mercedes classe A 180 sport

mercedes classe A 180 sport - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. stevebaker

    stevebaker

    Iscritto:
    1297002729
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Buona sera a tutti premetto che e' la prima volta che scrivo sul forum e non conosco nessuno.Sarei in procinto all' acquisto di una mercedes classe A180 sport ma in questo momento non so cosa fare . benzina o diesel?Costano lo stesso prezzo, faccio 15 - 16 mila km all' anno dei quali tutti in extraurbano con qualche breve salita . Ringrazio fin d' ora a tutti coloro che hanno delle delucidazioni in proposito.
     
  2. Giangipazzo

    Giangipazzo

    Iscritto:
    1480530375
    Messaggi:
    12
    Piaciuto:
    0
    Diesel consuma meno, specie quel motore 1.5 da 109 cv, fatto dalla Renault per Mercedes per le piccole cilindrate. Prestazioni non da record, ma i consumi si. In extra urbano se metti come optional il cambio automatico, arriva a fare 24 a litro. Ti scordi il distributore, il benzina non supera i 16, e in città scende a 14,provate entranbe, anche di prestazioni sono simili. Io consiglio il 136cv... La a200, ottimo sia a prestazioni che consumi, sempre diesel però, e poi almeno è un vero Mercedes per duemila euro in più.
     
  3. aamyyy

    aamyyy

    Iscritto:
    1269881052
    Messaggi:
    1.789
    Piaciuto:
    148
    No. E' fatto dalla Renault e basta. NON per Mercedes.
    Si tratta del 1.5 diesel che la Renault monta e montava già prima della joint venture con Mercedes su svariati modelli Renault, Dacia e Nissan. Adesso lo ritroviamo anche sulla famiglia della classe A.
     
  4. sd74Roma

    sd74Roma

    Iscritto:
    1446113932
    Messaggi:
    172
    Piaciuto:
    42
    In realtà è vero che è fatto da Renault....ma con specifiche Mercedes...cito direttamente da Q4....
    "Modifiche. Rispetto ai diesel Mercedes OM 651, l'OM 607 è più compatto e leggero (pesa 30 kg meno), con minimi attriti interni, proprio in virtù del solo albero a camme e delle due valvole per cilindro. Il turbo è a geometria variabile e il suo common rail ha pressione massima di 1.600 bar. La Mercedes ha modificato numerosi aspetti del motore Renault, basti dire che 90 componenti del propulsore sono specifici. I clienti della marca tedesca sono del resto abituati a un certo tipo di comportamento del diesel e a Stoccarda hanno lavorato per personalizzare le modalità d'erogazione della potenza, la guidabilità e, soprattutto, per migliorare l'NVH (ossia rumorosità e vibrazioni trasmesse dal motore alla vettura). Cambiano la mappatura della centralina (tra l'altro lo Start&Stop sulla Mercedes funziona in un campo più ampio di condizioni, fino a temperature di -10 °C) e i supporti motore (disposti diversamente e di tipo idraulico, invece che di sola gomma). Sono specifici pure il volano bimassa, il motorino d'avviamento, l'alternatore e il compressore dell'aria condizionata.
     
  5. aamyyy

    aamyyy

    Iscritto:
    1269881052
    Messaggi:
    1.789
    Piaciuto:
    148
    Tutte parti del motore, vedo...
    E' ovvio che qualche modifica viene fatta! Sempre quando lo stesso motore montato su differenti modelli anche della stessa casa vanta numerose modifiche. Il 1500 diesel della classe A, comunque, è identico a quello montato dagli altri modelli Renault-Nissan-Dacia. Ovvio, con qualche piccolo adattamento...
     
