Alpine A110 MY 2022-2023

Alpine A110 MY 2022-2023 | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    1.696
    Piaciuto:
    954
    Molto bella, da prendere stock, base senza troppi orpelli, cerchi tassativamente non neri e carrozzeria in bleu Francia. Una "Instant Classic" :emoji_wink:
     
  2. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    51.576
    Piaciuto:
    13.679
  3. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    51.576
    Piaciuto:
    13.679
    Sotto, un test della GT, quella intermedia, da 300 cv. Attualmente ci sono queste 5 versioni (dal listino 4R web - gennaio 2023):

    Allestimenti Prezzo Anno Cilindrata kW/CV
    - A110 A110 61.800 € 2021 1798 185/252
    - A110 A110 GT 71.850 € 2021 1798 221/300
    - A110 A110 S 74.050 € 2021 1798 221/300
    - Novità A110 A110 R 107.000 € 2022 1798 221/300
    - Novità A110 A110 ALONSO 148.000 € 2022 1798 221/300

     
  4. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    1.696
    Piaciuto:
    954
    Comprare, comprare finché si può !!! Ultima sportiva accessibile!!!
     
  5. ALGEPA

    ALGEPA Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1243529961
    Messaggi:
    24.136
    Piaciuto:
    8.774
    Premettendo che è un genere di vettura che non si prende necessariamente per la linea, e per fortuna che ne fanno , dopo averne viste alcune dal vivo devo dire che esteticamente per me non è per nulla riuscita, manca di equilibrio stilistico. Però sicuramente è una vettura che da un gran piacere di guida
     
  6. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    51.576
    Piaciuto:
    13.679
    Dal vivo purtroppo non ne ho mai vista una. Mi ero prenotato per un test ma non mi hanno mai chiamato.
    Però sia in foto che nei filmati mi piace molto. La 4C per me era più bella, però non mi sembra male anche come linea, oltre che per le prestazioni.
    Hanno voluto richiamare gli stilemi del modello storico e per me hanno fatto un buon lavoro.
     
    A StelleStrisce piace questo elemento.
  7. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    3.963
    Piaciuto:
    1.605
    Sono contento per te che la consideri accessibile, perché io la reputo un'auto assolutamente fuori portata.
    Accessibili per me erano la Hyundai Coupé, la Celica, la Uno Turbo.
     
  8. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    1.696
    Piaciuto:
    954
    3 auto completamente diverse tra loro: la Hyundai Coupè era una Lantra con sopra un bellissimo vestito, ma sotto di sportivo non aveva niente di che, come le primissime Mustang. La Celica, ricordo benissimo che quando la volevamo prendere (nuova) costava poco di meno della BMW 318is coupè, che all'epoca viaggiava sui 50/55 milioni di lire... non proprio bruscolini, mentre la Uno Turbo era un trabiccolo assemblato con lo scotch al quale avevano messo nel cofano un motore spettacolare... Non mi sembrano paragoni coerenti con la Alpine odierna. Diciamo che la possiamo paragonare, nel periodo d'oro fino agli anni 2000, ad una BMW Z3 coupè o a una Boxster 2.5 base.
    Oggi, essendo finite le sportive economiche, o prendi una cosa come l'Alpine, la Boxster (base manuale) o la Mazda, altrimenti ti resta l'usato come ultima spiaggia prima del baracchino dei gelati.

    Idem, ma invece io sono tuttora tempestato di mail dal concessionario di Cagnes-sur-Mer ma non riesco mai a ritagliarmi il momento...
     
  9. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    3.963
    Piaciuto:
    1.605

    Ma infatti il mio non era un paragone tra quelle auto, è ovvio che non c'entrano niente con l'Alpine e nemmeno tra di loro.
    Volevo solo dire che un'auto che costa 62k euro per me è un'auto da sogno. Un'auto accessibile invece è una di quelle che ho elencato, che hanno in comune solo il prezzo accessibile.
     
    Ultima modifica: 13 Gennaio 2023
    A pilota54 piace questo elemento.
  10. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    1.696
    Piaciuto:
    954
    Se intendi alla loro epoca, concordo per la Hyundai, meno per la Uno Turbo (che nel 1988 costava 18,5 milioni, poco meno della BMW 320i che comprò mio papà nel 1985) e ancora meno per la Celica che come ho scritto, non era proprio a buon mercato (parlo della 2000, la 1600 era uscita dopo e piuttosto scarna non ebbe successo) mentre la Turbo AWD era proprio stellare, circa 60 milioni oltre che introvabile (le importavano parallele dagli USA in quanto contingentate).
    Attenzione parlo della Celica anni 80-90 tipo Carlos Sainz per intenderci, le serie successive divennero inguardabili almeno per me, e non riuscirono a bissare il successo di quella serie (che avrà anche una sigla che non conosco però)...

    Oggi 60mila euro per una macchina sportiva sono una cifra accettabile consderando che ne chiedono 30k per il furgone di un accalappiacani travestito da Peugeot, casomai siamo noi ad esserci impoveriti...
     
  11. edoardosavoia

    edoardosavoia

    Iscritto:
    1512548856
    Messaggi:
    2.235
    Piaciuto:
    1.240
    dal vivo è più bella che in foto, dove non rende molto. Però è un delitto prendere un'Alpine grigia.
    62k non sono per nulla pochi ma OGGI per una sportiva con le sue caratteristiche tecniche ne fanno un eccellente value for money.
    A quel prezzo che cosa si compra di compatto, leggero, con motore posteriore/centrale, dedicato alla guida ma con dotazione completa e ben rifinita?
     
  12. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    51.576
    Piaciuto:
    13.679
    Lui non voleva fare un paragone con l'Alpine, ma dire semplicemente che "accessibile" significa, oggi, penso sui 20.000, max. 25.000 euro.

    Diciamo che oggi veramente accessibili (ma sempre fino a un certo punto) ci sono l'Abarth 595 e la Suzuki Swift Sport. Allora, tra le altre, c'erano anche quelle da lui citate. Sulla Toyota Celica ha ragione l'"americano", era piuttosto costosa.

    Ah ecco, aveva già risposto Andreaci.
     
  13. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    51.576
    Piaciuto:
    13.679
    Si, vale quello che costa, concordo.
     
    Ultima modifica: 13 Gennaio 2023
  14. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    51.576
    Piaciuto:
    13.679
    Comunque che sia un'auto che piace lo testimoniano i contatti di questo topic: oltre 47.000 in poco più di 1 anno.
    4C a parte credo che sia un record per una sportiva.
     
  15. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    51.576
    Piaciuto:
    13.679
    Record di vendite dell’Alpine nel 2022: 3.546 vetture, con un incremento del 33% rispetto al 2021. Fonte Formulapassion.it. sezione Automoto.
     

Condividi questa Pagina