Per Carlo Bellati - Prova Hyundai IONIQ

Per Carlo Bellati - Prova Hyundai IONIQ - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. Maxwell_61

    Maxwell_61

    Iscritto:
    1446824377
    Messaggi:
    13
    Piaciuto:
    3
    Caro Carlo,

    La prova di un auto ibrida e sbagliare la capacità della batteria? E arrivare a spiegarci che Ioniq in città fa "ovviamente" di meno di Prius perchè ha la batteria più piccola?
    Cosa non va con la vostra rivista per le ibride? Quale nume avverso vi possiede?

    La Ioniq ha una batteria Li-Po da 1,56 kW
    La Prius ha una batteria Ni-Mh da 1,30 kW

    Le batterie al Litio hanno un range mediamente usabile dal 20% all' 85-90% cioè circa il 65-70% del totale nominale.
    Le batterie Toyota al Ni-Mh hanno finora avuto un range usabile dal 40 all'80%, cioè circa il 40% del totale nominale.

    In entrambi i casi le % usabili, che sono quelle che contano, dovevano essere misurate in prova per essere certi delle percentuali esatte. In assenza di queste misure, l'ipotesi piu probabile sono le note percentuali che ho dato.

    Tirando le somme:
    1) La batteria di Ioniq ha il 20% in più di capacità nominale della batteria di Prius 2016
    2) La batteria di Ioniq dovrebbe avere circa il doppio di capacità usabile della batteria di Prius 2016 e in ogni caso di molto superiore a quella della Prius 2016.

    E' evidente che un svarione così clamoroso non sarebbe stato possibile se aveste seguito i protocolli ISO di prova per le auto ibride, che obbligano, dal 2007, di misurare e livellare le prove utilizzando i dati di misura di carica delle batterie.

    Forse è il caso di ricordarvi quali protocolli avreste dovuto usare sin dal 2008 e che evidentemente non avete mai usato e continuate a non usare:

    ISO 23274:2007 poi revisionata in ISO 23274-1:2013
    ISO/TR 11955:2008

    Magari ci aspettiamo tutti delle vostre graziose rettifiche ufficiali.
    Buona giornata.
     
    Ultima modifica: 12 Ottobre 2016
    A jpizzo, luigi.mancini e AurisBari piace questo elemento.
  2. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    2.929
    Piaciuto:
    94
    la capacità impostata da Toyota per loro ibride è una scelta ben precisa, perché garantisce una vita lunga tanto quanto la macchina.
    io possiedo una Prius 3 e ho provato sia Prius 4 quanto Ioniq. tutte due macchine molto piacevole da guidare, ma dal punto di vista consumi, la Ioniq consuma circa un mezzo litro piu della Prius in extraurbano.

    quanto alle batterie, ancora da vedere se il tipo di batteria della Ioniq viverà tanto a lungo...ma piu di questo il punto interogativo resta il cambio DSG quando invece il sistema HSD Toyota ha superata qualsiasi prova di durata a pieni voti.

    comunque i rivelamenti consumi di QR sono di tutto inadeguati ai Ibride...perché se uno decide di comprare tale, la ultima Cosa a quale pensare è andare fare le gare in pista !

    in tanto bastava agiungere una prova ECO (per tutte le macchine, non solo ibride) per fare capire ai interessati le capacità eco di ogni mezzo sul mercato. ma QR si vede non ha nessun voglia.

    io sono un appasionato di macchine, ma del 0-100 mi frega ben poco e nemmeno la Vmax, perché l'unico paese dove si potrebbe è la Germania, ma se vai li in tempo di ferie piu tosto di poter andare a tutto gas, ti trovi in code infinite. lo trovo infantile cantare vittoria per una macchina che riesce fare 220km/h al ora, se in 99% dei Paesi a questa velocità ti arrestano come un criminale.
     
