Servizi
How to
Fleet&Business
FORUM
seguici con

Fiat Grande Panda 2024

Fiat Grande Panda 2024 - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    59.940
    Piaciuto:
    16.984
    Ora si sa anche il possibile/probabile nome (fonte PAI): dovrebbe chiamarsi "Grande Panda" la vettura che dal 2024 dovrebbe prima affiancare e poi sostituire la Panda, ma sarà una segmento B, quindi più lunga della Panda attuale e più spaziosa. Ovviamente anche più costosa, pur essendo una low cost (da costruire in Serbia). Forse solo elettrica. Non arriverà quindi l'erede Punto perchè di fatto sarà questa l'erede Punto, mentre la 500e resterà a presidio del segmento A.

    Vedremo comunque i prossimi articoli di Quattroruote web e cartaceo cosa diranno.

    Qui l'ultimo articolo di Quattroruote web.
    Fiat: nuovi modelli 2024 con design ispirato al Lingotto - Quattroruote.it
    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 18 Giugno 2023
    A x-bond piace questo elemento.
  2. x-bond

    x-bond

    Iscritto:
    1402147066
    Messaggi:
    6.571
    Piaciuto:
    1.598
    Ovviamente non arriverà erede della Punto e sarà questa...lo scrivevano giusto come acchiappa like da 2 anni.
    Io direi di vedere c3 brazil/India e il frontale del rendering lingotto...
    Penso che un 1200 3 cilindri puretech prima o poi arriverà anche su questa.
     
  3. amicable

    amicable

    Iscritto:
    1249232691
    Messaggi:
    7.131
    Piaciuto:
    1.645
  4. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    59.940
    Piaciuto:
    16.984
  5. LUCARONCONI

    LUCARONCONI

    Iscritto:
    1543147178
    Messaggi:
    953
    Piaciuto:
    479
    Mi auguro che il prezzi siano veramente competitivi, abbiamo bisogno di auto non troppo care ma allo stesso tempo non anziane come la Panda attuale.
     
    A amicable piace questo elemento.
  6. amicable

    amicable

    Iscritto:
    1249232691
    Messaggi:
    7.131
    Piaciuto:
    1.645
    Più che il rendering, che nemmeno ho messo nel post, come immagine, mi interessava il fatto che dovrebbe essere proposta ancora coi motori termici e a prezzi molto concorrenziali, più che il rendering quindi, a me sembra più fantasiosa l'offerta economica.
     
    A pilota54 piace questo elemento.
  7. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    59.940
    Piaciuto:
    16.984
    Tavares: "La nuova Panda sarà una world car, un crossover prodotto in diversi stabilimenti". Quindi non è da escludere una produzione anche in Italia. Obiettivo "Tesla del popolo".

    Insomma, una probabile segmento B "parente povera" della 600. Una 600 low-cost. Non si esclude una linea che riprenda a grandi linee le sembianze della "Centoventi", e il nome potrebbe essere Panda Large o Grande Panda, che è lo stesso.

    Lo dice una fonte oggi di proprietà GEDI, quindi ovviamente vicina al gruppo.

    Fiat Panda 2024: sarà un crossover, produzione anche a Pomigliano - Mondo Auto - AutoMoto (formulapassion.it)
     
  8. danilorse

    danilorse

    Iscritto:
    1284651157
    Messaggi:
    14.760
    Piaciuto:
    3.933
    Per la nuova Panda si e' sempre parlato dello stabilimento di Kragujevac in Serbia, anche perche' la Panda attuale sara' prodotta a Pomigliano fino al 2026. Quindi solo da tale anno eventualmente potra' essere convertita la linea di produzione per sfornare il nuovo modello.
    ... formulapassion oramai e' parte della proprieta' !!
     
  9. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    59.940
    Piaciuto:
    16.984
    Si, appartiene ora al gruppo editoriale GEDI, di proprietà di Exor (la “cassaforte” della famiglia Agnelli). Comprende, tra l’altro, Repubblica, La Stampa, altre testate (un paio sono state vendute in questi giorni), diverse importanti radio italiane, questo sito e altro. Fatturato 500 milioni circa. Nel 2022 è tornato in utile dopo 5 anni.

    Quindi diciamo che ha un collegamento indiretto con Stellantis.

    Comunque FP rimane una fonte web di tante news nel campo auto e soprattutto nel Motorsport.
     
    Ultima modifica: 7 Agosto 2023
  10. amicable

    amicable

    Iscritto:
    1249232691
    Messaggi:
    7.131
    Piaciuto:
    1.645
    E primo azionista del gruppo Stellantis.


    Elkann è il presidente di Stellantis, di Ferrari e amministratore delegato della holding di partecipazioni della famiglia Agnelli, Exor. Questa controlla Ferrari, Gedi, CNH e altre società.

    I principali azionisti del gruppo Stellantis , alla data di conclusione della fusione sono:


     
  11. x-bond

    x-bond

    Iscritto:
    1402147066
    Messaggi:
    6.571
    Piaciuto:
    1.598
    Ripeto vedere c3 lowcost brazil/India...e magari immaginarci "sopra" il frontale da lingotto:)
    Cmq a ottobre verrà presentata c3 2024 anche per eu, quindi automaticamente vedremo il concetto di "grande panda"...ok saranno core/lowcost ma 10k euro non esageriamo:):)
    Chissà magari in Serbia faranno quella bev e magari se ricevono qualche finanziamento statale al posto di panda attuale dal 2026 a pomogliano quella col puretech
     
  12. pi_greco

    pi_greco Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238603115
    Messaggi:
    50.603
    Piaciuto:
    7.942
    Fatico molto a capire la strategia di marketing di una simile denominazione.
     
  13. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    59.940
    Piaciuto:
    16.984
    Si, come ben noto.
     
  14. amicable

    amicable

    Iscritto:
    1249232691
    Messaggi:
    7.131
    Piaciuto:
    1.645

    Io non lo sapevo, forse perché pur essendo il maggiore azionista, non ha il controllo della società e chi comanda per davvero è Tavares, ex PSA.
     
    A x-bond piace questo elemento.
  15. pilota54

    pilota54 Moderatore Membro dello Staff

    Iscritto:
    1238716864
    Messaggi:
    59.940
    Piaciuto:
    16.984
    Tavares è l'AD, o CEO (Chief Executive Officer) del gruppo, quindi amministra il gruppo con i poteri e i limiti previsti dallo Statuto e su delega affidatagli dalla proprietà (salvo per le delibere assunte dal CDA al completo).
    Elkann è il Presidente, il quale non ha poteri esecutivi di gestione, ma ha soprattutto poteri di rappresentanza. Redige il bilancio di esercizio da presentare all'assemblea per l'approvazione, dà esecuzione alla volontà assembleare, rappresenta la società di fronte ai terzi e in giudizio.

    Ovviamente l’AD gode della piena fiducia e stima della proprietà e del Presidente, se no può essere rimosso e sostituito. Per le decisioni basilari sicuramente si consulta con il presidente o comunque viene richiesta una delibera del CDA.

    Il capitale sociale ha delle quote di maggioranza relativa che ne sanciscono il controllo (Le maggiori quote nella fattispecie sono 3, quella di Exor, quella della famiglia Peugeot e quella dello Stato francese).
    Poi c'è l'enorme quota del "flottante", ovvero l'azionariato diffuso. Fine OT.
     
    Ultima modifica: 10 Agosto 2023
    A danilorse e LUCARONCONI piace questo messaggio.

Condividi questa Pagina