Futuro della maserati Quattroporte

Futuro della maserati Quattroporte - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. alfaromeonext

    alfaromeonext

    Iscritto:
    1263289204
    Messaggi:
    102
    Piaciuto:
    0
    Ciao appassionati, oltre alle notizie conosciute, sulla sostituta della Quattroporte, per cui si valuterebbero due diverse ipotesi di design e la progettazione di un motore triturbo, qualcuno ha qualche informazione attendibile in più? Tipo, quando è previsto l'arrivo sul mercato? Qualche novità sui motori? Che pianale utilizzerà?
     
  2. SteveRacing

    SteveRacing

    Iscritto:
    1254605632
    Messaggi:
    129
    Piaciuto:
    7
    speriamo quello attuale leggermente modificato al max! e vogliamo motori più potenti che arrivino ai 500cv per far concorrenza a panamera serie 7 ecc....nonchè un bel V6 turbodiesel tremila da 275 cavalli
     
  3. DEMONT

    DEMONT

    Iscritto:
    1242313189
    Messaggi:
    927
    Piaciuto:
    0
    ...dovrebbe avere la carrozzeria in alluminio, una versione ibrida e forse abbandonare Modena per essere assemblata negli ex stabilimenti Bertone, dovrebbe arrivare nel 2011-2012...come vedete ci sono molti condizionali, l'unica cosa "quasi sicura" è l'adozione dell'alluminio per la carrozzeria.
     
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    38.446
    Piaciuto:
    8.835
    A mio avviso è strano che non si legga in giro nulla della sostituta della 4porte, che indubbiamente dovrebbe in teoria arrivare nel 2012 dato l'"attacco" subìto da Porsche, Jaguar e Aston Martin (le ultime due di prossima uscita).
    Speriamo che si acceleri la progettazione. Sono poi d'accordo con l'introduzione di un motore da 500 cv, non per correre in autostrada, dove di fatto non si può, ma soprattutto per ragioni di immagine.
     
  5. Maxetto

    Maxetto

    Iscritto:
    1238582785
    Messaggi:
    8.923
    Piaciuto:
    6
    Speriamo in un pianale "originale" non americano.
     

Condividi questa Pagina