    A giannigatti piace questo elemento.
  3. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    2.929
    Piaciuto:
    94
  4. bergat

    bergat

    Iscritto:
    1365795838
    Messaggi:
    3.338
    Piaciuto:
    277
    Caro Derblume, capisco che la domanda non è rivolta a me, ma mi chiedo credi veramente che chi acquista un'auto ibrida sia una persona che gli interessi andare piano e senza interesse per l'accelerazione?
     
  5. giannigatti

    giannigatti

    Iscritto:
    1432891833
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Io posseggo una gs450h. È una vettura Che mi da grandi soddisfazioni dal punto di vista velocistico, con consumi proportionalmente contenuti anche nel traffico intenso ( intorno ai 12 km/l per un 3500 cc a benzina)
     
  6. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    2.929
    Piaciuto:
    94
    vedi bergat,
    anche a me interessano le prestazioni, ma per fare un sorpasso in sicurezza e non per fare le gare. uno si compra un ibrido perche vuole consumi bassi e dare un contributo al ambiente e godersi di una affidabilità eccezzionale o la fluidità e il confort che sa dare.
    Tutto il resto si compra forse meglio altro !
    Ora da 12.000km guido la Prius V4 con consumi ancora piu bassi e la stessa grinta, fluidita e un confort ancora meglio di prima. Dai consumi di questa rivista sono lontano come ovvio sia.
     
  7. bergat

    bergat

    Iscritto:
    1365795838
    Messaggi:
    3.338
    Piaciuto:
    277
    certo e potenza vuol dire sicuramente sicurezza; fare un sorpasso in un secondo invece di mettercene 4 o 5 vuol dire certamente sicurezza. L'ibrido non da contributi all'ambiente. Un'auto e un sistema chiuso e l'elettricità che l'ibrido sfrutta deriva comunque da energia prodotta da combustibile.
     
  8. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    27.560
    Piaciuto:
    1.160
    Si può anche scegliere di rimandare il sorpasso, o decidere di scalare marcia.
    Ho una citycar di soli 70 cv che in quinta per sorpassare un camion impiega parecchio tempo. Se scalo in terza e tengo la marcia impiega meno della metà del tempo.
    Sicurezza è saper usare la propria vettura e scegliere in base alle condizioni.
    Una potenza abbondante invece porta a sottovalutare il pericolo, tentare sorpassi in spazi ridotti, ecc...
    Anche gestire l'acceleratore è più complicato.
    La grandissima parte dei frontali che ho rischiato è stato con vetture di potenza oltre la media, che sottovalutando i rischi si sono lanciati in sorpassi troppo lunghi.

    Ognuna delle cose è relativa, e dipende da come la si guardi.
     
    A Brumista, XPerience74 e bellafobia piace questo elemento.
  9. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    2.929
    Piaciuto:
    94
    bergat, mi dispiace, ma perche cerchi dare un contributo se sai proprio ben poco del ibrido? un ibrido come la Prius ha consumi a pari in autostrada con un moderno TDi e fa decisamente meglio in tutte le altri occassioni ! questo é un dato di fatto, ignorato solo da gente che non ha mai guidato un ibrido e anche se uno mette le Foto come testimonianza la ignoranza continua.
     
    A XPerience74 piace questo elemento.
  10. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    2.929
    Piaciuto:
    94
    Ah! bergat, volevo chiederti che macchina hai per poter fare un sorpasso di un secondo? o anche di solo 4-5 secondi !
    Se parlo di sorpasso, parlo di sorpassare una macchina in muovimento! per sorpassare qualcosa in un secondo , questa cosa é tanto picolo e lento (una bici se mai) o semplicemente qualcosa parchegiato a canto.
    NEWsuper5, sono daccordo con te, piu potente la macchina piu la gente rischia o semplicemente come dici, sottovalutano il tempo neccessario per un sorpasso !
    Ormai le cose sono anche cambiate tanto! nei anni 80 quando ho preso la patente nei primi viaggi in Italia (Friuli) mi meravigliava il modo come gli Italiani si comportavano. Si sorpassava anche a due corsie solo col traffico , perche sia quello che doveva essere sorpassato, quanto quello che veniva dalla direzione opposta si spostavano piu a destra posibile per aprire una corsia in mezzo. Oggi in Italia la magior parte si comporta come si comportavano gia in questi tempi nel mio paese, primo di spostrasi un po preferiscono la collisione (in tanto questa é la mia corsia e ho ragione io). Con piu prudenza da una parte e con meno egoismo dal altra, tanti incidenti sarebbero evitabili. Sembra che questo non sia piu possibile, abbiamo bisogno di tanti dispositivi che ci mettono in riga...non é il massimo, ma sempre meglio,
     
