tabella costi chilometrici

tanocaimano 31 Gennaio 2010

  1. tanocaimano

    tanocaimano

    Iscritto:
    1264951087
    Messaggi:
    632
    Piaciuto:
    0
    Ciao a tutti, ho un problema e vi chiedo se qualcuno può aiutarmi...
    stò cercando una tabella sui costi chilometrici delle auto, tuttavia mi occorre quella "fissa".
    mi spiego: io ho trovato solo tabelle con spese in funzione dei km/anno.
    A me occorre quella per uso "professionale" (se esiste, a questo punto), in cui si determina marca e modello di veicolo, + spesa per tot km.

    esempio:

    faccio 80km con una punto 1.4 : 80 x 0.27? (da tabella) = 21,6 ?

    faccio 80km con una bravo 1.6 : 80 x 0.30? =24 ?

    ed è una tabella che nn considera i km/annui, ma solo le cubature e tipologie dei veicoli.

    Grazie per l'aiuto
     
  2. Epme

    Epme

    Iscritto:
    1238709045
    Messaggi:
    5.656
    Piaciuto:
    0
    Non puoi avere una tabella del genere, per definizione, perche' il costo chilometrico è appunto condizionato dai km/anno.
    In italiano, spendi 20K euro per un'auto, la porti a casa e la parcheggi, lasciandola li. Hai fatto 10 km, dopo un anno la vendi ricavandone 15000 euro.
    Quindi hai speso 5000 euro: il costo chilometrico è di 500 euro/km.
    Se con la stessa auto in quell'anno hai fatto 10.000 km (semplificando, escludendo le spese fisse e il carburante) il costo chilometrico scende a 0,5 euro/km.
    Le tabelle che trovi partono sempre da un chilometraggio standard (in media 10K, 20K, 30, 40 fino a 50K km/anno).
    Identifichi la fascia che ti interessa e fai il calcolo (molto approssimato) per un viaggio di 30 km...
    Altrimenti puoi fare solo un calcolo teorico: chesso' spendi 365 euro di bollo e 730 di assicurazione + 365 per il tagliando annuale (tanto per fare conti pari), l'auto ti costa di base 4 euro al giorno,. Ci aggiungi il carburante consumato ...
    Ma se l'auto la usi 3 gg al mese, ogni "viaggio" ti costa solo di spese fisse 40 euro ...
     
  3. tanocaimano

    tanocaimano

    Iscritto:
    1264951087
    Messaggi:
    632
    Piaciuto:
    0
    ok, lo sò ke funziona così.
    tuttavia, nn esiste niente di fisso?
    per esempio, io faccio l'idraulico di impianti industriali, e mi chiama una ditta per svolgere un lavoro a 50km di distanza dalla mia sede; per andare a fare il lavoro, mi sposto con una macchina, o un furgone, o autocarro...
    ipotizzo mettiamo 3/4 ora di viaggio per la tariffa oraria di 25? più i 50 km per quale costo chilometrico????
    ci dovrà pur essere un fisso, senza le variabili di km/anno....come fà un artigiano o una ditta, ad ipotizzare che un veicolo faccia tot km/anno!?
     
  4. Epme

    Epme

    Iscritto:
    1238709045
    Messaggi:
    5.656
    Piaciuto:
    0
    Lo calcoli direttamente te, in base alle tue esperienze reali.
    Ovvero, in alternativa, calcoli l'ammortamento in funzione del tempo che intendi tenere il mezzo.
    In Italiano. spendi 12K per un furgone che ti costa 2K l'anno tra manutenzione, bollo, assicurazione, ecc. Ammortizzi il mezzo in 5 anni e prevedi un valore residuo di 2k. Quindi per ogni anno ti costa 4.000 euro. Se calcoli 200 gg lavorativi anno, il mezzo ti costa 20 euro /gg. Esci in media 5 volte al giorno ? Carichi 4 euro di ammortamento a viaggio piu' la benzina, che calcoli a km in base al consumo medio del mezzo.
    Questo è un calcolo fatto per grandissime linee. Dovresti aggiungerci la quota per interessi, manutenzione straordinaria, varie ed eventuali (incidenti, multe, costo parcheggio, ecc.)
     
  5. RobyTs67

    RobyTs67

    Iscritto:
    1250440050
    Messaggi:
    2.437
    Piaciuto:
    0
    E mettici il diritto di chiamata no.
    Dentro ci metti un po di tutto e fai la media,al limite tieniti largo (non si sa mai).
    Naturalmente non sara perfetto,per viaggi brevi ci guadagni,per quelli lunghi,non dico di perderci ma quasi.
    Io faccio cosi. :D
     
  6. tanocaimano

    tanocaimano

    Iscritto:
    1264951087
    Messaggi:
    632
    Piaciuto:
    0
    oddio, è un pò incasinato...anche xkè utilizzo un mezzo usato ke quando lo cambierò il valore sarà pressokè nullo...cmq, almeno ora ho una base di partenza; grazie a tutti
     
  7. LADINS

    LADINS

    Iscritto:
    1255122575
    Messaggi:
    399
    Piaciuto:
    0
    Credo tu Intenda le tabelle ACI per i rimborsi kilometrici.

    Sono degli importi per kilometro riconosciuti dal fisco e che vengono utilizzati per rimborsare i km fatti con la propria autovettura per conto del datore di lavoro oppure da un libero professionista che fattura il km percorsi alla sua società.

    La tabella la trovi qui:

    http://www.aci.it/index.php?id=1850
     

Condividi questa Pagina