Purtroppo nuove noie

Purtroppo nuove noie | Pagina 2 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. sofylove

    sofylove

    Iscritto:
    1262656084
    Messaggi:
    2.775
    Piaciuto:
    0
    Buongiorno ragazzi,
    aggiorno questo post più che altro per dovere di cronaca e per cercare di essere magari utile a qualcun altro che si trovi nella medesima situazione.
    Finalmente dopo tanti rinvii dovuti a diversi impegni avuti che non mi hanno permesso di avere molta libertà, sono riuscito a portare la Leon in visita in una grande concessionaria vicino la mia città. Specifico che la concessionaria in questione è una Vw ma si occupa anche di service skoda e seat.
    Iniziamo col dire che mi son trovato in tutt'altra pasta (in senso davvero positivo) rispetto alla concessionaria ufficiale Seat, il capofficina subito disponibile mi ha ascoltato con attenzione senza sottovalutare il problema e dopo una breve attesa di 10 minuti circa siamo andati insieme a provare l'auto. Risultato: dopo una prova in svariate condizioni, ha confermato quello che anche lui ha soprannominato "una piccola perdita di colpi", imputando il tutto ad un problema di minimo troppo basso. In effetti ha aperto l'aria condizionata per far salire, a suo dire, il numero di giri di altri 250 ed il difetto si è subito attenuato se non scomparso. Gli ho chiesto se è una cosa normale e se si fosse manifestato in altre auto da lui provate, ed in tutta onestà mi ha risposto che su altre golf tgi non l'ha notato ma non è detto che il problema non sussista, per due semplici motivi:
    1) Non ha mai fatto una prova specifica sul minimo ( fermo in folle) in quanto se il cliente non lamenta qualcosa da questo punto di vista la prova si svolge in altra maniera;
    2) E' possibile che altri casi siano stati "mascherati" dall'entrata in funzione dello start and stop (che io disattivo) che in quelle condizioni spegne la vettura momentaneamente e non consente, ovvio, di percepire le suddette vibrazioni.
    Mi ha detto che il problema comunque non inficia la sicurezza e che l'auto a regimi medio e alti va bene, comunque al prossimo service vedrà di poter intervenire. La questione non è di facilissima risoluzione in quanto, teoricamente, bisognerebbe alzare un pò il regime di minimo, ma praticamente oggi che le auto sono in toto gestite dall'elettronica, servirebbe una mappatura specifica, autorizzata da Seat...quest'ultima però non credo si attivi per un solo cliente.
    Per cui, sono stato molto sfortunato, ma questa è la realtà, probabilmente dovrò conviverci.
    Forse la soluzione potrebbe essere, a garanzia terminata, quella di rivolgermi a mie spese ad un preparatore bravo davvero, per chiedere una correzione di questo difetto....
    Di fatto la situazione è la seguente: il problema c'è ma nessuno interviene. Voi cosa fareste?
     
  2. bergat

    bergat

    Iscritto:
    1365795838
    Messaggi:
    4.335
    Piaciuto:
    415
    Farei cambiare la centralina in garanzia, se la rimappatura originale non risolve il problema.
     
  3. sofylove

    sofylove

    Iscritto:
    1262656084
    Messaggi:
    2.775
    Piaciuto:
    0
    Grazie per il consiglio, il guaio è che l'anomalia, dagli strumenti tecnologici (diagnosi elettronica) non viene fuori, quindi per Seat è tutto a posto. Non credo che si facciano carico della sostituzione della centralina....Cmq lo terrò presente per vedere cosa fare al prox cambio olio tra circa 8000 km.
     
  4. checcopilla@live.it

    checcopilla@live.it

    Iscritto:
    1472059454
    Messaggi:
    2
    Piaciuto:
    0
    Ciao a tutti! Io ho una Leon del 2013, 1.6 tdi 105cv. Mi ha fatto uno strano scherzo il clima automatico bizona: dopo circa un'ora di utilizzo ha cominciato ha fare uscire dalle bocchette pochissima aria. Ho provato a fare tutto: mettere le ventole al massimo manualmente, cambiare la zona d'uscita dell'aria, attaccare lo sbrinatore e l'aria condizionata al massimo. Risultato? Niente, usciva sempre e comunque un filo d'aria e stop. Allora l'ho spento e ho tirato giù i finestrini (in autostrada ). Dopo mezz'ora circa l'ho riacceso e ha ricominciato a funzionare normalmente. Stessa identica cosa il giorno dopo, poi non ho più avuto modo di provare perché ho fatto viaggi corti. Volevo sapere se a qualcuno di voi è successo un fatto simile, prima di rivolgermi all'officina Seat. Grazie a tutti!!
     
