Skoda Fabia II chiusura centralizzata impazzita RIPARATA

Skoda Fabia II chiusura centralizzata impazzita RIPARATA - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. oretaxa

    oretaxa

    Iscritto:
    1296252705
    Messaggi:
    117
    Piaciuto:
    5
    La mia Skoda Fabia 1.2 HTP del 2008 (75.000Km) da circa due anni ha iniziato a darmi problemi alla chiusura centralizzata: l'auto si chiude casualmente o mentre estraggo la chiave dal blocchetto di accensione. Per un po' ho lasciato fare, poi quest'inverno - stufo della sinfonia non gradita - ho iniziato a documentarmi e per prima cosa ho acquistato i microswitch delle serrature che pare siano i responsabili del problema.
    Venti giorni fa ho iniziato i lavori: il tutto necessita di documentazione e pazienza, oltre a una buona dose di "smanettamento" e voglia di divertirsi.
    Smontando il pannello porta lato guidatore ho avuto accesso al'interno della portiera.

    IMG-20180430-WA0001.jpeg

    IMG-20180430-WA0027.jpeg
    Ho quindi staccato la serratura e mi sono accorto che toccando uno dei cavetti del microswitch la chiusura centralizzata si attivava: l'anima metallica del cavo era infatti spezzata e ciò in movimento e sullo sconnesso mi dava dei falsi contatti facendo chiudere l'auto casualmente:
    IMG-20180430-WA0020.jpeg

    20180430_150554.jpg

    Sostituisco così il microswitch, risaldandolo alla scheda elettronica interna. Ho rimontato tutto, bello contento, e per un giorno non ho avuto problemi.

    IMG-20180430-WA0024.jpeg


    Al ripresentarsi del problema, ho deciso di smontare anche la portiera destra lato passeggero. Stessa procedura, ma niente cavetti spezzati. Ho aperto anche qui la serratura e ho notato che alcune lamelle di metallo che dalla presa vanno alla scheda elettronica erano pesantemente ossidate con un deposito che le univa creando sicuramente anche qui dei falsi contatti (in fase di assemblaggio la guarnizione era stata pizzicata e non dava la tenuta isolante necessaria). Ho allora pulito bene bene il tutto e già che c'ero ho sostituito il microswitch. Rimonto tutto, ma per scrupolo ho controllato anche le altre due porte posteriori: pare andare tutto bene, pulisco il meccanismo e rimonto.

    Da questo momento l'auto non si chiude più casualmente mentre guido, ma continua a faro quando estraggo la chiave dal blocchetto...

    Nei giorni successivi le penso tutte, ricontrollo su internet in giro per il mondo, poi provo a controllare il pulsante di apertura bagagliaio: lo isolo, ma si ripresenta il problema. Pensa e ripensa, provo a isolare pure il pulsante interno che apre/chiude l'auto: niente...

    Quasi rassegnato, mi convinco di doverla portare in officina ma con poca intenzione di spendere dei soldoni su un'auto di dieci anni.
    Pensa e ripensa, mi rimane la chiave con il telecomando. Allora prendo quella di riserva, mai usata, e inizio ad usarla... Miracolo! Ora sono quattro giorni che l'auto è completamente guarita a spese zero.

    Quindi, se avete dei problemi simili, dovete controllare: serrature di tutte le porte, pulsante bagagliaio, pulsante apri/chiudi interno, chiave con telecomando.

    L'auto in dieci anni si è mostrata affidabile, questi i problemi:
    - rottura vetro elettrico GARANZIA
    - dopo la revisone dell'VIII anno si bruciano le lampadine di stop e il sensore che chiude l'iniezione in frenata manda in protezione il motore durante la marcia SPESA 30 euro
    - a ottobre 2017 trainata in officina per motore in protezione che va a due cilindri: bobina d'accesione secondo cilindro rotta SPESA 100 euro
    - a gennaio 2018 sostituita la pompa lavavetri (fatto da me smontando ruota ant. sx e passaruota int. di plastica, utilizzato pezzo compatibile di produzione tedesca per 15 euro)
    - a maggio 2018 riparata la chiusura centralizzata (coppia microswitch su internet per circa 15 euro spediti)
    - unico vero problema (dal VII anno): su tutta la lunghezza delle due canalette sul tetto il trasparente è venuto via e si sta estendendo piano piano (dovuto sicuramente alla vernice rosso-arancione metallizzata, su altre di diverso colore non lo fa) SPESA preventivata 300 euro

    In dieci anni ci si può considerare contenti.
     
    A mcnegroni, rosberg, gbortolo e 1 altro utente piace questo messaggio.
  2. KTMBat21

    KTMBat21

    Iscritto:
    1521225980
    Messaggi:
    1.085
    Piaciuto:
    324
    Grazie 1.000 per i tuoi preziosi consigli! :emoji_slight_smile:

    Sempre BENE riuscir a porre rimedio in autonomia sui PROPRI mezzi ...oltre al risparmio ...vuoi mettere la soddisfazione? :emoji_wink::emoji_point_up:
     
    A oretaxa piace questo elemento.
  3. gbortolo

    gbortolo

    Iscritto:
    1243469139
    Messaggi:
    5.886
    Piaciuto:
    1.100
    Molto interessante ed istruttivo perché ho la stessa vettura, di poco più giovane. Da un anno dorme all'umido e so che col tempo darà problemi.
    Sinora son più quelli che gli ho procurato io di quelli che ha creato lei.
    Però metterci le mani, qualche volta l'ho fatto, spesso è un delirio.

    Un rivestimento porta avevo provato a toglierlo anni fa (balla la cassa della porta posteriore sx) ma mi sono arenato contro maniglia di sostegno e manovella vetro.

    Per dire, con la Fusion di mia moglie è tutto molto più semplice.

    Tornando al problema delle porte, hai sostituito i microswitch che rilevano cosa? la corretta chiusura della porta?
    Il problema se ho capito bene era in un caso ossidazione nell'altro nella rottura del cablaggio. Dico bene?
     
  4. oretaxa

    oretaxa

    Iscritto:
    1296252705
    Messaggi:
    117
    Piaciuto:
    5
    Per togliere la manovella del vetro devi spingere avanti o indietro l'anello di plastica che sta tra la manovella stessa e il pannello porta. Vedrai che si sblocca in un attimo.

    Per la copertura della maniglia ( quella nera con piccolo inserto argentato) usa leve di plastica oppure tiri forte con le mani (una strattonata veloce è meglio di una trazione lenta e prolungata).

    I microswitch danno il segnale di porta aperta o chiusa e se sono difettosi o consumati creano i problemi descritti.
     
  5. gbortolo

    gbortolo

    Iscritto:
    1243469139
    Messaggi:
    5.886
    Piaciuto:
    1.100
    Grazie, capito :emoji_thumbsup:
     
  6. rosberg

    rosberg

    Iscritto:
    1238528159
    Messaggi:
    22.298
    Piaciuto:
    313
    oretaxa, ti faccio i miei molteplici complimenti.
    Innanzitutto per la pazienza che hai avuto scrivendo la guida qui sopra, veramente ben fatta e poi per la capacità che hai nel lavoro di smontaggio per l'autoriparazione.
    Davvero complimenti. Ti invidio!
     
    A oretaxa piace questo elemento.
  7. oretaxa

    oretaxa

    Iscritto:
    1296252705
    Messaggi:
    117
    Piaciuto:
    5
    Ti ringrazio, l'ho scritto per aiutare chi si trovasse nella stessa situazione a risolvere il problema evitando di spendere cifre folli. Difficilmente in concessionaria ti aprirebbero una serratura per sostituire un componente, più facile montare il pezzo intero...

    Confermo che l'auto non dà più problemi, ormai siamo a più di una settimana dalla riparazione.

    Non sono del mestiere, ma sono di carattere molto curioso e smanettone. Il mio motto è "Se lo fanno gli altri, a volte posso provarci anche io". Quattro anni fa per esempio mi ero messo in testa di installare l'autoradio 2din con la retrocamera e l'ho fatto; a gennaio ho installato pure la dashcam cablandola alla scatola fusibili: questo per dirvi che, se volete, potete provarci anche voi. Internet ha ampliato l'orizzonte, si possono trovare tantissime utili informazioni.
     
    A rosberg piace questo elemento.
  8. rosberg

    rosberg

    Iscritto:
    1238528159
    Messaggi:
    22.298
    Piaciuto:
    313
    Bravo oretaxa! Dimmi una cosa: la con che qualità ottieni le immagini dalla dashcam?
     
  9. oretaxa

    oretaxa

    Iscritto:
    1296252705
    Messaggi:
    117
    Piaciuto:
    5
    Io ho impostato la risoluzione su 720dpi, ma la puoi portare fino a 1080. La qualità è molto buona.

    Questo è il link del prodotto da me acquistato.

    Qui invece trovi un filmato a 720dpi della mia dashcam.
     
  10. ivanpg

    ivanpg Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238525106
    Messaggi:
    14.718
    Piaciuto:
    656
    Ho sempre avuto un poco di sana invidia per chi riesce a fare questi lavori. BRAVO!!!!
     
  11. skimans

    skimans

    Iscritto:
    1238699380
    Messaggi:
    393
    Piaciuto:
    12
    ho un problema simile anche io...
    la chiusura centralizzata della mia Skoda Roomster si attiva in automatico quando sono dentro auto e tolgo le chiave dal quadro o a motore spento lascio le chiave nel quadro.
    Sembra qualcosa che non fa contatto nella zona della serratura portiera lato guidatore.

    Come fai a smontare la portiera ?

    vorrei farlo anche io perchè credo siano qualche contatto che non funzionano più o un po' di sporco..
    grazie
     
  12. oretaxa

    oretaxa

    Iscritto:
    1296252705
    Messaggi:
    117
    Piaciuto:
    5
    Intanto prova a cambiare la batteria nel telecomando oppure utilizza il telecomando di scorta: dovrebbe sparire il problema dell'attivazione della chiusura centralizzata quando estrai la chiave.

    Per il pannello porta:
    smontaggio_pannello.jpg
    - FRECCIA ROSSA: stacca il coperchio della maniglia interna esercitando una trazione decisa (consiglio "strattone" energico) con le mani; in alternativa usa solamente delle leve di plastica (no metallo, mi raccomando)
    - FRECCE VERDI: togli le due viti torque
    - FRECCE VIOLA : togli le due viti torque inferiori
    - FRECCIA BIANCA: afferra il bordo del vano portaoggetti e tira verso di te così il pannello inizierà a staccarsi; ora afferra dal basso il pannello e portalo verso di te, poi spingi verso l'alto e si staccherà anche sul lato superiore; con attenzione scollega gli spinotti e il cavetto d'acciaio sul retro della maniglia interna di apertura.

    Il pannello è smontato.

    - FRECCIA GIALLA: ora devi staccare la copertura in poliuretano con una spatolina di plastica, fai piano perché si rompe facilmente (ma non è un problema per il funzionamento dell'auto)

    - FRECCE ARANCIONI: togli i due tappini di plastica nera lateralmente dov'è la serratura
    Con una chiave torque adatta svita il bullone più in alto, che funge da fermo per il cilindro serratura (NON SVITARE TUTTO!!!).
    Ora tieni tirata verso di te la maniglia esterna come se dovessi aprire la porta dall'esterno e svita il secondo bullone (foro più basso); rispetto a prima devi svitare di più.
    Inserisci la chiave nella serratura. gira leggermente e tira verso di te: piano piano dovrebbe venire fuori il cilindretto, in caso contrario prova a svitare ancora un po' (E' LA PARTE PIU' NOIOSA)
    Tolto il cilindretto vedrai un cavetto d'acciaio simile a quello di un freno bicicletta che è fissato in una fessura filettata sulla maniglia: stacca con un cacciavite (viene via subito).

    La serratura è scollegata.Svita i due grossi bulloni torque che la tengono bloccata ed estrai il pezzo.

    Cerca il sensore apri/chiudi sull'esterno della serratura (cavi rosso e blu) e controlla se la chiusura centralizzata si attiva muovendoli. Poi guarda se sullo stesso è consumato l'interruttore che viene attivato dal meccanismo circolare di chiusura.
    Fatti questi controlli, dovresti aprire la serratura per controllare le saldature ed eventualmente ripararle, ma per adesso "digerisciti" questi passaggi.

    Questa è la coppia di sensori (dx e sx) eventualmente da sostituire (servono 2 kit per tutte le quattro portiere):

    https://www.aliexpress.com/item/2PC...191.html?spm=a2g0s.9042311.0.0.27424c4d0TAbne smontaggio_pannello.jpg
     
  13. skimans

    skimans

    Iscritto:
    1238699380
    Messaggi:
    393
    Piaciuto:
    12
    grazie!
    vedro i prossimi gorni di mettermi all'opera.
     
  14. gbortolo

    gbortolo

    Iscritto:
    1243469139
    Messaggi:
    5.886
    Piaciuto:
    1.100
    In bocca al lupo
    Quando ho letto questa parte ho pensato: - OK qui mi arrendo :D vado in officina
     

Condividi questa Pagina