Dakar 2022

Dakar 2022 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
    Manca poco. Tra pochi giorni inizierà la stagione delle corse 2022. E come sempre la prima gara importante sarà la "Dakar".

    "
    La Dakar è giunta alla sua 44° edizione che per il terzo anno di fila si svolgerà ancora all’interno del territorio dell’Arabia Saudita. Si rinnova la sfida per tutti i team e gli equipaggi al via che affronteranno una Dakar in stile 2021 ma con più sabbia e con qualche tratto più dunoso. Sarà un’edizione 2022 molto difficile: 12 le tappe in programma, ben 4300 km contro il cronometro, difatti a parte il prologo d’apertura e la tappa finale, gli equipaggi affronteranno una media di oltre 350km al giorno........."

    https://www.rally.it/2021/12/anteprima-dakar-2022-al-attiyah-e-toyota-partono-favoriti
    [​IMG]
    Foto: Kin Marcin / Red Bull Content Pool
     
  2. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
  3. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
  5. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
  6. FAUST50

    FAUST50 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238607223
    Messaggi:
    17.768
    Piaciuto:
    3.705
  7. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
    Ogni sera alle 21 e alle 23 su Eurosport (210 di Sky) 1 ora di resoconto della giornata.
     
    A gbortolo piace questo elemento.
  8. gbortolo

    gbortolo

    Iscritto:
    1243469139
    Messaggi:
    13.481
    Piaciuto:
    4.059
    Sainz (padre) invece è inc... come il famoso personaggio di Gioele Dix.
    Dice che dopo il passaggio dei primi due nessuno è più riuscito a trovare il waypoint. Dice "o siamo tutti scemi oppure ..."
     
  9. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
    DAY 1
    Dopo la prima tappa comanda Nasser Al-Attiyah (Toyota), davanti a Loeb (Prodrive-BRX) e Prokop (Buggy Ford). "Mister Dakar" Peterhansel è ripartito dopo 5 ore perse per la riparazione della sospensione rotta.

    Dakar 2022 | Auto, classifica generale dopo la prima tappa (i primi dieci)

    Pos Pilota Auto Tempo/Distacco
    1 N. Al-Attiyah Toyota 03:30:53”
    2 S. Loeb BRX +12’44”
    3 M. Prokop Ford +22’39”
    4 L. Alvarez Toyota +27’42”
    5 V. Vasilyev BMW +28’58”
    6 S. Halpern Mini +29’37”
    7 G. De Villiers Toyota +33’33”
    8 J. Przygonski Mini +41’51”
    9 Y. Al Rahji Toyota +43’40”
    10 C. Despres Peugeot +48’53”
     
  10. marcoleo63

    marcoleo63

    Iscritto:
    1286735575
    Messaggi:
    7.917
    Piaciuto:
    1.236
    Io seguo l'avventura di Franco "Nonno" Picco e della sua Fantic 450.. ricordando gli anni '80..
     
    A gbortolo piace questo elemento.
  11. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
  12. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
    Parliamo un po' di tecnica analizzando l'innovativa Audi RS Q e-tron (T1-U ovvero ibrida). E' una vettura appunto ibrida, con prevalenza elettrica.
    Per semplicità riporto quanto viene scritto, con semplicità terminologica, in questo link:

    https://www.rallyssimo.it/2021/12/3...ca-e-prestazioni-del-prototipo-di-ingolstadt/
    [​IMG]

    <L’auto viene spinta da due moto generatori (MGU), uno per asse, derivati direttamente dalla Formula E, i quali sviluppano una potenza complessiva di 288 kW (390 cv). A loro volta le due MGU vengono alimentate da un’enorme batteria ad alto voltaggio agli ioni di litio e celle tonde da 52 kWh. Sommando il peso del sistema di gestione termica la mole complessiva è di 370 kg.

    Sviluppare un veicolo, completamente elettrico, per una gara impervia come la Dakar non è ancora cosa semplice e in Audi hanno, quindi, deciso di ricorrere a un motore termico ma solo in funzione di range extender. Il quattro cilindri 2.0 TFSI di derivazione DTM da 300 CV, infatti, serve solo in alcuni momenti della gara per permettere alla RS Q e-tron di superare le dune più ardue, fornendo maggior potenza alla batteria. Il TFSI è collegato a un altro motore elettrico che trasforma il moto rotatoria dell’albero in energia disponibile per la batteria ad alto voltaggio che a sua volta alimenterà le due MGU sui due assi. Il tutto viene gestito da un sistema di algoritmi che mantengono, allo stesso tempo, lo stato di carica della batteria all’interno di determinati parametri e un equilibrio energetico nel lungo periodo.>
     
