Seat Leon 2017 dubbi e esperienza

Seat Leon 2017 dubbi e esperienza - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. modesto93

    modesto93

    Iscritto:
    1599997617
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno a tutti, sono felice possessore di una Seat Leon 2017 con cambio automatico DSG 7 rapporti con 110.000KM a metano, consumi ridotti e se non sia ha il piede pesante con 15/16€ si riescono a percorrere anche 380KM in percorso misto ma soprattutto urbano, figuriamoci se fosse tutto su statale o autostrada...
    Rimpiango al momento di averla presa usata di non aver pensato a scegliere una con sensori anteriori e retrocamera che effettivamente essendo bassa a volte non mancano le difficolta, comunque è una cosa che ho in progetto di fare in tempi più opportuni.
    Le cose che più mi hanno fatto bestemmiare sono lo start&stop in quando avendo l’ACC rileva se la macchina d’avanti si sta muovendo anche di qualche cm (cosa che succede stando fermi al semaforo) e succede che si mette inutilmente in moto senza che abbia premuto l’acceleratore...
    Altra cosa è il cambio, appena parto, il tempo di raggiungere i tipici 5km/h circa che mantiene “a vuoto” cioè senza che appoggi il piede sull’acceleratore passa in automatico alla seconda marcia “D2” questo fa si che la partenza sia più lenta e meno reattiva. Questa tra tutte è la cosa che vorrei trovare una soluzione senza ovviamente farmi spennare quattrini in quanto da parte di come è stata programmata, però vorrei sentire magari qualcuno di esperto per sapere se magari è un comportamento comune.
     
  2. F1lippo

    F1lippo

    Iscritto:
    1498543772
    Messaggi:
    232
    Piaciuto:
    66
    puoi provare a partire in sport (che mantiene i giri di cambiata più alti) per poi ritornare (rispostando indietro il cambio) alla marcia normale.
    Lo start and Stop io lo escludo già appena parto pigiando l'apposito pulsante.
     
  3. modesto93

    modesto93

    Iscritto:
    1599997617
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Si sicuramente, queste sono cose che ovviamente vanno ripetute ogni qualvolta riprendi l’auto ed è il motivo per cui odio questi due sistemi che non hanno senso, mi chiedevo se appunto esisteva una riprogrammazione di questi due funzioni, lo start&stop può essere comodo se devi aspettare dai 20 secondi in su però vorrei essere io a riattivarlo con l’accelleratore, per il cambio non so, forse sono io che sono abbastanza in ansia per questo meccanismo che non so quanto fragile sia, oltre a dei rumori che fa tra la prima e la seconda marcia se scala, secondo me hanno voluto nascondere un difetto, può essere una mia impressione ma scalando si sente un rumore identico a quando dai un colpo al bicchiere con un cucchiaino.
    Intanto un ultima domanda, questo cambio necessità manutenzione? Chi dice si e chi dice no, vorrei vederci chiaro
     
  4. F1lippo

    F1lippo

    Iscritto:
    1498543772
    Messaggi:
    232
    Piaciuto:
    66
    Se è a bagno d'olio io farei fare un cambio tra gli 80_90mila km.
     
  5. modesto93

    modesto93

    Iscritto:
    1599997617
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Lo chiamano cambio a secco non so altro...
     
  6. gab83

    gab83

    Iscritto:
    1579012116
    Messaggi:
    49
    Piaciuto:
    15
    nel libretto d'istruzioni in auto (o quello della manutenzione) che dicono?
    Comunque anche se è a secco per le frizioni, 1,5 kg d'olio dovrebbero esserci per gli ingranaggi.
     

Condividi questa Pagina