frizione Matiz, rumore alla pressione del pedale

frizione Matiz, rumore alla pressione del pedale - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. fwiffo

    fwiffo

    Iscritto:
    1289217297
    Messaggi:
    1
    Piaciuto:
    0
    Salute a tutti, vorrei sapere se qualcuno ha mai avuto un problema sulla matiz, serie 800 o anche altri modelli, con la frizione.

    Il mio problema consiste in questo:
    Se premo, anche pochissimo, il pedale della frizione sento un rumore non forte, ma udibile, come di un qualcosa che stride e metallico, ripeto, non è forte, che và via non appena rilascio il pedale della frizione; Oramai difatti per evitare danni o altro premo la frizione il minimo indispensabile per cambiare la marcia.

    Premessa: il problema non è dato dall'usura, difatti è nato quando sono passato attraverso un bel pò di acqua, che sicuramente sarà entrata da qualche parte nella frizione che sarà sicuramente NON a tenuta stagna.

    Nel periodo di garanzia della mia macchina, che oramai OGGI è fuori garanzia, mi era già successo un qualcosa di simile ed alla concessionaria avevano cambiato il "CLU bearing release", che deve essere il gruppo rilascio frizione, però per ovvie ragioni di costi non sono intenzionato al momento ad un tale passaggio...

    Comunque vorrei sapere se qualcuno di voi ha avuto tale problema e se si come lo ha risolto e se lo ha risolto in qualche modo.
     
  2. h125

    h125

    Iscritto:
    1382412225
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    0
    in questi casi, in sintomo è dato proprio dall'usura.

    in particolare:
    il cavo frizione ha preso acqua, ed essendo composto da una molla flessibile di ferro dolce, esso arruginisce internamente rallentando la presa (possibili fenomeni di rilascio a scatti della frizione)
    il rumore decisamente allarmante e fastidioso.
    in piu, il perno che gestisce proprio il pedale frizione, col tempo si "sgrassa" presentando fenomeni di "grattate" alla pressione (come se fosse stretto all'inverosimile o se stridesse gomma con gomma).

    rimedi:
    -una siringa con olio vasellina da rilasciare nel cavo frizione (dalla presa sotto il pedale)
    -stesso materiale da inserire nel perno frizione.
     
  3. pio75evo

    pio75evo

    Iscritto:
    1238698892
    Messaggi:
    1.136
    Piaciuto:
    11
    Per h125
    Ciao. Sicuramente sarò O.T., ma, vista la tua disponibilità nel fornire risposte, sapresti dirmi come posso ovviare ad una perdita di liquido dal servo della matiz (0.8 cc, benzina, anno 2009)? Sicuramente trattasi di una guarnizione che perde solo quando lo sterzo arriva a fondo corsa (ed in effetti la perdita non è elevata e per il momento sto rabboccando di tanto in tanto il liquido nella vaschetta del servosterzo). Possibile mai che per una semplice guarnizione (probabilmente crepata) debba sostituire tutta la scatola dello sterzo (quella rettificata costa intorno ai 500 euro)?
     
  4. h125

    h125

    Iscritto:
    1382412225
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    0
    prima di esprimermi, vorrei chiederti se ti è mai capitato durante la sterzata, magari da fermo, di sentire una sorta di lamento provenire proprio dallo sterzo (come un suono di trombone con relativa vibrazione), e sempre a fine corsa, sentire ribollire il liquido.?

    a detta del centro Chevro. il ribollore a fine corsa dovrebbe dipendere da bolle d'aria che si decomprimono nel circuito.
    del "trombone" ... nessuno ne sa dare spiegazione

    ma da quello che ho capito, impianto frenante e sterzo... vanno controllati spesso (causa scarsa qualità dei componenti) insomma, non è certo una camaro :D .

