Dopo la sbornia del diesel, riscoprire il piacere della guida

Dopo la sbornia del diesel, riscoprire il piacere della guida | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Barack

    Barack

    Iscritto:
    1241647149
    Messaggi:
    1.474
    Piaciuto:
    143
    Beh insomma, hanno un procedimento certificato ISO. Il loro interesse è essere credibili, credo, se fossero partigiani chi vedrebbe i loro video? Basti pensare che hanno segnalato, ad esempio, Il problema del renegade nella frenata di emergenza, o l'errata taratura dell esp della Tivoli.
     
  2. Gabrielo85

    Gabrielo85

    Iscritto:
    1489481468
    Messaggi:
    125
    Piaciuto:
    8
    Complimenti per l'acquisto. Quel motore mi attira molto, se Civic sarà sicuramente opterò per quella motorizzazione, visto che il diesel con la nuova omologazione non mi ispira.

    Per quanto riguarda il test dell'alce vorrei far notare se possibile che un'auto più stabile non è necessariamente un'auto più veloce ed efficace in curva. Spesso l'instabilità viene cercata apposta.
    Per quanto riguarda il confronto con Civic, certo è che il baricentro più in alto è sempre uno svantaggio. Per non parlare delle geometrie posteriori che su Civic sono ben altra cosa.
     
  3. Streamliner

    Streamliner

    Iscritto:
    1483318616
    Messaggi:
    1.886
    Piaciuto:
    671
    Hehehe davvero carina questa hr-v versione Dr. Jekyll e Mr. Hyde :emoji_slight_smile:
     
  4. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.620
    Piaciuto:
    853
    Però ci sono casi anomali come la Megane con ponte, RS compresa... la nuova Mz3 dove dicono di aver scoperto qualcosa di sensazionale cavando via dei leveraggi inutili... :emoji_sweat_smile:

    Per come la vedo io... se il passo è corto e la vettura leggera, il ponte torcente non rovina il comportamento stradale (ma la taratura rigida di compensazione è quella che è, a livello di comfort)... mentre su vetture importanti e con passo lungo il multilink le adatta sensibilmente meglio a livello dinamico.

    Poi c'è il discorso off-road, lì le ruote indipendenti sono importanti sempre.

    Diciamo che un HR-V con multilink e SH-AWD sarebbe stato un vero SUV a 360° ma in scala ridotta e non un B-Suv prevalentemente da città.

    In Honda manca un crossover segmento C.
     
    A Barack piace questo elemento.
  5. Barack

    Barack

    Iscritto:
    1241647149
    Messaggi:
    1.474
    Piaciuto:
    143
    Condivido. Il crv è davvero troppo grande. Una crossover derivata dalla Civic, magari con powertrain ibrido, avrebbe il suo seguito.
     
  6. elancia75

    elancia75

    Iscritto:
    1238537333
    Messaggi:
    8.620
    Piaciuto:
    853
    E avrebbe pure il mio, di seguito! (sempre che non mi ri-distruggano l'auto e sia costretto a prendere quello che c'è sul mercato)

    ...anche perchè la CX-30 che uscirà, che mi piace, avrà anch'essa il ponte torcente... e su una vettura così è un pò deprimente sulla carta.
     
  7. Gabrielo85

    Gabrielo85

    Iscritto:
    1489481468
    Messaggi:
    125
    Piaciuto:
    8
    A livello di prestazioni non ci sono grandi differenze, sopratutto per noi comuni mortali utilizzatori su strada. Cosa diversa per quanto riguarda il piacere di guida. Una multilink sviluppa in compressione o estensione variazioni di angoli studiati che possono innescare, ad esempio, instabilità utili al piacere di guida (e alle prestazioni, laddove vengano fatte bene le cose). Per non parlare del "più puro" accoppiamento con la barra antirollio.

    Il fatto che alcune case (es: Renault con Megane) riescano ad ottenere miracoli da un semplice ponte torcente è perchè probabilmente per quelle poche unità di RS prodotte era più conveniente uno studio atto al miglioramento del ponte torcente presente sul modello normale o introducendo un nuovo sistema che ne riprenda gli attacchi piuttosto che (impossibile, se non con pianali modulari come fa VW ad esempio) riprendere e modificare il pianale o, terza opzione, addirittura estendere sospensioni multilink a tutta la gamma.


    Infine, rammarico personale, mi manca parecchio in una gamma Honda ideale una Civic SW...
     
  8. Streamliner

    Streamliner

    Iscritto:
    1483318616
    Messaggi:
    1.886
    Piaciuto:
    671
    Il CR-V comunque è da sempre derivato dalla Civic, o meglio ne condivide la piattaforma, anche in questa ultima versione. E' che è grosso (come del resto nell'ultima serie è grossa pure la Civic).
     
  9. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    451
    Piaciuto:
    56
    Il modello in questione (Honda HRV 182 cv)ha sei ammortizzatori,di cui due posteriori non collegati alle ruote ma alla carrozzeria per avere migliore tenuta e precisione di guida,meno torsione e vibrazioni.È quanto mi ha detto il concessionario durante una brevissima prova.Un pò elevata la rumorosità in abitacolo del motore.
     
    Ultima modifica: 11 Giugno 2019 alle 19:42
  10. Streamliner

    Streamliner

    Iscritto:
    1483318616
    Messaggi:
    1.886
    Piaciuto:
    671
    in pratica si tratta di barre antirollio attive...anteriore e posteriore. Tecnologia molto interessante

    [​IMG]

    Qualcuno avrebbe un po' di documentazione tecnica in più?
     
  11. _mouse_

    _mouse_

    Iscritto:
    1555341700
    Messaggi:
    4
    Piaciuto:
    0
    A chi lo dici
     
  12. Gerardo58

    Gerardo58

    Iscritto:
    1473155395
    Messaggi:
    451
    Piaciuto:
    56
    Il grandioso motore diesel Honda da 160cv!
     

Condividi questa Pagina