Per Carlo Bellati - Prova Hyundai IONIQ

Per Carlo Bellati - Prova Hyundai IONIQ - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Maxwell_61

    Maxwell_61

    Iscritto:
    1446824377
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    3
    Caro Carlo,

    La prova di un auto ibrida e sbagliare la capacità della batteria? E arrivare a spiegarci che Ioniq in città fa "ovviamente" di meno di Prius perchè ha la batteria più piccola?
    Cosa non va con la vostra rivista per le ibride? Quale nume avverso vi possiede?

    La Ioniq ha una batteria Li-Po da 1,56 kW
    La Prius ha una batteria Ni-Mh da 1,30 kW

    Le batterie al Litio hanno un range mediamente usabile dal 20% all' 85-90% cioè circa il 65-70% del totale nominale.
    Le batterie Toyota al Ni-Mh hanno finora avuto un range usabile dal 40 all'80%, cioè circa il 40% del totale nominale.

    In entrambi i casi le % usabili, che sono quelle che contano, dovevano essere misurate in prova per essere certi delle percentuali esatte. In assenza di queste misure, l'ipotesi piu probabile sono le note percentuali che ho dato.

    Tirando le somme:
    1) La batteria di Ioniq ha il 20% in più di capacità nominale della batteria di Prius 2016
    2) La batteria di Ioniq dovrebbe avere circa il doppio di capacità usabile della batteria di Prius 2016 e in ogni caso di molto superiore a quella della Prius 2016.

    E' evidente che un svarione così clamoroso non sarebbe stato possibile se aveste seguito i protocolli ISO di prova per le auto ibride, che obbligano, dal 2007, di misurare e livellare le prove utilizzando i dati di misura di carica delle batterie.

    Forse è il caso di ricordarvi quali protocolli avreste dovuto usare sin dal 2008 e che evidentemente non avete mai usato e continuate a non usare:

    ISO 23274:2007 poi revisionata in ISO 23274-1:2013
    ISO/TR 11955:2008

    Magari ci aspettiamo tutti delle vostre graziose rettifiche ufficiali.
    Buona giornata.
     
    Ultima modifica: 12 Ottobre 2016
    A jpizzo, luigi.mancini e AurisBari piace questo elemento.
  2. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    2.711
    Piaciuto:
    43
    la capacità impostata da Toyota per loro ibride è una scelta ben precisa, perché garantisce una vita lunga tanto quanto la macchina.
    io possiedo una Prius 3 e ho provato sia Prius 4 quanto Ioniq. tutte due macchine molto piacevole da guidare, ma dal punto di vista consumi, la Ioniq consuma circa un mezzo litro piu della Prius in extraurbano.

    quanto alle batterie, ancora da vedere se il tipo di batteria della Ioniq viverà tanto a lungo...ma piu di questo il punto interogativo resta il cambio DSG quando invece il sistema HSD Toyota ha superata qualsiasi prova di durata a pieni voti.

    comunque i rivelamenti consumi di QR sono di tutto inadeguati ai Ibride...perché se uno decide di comprare tale, la ultima Cosa a quale pensare è andare fare le gare in pista !

    in tanto bastava agiungere una prova ECO (per tutte le macchine, non solo ibride) per fare capire ai interessati le capacità eco di ogni mezzo sul mercato. ma QR si vede non ha nessun voglia.

    io sono un appasionato di macchine, ma del 0-100 mi frega ben poco e nemmeno la Vmax, perché l'unico paese dove si potrebbe è la Germania, ma se vai li in tempo di ferie piu tosto di poter andare a tutto gas, ti trovi in code infinite. lo trovo infantile cantare vittoria per una macchina che riesce fare 220km/h al ora, se in 99% dei Paesi a questa velocità ti arrestano come un criminale.
     
  3. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    2.711
    Piaciuto:
    43

Condividi questa Pagina