Videogiochi

Videogiochi - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Asteriskos

    Asteriskos

    Iscritto:
    1554386586
    Messaggi:
    275
    Piaciuto:
    57
     
    A zinzanbr piace questo elemento.
  2. pilistation

    pilistation

    Iscritto:
    1481030962
    Messaggi:
    2.946
    Piaciuto:
    1.137
    Ogni cosa che porta a provare piacere, crea dipendenza.
    Il senatore parla di videogiochi, e ne parla in TV, è una mia impressione o ci sono molti più drogati di TV che di videogiochi?

    Poi fa un calderone dove social e videogiochi sono la stessa cosa, e come prova ci porta una persona che è vittima del gioco d'azzardo, che con i videogiochi o i social c'entra ben poco.

    Insomma, ottima pubblicità per il suo libro, parlando davanti ad una platea di età avanzata che non sa distinguere un articolo da una pubblicità, o un mezzo di intrattenimento da uno stupefacente.
     
    A F1lippo, gbortolo, zinzanbr e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Asteriskos

    Asteriskos

    Iscritto:
    1554386586
    Messaggi:
    275
    Piaciuto:
    57
    Esatto

    Possibile che, nel 2022, non si riesca ad affrontare l'argomento in maniera lucida e seria, senza sprofondare in allarmismi superficiali?
     
  4. pilistation

    pilistation

    Iscritto:
    1481030962
    Messaggi:
    2.946
    Piaciuto:
    1.137
    Niente di nuovo, si fanno da sempre campagne elettorali su allarmismi superficiali.
     
  5. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    37.616
    Piaciuto:
    7.981
    Io mi sono riavvicinato in maniera molto soft al mondo dei videogiochi dopo anni di disinteresse.
    Certamente è un passatempo che crea dipendenza e che porta via tanto tempo.
    Ma vale per tutto.
    Ogni passione porta via tempo ad altro.
    Se oggi decido di leggere un libro non guarderò un film,se mi iscrivo in palestra non farò un'altra attività che avrebbe riempito quelle ore libere della mia giornata.
    Per qualche strano motivo la nostra società,o almeno una parte della nostra società appartenente alle generazioni più grandi,vede un pericolo nel fatto che un giovane passi tot ore a settimana davanti a uno schermo.
    Se invece la casalinga si spara 8 ore al giorno di reality in tv non c'è problema.
    In questo momento io ho la console accesa e mentre faccio altro sto facendo scorrere le giornate per trovare un determinato modello di un determinato colore nel negozio delle auto usate.
    E' una fissazione?
    Sicuramente.
    Mi porta via del tempo che potrei dedicare ad altro?
    Si ma se guardassi la tv o oziassi sarebbe lo stesso.
    Mi sono goduto qualche ora stringendo tra le mani un volante (seppur finto) alla guida di un bolide che non vedrò mai dal vivo (si tratta di un prototipo costruito in un unico esemplare che è andato distrutto anni fa quindi anche volendo quell'auto non esiste più)?
    Certo che si.
    Che poi si possa abusarne sottraendo tempo prezioso agli studi,al lavoro e agli affetti è vero.
    Però mi pare che a puntare il dito siano sempre persone che conoscono poco il mondo videoludico e lo condannano a prescindere,anche se magari loro dedicano 1 ora al giorno all'aperitivo o ad altre abitudini non meno "dannose".
     
    A F1lippo, gbortolo e Asteriskos piace questo elemento.
  6. pilistation

    pilistation

    Iscritto:
    1481030962
    Messaggi:
    2.946
    Piaciuto:
    1.137
    Concordo, e comunque chi ne parla si rivolge a quel pubblico che non conosce, ottenendo seguito con facilità.

    PS: Divertiti con la Mazda Furai su GT7 :emoji_grin:
     
    A zinzanbr e Asteriskos piace questo messaggio.
  7. Asteriskos

    Asteriskos

    Iscritto:
    1554386586
    Messaggi:
    275
    Piaciuto:
    57
    Quello che non sopporto è mettere tutto insieme: Internet, social, videogiochi

    Un guazzabuglio di robe completamente diverse tra loro

    I social non sono tutti uguali, i videogiochi non sono tutti uguali, Internet può essere usato bene (divulgazione, studio, lavoro) e può essere usato male (hate speech, complottismo, truffe etc.)
     
  8. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    37.616
    Piaciuto:
    7.981
    In realtà è Gt 6 però il modello l'hai indovinato:emoji_clap:
    Oggi non spenderei mai mezzo stipendio per acquistare una console e magari 50 o 60 euro per un singolo titolo.
    Al contrario imho se con 100 euro o meno (io ho acquistato una ps3 seminuova intenzionato a usarla come lettore bluray per 35 euro con 2 pad 1 gioco e 2 bluray inclusi) si compra una console non di ultima ma di penultima generazione e con 5 o 10 euro a titolo porti a casa una discreta collezione passi qualche ora divertendoti spendendo il giusto.
    Ho trovato online una community di videogiocatori molto attiva,avevo un sacco di vecchi titoli per ps2 e li ho barattati per titoli ps3 e ps4.
    Ne sto ancora cercando 3 o 4 poi sono a posto.
     