    Ultima modifica: 4 Gennaio 2022
  13. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
    Ora analizziamo il prototipo BRX-Prodrive (T1+ *) di Loeb e Roma. Anche in questo caso mi avvalgo di un autorevole link (sul quel sito ogni tanto scrivo anch'io, con il mio vero nome/cognome).

    https://www.rally.it/2020/06/dakar-2021-prodrive-scende-in-campo-con-il-brx-t1

    <Un progetto voluto fortemente e finanziato dal Bahrein (se non lo si era capito) attraverso il fondo Mumtalakat. Una joint venture con il team Prodrive diretto da David Richards che si è occupato di tutto: dal progetto della vettura alla sua realizzazione e anche ad alcune delle componentistiche. La vettura è stata studiata con grande cura e impegno e con quasi un anno di preparazione. Il primo dei tre prototipi che prenderanno parte alla Dakar è in fase di assemblaggio nella factory di Banbury.

    SOTTO IL VESTITO ROSSO UN V6 TWIN TURBO
    Il BRX T1 vestirà una livrea di un bel rosso che richiama la bandiera del Bahrain. Molto interessanti i dati tecnici del mezzo della Prodrive. Come motore è stato scelto un poderoso 3.5 V6 Twin Turbo di derivazione Ford che svilupperà circa 400cv e con una coppia massima di 700 NM. La scelta è ricaduta sul Ford per la sua compattezza e per il peso ridotto. Il propulsore è stato posizionato praticamente al centro. La vettura è un 4×4, quindi non si tratta di un Buggy come indicavano le prime indiscrezioni. Il cambio è un sequenziale a 6 rapporti. Telaio tubolare in acciaio ad alta resistenza mentre la carrozzeria gode dell’uso della fibra di carbonio e altri materiali compositi.>

    Aggiungo io che la vettura della Prodrive (del mitico David Richards), utilizza un carburante alternativo "bio", chiamato Prodrive ECOpower. Pare che riduca dell'80% le emissioni rispetto alla benzina in commercio.

    * Ci sono due nuove categorie: T1+ e T1-U. Le T1-U sono ibride o elettriche.
     
    Ultima modifica: 4 Gennaio 2022
  14. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
    Per quanto riguarda la Toyota Hilux Dakar 2022, vettura al comando dopo 2 tappe, metto un link di Quattroruote.it.

    https://www.quattroruote.it/news/sp...n_sud_africa_la_nuova_hilux_e_la_squadra.html
    [​IMG]

    <....La vettura è stata rifatta completamente............Ora la GR DKR Hilux, che rientra nella categoria T1+, può montare pneumatici da 37” pollici, invece che da 32, larghi 320 mm, invece di 245; l’escursione delle sospensioni, inoltre, è di 350 mm, invece dei precedenti 280. Differenze che dovrebbero annullare il gap di competitività emerso negli anni scorsi nei confronti buggy come quelli della Mini e della BRX di David Richards....
    Il motore è un V6 biturbo, evoluto dal motore di serie V35A utilizzato sulla Land Cruiser 300. Un’unità che eroga poco più di 400 CV e 660 Nm di coppia, nonostante le limitazioni imposte dalla Fia, abbinata a un cambio sequenziale a 6 rapporti della Sadev e a tre differenziali a slittamento limitato. La struttura della vettura, ora larga 2,3 metri al posto dei precedenti 2, si basa su un telaio tubolare, che consente di avvicinarsi peso minimo regolamentare (a secco) di 2.000 kg; il serbatoio ha una capacità di 540 litri (40 in più della BRX).....>
     
  15. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    50.507
    Piaciuto:
    13.233
    DAY 3 - Vince Sainz (padre ovviamente).

    Riscossa Audi nella terza giornata di gara. Sainz ha tagliato per primo il traguardo, seguito da Lategan e Peterhansel.

    https://www.formulapassion.it/motor...di-affonda-loeb-toyota-al-attiyah-599723.html
    [​IMG]

    Dakar 2022 | Auto, classifica generale dopo la terza tappa (i primi dieci)

    Pos Pilota Auto Tempo/Distacco
    1 N. Al-Attiyah Toyota 09:31:22”
    2 S. Loeb BRX +37’40”
    3 L. Alvarez Toyota +42’26”
    4 G. De Villiers Toyota +45’22”
    5 Y. Al Rahji Toyota +47’29”
    6 V. Vasilyev BMW +49’53”
    7 M. Prokop BMW +54’46”
    8 S. Halpern Mini +01.01’32”
    9 J. Przygonski Mini +01.06’47”
    10 O. Terranova BRX +01.08’04”
     

Condividi questa Pagina