  5. edfrontman

    edfrontman

    Iscritto:
    1496065792
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Ciao Sofylove,
    non so se questo messaggio ti raggiungerá, ma voglio ripescare questo vecchio post per chiederti aggiornamenti sul problema della vibrazione, (il punto 4 del tuo post originale).
    Io ho lo stesso problema, sia freddo che a caldo, ed anche con "l'aria tirata", cioe' con l'auto appena accessa e col minimo alzato automaticamente a 1200rpm circa.
    Inoltre da un po il motore "suona" come se andasse a tre ed ha dei vuoti di alimentazione a freddo.
    Hai risolto in qualche modo? C'é qualcuno che ha avuto e risolto lo stesso problema?

    Grazie a tutti.
     
  6. Alosqualo

    Alosqualo

    Iscritto:
    1239094522
    Messaggi:
    1.536
    Piaciuto:
    264
    ma che fine ha fatto Sofylove? mi ricordo il periodo in cui era attivissimo con la Golf Gti....poi avevo letto qualche post sulla Leon, poi é svanito.
    Mah..
     
  7. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    528
    Piaciuto:
    169
    So che conta poco, ma posso dire di aver sentito molti acquirenti seat lamentarsi dello stesso difetto. Spero di sbagliarmi, ma credo che non ci si possa fare proprio niente. L'auto fa così. Punto. Una mappatura ad hoc non la fanno di sicuro. L'unica è rimappare da un preparatore, facendo attenzione a mantenere affidabilità, consumi ed emissioni nei limiti. Non credo sarà un lavoro facile e nemmeno tanto economico.
    Fossi in voi, credo che me la terrei così, ma io sono uno che si accontenta facilmente.
     
  8. edfrontman

    edfrontman

    Iscritto:
    1496065792
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Ciao Andrea,
    mi rode leggermente... anche perche' ora ci sono anche dei vuoti di potenza, l'auto passa automaticamente a benza quando c'é ancora metano, e inoltre consuma molto di piu', vanificando in parte tutti gli sbattimenti per rifornirmi ed il maggior investimento per l'auto a metano.
    Su determinati tratti ben testati sono passato da 24Km/Kg a 18Km/kg (casa lavoro) e da 29Km/Kg a circa 21Km/Kg (lavoro-casa, diversa strada).
    Fino a poco tempo fa l'auto era un violino, ora quando l'accendo la mattina sembra una vecchia fiat uno che va a tre.
    Non e' possibile che un'auto da quasi 30.000Eur abbia gia' questi difetti a 50.000Km. E' una vergogna e se necessario faro' la guerra mediatica e legale al gruppo VW. Contaci.
     
  9. andreaci75

    andreaci75

    Iscritto:
    1505392101
    Messaggi:
    528
    Piaciuto:
    169
    Mi dispiace per quanto ti è successo.
    Se ti può consolare (mal comune mezzo gaudio), io due anni fa avevoacquistato una opel corsa a benzina 90 cv sborsando duemila euro in più rispetto all modello base per avere più coppi a epotenza, che però dopo un richiamo per la centralina, è stata drasticamente depotenziata. Non sai il giramneto di coxxxni. Ora ho un'auto che va la metà. Per la casa è tiutto a posto. E' giusto così.
    Ho rotto un po' le balle, ma non sono andato avanti perché credo che non avrei cavato un ragno da un buco e mi sarei solo fatto il sangue marcio. Ma come ti dicevo, io sono uno arrendevole. Per fortuna non tutti sono come me. TI auguro di riuscire nel tuo intento, se ti va, tienici agigornati.
     

Condividi questa Pagina