  6. sd74Roma

    sd74Roma

    Iscritto:
    1446113932
    Messaggi:
    172
    Piaciuto:
    42
    Cito da altra fonte internet.....
    A partire dal 1.5 K9K largamente diffuso nella produzione Nissan e Renault, la Casa di Stoccarda ha però effettuato alcune modifiche: per esempio, nuovi sono l'intercooler, l'alternatore, il motorino di avviamento, i condotti di aspirazione e di scarico ed i supporti del motore. Per il resto, il propulsore mantiene inalterate le caratteristiche di origine, tra cui la distribuzione monoalbero in testa con due sole valvole per cilindro. Anche se apparentemente superato, tale motore è stato indicato da varie fonti come uno dei più moderni ed efficienti nella sua categoria.
    L'assemblaggio di tale motore avviene allo stabilimento Renault di Valladolid, per cui è di fatto un motore Renault, che però trova applicazione al momento solo nella produzione Mercedes-Benz.
    ...avevo letto da qualche parte ma ora non riesco a trovare l'articolo che ora anche Renault, nella recente produzione, ha introdotto le stesse modifiche anche sulle versioni impiegate nei suoi modelli.....ma questo avviene da poco, inizialmente la versione modificata era solo per la Mercedes.
    Credo che in un propulsore cambiare tutta quella componentistica possa essere assimilato a dire che è un motore quasi inedito.....sicuramente reso possibile da un ottimo progetto iniziale della Renault
     
  7. aamyyy

    aamyyy

    Iscritto:
    1269881052
    Messaggi:
    1.789
    Piaciuto:
    148
    Sono tutte parti "al contorno". Il motore è il medesimo.
    Addirittura su quattroruote di settembre 2012 ci sono le prove della Classe A 180 cdi e della Lodgy e, nell'articolo della Dacia, c'è scritto, come didascalia del motore "Uno per tutte" e si dice che il motore è quello che Renault monta dal 2001 e che è LO STESSO scelto dalla Mercedes per la classe A. Nell'articolo, poi, c'è scritto che le prestazioni sulla Dacia sono migliori rispetto a quelle della classe A con LO STESSO motore.
    Che poi ogni modello abbia la sua messa a punto, è pacifico, ma il motore è quello.
     
  8. sd74Roma

    sd74Roma

    Iscritto:
    1446113932
    Messaggi:
    172
    Piaciuto:
    42
    aamyyy hai proprio ragione è solo contorno.....come il nuovo 2000 TDI VW è lo stesso motore di 20 anni fa....prima era iniettore pompa....ora è common rail....ma è solo contorno......effettivamente hanno la stessa cilindrata esatta....ed "alcuni" inquinano nella stessa maniera (diesegate).
    Il fatto che le prestazioni della Dacia siano anche migliori di quello installato sulla Mercedes ci riporta alle considerazioni iniziali.....quello installato sulla Mercedes non è lo stesso motore...ha specifiche diverse e alcune componentistiche diverse
     
  9. aamyyy

    aamyyy

    Iscritto:
    1269881052
    Messaggi:
    1.789
    Piaciuto:
    148
    Perchè, secondo te, il peso delle macchine, il cambio, le gomme montate, ecc. non influiscono sulle prestazioni?
    Se due macchine diverse hanno lo stesso motore, allora hanno le stesse identiche prestazioni?? Quindi, se le prestazioni sono diverse, per forza di cose anche i motori devono essere diversi? Cavoli, allora mi sa che mi hanno imbrogliato, perchè la mia GLK 220 cdi 4 matic va meno della coetanea classe C 220 cdi di un mio zio. Credevo avessero lo stesso motore... Ma, se è come dici tu, a me hanno messo un motore inferiore...
    E' inutile che insisti, a parte alcuni inevitabili adeguamenti, il motore della classe A è lo stesso che ritroviamo su svariati modelli Renault, Dacia e Nissan e le riviste (quattroruote compresa, per esempio, nella prova che ti ho citato) lo confermano.
     
  10. sd74Roma

    sd74Roma

    Iscritto:
    1446113932
    Messaggi:
    172
    Piaciuto:
    42
    Credevo di averti dato ragione nel mio ultimo post.....forse non era molto chiaro....hai sicuramente ragione tu, sono lo stesso motore.
     
