METANO O DISEL ?

METANO O DISEL ? - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. marpim

    marpim

    Iscritto:
    1318088512
    Messaggi:
    21
    Piaciuto:
    0
    DEVO CAMBIARE AUTO STO PENSANDO AD UNA PASSAT SW HO VISTO CHE OLTRE AL GASOLIO C'E' ANCHE A METANO. PERCORRENDO CIRCA 60000 KM
    ALL'ANNO SECONDO VOI E' AFFIDABILE IL METANO?
     
  2. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    3.934
    Piaciuto:
    972
    il metano in se è affidabile, non provoca grandi usure supplementari al motore, ma dipende molto da una questione psicologica. Se per te vale la pena di dover allungare i tragitti per fare rifornimento(di quanto poi?) oppure viaggiare spesso a benzina, portarti dietro bombole pesanti e ingombranti a 300bar di pressione pe risparmiare 100?/anno, 9?/mese, allora vai a metano!
     
  3. marpim

    marpim

    Iscritto:
    1318088512
    Messaggi:
    21
    Piaciuto:
    0
    PENSI CHE SU 60000KM ANNUI LA DIFFERENZA FRA METANO E GASOLIO SIA SOLO 100??
     
  4. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    3.934
    Piaciuto:
    972
    guarda, non ho fatto conti precisi, ma se consideri che il rendimento di un Kg di metano è circa la metà di un litro di gasolio, che gli avviamenti li fai a benzina, che in salita devi pigiare molto di più sull'acceleratore...
     
  5. a_gricolo

    a_gricolo

    Iscritto:
    1238534943
    Messaggi:
    55.955
    Piaciuto:
    8.079
    60mila km l'anno a metano? Hai pensato che con l'autonomia ridicola consentita da questo pseudocarburante saresti al distributore un giorno sì e l'altro pure?
     
  6. i30

    i30

    Iscritto:
    1302468809
    Messaggi:
    300
    Piaciuto:
    0
    e' una differenza di filosofia. Se uno viaggia a metano risparma ma non deve pensare alle prestazioni. Se uno viaggia diesel non ha problemi di prestazioni.
    Nel caso della tua percorrenza dovresti fare rifornimento molto spesso perchè l'autonomia a metano è al massimo 350 km, inoltre non puoi fare metano negli orari di chiusura (per un assurda norma solo italiana). Con quella percorrenza, pur essendo ecologista e avendo un auto gpl, ti consiglio il Diesel.
     
  7. marpim

    marpim

    Iscritto:
    1318088512
    Messaggi:
    21
    Piaciuto:
    0
    IO ABITO NELLE MARCHE SIAMO PIENI DI DITRIBUTORI DI METANO, LA PASSAT MONTA UN MOTORE DA 150 CV E DICONO NON SIA AFFATTO LENTA.
    QUALCUNA SA DIRMI QUANTI KM FA CON UN PIENO DI METANO E QUANTO COSTA?
     
  8. ch4

    ch4

    Iscritto:
    1238623854
    Messaggi:
    3.125
    Piaciuto:
    410
    a me risulta che la passat a metano abbia 150 cv ed il rendimento migliore a metano che a benzina, per cui sul piano prestazionale non credo che vi siano problemi, per le bombole purtroppo le atmosfere sono solo 200, con 300 le percorrenze si allungherebbero del 50% almeno, per quanto riguarda i costi per 100 km a metano penso che con la passat sia sui 6 euro quindi per la percorrenza indicata sarebbe sui 3600 euro/anno, qualcuno di voi pensa di avere spese simili col gasolio? Vero è invece la scarsità di distributori per cui conviene valutare se ne hai uno o due in strada che non ti costringano a deviazioni per rifornirti. Tieni presente anche che in autostrada sono praticamente assenti e che quelli sulla viabilità normale hanno la chiusura notturna e perciò o vai a benzina o devi organizzarti molto bene. Pondera tutti i pro e contro e poi valuta.
     