  11. NEWsuper5

    NEWsuper5 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1239372328
    Messaggi:
    27.560
    Piaciuto:
    1.160
    Correggimi se sbaglio:
    Una qualsiasi ibrida, nel caso si affondi il pedale dell'acceleratore per chiedere improvvisamente massima potenza, come può accadere prima di un sorpasso, sfrutta subito la massima potenza possibile (combinata), o sbaglio?
    Con l'e-CVT di Toyota, tra l'altro, dovrebbe mandare subito il motore termico al regime di massima potenza, giusto?
     
  12. norbig

    norbig

    Iscritto:
    1317448909
    Messaggi:
    1.699
    Piaciuto:
    32
    Nei sorpassi si apprezza la ripresa dell'ibrida, che ha sempre a disposizione l'elettrico; rispetto alle solite TD da 100-110 cv io con l'Auris HSD mi sento più sicuro, poi se vogliamo paragonare auto da 50.000€ con motori da 200 cv è chiaro che i sorpassi si fanno più velocemente.
     
  13. XPerience74

    XPerience74

    Iscritto:
    1291398616
    Messaggi:
    9.374
    Piaciuto:
    137
    C'è semprd quel tasto "power" che sta lì proprio ad ottimizzare/assecondare le max prestazioni nelle più disparate situazioni/esigenze...
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  14. derblume

    derblume

    Iscritto:
    1263944015
    Messaggi:
    2.929
    Piaciuto:
    94
    NEWsuper5, non qualsiase ibrida, ma ibride col e-CVT funzionano cosi. una Ioniq funziona diverso, perché ha un cambio DSG e deve scalare marce per aumentare la potenza...ma per questo non significa che sia meno veloce, poi un DSG fin che funziona non é per niente male! Toyota ha fatto una scelta diversa con un cambio/non cambio che garantisce massima affidabilità anche dopo centinaia di migliaia di km, perche non é affetto di usura. Il prezzo che pagi é il effetto scooter che con la Gen4 é pratticamente sparito...pur se questo effetto automaticamente ti portava ad un uso eco! Infatti con la V4 ultimamente andavo piu allegro quanto con la V3 e con questo rischi a bruciarti il vantaggio del consumo nel confronto della V3. Appena mi sono messo in riga i consumi sono incredibilmente bassi anche nel brutto inverno. I sorpassi si fanno davvero facile col e-CVT e le rotatoie sono un vero piacere, dove con le macchine tradizionale spesso uno si trova nella marcia sbagliata o comunque con poca coppia per inserirsi facilmente.

    Quello che tanti non capiscono nel ibrido Toyota sono i conti dei cavalli! A confronto di altri ibride, nel sistema Toyota non si po semplicemente multiplicare i cavalli per avere la potenza totale! La ragione é che la massima potenza del elettrico non viene dato al stesso momento quando il termico ragiunge la sua massima potenza, ma molto prima, quando davvero serve. Se contiamo che la Prius V4 ha 122cv, ma 98 da il termico...cosi sembra il elettrico ha solamente 24cv ma ne ha piu di 70 solo sono contribuiti a giri piu bassi, li dove serve aiutare al termico o cavarsela da solo.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  15. Laevus_

    Laevus_

    Iscritto:
    1515348606
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    1
    A XPerience74 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina