peugeot 308 sw 1.6 hdi iniettori siemens in cortocircuito

peugeot 308 sw 1.6 hdi iniettori siemens in cortocircuito - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. giovann4

    giovann4

    Iscritto:
    1472831861
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    Sono l’infelice proprietario di una peugeot 308 sw 1.6 hdi 112 cv start/stop.

    Vi spiego perché ho usato il termine “infelice”.

    La mia vettura è del 2011 ed ha circa 42.000 km

    ho fatto i tagliandi ogni 20.000 km. La vettura ha 5 anni.

    Purtroppo improvvisamente e mentre ero in sorpasso, improvvisamente la vettura ha avuto un calo repentino di potenza con accensione spia ESP e indicazione di portare la vettura in officina.

    Il calo di potenza è stato repentino e, senza voler esagerare, ho rischiato di fare un frontale e di essere tamponato da chi, insieme a me stava sorpassando.

    Il responso dell’officina era che c’erano 2 iniettori SIEMENS in corto e che andavano sostituiti tutti con una spesa, comprensiva di IVA di 2.033 euro (2500 se volevo indietro gli iniettori sostituiti).

    Non ero d’accordo e chiedevo che, dato che era un palese difetto degli iniettori, riscontrabile anche in altre casistiche, che la vettura aveva solo 5 anni e 40.000 km, secondo me il lavoro andava fatto come “richiamo”. La peugeot mi diceva che avrebbe potuto contribuire alle spese solo se fossi stato in regola con i tagliandi e, secondo loro non lo ero perché i tagliandi invece che farli a scadenza di 2 anni, li avevo fatto a scadenza di 20.000 km.

    Bontà loro se volevano farlo in garanzia ma la mia richiesta era che dovevano farlo in “richiamo” per palese e conosciuto difetto antecedente l’acquisto della mia vettura.

    Per farla breve, mi accingo a far causa alla peugeot per il rimborso totale delle spese da me sostenute e affinché effettui un richiamo per ovviare a tutte le altre in circolazione con lo stesso difetto noto da tempo perché sussiste un reale pericolo mortale di incidente (so di qualcuno che si è fermata in galleria in autostrada!). Altre case che montano gli stessi iniettori, eseguono la sostituzione totale senza nessun aggravio per il cliente.
    Credo che per la peugeot una volta acquisito il cliente, questo diventa solo una "vacca da mungere". Per quanto mi riguarda, mai più una peugeot per me e la sconsiglierò a tutti quelli che mi chiedono un parere.

    Naturalmente ho le diagnosi, le fatture, la relazione del tecnico che ha effettuato i lavori e gli iniettori sostituiti.

    c’è qualcuno con lo stesso problema che vuole fare causa ?
     
  2. gallongi

    gallongi

    Iscritto:
    1243349152
    Messaggi:
    25.871
    Piaciuto:
    38
    Ciao,dove hai appreso la notorietà del problema? Inoltre purtroppo finché non esiste richiamo ,il periodo di garanzia e' trascorso e il guasto diventa ,tuo malgrado ,un problema tuo ...il discorso tagliandi e' vero? Cioè non hai rispettato i termini della casa?
     
  3. Taurinense

    Taurinense

    Iscritto:
    1428951383
    Messaggi:
    709
    Piaciuto:
    432
    "iniettori SIEMENS" (non personalmente) mi ricordano una miriade di sventure nel Gruppo VW :mad:
     
  4. gallongi

    gallongi

    Iscritto:
    1243349152
    Messaggi:
    25.871
    Piaciuto:
    38
    Si vero....pde 170 CV anni 2007/9 e 1.6 tdi ea189 ante 2013
     
  5. giovann4

    giovann4

    Iscritto:
    1472831861
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    Per quanto riguarda la "notorietà del problema" questa mi era stata confermata dall'officina peugeot. Il tecnico diceva che il problema era noto e che avevano apportato delle modifiche per ovviare. Facendo un "giro in rete", si vede come questo problema è comune a tutte le motorizzazioni che montano questi iniettori siemens. Per quanto riguarda la garanzia ed i tagliandi, ripeto che li ho fatti ogni 20.000 km e non ogni due anni (ne ho fatto 1 nel 2013 e il secondo nel 2016 mentre, pur non avendo fatto 20.000 km, avrei dovuto farlo nel 2015).
    Naturalmente non ho mai preteso che mi fosse fatto l'intervento in garanzia. Il difetto era già noto al momento in cui ho acquistato la vettura e quindi mi è stata venduto una vettura che aveva un difetto già noto alla casa. la vettura ha 43.000 km e 4 iniettori in corto con bobine "fulminate". Il fatto che il difetto era noto e che lo stesso può costituire un pericolo anche mortale per la circolazione, deve essere sufficiente affinchè venga fatto un richiamo per la sostituzione degli iniettori e la soluzione del problema con tante scuse ai propri clienti.
    mai più una peugeot.
     
  6. gallongi

    gallongi

    Iscritto:
    1243349152
    Messaggi:
    25.871
    Piaciuto:
    38
    Capisco l'insoddisfazione ma non è mai tutto così semplice in queste cose qui..ci sono tantissime difettosità riconosciute ma non per questo le case operano un richiamo ufficiale per tutto e male che vada si offrono di operare in altri modi ,come dividendo il costo della riparazione eventuale o accollandosi i pezzi e non la manodopera e cose del genere. Purtroppo ne facciamo le spese noi e non voglio assolutamente difendere le case automobilistiche visto che al posto tuo avrei altrettanta spesa sul groppone
     
  7. giovann4

    giovann4

    Iscritto:
    1472831861
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    vedi, credo è che la peugeot, sia a conoscenza di avere auto in circolazione con iniettori difettosi all'origine e che questa difettosità può avere, in circostanze particolari come quella accaduta al sottoscritto, delle conseguenze potenzialmente letali.
    Credo sia doveroso un richiamo. E' per questo che farò causa allo peugeot ed è per questo che cerco eventualmente altre persone che hanno avuto lo stesso problema e vogliono associarsi alla battaglia che non sarà facile. Ma io ho la testa dura .....e i 4 iniettori "fulminati" per qualsiasi perizia!
     
  8. gallongi

    gallongi

    Iscritto:
    1243349152
    Messaggi:
    25.871
    Piaciuto:
    38
    Il difetto del 1.6 hdi e ' noto ,anzi ,stranamente non ci sono le stesse difettosità tra Ford ,Peugeot e Mazda che condividono il propulsore ...ti auguro di avere successo
     
  9. sisco986@hotmail.com

    sisco986@hotmail.com

    Iscritto:
    1476986882
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Ho lo stesso problema con una peugeot 308 1.6 hdi del 2011 che ha appena 20.000 km.
    Mi capitò 2 anni fa mentre ero in autostrada (fortunatamente senza altre auto, quindi ho potuto accostare agevolmente), portata alla peugeot, sostenevano di avermi risolto il problema resettandomi la centralina.
    Mi è capitato di nuovo la settimana scorsa ancora in autostrada, ma questa volta trafficata e mentre ero in fase di sorpasso in 3 corsia, vi lascio immaginare la difficoltà per fermare l'auto.
    Questa volta mi hanno proposto sostituzione di bobina ed iniettori.
     
  10. giovann4

    giovann4

    Iscritto:
    1472831861
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    Scusa il ritardo; se ti è capitato 2 anni fa e di nuovo da poco, immagino che per ovviare definitivamente al problema, sicuramente avrai cambiati i 4 iniettori. Non ho capito se ti hanno passato la riparazione in garanzia oppure no.
     
  11. zmoog

    zmoog

    Iscritto:
    1535294399
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Ciao, ho avuto ESATTAMENTE la vostra stessa esperienza con la mia Peugeot 5008 1.6 hdi 112cv acquistata ad ottobre 2011.

    Durante il viaggio verso il mare in autostrada c'è stato un calo repentino di potenza con accensione spia ESP con indicazione di portare la vettura in officina. L'automobile è andata in una sorta di modalità di protezione che le permette di arrivare a 1800/2000 RPM massimi.

    Nella prima officina che sono riuscito a raggiungere il meccanico, sentendo solo il rumore del motore, mi ha detto: "sta girando a 3 cilindri.. è una 1600, vero? Hanno tutte il problema agli iniettori", consigliandomi poi di provare a raggiungere la mia destinazione prima di portare l'auto in una officina per la riparazione.

    Domani mattina la porterò in una officina Peugeot per avere una diagnosi sul problema. Spero soltanto non si tratti anche in questo caso di un guasto a questi famigerati iniettori Siemens, sarebbe una delusione davvero grande..
     
  12. nicolagatta

    nicolagatta

    Iscritto:
    1627377243
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno a tutti,
    stesso problema con la nostra Peugeot 308 SW del 2014: spia ESP/ASR accesa, perdita di potenza.
    Portata in officina hanno dovuto sostituire gli iniettori con i relativi pezzi associati per una spesa di oltre 2k euro.
    Chiedo se qualcuno ha già avviato azione legale contro Peugeot visto e considerato che, sebbene fuori garanzia, la macchina ha 7 anni e gli iniettori non dovrebbero durare così poco (oltre al rischio per la circolazione!).
    saluti
     
  13. Flash Gordon

    Flash Gordon

    Iscritto:
    1514469776
    Messaggi:
    1.114
    Piaciuto:
    416
    E in tutti i DCI Dacia Renault.
     
  14. Flash Gordon

    Flash Gordon

    Iscritto:
    1514469776
    Messaggi:
    1.114
    Piaciuto:
    416
    Quanti km ha la macchina.? Premesso che con 7 anni non hai molte speranze. Di fatto sono componenti soggetti a usura. Ma non è un segreto che questi impianti di iniezione siano molto cagionevoli.
     

Condividi questa Pagina

// outbrain