Auris Touring Sports Wagon 5 porte, Hybrid Cool come va in montagna e sulla neve

Auris Touring Sports Wagon 5 porte, Hybrid Cool come va in montagna e sulla neve - opinioni e discussioni sul Forum di Quattroruote

  1. pent

    pent

    Iscritto:
    1492115124
    Messaggi:
    49
    Piaciuto:
    3
    buongiorno mi incuriosisce molto questa ibrida
    vorrei chiedere
    come va in salita in montagna?
    e sulla neve come si comporta?
    ci sono problemi alle basse temperature invernali tipo -10 o -15°C?
    consumi extraurbano?
    diffettosità riscontrate?
    grazie per le risposte
     
  2. fcaporali

    fcaporali

    Iscritto:
    1240774486
    Messaggi:
    100
    Piaciuto:
    1
    Io ho la berlina (che ha lo stesso identico motore e la stessa "architettura" meccanica, ecc.). L'ho già usata in salita e montagna, fidati va benissimo sia in salita che in discesa, con la marcia B in discesa va in elettrico in modo strabiliante, vedrai!
    Finora faccio anche oltre 25 km/litro, quasi sempre ed in ogni situazione!
     
    A pent piace questo elemento.
  3. pent

    pent

    Iscritto:
    1492115124
    Messaggi:
    49
    Piaciuto:
    3
    e sulla veve come si comporta?
    ....ma il pacco batterie ogni quanti anni va cambiato e quanto costa?
     
  4. SUBmARine U-14

    SUBmARine U-14

    Iscritto:
    1419441871
    Messaggi:
    1.846
    Piaciuto:
    175
  5. paulein118

    paulein118

    Iscritto:
    1238527153
    Messaggi:
    5.525
    Piaciuto:
    43
    la yaris su neve si comporta bene, il sistema non è male su quel tipo di fondo.
    Alla yaris manca però il tasto per disattivare l'antipattinamento.
    Auris ce l'ha?
     
  6. edos

    edos

    Iscritto:
    1302526068
    Messaggi:
    201
    Piaciuto:
    23

    Il pacco batterie è concepito per durare tutta la vita dell'auto, quindi i canonici 300k km , senza sostituzione.


    Poi casi di guasti imprevisti sono sempre possibili , come qualunque elemento di qualunque vettura (cambio, turbina, valvole..... guasti eccezionali), ma rientrano appunto negli eventi eccezionali.

    Tieni conto che la batteria (facendo un controllo annuale dal costo di pochi euro) ha una garanzia che arriva fino a 10 anni.


    In ogni caso il costo per la sostituzione ad oggi sia aggira intorno ai 2500/3000€.
     
    A pent piace questo elemento.
  7. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    2.227
    Piaciuto:
    474

    Si comporta bene per via del peso presumo. Gomme da 15,16"?
     
  8. auris916

    auris916

    Iscritto:
    1487613411
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
     
  9. auris916

    auris916

    Iscritto:
    1487613411
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
     
  10. auris916

    auris916

    Iscritto:
    1487613411
    Messaggi:
    3
    Piaciuto:
    0
    Non Le sembra na affermazione Un tantino esagerata??:emoji_astonished:
     
  11. paulein118

    paulein118

    Iscritto:
    1238527153
    Messaggi:
    5.525
    Piaciuto:
    43
    gomme da 15.
    pesa come una yaris diesel, niente di eccezionale.
     
  12. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    2.227
    Piaciuto:
    474
    Intendevo quello,le batterie hanno il loro " peso" appunto..
     
  13. paulein118

    paulein118

    Iscritto:
    1238527153
    Messaggi:
    5.525
    Piaciuto:
    43
    Però quello è sull'asse posteriore.
    Secondo me lavora bene perché si dosa bene la potenza e non ha picchi di coppia. Però su yaris 2012 non si può staccare ASR è quello è male
     
  14. A-80

    A-80

    Iscritto:
    1481578415
    Messaggi:
    2.227
    Piaciuto:
    474
    Beh essendo dietro la bilancia per benino ;) cmq è anche vero il discorso della coppia lineare,spesso l'on/off dei diesel potenti è uno svantaggio
     
  15. aldipac

    aldipac

    Iscritto:
    1398700144
    Messaggi:
    5
    Piaciuto:
    1
    L'Auris in montagna va molto bene. Avevo una berlina (prima dell'attuale CHR hybrid) e ho fatto molte volte il Passo del Maloja. In salite così impegnative conviene utilizzare il Power. In discesa il cambio in B e il buon equilibrio del sistema frenante danno un senso di notevole sicurezza (e grande economia). Sulla neve la regolarità e la progressività della partenza in elettrico aiuta e personalmente mi sono trovato meglio rispetto a power trains tradizionali. Naturalmente il treno di gomme invernali deve essere di qualità.
     
    A A-80 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina