piccoli problemi all'accensione della yeti

piccoli problemi all'accensione della yeti - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. nikola01

    nikola01

    Iscritto:
    1265184249
    Messaggi:
    45
    Piaciuto:
    0
    ciao a tutti posseggo una yeti 1.2 tsi, contentissimo dell'acquisto, ormai ho fatto 12500 km, i consumi si assestano sui 14.5 al litro, uso soprattutto extraurbano. da un mese a questa parte però, sarà l'arrivo del freddo, al mattino quando la accendo a freddo il motore borbotta, fatica a girare bene, fino a volte a spegnersi. Sembrerebbe che manchi l'aria al motore (per farvi capire, non sono molto esperto). l'ho già portata dal service skoda ma niente, attaccata al computer non ha dato info di malfunzionamenti.
    a mio padre è successo con la audi tt, poi ha scoperto che il motore girava a 3 cilindri invece che a 4, però oil computer ha segnalato l'anomalia, nel mio caso ripeto, niente.
    A qualcuno di voi capita la stessa cosa? Ciao a tutti e complimenti per il forum.
    Nicola
     
  2. sandro63s

    sandro63s

    Iscritto:
    1271366439
    Messaggi:
    7.400
    Piaciuto:
    4
    Vediamo se qualche possessore di tale motorizzazione risponde, nel frattempo comincia col leggere qua :thumbup:

    http://forum.quattroruote.it/posts/list/36467.page
     
  3. chicochico

    chicochico

    Iscritto:
    1264277182
    Messaggi:
    148
    Piaciuto:
    0
    Ciao e benvenuto. Sul problema da te riscontrato ho scritto molto nella discussione che l'amico ti ha linkato. Come avrai modo di leggere a me hanno sostituito l'iniettore del primo cilindro. Non sono ad oggi tuttora convintissimo che esso sia effettivamente la causa dei problemi in quanto gli stessi sono spariti in in un primo momento dopo la sostituzione citata, ma sporadicamente e ciclicamente si ripresentano.
    Dai sintomi, non sono un esperto, ho fatto queste ipotesi poichè se è vero che tu diuci che sembra che al motore manchi aria, a me sembra che manchi elettricità:
    bobine e/o qualcosa attinente alle candele (cavi etc)?
     
  4. rosberg

    rosberg

    Iscritto:
    1238528159
    Messaggi:
    22.137
    Piaciuto:
    258
    Prova ad attendere una quindicina di secondi9 con la chiave girata in posizione 1 prima di dare l'avviamento e vedi se migliora qualcosa. Se no ... l'esperienza di chicochico è importante...
     
  5. jo74bg

    jo74bg

    Iscritto:
    1259519794
    Messaggi:
    6.609
    Piaciuto:
    42
    non credo manchi aria,perche' con la partenza a freddo deve arrivare piu' benzina e non aria.
    la mia vecchia seat faceva una cosa del genere,e la causa era il debimetro che aveva i sensori sporchi,ma mi sembra strano con cosi' pochi km.
    a mio parere piu facile derivi da un problema di interpretazione della centralina o qualche sonda che non funziona come dovrebbe.
     
  6. sandro63s

    sandro63s

    Iscritto:
    1271366439
    Messaggi:
    7.400
    Piaciuto:
    4
    Toglimi una curiosità Rosberg, ma hai una motivazione a suffragio dell'utilità di questa procedura? Non per denigrare l'idea, anzi!, visto che è almeno da una dozzina d'anni che quando accendo queste moderne auto infarcite di sensori ed ammennicoli simili, dopo il primo scatto attendo che si spengano tutte le spie (e ad orecchio faccio terminare tutti i "rumorini" dei vari servomeccanismi) prima di completare il giro di chiave per avviare..L'ho sempre fatto per una specie di paranoia, ma ora mi fai sorgere il positivo sospetto di aver fatto istintivamente una cosa giusta..Sono curioso :rolleyes:
     
  7. agusmag

    agusmag

    Iscritto:
    1238581124
    Messaggi:
    3.176
    Piaciuto:
    0
    Se al motore non succede nula di strano, ma si risveglia solo con il minimo più alto e borbotta è il normale comportamento dei TSI a freddo.

    Questo warm up del catalizzatore (?5) non sempre viene rilevato da tutti. Molto dipende da come si è guidato nei Km precedenti allo spegnimento.

    Ad esempio avviene se prima di spegnerla si è andati col piede molto leggero.

    Se invece l'auto si spegne o fa altre cose, allora può darsi che ci sia un guasto.

    La prova è: se dopo 20-40 secondi dall'accensione il motore si stabilizza allora è "normale" e conviene attendere che il minimo ritorni sotto i 1.000 giri.
     
  8. miranda453

    miranda453

    Iscritto:
    1238526879
    Messaggi:
    19.827
    Piaciuto:
    313
    A me in officina hanno consigliato di fare cosi' per il fatto che, dicono loro, essendo ad iniezione diretta gli iniettori devono caricarsi.
    Non sono un tecnico, loro si visto che e' il titolare ad averlo consigliato.
    Anche a me in inverno sembra non volersi avviare bene anche se una volta fatto non ha esitazioni ma io ho l'Octavia 2.0 tfsi.
     
  9. gbortolo

    gbortolo

    Iscritto:
    1243469139
    Messaggi:
    4.400
    Piaciuto:
    605
    e' una procedura che seguo e consiglio anch'io:
    In questo modo garantisco che tutte le procedure di check siano completate.
    Sarà che sono abituato al boot dei PC e capisco che ci possa volere un po' di tempo prima che tutto vada a regime. ;)
     

Condividi questa Pagina