    una possibile soluzione da provare potrebbe essere questa
    http://www.bardahl.it/lubrificanti_.../additivi_olio/stop_perdite_servo_sterso.html
    mai provata, ma se posta in alternativa ai ? 500,00....
    è probabile che esistano altri prodotti simili (io sostituirei anche l'olio)

    personalmente ho capito che queste sono auto talmente delicate da non sottovalutare nulla.
    niente a che fare con i cari vecchi carri armati di un tempo.... :(

    altri suggerimenti:
    verifica l'olio freni che sia almeno il DOT4
    http://www.sicurauto.it/news/abs-matiz-il-ministero-si-muove.html
    anche se da libretto dovesse riportare DOT3, cambialo quanto prima, altrimenti rischi di rimanere senza ABS e impianto frenante.

    qualora dovessi sostituire l'olio freni, fa controllare i cilindretti posteriori che tendono ad accumulare residui.
    in caso sostituirli dovrebbe costare intorno ai 50,00

    prima possibile, verifica le condizioni del kit distribuzione (sono le cinghie che controllano tutto) se si dovesse rompere, parte il motore all'istante

    altra dritta:
    se dovessi avere difficolta in entrata marcia o retromarcia (grattate), prima di farti sparare un classico "dobbiamo sostituire la frizione che le costa ? 370,00" , apri il vano motore, smonta la scatola filtro aria, sotto vedrai la leva frizione...
    una chiave da 10 e 11 dagli appena 1/2 giro (2 o 3 mm di giro)
    non esagerare altrimenti manderesti la frizione in slittamento.
     
  5. pio75evo

    pio75evo

    Iscritto:
    1238698892
    Messaggi:
    1.136
    Piaciuto:
    11
    Ciao h125 e grazie per le esaurienti risposte.
    Quando il volante è a fondo corsa mi capita di sentire il rumore tipico di una cinghia sotto sforzo, ma se giro un pò il volante verso il centro questo rumore sparisce. Questo suono non è assimilabile a quello da te definito quale "trombone con vibrazione". A fondo corsa non sento ribollire il liquido (di certo non eseguo queste manovre con l'autoradio al massimo..).
    La vettura è già stata sottoposta al richiamo dei freni (lo aspettavo con ansia), in occasione del quale mi sono "azzardato" a scrivere con un pennarello indelebile "DOT 4" anche sulla vaschetta del liquido freni (nel caso il meccanico si distragga quando gliela do in consegna per il tagliando..). Quindi, come da circolare Chervrolet hanno sostituito il dot3 con il dot 4.
    L'auto ha poco meno di 10 mila km, per cui ritengo sia un pò superfluo il controllo del kit distribuzione (ma al prox tagliando il controllo non sfuggirà).
    La seconda marcia in effetti continua a grattare soprattutto a freddo e già so che trattasi del cavo frizione che si sregola spesso, per cui preventiverò anche questa piccola operazione (presso meccanico di fiducia).
     
  6. h125

    h125

    Iscritto:
    1382412225
    Messaggi:
    27
    Piaciuto:
    0
    in caso di necessita, potresti dare un occhio su ebbbay :D
    hai visto mai che trovi ricambi a meno

    ovviamente straverifica compatibilità e garanzie dei venditori ;)

    certo che meno di 10 mila km e gia una perdita così fastidiosa ..

    comunque, prova con un prodotto apposito, dovrebbe dare buoni risultati.
    tieni sempre ben ingrassato il perno del pedale frizione.

    le cinghie andrebbero sostituite a circa.... 30/45000 ma ovviamente lo stato d'usura è soggetto a diversi fattori. la piu importante è quella coperta dal coperchio plastico (distribuzione) sopra l'asta olio.

    se non ricordo male avevo letto in qualche forum di un tizio che aveva usato come olio del servo, quello in uso ai camion proprio per le continue perdite

    leggi anche questo
    http://forum.quattroruote.it/posts/list/73640.page

    di additivi otturafalle ne ho visti altri
    http://www.ebay.it/sch/i.html?_nkw=..._id=33486&keyword=additivo+servosterzo&crdt=0

    ma secondo me sarebbe piu indicato rovolgersi a qualche rivenditore specializzato.
    cerca nei grossi centri ricambi auto (quelli che trattano anche elaborazioni, kit, centraline, ecc)

    ciao
     

Condividi questa Pagina