  11. gotalz

    gotalz

    Iscritto:
    1238574859
    Messaggi:
    498
    Piaciuto:
    2
    Buongiorno
    io ho la stessa macchina di cui scrivi nella versione diesel.
    Ho fatto i primi 1.000 km molti in autostrada e extraurbana poca città e sono sui 22 km/litro con un piedino leggero.
    Io adoro il motore a gasolio ma per me la vera distinzione da fare è se fai dei tragitti di almeno 25km o no perchè a farti penare potrebbe essere il filtro anitparticolato che nelle auto diesel (tutte non solo MB) soffre se non gli permetti di rigenerare in modo corretto.

    p.s posso dire che io mi trovo moooolto bene, gran macchina.
     
  12. lelevfr

    lelevfr

    Iscritto:
    1250871396
    Messaggi:
    335
    Piaciuto:
    2
    Ciao

    anche io sto valutando la Classe A Diesel nello specifico il 1.5, francamente dal momento in cui sono venuto a conoscenza che è Renault ho subito virato sulla a200.
    Se devo prendere una Mercedes che sia Mercedes altrimenti valuto altro, chiaramente è la mia personale opinione.
     
  13. Panzer2

    Panzer2

    Iscritto:
    1364174266
    Messaggi:
    175
    Piaciuto:
    0
    Con quelle percorrenze annue io propenderei decisamente per il benzina. già io che ne faccio 22.000 l'anno (autostrada per lo più) e ho proprio il 1.5 di derivazione Renault a volte ho il dubbio che forse se lo prendevo benzina facevo meglio.
    Per carità il mio 1.5 va benissimo ma vedo che ormai i diesel non hanno più la convenienza di prima e i benzina sono decisamente più godibili.
    Riguardo la diatriba sul 1.5 : l'OM607 (che è la sigla adottata da MB per questo motore) è a tutti gli effetti un K9K Renault, sulla carta di circolazione c'è proprio scritto K9K e non OM607. Quasi tutti gli "accessori" al contorno invece sono rivisti da MB, in particolar modo si sente la presenza dei supporti idraulici che rende il motore meno rumoroso rispetto agli equivalenti Renault. Io ho un lungo passato Renaultista e ho avuto nel mio passato ben 3 Renault con questo motore K9K con il quale mi sono trovato sempre bene anche se l'ultimo, quello della mia ex Megane, consumava parecchio per via dei rapporti corti (15 / 16 km/l) contro i 18.5 della mia attuale A (avvantaggiata dal cambio automatico a 7 marce). Non ho scelto il motore OM651 (per intenderci quello Mercedes "purosangue" che equipaggia A200d A220d e altri modelli MB di proporzioni maggiori come la classe C) perché costava ben 3000 euro in più su A200d, ha 21 cv fiscali contro i 16 cv fiscali della mia A180d cosa che si ripercuote su assicurazione e visibilità fiscale. Non scordiamoci che è un 2143 cm3 di 136 cv sulla A200d. Sarà sicuramente un motore dalla durata praticamente illimitata così depotenziato ma secondo me non ne valeva la pena per un'auto così piccola. E' anche un motore piuttosto vecchiotto (è uscito nel 2008) tant'è vero che sulla nuova E già è stato sostituito dal nuovissimo OM654 di 1950 cm3. Presumibilmente il nuovo OM654 equipaggerà la nuova classe A che uscirà l'anno prossimo.
     
  14. ANDRY30

    ANDRY30

    Iscritto:
    1306322683
    Messaggi:
    2.610
    Piaciuto:
    5
    Panzer cambi marchio ma sempre con K9K sotto le chiappe!!:emoji_sweat_smile:
     
  15. giuliogiulio

    giuliogiulio

    Iscritto:
    1238540614
    Messaggi:
    7.496
    Piaciuto:
    169
    nella versione con cambio automatico però anche se la sigla era sempre A180 il motore mi pare fosse diverso, o sbaglio?
     

Condividi questa Pagina