  9. ch4

    ch4

    Iscritto:
    1238623854
    Messaggi:
    3.125
    Piaciuto:
    410
    p.s. io sto cambiando la mia volvo S60 bifuel a metano perchè alla lunga mi sono stancato di andare a benzina nei viaggi lunghi, ma dal punto di vista economico la convenienza c'è eccome.
    PPS prima di definirlo pseudocarburante bisognerebbe provare motori ottimizzati (come credo siano i 150 CV VW od OPEL) e poi considerare che il metano viaggia nei gasdotti e non su puzzolenti autocisterne
     
  10. saturno55

    saturno55 Guest

    Iscritto:
    Messaggi:
    0
    Piaciuto:
    0
    :DAttenzione|||| Diesel si scrive DIESEL essendo il cognome di un ing. tedesco inventore del motore termodinamico la cui fase attiva avviene a pressione costante, mentre nel ciclo OTTO, altro ing tedesco, la fase attiva avviene a volume costante, Il ciclo Otto utilizza carburanti più raffinati ( benzine), mentre il ciclo Diesel utilizza carburanti meno raffinati ( nafte).
    Capisco la scarsa conoscienza della termodinamica dei laureati in scienze politiche, ma confondere un carburante con un ingegnere denota scarsa voglia di conoscere.
     
  11. marpim

    marpim

    Iscritto:
    1318088512
    Messaggi:
    21
    Piaciuto:
    0
    SI MA E' MEGLIO IL METANO O IL DIESEL?
     
  12. fabiologgia

    fabiologgia

    Iscritto:
    1238525390
    Messaggi:
    10.105
    Piaciuto:
    38
    Tanto per cominciare ti chiedo cortesemente di evitare di scrivere tutto in maiuscolo. Forse non lo sai ma nei forum scrivere maiuscolo equivale ad urlare, oltretutto rende difficile la lettura.
    Quanto al discorso che si sta affrontando io parto dal presupposto che per fare 60.000 km/anno occorre farne almeno 200 al giorno nei giorni feriali. Ciò significa per forza di cose che il raggio d'azione dell'auto deve essere piuttosto ampio, è difficile che uno faccia 200 km al giorno ripetendo per 20 volte lo stesso anello di 10 km di lunghezza. In quest'ottica il motore Diesel è di gran lunga più adatto sia per la maggior autonomia sia per la qualità di guida ben più consona ai mangiatori di km.
    Le auto a metano normalmente hanno un'autonomia di 300-400 km, col Diesel si fanno 800 km senza problemi, talvolta anche 1000. Col metano devi fare il pieno almeno 3 volte a settimana, col Diesel ti basta un pieno a settimana. A parte il costo pensa anche alla scocciatura di doverti fermare così spesso e per un lungo tempo visto che il pieno di gasolio lo fai in un attimo in qualsiasi momento anche nei giorni festivi, mentre quello di metano richiede parecchi minuti, si può fare solo a distributore aperto e spesso richiede delle lunghe file.

    Saluti
     
  13. maxressora

    maxressora

    Iscritto:
    1238616996
    Messaggi:
    3.934
    Piaciuto:
    972
    Non esiste il meglio o il peggio! E' una questione di esigenze.
    Il gasolio lo trovi ovunque, a qualsiasi ora del giorno e della notte, non ingombra l'auto e non è ad alta pressione nel serbatoioe l'auto ha una considerevole autonomia, intorno ai 1000km
    Il metano costa un po' meno, ha autonomia limitata, bisogna di frequenti rifornimenti per la scarsa autonomia, 250/300km e pesi e volumi di ingombro superiori.

    Tira le somme.
     
  14. gallongi

    gallongi

    Iscritto:
    1243349152
    Messaggi:
    25.879
    Piaciuto:
    34
    facendo tutti i conti del caso,la scomodita' e la frequenza dei rifornimenti anche io ti consiglierei un buon 2.0 tdi,vai sul sicuro... ;)
     
  15. meteora1

    meteora1

    Iscritto:
    1239030083
    Messaggi:
    109
    Piaciuto:
    0
    Allora...premesso che diamo per scontato che tu non abbia problemi per trovare i distributori di metano durante i tuoi 60.00 km annui, la convenienza e' nettamente a favore del metano rispetto a quella diesel. Soprattutto se prendiamo come paragone l'analogo modello diesel dell'auto a metano da te scelta. Una Passat 1.4 TSI 150CV a metano "spinge" bene, molto bene. Il bollo che andrai a pagare, se non erro, e' intorno ai 50,00 euro/annui (una Passat 2.0 TDI 140CV paga un botto) e devi considerare che l'aumento della benzina e del diesel e' ormai costante (la prossima estate credo che andremo tutti a piedi). RIPETO: sempre che tu non abbia problemi di rifornimento con il metano. Perche', se farai 200 km al giorno, dovrai rifornire di metano praticamente quasi tutti i giorni. Comunque...tirati giu' il costo kilometrico andando a diesel ed andando a metano, e vedrai che a livello di costi non si discute! (possibilmente paragonando la medesima auto alimentata sia con l'uno che con l'altro carburante).
     

Condividi questa Pagina