    Ultima modifica: 21 Aprile 2022
  9. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    37.616
    Piaciuto:
    7.981
    Se poi si parla di uso patologico dello strumento social imho non sono i giovanissimi quelli più in pericolo ma forse più le persone della mia generazione.
    Eppure per non so quale motivo un quarantenne che magari passa 3 ore al giorno a guardare culi su instagram o una quarantenne che ne passa 5 davanti alla tv spazzatura considera pericoloso che un ragazzo di 20 anni passi 2 ore al giorno a giocare online.

    Personalmente io ritengo che alcuni tipi di videogame possano fare molto bene al cervello.
    Titoli che non richiedono centinaia di ore di gioco e per essere completati portano comunque a una sorta di crescita e miglioramento delle proprie abilità.
    Se parliamo invece di passare 50 ore a settimana a sparare a casaccio allora è un altro conto ma probabilmente chi si dedica in maniera così intensiva a giocare online ha ben altri problemi.
     
  10. Polliciotto

    Polliciotto

    Iscritto:
    1580758489
    Messaggi:
    3.991
    Piaciuto:
    1.012
    Il problema è che su 100 giovani che si avvicinano al mondo dei videogiochi, una fetta ne diventa dipendente e a scuola non combina una cippa e poi quando inanellano una sfilza di tre, i genitori ci dicono che non sanno come risolvere la situazione.
    Ho avuto in passato ed ho anche quest'anno studenti - esse che dedicano troppo tempo ai videogiochi. Uno, già bocciato l'anno scorso, verrà bocciato anche quest'anno. I genitori non sanno che pesci prendere. Adesso ha attaccato con la strategia del <<prova a prendermi >> nel senso che puntualmente si assenta quando ci sono le verifiche. Che personaggio.
     
  11. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    37.616
    Piaciuto:
    7.981
    Sicuramente la tua esperienza come docente è molto più ampia della mia come studente.
    Però quelli che ho conosciuto io se non ci fossero stati i videogiochi sarebbero stati dipendenti dalla tv,oppure dai fumetti,oppure dalla radio,oppure dalle pippe mentali...
    Io appartengo a una delle ultime generazioni che ha vissuto l'adolescenza senza internet (non proprio però a casa mia è arrivato tardi il primo modem) e devo ammettere che non studiavo gran che lo stesso.
    Poi che oggi ci siano ancora più modi di distrarsi si sa,però anche senza se c'è la volontà di distrarsi imho ci si distrae.
    Oggi sono curioso di vedere se ci sarà di nuovo il gruppetto di ragazzi di fronte a dove lavoro.
    Come facciano,soprattutto dopo il covid,a potersi permettere di sprecare interi pomeriggi senza aprire un libro onestamente non lo capisco.
    Magari sono tutti ripetenti oppure vanno avanti a pedate nel sedere.
     
  12. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    72.384
    Piaciuto:
    17.259
    Mia figlia ha avuto in regalo per la Cresima la Wii U (col senno di poi uno dei principali flop del mondo del videogame) perchè all'epoca andava forte Just Dance e molte delle sue amiche ce l'avevano. Poi, già che c'ero, ho preso anche la Balance Board, una specie di pedana con le celle di carico per fare esercizi di stretching per la schiena, sempre per lei. Infine, preso dalla fregola del mondo ludico, mi sono preso Need for Speed....
    Risultati:
    Just Dance usato abbastanza per qualche mese, poi progressivamente accantonato
    Balance Board: usata forse dieci volte, probabilmente meno
    Need for Speed: provato dieci minuti e messo via.
    Dopo qualche anno di inutile occupazione dello spazio sotto il decoder di Sky e il lettore DVD, il tutto è stato coscienziosamente inscatolato e allocato da qualche parte in soffitta (sinceramente non so più nemmeno dove)....
    A quanto pare, l'ambiente videoludico non fa per l'agrifamiglia......
     
  13. pilistation

    pilistation

    Iscritto:
    1481030962
    Messaggi:
    2.946
    Piaciuto:
    1.137
    Perchè non hai provato Farming Simulator 22... e non è una battuta! ;)
     
    A zinzanbr piace questo elemento.
  14. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    37.616
    Piaciuto:
    7.981
    Non so i titoli più recenti ma alcuni need for speed che ho provato erano veramente pessimi.
    Estremamente arcade,c'era addirittura la frenata automatica tanto che potevi arrivare a una curva stretta dopo un rettilineo e affrontarla allegramente dando all'ultimo momento un colpetto di freno a mano.

    Non che gran turismo sia tanto meglio.
    Devo ancora vedere bene il 6 ma in pratica il 4 e il 5 sono identici,a parte l'introduzione di qualche nuova auto (poche,la maggior parte sono le stesse vetture giapponesi anni 80 e 90 della serie) e qualche peggioramento della modalità b spec.
    C'è un po' di realismo in più,ben lontano da poter essere definito simulatore però,ma comunque stufa in fretta.
     
  15. zinzanbr

    zinzanbr

    Iscritto:
    1414001156
    Messaggi:
    37.616
    Piaciuto:
    7.981
    Io sono ancora in fissa con ets2 ma dovrei cambiare pc e soprattutto trovare un posto per tenerlo.
    Il momento però non è propizio vista la carenza di componenti anche i pc già assemblati e di fascia medio bassa costano.

    Personalmente io comunque apprezzerei molto di più un titolo come farming simulator o ets2.
    Non essendo molto bravo come pilota credo che riuscirei meglio come semplice autista.
     

Condividi questa Pagina