Futuro Maserati

Futuro Maserati - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. DEMONT

    DEMONT

    Iscritto:
    1242313189
    Messaggi:
    927
    Piaciuto:
    0
    Voci di un trasferimento parziale o totale del Tridente a Torino (...ex stabilimenti Bertone...) con relativo articolo su un quotidiano nazionale...richiesta alla Maserati, da parte dei lavoratori, di una conferma o smentita a tale notizia: l' azienda tace, sciopero a Modena di quasi tutti i 600-700 dipendenti...giornali e tv ne parlano, politici locali si interessano del caso, il presidente di Confindustria Modena rassicura il sindaco della città emiliana: "...nessun trasferimento totale della produzione...", l' azienda continua a tacere, nessuna notizia sui futuri piani industriali o progetti (...solo voci di corridoio di una "piccola" Maserati su pianale americano, lo stesso che dovrebbe dare vita alle future ammiraglie Alfa-Lancia...)...ora si parla, addirittura, di un possibile trasferimento in Usa...l' azienda continua a non dire nulla, perchè ? ...perchè non è possibile sapere che cosa hanno in mente a Torino ? ...cosa vogliono fare e dove ? ...in fondo non mi sembrano così assurde le domande di quasi 1000 dipendenti (...600-700 del Tridente più 200-300 che lavorano alla Ferrari per la Maserati...)...
     
  2. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    30.485
    Piaciuto:
    6.036
    Si parla di trasferire la produzione di una delle due vetture in listino a Torino. Ma a me sembra una sciocchezza. Che senso ha sfruttare al 50% la fabbrica di via Ciro Menotti? O sarà demolita per 1/2? In effetti è tutto sibillino, non si capisce quale sia la "ratio" di questo trasferimento di parte dell'attività produttiva.
     
  3. Mister Two

    Mister Two

    Iscritto:
    1265378623
    Messaggi:
    16
    Piaciuto:
    4
    Leggevo qualche tempo fa (quando si ipotizzava che la versione spider della Granturismo sarebbe stata costruita sul pianale della Ferrari California) che alla Maserati si poneva il problema dei "volumi": se si fosse superata una certa soglia (mi sembra 9000 vetture/anno), l'azienda avrebbe dovuto ristrutturarsi pesantemente da un punto di vista impiantistico e/o organizzativo (cominciando a produrre su più turni).
    Forse, con l'arrivo della Grancabrio, si è giunti a quel punto e si cerca di sfruttare la capacità produttiva all'interno del gruppo, dove c'è già.
    Se le cose stessero così, per la fabbrica di Modena si tratterebbe semplicemente di mantenere le sue dimensioni "fisiologiche".
    Speriamo che tutto si concluda per il meglio, per l'Azienda e per i suoi lavoratori.
     
  4. DEMONT

    DEMONT

    Iscritto:
    1242313189
    Messaggi:
    927
    Piaciuto:
    0
    ...nessun problema di volumi produttivi, a causa della crisi nel 2009 si sono prodotte 4-5.000 auto e la stessa produzione è prevista per quest' anno (...nell' anno record 2008 si era arrivati a 7-8.000...), ad ogni modo martedì scorso c'è stato un' incontro tra azienda, rappresentanti Fiat "scesi da Torino" e sindacati: è stata ufficialmente smentita la voce di un trasferimento Maserati da Modena, le parti si sono anche accordate per un' incontro nei prossimi mesi, dopo che Marchionne avrà svelato i piani industriali di Fiat Auto per i prossimi anni... speriamo che questa volta parli anche dei progetti in corso e futuri riguardanti il Tridente...speriamo bene, per tutti.
     
  5. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    30.485
    Piaciuto:
    6.036
    Per me Maserati deve restare a Modena. Il trasferimento a Torino comporterebbe un forte danno di immagine e potrebbe costare anche in termini di vendite. Non mi sembra una decisione sensata se la si prenderà. Speriamo proprio che tale idea venga accantonata.
     
  6. reu.c.cio

    reu.c.cio

    Iscritto:
    1268792863
    Messaggi:
    984
    Piaciuto:
    0
    Strano...anche perchè si parlava di un nuovo pianale sviluppato congiuntamente da Alfa Romeo e Maserati, da usare da parte del Biscione per la nuova generazione della 8C (e per l'eventuale "fumosa e misteriosa" 4C) che sarebbe stata costruita, si diceva, proprio a Modena presso gli stabilimenti Maserati...vedremo :rolleyes:
     
  7. vecchioAlfista

    vecchioAlfista

    Iscritto:
    1240236159
    Messaggi:
    5.541
    Piaciuto:
    125
    fiat se ne frega dei danni d'immagine, dato che si misurano "sul lungo periodo", a differenza della riduzione dei costi, che invece è immediata e subito monetizzabile :evil:
    Alfa e Lancia docet
     
  8. DEMONT

    DEMONT

    Iscritto:
    1242313189
    Messaggi:
    927
    Piaciuto:
    0
    ...allo stato attuale a Torino verrà prodotta la piccola Maserati quattroporte, quella del segmento E...per intenderci, Granturismo, GranCabrio e le ultime 8C continueranno ad uscire da viale Ciro Menotti...la futura Quattroporte non si sà ancora dove verrà prodotta..."girano voci", non sentite dal fruttivendolo, che potrebbe essere prodotta a Maranello, la Ferrari dispone di linee produttive moderne che non lavorano al 100%...
     
  9. Maxetto

    Maxetto

    Iscritto:
    1238582785
    Messaggi:
    8.908
    Piaciuto:
    5
    Si è saputo se la Quattroporte grande la faranno su base specifica tutta in alluminio?
     
  10. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    30.485
    Piaciuto:
    6.036
    Io so che il pianale e il motore dovrebbero restare quelli attuali, la scocca non so se sarà in alluminio.
     

Condividi questa Pagina