motore a benzina ricarica direttamente la batteria ?

motore a benzina ricarica direttamente la batteria ? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. untizio

    untizio

    Iscritto:
    1546615398
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno a tutti, sto valutando l'acquisto di una yaris e mi interessa capire in dettaglio in suo funzionamento, in particolare nel seguente aspetto:
    Mi pare di capire che la batteria (quella che fa muovere la macchina) non venga solo ricaricata in fase di frenata e quindi recuperando energia che viceversa andrebbe persa in calore/attrito/consumo di pasticche etc ma anche dal motore a benzina durante la marcia? E' vero?
    Se si, qual'è il senso di cio? Perche spendere energia per ricaricare una batteria e poi prelevarla da questa per far avanzare la macchina? E' evidente che nel processo un po di energia vada persa o nella migliore delle ipotesi il conto sia 0.
    Grazie 1000 per eventuali chiarimenti (di stampo ingegneristico se possibile :) )
     
  2. deadmanwalking

    deadmanwalking

    Iscritto:
    1239818044
    Messaggi:
    923
    Piaciuto:
    140
    A XPrience74 piace questo elemento.
  3. alt

    alt

    Iscritto:
    1363702981
    Messaggi:
    681
    Piaciuto:
    71
    In maniera assolutamente dilettantistica senza velleità di precisione fisico-ingegneristica, ritengo che la questione si possa riassumere col fatto che il propulsore termico viene fatto erogare im condizioni di rendimento ottimale, mentre il motore elettrico restituisce, insieme all'energia recuperata altrimenti (frenata o discesa) diminuendo la "fatica" (il carico) a quello termico quando quest'ultimo sarebbe svantaggiato: bassi regimi e variazioni di giri.
    Ecco perché è deleterio ai fini dei consumi forzare il funzionamento in elettrico (salvo che vi sia preconoscenza di un lungo tratto in discesa dove ricaricare) visto che poi la batteria va ricaricata, invece di farsi solo "aiutare" dall'elettrico.
     
  4. PriusDriver

    PriusDriver

    Iscritto:
    1394638211
    Messaggi:
    906
    Piaciuto:
    91
    Il sistema ibrido è progettato per mantenere la carica della batteria attorno al 60%. Ciò per avere margine per recuperare l'energia sia in frenata (se la batteria fosse al 100% non potrebbe recuperare nulla), sia per la marcia. In particolari condizioni, per esempio quando si rimane fermi a lungo con l'auto accesa e l'aria condizionata attiva, può accadere che il livello della batteria scenda al di sotto del 40%,a quel punto il motore termico si accende autonomamente per ripristinare il minimo di carica.
    Non è però il modo standard per ricaricare la batteria, proprio per l'inefficienza del processo, è usato solo come "ultima risorsa" per prevenire la scarica della batteria al di sotto del limite previsto.
    Durante la marcia si vede spesso sul diagramma dei flussi dell'energia andare dal motore termico alle batteria, ma se si monitorasse la corrente (per esempio con le app per smartphone come Hybrid Assistant o Torque) si vedrebbe che si tratta di pochi Ampère: questo flusso non è una vera e propria operazione di ricarica, ma è dovuto al fatto che la resistenza al moto non è mai perfettamente costante, sicché si hanno costantemente piccoli transitori di regolazione della potenza che comportano anche piccoli surplus di energia che vengono dirottati alla batteria, sempre nell'ottica di mantenere la batteria al 60%.
     
    A XPrience74 e paulein118 piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina