Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con
LISTINO
seguici con
USATO
seguici con
How to
seguici con
Fleet&Business
seguici con

Matiz M150 - Pressione tappo olio

Matiz M150 - Pressione tappo olio - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. PG90

    PG90

    Iscritto:
    1484161212
    Messaggi:
    8
    Piaciuto:
    1
    Buongiorno ragazzi/e,

    possiedo una Daewoo Matiz M150, 1.0 benzina. Un "bel" giorno, di punto in bianco, ha deciso di fumare grigio...ma grigio grigio e di consumare olio (1lt per 600km). Oltre a questo ho notato che svitando il tappo dell'olio, sia a caldo che a freddo, si ha un "soffio" d'aria in uscita, tanto che non si riesce nemmeno a rabboccare a motore acceso poichè sputa via la qualunque. L'astina dell'olio, invece, non sputa niente.
    Il meccanico, che aveva fatto la testata un mese prima, dice che: o sono i gommini paraolio valvole oppure fasce elastiche. I gommini, nel dubbio, li ha ri-sostituiti (li aveva già fatti con la testata) ed il problema è rimasto; mentre per le fasce elastiche si ha compressione buona ed uniforme di 13 in tutti i cilindri.
    Ho provato a staccare anche i vapori dell'olio per dare sfogo, ma il problema rimane.
    Può essere che siano comunque le fasce o magari - ipotizzo - c'è qualche crepa nel blocco testata / basamento / collettore di scarico che manda i gas in circolo nella zona punterie?

    Grazie
     
  2. candele

    candele

    Iscritto:
    1649152545
    Messaggi:
    273
    Piaciuto:
    137
    No nella zona punterie i responsabili sono i gommini degli steli valvole ,quando deceleri ,fanno risucchiare nel cilindro , Quanti chilometri ha fatto il motore ? Monta GPL ? se la testata è stata fatta correttamente rimane la prova di compressione per vedere se è un solo cilindro oppure una usura generale , in generale l'usura del motore incomincia piano piano col consumo di olio non lo fa di colpo. c'e da ricontrollare tutto e decidere il da farsi anche in base ai chilometri fatti. O La guarnizione testata fra passaggio olio cilindro ? intanto potresti togliere le candele e vedere quali sono incrostate,
     
  3. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    5.254
    Piaciuto:
    3.408
    Non si rabbocca mai a motore acceso, a meno che non hai una Porsche 911 air-cooled. Qualsiasi auto sputa indietro olio dal tappo a motore acceso perché c'è pressione positiva nel coperchio valvole e negativa nel basamento (sistema PCV - positive crankcase ventilation).
     
    A Qpower piace questo elemento.
  4. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    17.138
    Piaciuto:
    4.512
    a motore in moto il tappo non si dovrebbe togliere, ma a freddo non dovrebbe esserci pressione, hai staccato il tubo vapori olio, ma sei sicuro non sia intasato il tubo stesso?
     
  5. PG90

    PG90

    Iscritto:
    1484161212
    Messaggi:
    8
    Piaciuto:
    1
    Buongiorno ragazzi,

    grazie per i vs feedback. Cercherò di rispondervi in un solo messaggio.

    Il motore ha 170.000 km, quindi non giovanissimo, ma non ha mai presentato alcun problema (testata a parte) prima di questo intervento. Non monta GPL, nè ha avuto altre modifiche nel tempo.
    Il mio dubbio è la presisone "positiva" (oltre al problema del consumo eccessivo di olio :emoji_grimacing:), che non ha mai avuto prima d'ora, nemmeno a motore acceso e/o caldo. I gommini delle valvole sono stati fatti sia in occasione della testata che, per scrupolo/dubbio, anche il mese successivo.
    La compressione è insolitamente ottima ed uniforme (13 su tutti e 4 i cilindri) per un aspirato con tutti quei km.
    Le candele, al contrario, sono uniformemente pietose: ho caricato una foto di una candela (spero is veda) dopo neanche 1000km e - detta sinceramente - non ne ho mai viste messe così male neanche dopo i 15.000km dei tagliandi che facevo di solito.
    Al passaggio dell'olio dalla testata al cilindro ci avevo pensato pure io, ma il meccanico fa che l'unico foro di pescaggio dell'olio è tra il 1° ed il 2° cilindro (e quindi in caso avremmo quelle candele messe peggio), ma comunque è così lontano dal cilindro che è praticamente impossibile che passi da là.
    Un piccolo dubbio ce l'ho sulla rettifica della testata: è stata portata nell'unico posto in zona, che però è noto per lavorare col cu*o.
    Sia la PCV che il tubo vapori li ho staccati "all'origine", ovvero direttamente dal coperchio punterie, quindi era tutto libero come un fischietto.
    Per quanto sia verosimile che siano andate le fasce elastiche, fatico ancora a convincermene, poiché - appunto - mi puzza che siano andate dalla sera alla mattina, a meno che non siano rimasti detriti quando è stata richiusa la testata che, una volta in moto, hanno rovinato le fasce.
    Nel frattempo ho fatto un lavaggio con un rimuovi morchie della Motul (il motore è risultato in realtà bello pulito...merito della mia attenta manutenzione) ed ho aggiunto olio più denso 20W50: zero migliorìe. Ho anche aggiunto oggi del Bardhal No Smoke, ma anche in questo caso zero migliorìe.
    Potrebbero ancora essere i gommini valvole, ma il meccanico mi ha dato il ben servito, dicendo che non ne voleva più sapere (un po' gli dò ragione, visto che erano 3 mesi che smontavamo e ricontrollavamo la macchina e...cavolo, tutto era sempre in regola).
    Non credo nei miracoli, però ci spero un po': sono anni che abbiamo questa auto in famiglia e ci sono parecchio affezionato.
     

    Files Allegati:

  6. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    17.138
    Piaciuto:
    4.512
    sembra la candela di una vespa (quelle vecchie 2 tempi) forse anche peggio...d'altra parte se l'olio non lo perde da qualche parte dovrà ben andare, quel che non capisco è la compressione a posto nei 3 cilindri...una volta che sei sicuro che lo sfiato olio è libero, nel senso che scarica la pressione interna che altrimenti non potendo sfogare ti fa dei casini non so cosa dire, ma la mia impressione è che hai i cilindri ovalizzati e dati i km...
     
  7. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    5.254
    Piaciuto:
    3.408
    Molto spesso, rifacendo la testata non rispettando le dovute tolleranze, si aumenta leggermente il rapporto di compressione. Su motori già molto stanchi quel "leggermente" diventa un fattore di maggior lavoro per fasce e bronzine, che si trovano da usurate a lavorare come su un motore nuovo di fabbrica.
     
  8. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    17.138
    Piaciuto:
    4.512
    poi mi sono chiesto più volte se il controllo compressione è proprio una cosa logica dato che a caldo e sotto carico quello che succede in un cilindro usurato nessuno lo sa...
     
  9. StelleStrisce

    StelleStrisce

    Iscritto:
    1651912177
    Messaggi:
    5.254
    Piaciuto:
    3.408
    Infatti in caso di dubbio (es. valvole puntate) va misurata sia a freddo che a caldo, ma statisticamente vi sono più probabilità di intercettare problemi di compressione col motore freddo, quando i pistoni sono al diametro minimo.
     
  10. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    17.138
    Piaciuto:
    4.512
    quello che volevo dire è che siamo sicuri che a motore che eroga potenza ben caldo non succeda qualcosa che non si vede con la prova classica?
     
  11. PG90

    PG90

    Iscritto:
    1484161212
    Messaggi:
    8
    Piaciuto:
    1
    Bella domanda. Non ero presente quando è stata fatta la prova di compressione, però sono sicuro sia stata fatta a freddo (per ovvi motivi di fattibilità della prova stessa).
    Posso solo dire che il motore, anche se un po' fiacco, non si comporta malissimo. Anzi, considerati km ed età è piuttosto in buone condizioni.
    Ero tentato di prendermi il manometro e rifare io la prova di compressione, ma so che otterrei risultati simili.
     
  12. PG90

    PG90

    Iscritto:
    1484161212
    Messaggi:
    8
    Piaciuto:
    1
    Più o meno quello che diceva il meccanico: "quando si rinforza il sopra, poi può essere che ceda il sotto"...e sotto un certo punto di vista è vero, però comunque non mi torna un tracollo così repentino di (tutte?) le fasce
     
  13. albert56

    albert56

    Iscritto:
    1411379856
    Messaggi:
    17.138
    Piaciuto:
    4.512
    sai com'è: se prendi un uomo di 80 anni in buona salute e lo metti a lavorare alla frusta:emoji_confounded::emoji_cold_sweat:
     
    A StelleStrisce piace questo elemento.

Condividi questa Pagina