoda. Credo che dopo tre mesi di studi e prove ormai i tempi, per decretare il vizio di fabbrica siano abbondantemente trascorsi, adesso è in officina dal primo di ottobre e non ho nessuna notizia, io questo lo chiesi a luglio ma di fatto ho scoperto per avere la sostituzione dell'auto, cosa molto rara, o meglio la rescissione del contratto come prevede la legge, devo far lavorare un avvocato e far partire la causa civile che in italia dura mediamente due anni ....
    Posso chiederti di cosa ti occupi visto che mostri una competenza non comune sull'argomento? Io faccio l'architetto e da molti anni non so nulla di auto anche perchè solo alla diciottesima auto, questa, ho avuto problemi.
    Grazie per la tua cortesia.
     
    A fcuttin piace questo elemento.
  6. piacri120

    piacri120

    Iscritto:
    1339449638
    Messaggi:
    18
    Piaciuto:
    3
    Anch'io mi occupo d'altro, sono solo appassionato d'auto.

    Per la sostituzione dell'auto, non mi riferivo alle vie legali, chiaramente lunghissime, ma ad un'azione di correttezza e immagine commerciale alla quale dovranno ricorrere perché, se non riusciranno a risolvere a breve, finirebbero sui giornali, ancora prima delle vie legali, con una perdita di immagine su un prodotto chiave, che vale certamente più del prezzo di un'auto.

    Hai provato a chiamare il numero verde 800 889977 (facci sapere se rispondono da Roma) e chiedere educatamente::
    1) cosa stanno facendo esattamente all'auto in questi giorni;
    2) quanto tempo massimo ancora si prendono prima di consegnarti un'altra vettura funzionante;
    3) facendo presente che la vicenda sta venendo seguita da molti sui forum di riviste.

    Poi potresti inviare una raccomandata A.R. all'indirizzo sotto, con i punti di cui sopra e con la richiesta esplicita che, nel caso in cui non riescano a riconsegnarti la vettura funzionante entro ad es. 10 giorni, ti venga sostituita con un'altra, dato che un tempo ragionevole per la riparazione è trascorso. In mancanza di risoluzione, sarai costretti a rivolgerti pubblicamente alle associazioni dei consumatori ed alle riviste di settore:

    Honda Motor Europe Ltd - Italia
    Via della Cecchignola, 13
    00143 - Roma, Italia


    Se sai scrivere in inglese, potrai scrivere anche alla sede a Tokyo.

    Attendiamo ...
     
    Ultima modifica: 27 Ottobre 2020
  7. piacri120

    piacri120

    Iscritto:
    1339449638
    Messaggi:
    18
    Piaciuto:
    3
    Domenico, non tenerci in suspense ... Come si è evoluta la situazione ?
     
  8. Domenicop

    Domenicop

    Iscritto:
    1466762627
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    2
    Grazie per la presenza e la solidarietà, non ho ancora risposto perchè la cosa è ancora in evoluzione e quindi per rispetto a chi sta lavorando, e anche per scaramanzia, preferisco raccontare solo a vicenda conclusa.
    Spero molto presto.
    Grazie
     
  9. piacri120

    piacri120

    Iscritto:
    1339449638
    Messaggi:
    18
    Piaciuto:
    3
    Ok, tienici informati ... siamo pronti a chiedere l'intervento del Presidente Takahiro Hachigo per far luce sulla situazione
    :emoji_relaxed:
    [​IMG]
     
  10. Domenicop

    Domenicop

    Iscritto:
    1466762627
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    2
    Certo, aspetto il momento anche più di voi.
    Poi organizziamo un viaggio a Tokio a spese della Honda,
    se siamo disposti a spingere l'aereo noi.
    Grazie.
    Domenico
     

Condividi questa Pagina